Skin ADV
Lunedì 21 Agosto 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




20.08.2017 Paitone

19.08.2017 Vobarno Roè Volciano

19.08.2017 Bione

19.08.2017 Idro

19.08.2017 Giudicarie

20.08.2017 Casto

19.08.2017 Mura

20.08.2017

19.08.2017 Garda






12 Agosto 2017, 10.00
Serle
Marcia di regolarità in montagna

A Serle il 24° Trofeo Franco Zanetti

di Emanuele Corti
Rinviato lo scorso 25 giugno per il maltempo, il Gs Castello, in collaborazione con la Spac Paitone, ripropone la 24^ edizione del trofeo intitolato alla memoria di Franco Zanetti, 9^ prova del campionato regionale individuale lombardo

Una settantina gli irriducibili che si presentano al via, dato come sempre dalla frazione Castello di Serle.

La gara si scalda subito con un bel settore d'avvio prevalentemente in ascesa, che porta gli atleti ai piedi della prima salita; salita che scollina sul monte Ucia; qualche minuto di lenta discesa e si sale di nuovo per pochi ma faticosissimi minuti fino alle Tavole della Madonna del Baldi. Ha inizio qui un tratto paesaggistico per via dei numerosi passaggi tra le doline, caratteristiche dell'altopiano di Cariadeghe; a questo punto inizia l'ascesa al Monte Dragoncello, fatta di ripide balze alternate a brevi recuperi.

Con un siffatto percorso era logico attendersi penalità alte, previsione puntualmente verificatasi; solamente 4 atleti sotto il muro delle 100: il migliore di giornata è l'orobico Armando Imberti, del Gs Marinelli di Comenduno, che vince con autorevolezza tra i master con 83 penalità; alle sue spalle, con un passo decisivo verso il titolo regionale, troviamo Raffaele Scaglia, del Gsa Rezzato, in uno splendido momento di forma; al 3° posto si piazza Serafino Linetti, dell'AS Cailinese, tornato finalmente su buoni livelli.

Tra i senior spicca la bella prestazione di Franco Zanotti, del Gam Ana Bione (nonché primo cittadino del suo Comune), 88 le sue penalità, che gli consentono di cogliere il primo alloro della stagione; al secondo posto si colloca Marco Tabarelli, del Gam Vallio Terme, mentre la medaglia di bronzo va a Massimiliano Balossi, della Gef Dinamo di Calolziocorte (LC).

Tra gli amatori il successo arride a Giovanni Facotti, storico portabandiera del Marinelli, alle sue spalle si piazza Paolo Belleri, del Gsa San Giovanni, in un ottimo momento di forma; il 72enne Ignazio Mandelli, tesserato al Gs Genzianella di Viera di Coggiola (BI), ma lecchese di Brivio, coglie un inaspettato quanto meritatissimo podio cogliendo il bronzo di giornata.

Nelle open femminili Patrizia Ravasio, dell'Uep Nese (BG), dopo un periodo interlocutorio, torna alla vittoria con una pregevole prestazione, la piazza d'onore è di Cristina Diaconu, del Marinelli, mentre il gradino basso del podio è per Marina Rovetta, del Vallio Terme.

Tra i cadetti/ragazzi la vittoria è ancora per Federico Maccarinelli, della Spac Paitone, Riccardo Facotti, della Marinelli è 2°, mentre Thomas Spedicato, dell'Osa Valmadrera, è 3°. Tra gli junior vittoria per Roberto Massardi, del Vallio.

Gam Vallio Terme che primeggia anche nella classifica per società, davanti a Gsa San Giovanni e Gs Marinelli.

Tutte le notizie e info su www.marciaregolarita.it/mra/.

In foto:
Armando Imberti
Franco Zanotti in azione
Federico Maccarinelli
Giovanni Facotti
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/05/2015 07:31:00
Regionale coppie, terza prova a Serle E' stata disputata da Cariadeghe al monte Dragone la prova di regolarità numero 22 per il Trofeo Zanetti Franco e numero 16 per il Trofeo Adriano Zanola. Col Gs Castello ad organizzare


09/07/2016 09:28:00
Edizione numero 23 per la «Franco Zanetti» Sulla classica nel panorama delle marce di regolarità in montagna disputata sulle montegne attorno a Castello di Serle, il migliore ancora una volta è stato Gianpaolo Rossini


29/04/2011 09:00:00
“Millepiedi” in marcia Sabato a Prevalle l’atteso appuntamento con la gara di marcia di regolarità per gli alunni delle medie per diffondere questa disciplina sportiva fra i giovani.

06/06/2015 16:52:00
In marcia sul Moregallo La manifetazione, 55esima edizione della Coppa Lucio e Pietro Vassena, è valsa anche il 5° Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti


07/07/2014 14:56:00
Terzi al nazionale di marcia Nell’ambito delle Alpiniadi Estive 2014, una pattuglia di marciatori della sezione Ana di Salò è salita sul terzo gradino del podio nella gara di marcia di regolarità



Altre da Serle
16/08/2017

È tempo di «Tré dé a San Bartolomé»

Sarà come sempre l’Unione Sportiva Serle ad organizzare nel prossimo fine settimana la tre giorni di festa presso l’ex monastero di Cariadeghe. Venerdì il via con una suggestiva camminata

09/08/2017

Memorie di Terra: concerti, spettacoli, incontri tra fiume, colline e lago

In anteprima il programma della seconda parte di Acque e Terre Festival, che dal 25 agosto al 29 settembre toccherà nove paesi lungo l’asse del Chiese con undici spettacoli

04/08/2017

Ricco fine settimana di eventi a Serle e Cariadeghe

Questo sabato mattina uno spettacolo all’alba nei pressi del monastero, domenica l'escursione notturna in mountain bike, e per l’intero weekend la sagra di San Firmo

03/08/2017

Messa a nuovo la pista di atletica

È stata completamente riasfaltata la pista di atletica di Serle, all'interno del centro sportivo comunale di via Muradelli, nella frazione Villa

24/07/2017

«Identità e Tradizzione»

Botta e risposta a suon di scritte sui muri a Serle, a poca distanza dalla casa che ospita 25 richiedenti asilo, al centro qualche giorno fa di momenti di tensione (2)

19/07/2017

I Fanti e la diversità

E’ una lunga tradizione quella che unisce la sezione Fanti di Serle al mondo delle diverse abilità

17/07/2017

«Ho espresso al prefetto le mie perplessità»

Via i 34 richiedenti asilo da Serle, ne sono arrivati 25 di "nuovi". E ha i giorni contati anche la gestione della società Medica srl di Marco Sarzina. Parla il sindaco Paolo Bonvicini. VIDEO

16/07/2017

Serle atto secondo: da una tristezza all'altra

Dopo le denunce a Cocca di Sotto è tempo di avvicendamenti: i richiedenti asilo cambiano sede e chiudono l'esperienza serlese anche i gestori della società Medica Srl. Indagini affidate ai carabinieri    (11)

15/07/2017

Il gestore: «Strumentalizzazioni per mandarci via»

 «Stanno strumentalizzando alcuni ragazzi, dopo averci reso la vita difficile fin dall'inizio». Così Sarzina al Giornale di Brescia. Il responsabile dell'impresa sociale Medica ha in gestione il Centro di accoglienza straordinaria di Serle fino alla fine di luglio

15/07/2017

Parola al sindaco

Paolo Bonvicini, sindaco di Serle, dopo aver inviato nel residence l'agente della Locale vi si è recato in prima persona: «C'erano più di trenta brande occupate - ha detto -. Non capisco perchè la prefettura, anche a noi che siamo disponibili all'accoglienza, ci dice una cosa e poi ne permette un'altra» 

Eventi

<<Agosto 2017>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia