Skin ADV
Domenica 21 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE




20.07.2019 Vestone Valsabbia

19.07.2019 Bagolino Val del Chiese

19.07.2019 Gavardo

19.07.2019 Pertica Alta

19.07.2019 Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi

20.07.2019 Serle

19.07.2019 Val del Chiese

20.07.2019 Barghe

19.07.2019 Prevalle

20.07.2019 Gavardo






26 Novembre 2018, 16.02

Infoline salute

Caduta dei capelli: dormire poco e male tra le possibili cause

di red.
La caduta dei capelli è un problema che affligge molte persone e che può  dipendere da cause alle volte molto diverse e lontane fra loro

La perdita dei filamenti può essere ad esempio legata al comparto genetico dell’individuo, oppure a variazioni ormonali o a cambiamenti improvvisi di peso. Stesso discorso per lo stress, uno dei disturbi psicosomatici che più influiscono sulla salute del fisico e in particolare anche su quella del cuoio capelluto, così come le carenze di ferro e di vitamine, o una routine scorretta in termini di cura dei capelli. E adesso, stando ad uno studio dell’Università di Brescia, a queste cause se ne aggiunge anche un'altra.

Dormire poco e male causa la caduta dei capelli


La fase del sonno è uno dei momenti più importanti per la salute della nostra capigliatura: lo ha evidenziato uno studio dell’Università di Brescia, secondo cui dormire poco e male favorirebbe la perdita dei capelli. 
Lo studio in questione ha preso in esame un certo numero di individui affetti da caduta dei capelli, ma estranei a cause quali quella genetica o alla normale perdita legata al ciclo di vita dei filamenti.

Al termine della ricerca, è stato dimostrato che la causa della caduta risiedeva proprio nelle scarse ore di sonno e negli orari inconsueti: la qualità del riposo notturno e gli orari in cui si va a letto potrebbero quindi avere un impatto positivo o negativo sulla nostra capigliatura.
Al di là di questo particolare aspetto, comunque, per contrastare la caduta dei filamenti ci sono diversi rimedi a disposizione.

Perdita di capelli: i possibili rimedi

Prima di tutto, quando inizia a presentarsi questa condizione, è sempre utile consultare uno specialista del settore.
La figura del tricologo è importantissima per arrivare alle cause oggettive della caduta dei capelli e per poter pianificare un iter di cura.

Naturalmente sul mercato è possibile trovare diversi prodotti per contrastare questo fenomeno, dalle diverse tipologie di shampoo fino ad arrivare alle fiale per combattere la caduta dei capelli.

Possono tornare molto utili anche gli integratori vitaminici e alimentari, che intervengono direttamente dall’interno. È poi possibile contrastare la caduta grazie ad alcuni rimedi naturali, i quali possono rivelarsi efficaci per questo tipo di problemi: basti pensare all’olio di cocco e all’olio di mandorle, insieme alla salvia, allo zenzero e all’olio di jojoba.

Anche i semi di prezzemolo e l’avocado figurano in questo elenco, così come gli impacchi all’henné. Ciò che conta, comunque, è intervenire in tempo e seguire i consigli giusti, affidandosi preferibilmente ad un esperto.


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
23/01/2014 07:45:00
Il vaccino anti-Aids supera i primi test clinici Una buona notizia tutta bresciana, quella diffusa in queste ore riguardo i primi test clinici condotti sul vaccino anti-Aids. Fondamentale la messa a punto del professor Arnaldo Caruso, direttore della sezione di microbiologia dell'Università di Brescia

15/07/2012 09:00:00
Meno bisturi grazie a farmaci innovativi Dai massimi esperti italiani riuniti a Brescia nuove prospettive per il trattamento di malattie come cushing e acromegalia che fino a qualche anno fa avevano come soluzione solo il ricorso alla chirurgia dell'ipofisi, peraltro non possibile in molti casi

16/09/2009 07:07:00
Salute, qui le donne muoiono più dei maschi Tumori e problemi cardiaci: i dati epidemiologici da uno studio di Asl e Università di Brescia sulla popolazione di Odolo.

08/11/2012 15:13:00
Terza edizione per Brescia Silicon Valley Prende il via questo venerdì alla facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Brescia una serie di incontri sulla cultura d'impresa innovativa.

12/06/2019 08:00:00
Ancora in crescita l'export bresciano Prosegue, anche se in rallentamento, la crescita delle esportazioni bresciane. Giuseppe Pasini (Presidente AIB): "Dato positivo nonostante il generale calo a livello nazionale. Questa situazione testimonia il ruolo di locomotiva per l'export italiano giocato da Brescia"



Altre da Salute
19/07/2019

L'osteoporosi

L'osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro ed è caratterizzata da una riduzione della massa ossea e dal deterioramento del tessuto osseo

19/07/2019

Il Santa Maria nell'orbita Synlab

Il Poliambulatorio  Santa Maria di Vobarno entra nel circuito internazionale Synlab. I Bergomi: “Solo così possiamo garantire a migliaia di persone l’accesso a servizi sanitari sempre più all’avanguardia” (1)

10/07/2019

Traslocano i servizi Asst

L’Asst del Garda trasferirà gli ambulatori del presidio sociosanitario di Gavardo dagli attuali locali di via Quarena a quelli dell’ospedale, ma non tutti (2)

05/07/2019

Trattamento del dolore, tra tradizione e innovazione

Anche presso l’ospedale di Gavardo la gamma di offerte predisposte dall’Asst del Garda per dei pazienti affetti da dolore acuto o cronico

04/07/2019

Due defibrillatori a Brione e Cimego

Vista anche la lontananza di Borgo Chiese dai maggiori centri ospedalieri, l'Amministrazione comunale ha dotato di due nuovi dispositivi salvavita anche i centri delle frazioni di Brione e Cimego 

25/06/2019

Federfarma, ecco l'app che trova la farmacia più vicina

Si chiama “Farmacia aperta” ed è un’innovativa applicazione gratuita che consente all’utente di conoscere in tempo reale il presidio medico aperto più vicino alla propria posizione 

17/06/2019

La condropatia rotulea

La condropatia rotulea è una condizione patologica che interessa l'articolazione del ginocchio ed indica una sofferenza del tessuto cartilagineo attorno all'osso

15/06/2019

Gruppo curanti alla Terme

Una piccola festa quella offerta dalle Terme di Vallio ai gruppi curanti di Vestone, Casto e Barghe che hanno terminato il loro periodo di cure


13/06/2019

Ats Brescia, scadenza esenzioni per reddito

Da quest'anno il rinnovo dell'esenzione per reddito non è più automatico ma c'è tempo fino al 30 giugno per rinnovarlo anche online o presso le farmacie


31/05/2019

Endometriosi. Il dolore pelvico, la psicologia e la fertilità

È il tema del convegno organizzato da Asst del Garda e Associazione Progetto Endometriosi per questo sabato, 1 giugno, a Desenzano del Garda. Un’occasione per conoscere meglio questa frequente patologia e capire come affrontarla 

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia