Skin ADV
Martedì 19 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Specchi riflessi

Specchi riflessi

di Renato Sorice



17.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino

18.06.2018 Vestone

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

17.06.2018 Gavardo

17.06.2018 Casto Valsabbia

17.06.2018 Gavardo Valsabbia

18.06.2018 Capovalle

18.06.2018 Vobarno

18.06.2018 Idro Valsabbia

17.06.2018 Pertica Bassa





02 Marzo 2014, 08.19
Serle
Animali

Che fine faranno barriere e rospi a Cariadeghe?

di Lorenzo Papa
E' la domanda implicita nella fotografia inviataci da un lettore, che impietosa ritrae le pessime condizioni delle barriere salvarospi posizionate meno di un anno fa

Quello all’interno del Monumento naturale di Cariadeghe a Serle, realizzato la scorsa primavera, era il quarto intervento di una certa consistenza attuato sul territorio provinciale a protezione degli anfibi: dopo Idro, Nave e Lumezzane, più recentemente Clusane di Iseo.

Prima la sistemazione di un paio di stagni (nelle località «Ruchì» e «Méder» - ma con l’intenzione di farlo anche in un’altra manciata di pozze sparse sul territorio - poi la realizzazione di sottopassi e la posa di centinaia di metri di barriere in plastica riciclata.

Tutto grazie ad uno specifico finanziamento regionale ottenuto dal Consorzio di gestione, per evitare che il rospo comune, ma anche le rane dalmatine e quelle verdi, nonché il bellissimo tritone crestato, durante la stagione riproduttiva quando cioè si spostano in massa, non possano essere “arrotati” dalle auto in transito.

«Cosa succederà adesso? - ci chiede il lettore che ci ha inviato questa impietosa fotografia -, quelle barriere ormai distrutte verranno ripristinate o almeno smaltite?».

Non sappiamo cosa rispondere.
Sappiamo che manca poco alla stagione dell’innamoramento dei rospi.
Sappiamo che il Consorzio di gestione dell’Altopiano è stato sciolto da poche settimane, per altro contro il volere degli amministratori comunali e valsabbini, perché considerato ente inutile dalla “spending review”.
Sappiamo che la naturalità dell’Altopiano di Cariadeghe è però ancora lì, tutta da gestire, e non sappiamo bene come. Altro non sappiamo.

. Foto:
- la prima scattata il 22 febbraio di quest'anno
. la seconda a marzo dello scorso anno


 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID42408 - 02/03/2014 10:45:41 (Giacomino) Bello il laghetto
ma orribili quei teli di ultima generazione. Comunque quell'ente come tale era inutile come una marea di altri uguali del resto. Non dovevano mai essere costituiti.


ID42419 - 02/03/2014 12:01:54 (Ernesto)
mi sa che son tutti bravi, buoni , ecologici,salvatori della natura finche^ giran soldi.........finiti quelli non si vede pi^ nessuno!!! e i rospi si arrangino(come han sempre fatto).


ID42447 - 02/03/2014 14:44:49 (Tc)
Non c'e' spiegazione migliore di cio' detto da Giacomino e Ernesto...e aggiungo...come se quei teli servissero veramente a qualcosa...l'unica soluzione e non piace a nessuno...sarebbe interdire il traffico auto,se va a pe'...visto che si e' poi all'interno di un monumento naturale...altra soluzione creare strada alternativa evitando gli stagni...se proprio si vuol conservare le specie...tutto il resto serve solo ad ingrassare alcune pance...mia banane...


ID42453 - 02/03/2014 17:12:33 (genpep)
bravo Giacomino, forte e chiaro! e se non avete capito ancor più chiaro lo spiega Ernesto.


ID42483 - 03/03/2014 19:35:52 (Giacomino) Infatti, vorrei dire
all'amico Ernesto, non sono mai gli animali a beneficiare degli "enti" ma piuttosto qualcun'altro. Probabilmente anche i rospi stavano meglio prima di essere presi di mira dalla burocrazia e da quella schifosa plasticaccia.


ID42490 - 03/03/2014 23:02:45 (Ernesto)
concordo...salviamo il rospo ed imbrattiamo di plastica!!!????.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/02/2018 09:40:00
Volontari per i rospi cercasi Anche sull’Altopiano di Cariadeghe si cercano volontari per allestire una squadra per il salvataggio degli anfibi in migrazione

01/01/2014 08:57:00
Cariadeghe, si cambia Fra le novità dell'anno nuovo anche lo scioglimento del Consorzio che per anni si è occupato del Monumento naturale Altopiano di Cariadeghe

21/03/2018 09:40:00
«Notti da rospi» Una serata di istruzione, natura e divertimento a tema anfibi quella in programma per questo sabato, 24 marzo, sull’altopiano di Cariadeghe. Per prenotarsi c’è tempo fino a venerdì 23

29/03/2017 10:03:00
Notti da rospi Venerdì e sabato prossimi due serate per conoscere e osservare gli anfibi presenti sull’Altopiano di Cariadege, i luoghi di riproduzione e le azioni intraprese per la loro salvaguardia

25/02/2013 12:00:00
Cariadeghe A settembre chiuderà i battenti il consorzio per la gestione dell'Altopiano serlese, vittima della crisi e del conseguente, radicale taglio di strutture periferiche. I soldi della Comunità montana promessi e mai arrivati



Altre da Serle
14/06/2018

«Quattro passi in Cariadeghe»

Una giornata all’insegna della natura quella in programma per questo sabato, 16 giugno, tra i sentieri dell’Altopiano serlese 

13/06/2018

«Sguardi d'altrove»

A Serle due serate di un piccola rassegna cinematografica il 14 e il 20 giugno per presentare il progetto Sprar sull’accoglienza dei rifugiati

09/06/2018

Weekend di corsa sul Sentiero del Carso Bresciano

Alle propaggini della Valsabbia domenica debutta una nuova corsa: è il Trail del Carso Bresciano. Diversi percorsi per accontentare tutti e soprattutto per far conoscere il Sentiero del Carso

08/06/2018

Apertura estiva per San Bartolomeo

La chiesa e il complesso dell’ex monastero di San Pietro in Monte Orsino a Serle riapre domenica a visite guidate e iniziative culturali che si protrarranno per tutta l’estate

07/06/2018

Una corona per i Caduti a Dachau

Durante il viaggio a Monaco di Baviera organizzato dai Comuni di Serle, Nuvolento, Nuvolera e Mazzano il ricordo delle vittime del campo di concentramento e la Festa della Repubblica hanno offerto, lo scorso 2 giugno, alcuni spunti di riflessione molto attuali 

05/06/2018

Concerti e spettacoli lungo il Chiese

Puntuale con l’arrivo dell’estate torna l’atteso appuntamento con “Acque e Terre Festival”, la rassegna di spettacoli musicali di carattere etnico-popolare e di teatro giunta quest’anno alla quattordicesima edizione

04/06/2018

Via con l'eliambulanza

E’ stato necessario intervenire con l’eliambulanza direttamente sulla pista di motocross, per recuperare un ferito di 18 anni. Per fortuna è risultato essere non troppo grave



26/05/2018

Alta selezione col «Castello» di Serle

Doppio trofeo serlese alla memoria: Lo "Zanetti Franco", sesta prova del Regionale individuale, arriva alla 25^ edizione; 19^ occasione per l'"Adriano Zanola"

22/05/2018

«Bat Night» sull'Altopiano

C’è tempo fino a domani, mercoledì 23 maggio, per iscriversi alla passeggiata nei boschi dedicata alla scoperta dei pipistrelli nell’ambito del progetto Sativa 2.0

19/05/2018

Accoglienza, tra luoghi comuni e realtà

Questo il tema dibattuto in città lo scorso 10 maggio, in un incontro pubblico organizzato dalla rete dei progetti Sprar del territorio bresciano

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia