Skin ADV
Giovedì 17 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Su e giù per la Val Gardena

Su e giù per la Val Gardena

di Nicola Zanetti



16.01.2019 Gavardo

15.01.2019 Idro Bione Mura Roè Volciano Valsabbia

16.01.2019 Valtenesi

15.01.2019 Vobarno

15.01.2019 Vestone Villanuova s/C Roè Volciano

15.01.2019 Salò Garda

16.01.2019 Gavardo

16.01.2019 Vobarno

16.01.2019

15.01.2019 Bagolino






10 Gennaio 2019, 10.20

Equilibrio

Muscolo ileo-psoas, ecco tutti i benefici se lo manteniamo in salute

di red.
E’ un muscolo sconosciuto eppure determina tutta la nostra postura, mobilità e anche la salute mentale e la vitalità

Si chiama Psoas è spesso definito come il nucleo più profondo, o come il famoso terapeuta yoga Danielle Olson afferma, il “muscolo dell’anima”.
Scopriamo insieme perché è importante e come allenarlo.
 
Dove si trova l’ileo-psoas?
L’Ileo-psoas è il muscolo principale associato con la stabilità fisica. Si allunga dalle gambe fino alla spina dorsale ed è l’unico muscolo a collegarle. Esso si estende dalla vertebra T12, scende lungo le cinque vertebre lombari, prima di attaccarsi all’inizio del femore.
Oltre a essere collegato alle gambe e alla spina dorsale, l’ileo-psoas è connesso anche al diaframma.

Importanza fisica dello Psoas

Lo Psoas ha la caratteristica unica di essere l’unico muscolo che collega la colonna vertebrale alle gambe.
Esso dà forza e stabilità al nostro centro, influisce sulla postura, sull’equilibrio, sulla mobilità articolare, sull’ampiezza e sulla qualità del movimento, oltre che sul funzionamento degli organi dell’addome e sul respiro, poiché collegato al diaframma.
Uno psoas sano stabilizza la colonna vertebrale, permette di stare in posizione eretta con un buon allineamento scheletrico e quindi senza sforzo, oltre che di muoverci con agilità e libertà.

Lo Psoas è connesso al nostro stato emotivo e allo stress

Recenti studi sostengono che lo psoas è strettamente collegato alle nostre emozioni, poiché messaggero primario del sistema nervoso centrale. Uno stile di vita frenetico e stressante libera elevate quantità di adrenalina nel nostro corpo mantenendo in tensione costante lo psoas (il corpo si prepara a correre).
Questo meccanismo di “auto-difesa” è dentro l’istinto naturale di ognuno di noi che è connesso al cervello rettiliano legato appunto ai meccanismi di sopravvivenza e autodifesa.

Liz Koch, autore di Il Libro dello Psoas, afferma che i nostri psoas “incarna letteralmente il nostro più profondo desiderio per la sopravvivenza, e più profondamente, la nostra elementare desiderio di prosperare".
Questo significa che c’è molto di più per i psoas di quanto si possa pensare inizialmente.

I problemi dello Psoas moderno
Nella società di oggi in cui costantemente corriamo, siamo in competizione, in ansia per quello che deve accadere e proiettati verso l’obiettivo, lo psoas è portato ad uno stato di contrazione e stress costante. Questo col tempo causa problemi alla schiena, all’anca, al ginocchio ma anche problemi digestivi e disfunzioni respiratorie.
Lo psoas contratto manda continui segnali di tensione al sistema nervoso centrale, condizionando lo stato emotivo che sarà più portato a stati di ansia e di paura.

Il fatto stesso di non poter avere una respirazione completa e profonda, come accennato, influisce sul nostro stato emotivo e psicologico. Va tenuto presente che un respiro completo (col diaframma) è anche un continuo massaggio agli organi interni e quindi un toccasana di cui possiamo beneficiare.

Distendere lo Psoas conduce al benessere psicologico
•    Lo psoas consente di riposare nel momento presente quando è disteso e la tensione viene rilasciata dal corpo;
•    Permette di sentirsi radicati;
•    Rende la respirazione profonda e rilassata;
•    L’allineamento della postura non ci fa sforzare per stare dritti;
•    Migliora la centratura;
•    Migliora la digestione e risolve problemi intestinali;
•    Risolve i problemi alla schiena, anca e ginocchia;
•    Scioglie le rigidità del bacino rendendolo fluido.

Vari problemi interiori sono associati infatti ad un muscolo psoas stressato:

•    Influisce negativamente sullo stato emozionale;
•    Impatta sulle relazioni con gli altri;
•    Influisce sul sentirsi soddisfatti nella vita.

Ecco perchè viene chiamato “MUSCOLO DELL’ANIMA”

In oriente lo Psoas è conosciuto come “il muscolo dell’anima”: quanto più lo psoas è flessibile e forte, tanto più la nostra energia vitale potrà fluire attraverso le ossa, la muscolatura e le articolazioni.
Lo psoas sarebbe dunque come un organo di canalizzazione di energia, un nucleo che ci connette alla terra, permettendoci di creare un supporto solido ed equilibrato dal centro del nostro bacino.

Fonte articolo:
https://www.tecnologia-ambiente.it

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
24/04/2014 15:20:00
Salute e benessere col movimento Domenica pomeriggio a Vallio Terme l’inaugurazione dei un nuovo tratto di pista ciclopedonale e una serie di iniziative presso le Terme di promozione del benessere psicofisico

07/11/2012 08:00:00
Come migliorare la propria salute La Farmacia comunale di Soprazocco, in collaborazione con il Comune di Gavardo, organizza una serie di incontri con esperti per dare consigli su come migliorare la propria salute.

13/11/2018 09:10:00
Benessere Bimbo Prende il via questo mercoledì 14 novembre presso le biblioteche un ciclo di incontri organizzati dal Sistema bibliotecario Nord Est bresciano in collaborazione con l'ASST del Garda sul benessere e la salute del bambino

15/05/2017 10:01:00
Cibo sano e movimento, ma come "Se fossimo in grado di fornire a ciascuno la giusta dose di nutrimento ed esercizio fisico, né in difetto né in eccesso, avremmo trovato la strada per la salute"

08/05/2018 12:00:00
Strategie per un benessere attivo Venerdì sera nella sala consiliare di Bagolino un incontro con le psicologhe della cooperativa Esedra, per proseguire le attività di promozione della salute e del benessere organizzate dalla Fondazione Beata Lucia Versa Dalumi



Altre da Salute
17/01/2019

Sport agonistico oppure no?

Che differenze ci sono tra il certificato medico per l'attività sportiva non agonistica e quello per l'attività sportiva agonistica? Abbiamo chiesto ad Equilibrio


10/01/2019

Freddo e vento gelido? Attenzione anche alla dermatite!

In questi primi giorni del 2019 abbiamo improvvisamente riscoperto le gelide temperature dell’inverno, con picchi di freddo che hanno colpito l’intera penisola da Nord a Sud.

10/01/2019

Le controindicazioni dei farmaci

Ogni farmaco, medicina o anche una semplice aspirina ha le proprie controindicazioni, esse sono quegli effetti non previsti che possono causare danni più o meno gravi al nostro organismo

04/01/2019

Meglio ti muovi, meglio respiri

Limitazioni al traffico e all’utilizzo di legname per il riscaldamento, procedure da attuare nel caso di superamento dei limiti giornalieri per il PM 10, in aggiunta alle misure permanenti. Regione Lombardia sempre in prima linea per il miglioramento della qualità dell’aria

03/01/2019

Scarcella all'Asst del Garda

Il 2019 inizia con un cambio al vertice della sanità gardesana e valsabbina, con l'arrivo alla guida dell'Azienda socio sanitaria territoriale di Desenzano di Carmelo Scarcella, figura di spicco della sanità bresciana
(1)

18/12/2018

La persona al centro

Interessante e partecipata serata quella dedicata al tema dell’autismo organizzata a Villanuova del Comitato Feste de Paes in collaborazione con la Cogess

10/12/2018

Dentro l'autismo

Questo martedì sera nella sala consiliare di Villanuova sul Clisi un incontro per conoscere meglio questo disturbo comportamentale con gli esperti della Cogess (2)

09/12/2018

Un dentista per tutti

Proprio per tutti, anche per le persone che hanno un reddito bassissimo. Lo trovate a Gavardo, con la proposta di “odontoiatria sociale” praticata da dottor Chiaruttuini

06/12/2018

Nuvole ha lasciato il segno

Si è conclusa il 29 novembre in comunità Montana con un partecipatissimo convegno la rassegna valsabbina dedicata alla salute mentale che ha dato vita all'associazione “Fabbrica di Nuvole”

26/11/2018

Caduta dei capelli: dormire poco e male tra le possibili cause

La caduta dei capelli è un problema che affligge molte persone e che può  dipendere da cause alle volte molto diverse e lontane fra loro

Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia