Skin ADV
Domenica 19 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

by Simonetta



18.11.2017 Villanuova s/C

18.11.2017 Gavardo

17.11.2017 Lavenone

17.11.2017 Roè Volciano

17.11.2017 Vobarno

17.11.2017

18.11.2017 Giudicarie Storo

17.11.2017 Giudicarie

17.11.2017 Vobarno

17.11.2017 Prevalle






13 Febbraio 2016, 09.31

Non solo nonni

Progetto alzheimer

di Redazione
Sono rivolti soprattutto ai famigliari degli ospiti, gli incontri di formazione, informazione e consulenza, organizzati presso la Fondazione Angelo Passerini di Nozza. Si comincia questo lunedì

Il malato di Alzheimer necessita di cure continue e assidue, non può essere lasciato solo, deve essere aiutato e seguito in tutto quel che fa, e va, nel contempo, stimolato in maniera corretta.

L’impatto psicologico, emotivo, sociale ed economico della malattia sulla famiglia è enorme: il normale andamento della vita quotidiana viene sconvolto, i caregivers (coloro che si prendono cura) stessi sono ad alto rischio di malattia fisica e mentale.
Proprio per questo è fondamentale accompagnare i caregivers nel loro percorso di cura e di vita, dando loro degli strumenti che li rendano in grado di non soccombere alla malattia.

Per il caregiver è fondamentale il sostegno psicologico nell’affrontare le emozioni e le difficoltà relazionali che l’evento critico della malattia comporta.

Questo è il quadro di riferimento del progetto elaborato dalla Fondazione Passerini,
che nasce dalla convinzione che il famigliare ha bisogno di conoscere la malattia, di sapere come si evolve e come possono essere affrontati i diversi problemi che si presentano.
Ecco dunque i quattro incontri, che avverranno sempre nel pomeriggio a partire dalle ore 14.

Si comincerà questo lunedì 15 febbraio con “L’amministratore di sostegno: incontro informativo sul ruolo e sulla procedura di nomina”.
Relatore sarà l’assistente sociale Lara De Agostini, dell’Ufficio Protezione Giuridica di Valle Sabbia               

Il secondo incontro è per giovedì 3 marzo dal titolo “La malattia di Alzheimer: aspetti medico clinici di una patologia in evoluzione”, con il dott. Francesco Baffa Bellucci della Fondazione Poliambulanza

Terzo incontro giovedì 17 marzo con “L’impatto emotivo della malattia sulla famiglia del paziente demente”.
In questo caso interverrà la psicologa Barbara Marino

Ultimo incontro quello di giovedì 31 marzo con la responsabile  gestionale della Fondazione Angelo Passerini Diana Andreis e Sara Butturini che nella stessa struttura è invece responsabile dei servizi educativi e di animazione. Parleranno di “Il modello assistenziale erogato dalla Fondazione Passerini ed il modello Gentle Care”

Tutti gli incontri si terranno presso la “Sala riunioni Hospice” della Fondazione Angelo Passerini.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/10/2017 16:26:00
La malattia della memoria Interessante convegno quello organizzato dalla Fondazione Passerini a Nozza per lunedì prossimo, dove autorevoli ricercatori faranno il punto sulle demenze e sull’alzheimer

11/10/2017 10:34:00
Alzheimer: più autonomia e meno farmaci? Si può Fondazione Passerini e Gruppo di ricerca geriatrica di Brescia insieme, da più di un anno, per tentare di dare delle risposte al dramma che vivono ospiti e famiglie quando vengono colpiti dalle malattie della memoria


15/12/2012 07:57:00
Tanti auguri ai nonni Pranzo per 260 alla Passerini di Nozza, per la tradizionale festa degli auguri natalizi alla quale partecipano gli ospiti e i loro familiari

24/10/2015 07:02:00
Una missione di misericordia In un convegno che avrà luogo nel pomeriggio di lunedì 26 ottobre alla Fondazione Passerini di Nozza, l'approccio agli ospiti in rsa tra medicina, presa in carico e misericordia


11/12/2015 14:16:00
Auguri coi nonni alla Passerini Questo sabato le imminenti festività natalizie saranno festeggiate a tavola alla Fondazione A. Passerini di Nozza di Vestone




Altre da Salute
16/11/2017

«Guerrieri si nasce... campioni si diventa»

L’associazione onlus “Nati per vivere” organizza, nella cornice della Giornata Mondiale della Prematurità, un’iniziativa per presentare l’operato del sodalizio e per festeggiare tutti i “bimbi guerrieri”

13/11/2017

Operatori di sicurezza... e di salute

Gli agenti della Locale di Gavardo e di Vobarno hanno da poco concluso in corso che li ha abilitati all’utilizzo del Dae (1)

08/11/2017

«Io ti vedo così» e tu? L'importanza del «vedersi» bene!

Ci saranno anche le fotografie di Daniele Meschini, di Pertica Alta, alla mostra dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti allestita a Palazzo Martinengo in città in occasione di un convegno dedicato al mondo dell'ipovisione e alle sue molteplici sfumature

06/11/2017

Vaccini antinfluenza

Da fine ottobre presso le sedi dell’Asst del Garda, le sedi comunali aderenti e i medici di famiglia ha preso il via la campagna vaccinale antinfluenzale. Vediamo quali sono le categorie più a rischio e i calendari delle sedute

01/11/2017

Arachidi, un concentrato di benessere

Le noccioline americane sono piccoli semi ricchissimi di proprietà nutrizionali e ottime anche per la crescita dei bambini

26/10/2017

Riorganizzata la chirurgia ambulatoriale per la cataratta

Dal 27 settembre scorso è stata riorganizzata l’attività ambulatoriale per la chirurgia della cataratta presso il presidio ospedaliero di Gavardo (1)

18/10/2017

Borsa di studio... e di ricerca

Poliambulatori Santa Maria, giovani laureati al centro dell'attenzione: 5.000 euro di premio alla migliore idea dì sviluppo delle professioni sanitarie. E' la borsa di studio "Gianna Bergomi". E la struttura cresce, con nuovi spazi dedicati agli ambulatori


16/10/2017

Boom degli ultracentenari

Negli ultimi 10 anni in Italia c'è stato un incremento consistente di persone che raggiungono la soglia dei 100 anni. Quali i fattori della longevità?


11/10/2017

Alzheimer: più autonomia e meno farmaci? Si può

Fondazione Passerini e Gruppo di ricerca geriatrica di Brescia insieme, da più di un anno, per tentare di dare delle risposte al dramma che vivono ospiti e famiglie quando vengono colpiti dalle malattie della memoria


09/10/2017

Dimagrisci mangiando a sazietà

Vuoi perdere peso e sentirti in forma senza sottostare ad una dieta rigida e demotivante? Basta mangiare in modo intelligente e MetodoBianchini te lo insegna




Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia