Skin ADV
Martedì 20 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

19.11.2018 Valsabbia Provincia

18.11.2018 Salò Valsabbia Garda

19.11.2018 Idro

18.11.2018 Storo

20.11.2018 Casto Valsabbia

19.11.2018 Casto Serle

19.11.2018 Vobarno

18.11.2018 Vestone Valsabbia

19.11.2018 Villanuova s/C Provincia



18 Settembre 2017, 07.00
Salò Valtenesi
Adunata "Monte Suello"

Dagli Alpini la richiesta di un Servizio civile per i giovani

di c.f.
Un saluto a tratti commosso quello pronunciato all’Adunata a San Felice dal presidente Micoli, che si appresta all’inizio del prossimo anno a lasciare la guida della “Monte Suello”

Sono sempre molto pregnanti
gli interventi pubblici del presidente della “Monte Suello” Romano Micoli, e anche stavolta è stato capace di mandare un messaggio forte e chiaro su quello che pensano gli Alpini.

Per questa Adunata il messaggio
era una precisa richiesta alla politica perché venga ripristinato un Servizio civile obbligatorio per i giovani, ribadendo un appello di cui si è fatta da tempo portavoce l’Ana.

«In un Paese che sta perdendo i propri valori,
la propria memoria, le proprie tradizioni e, purtroppo, a volte, anche la propria dignità – ha detto Micoli –, oggi qui voi, assieme ad altre associazioni ed a tanta gente per bene, rappresentate un'Italia credibile, un'Italia pulita, un'Italia solidale che ancora crede nei suoi valori e nella sua storia. In virtù di questo quindi, in un dispendio di diritti non sempre condivisi, noi Alpini chiediamo di poterne esercitare almeno uno, e cioè quello di poter adempiere ai doveri che ci indica la Costituzione».

Entrando poi nello specifico,
ha così proseguito: «Abbiamo sfilato recando uno striscione che riporta “Date ai nostri giovani la possibilità di servire il proprio Paese”; è questa una delle nostre aspirazioni ed è anche uno dei temi della nostra Adunata. Non sarà certamente una delle necessità più impellenti per il nostro Paese, ma noi vogliamo aiutare i nostri giovani e vogliamo dare loro la possibilità di vivere quelle esperienze e quei valori che noi abbiamo vissuto, ripristinando un servizio obbligatorio, limitato nel tempo, e basato principalmente su principi e attività di carattere civile e ambientale. In merito è tempo che alle tante, troppe parole, ci sia qualche riscontro positivo. Noi non demorderemo nella nostra richiesta contando anche sul supporto di quelle Autorità pubbliche più vicine al territorio, più vicine alla gente comune. Il nostro Paese ne ha bisogno per potersi riprendere e ne ha bisogno la nostra Associazione per contare su un futuro più certo e per non disperdere quel patrimonio valoriale fin qui accumulato».

Nel pronunciare il suo discorso, non sono mancati alcuni momenti di commozione. Come aveva annunciato poco prima dell’intervento lo speaker Angelo D’Acunto, che ha guidato con la consueta maestria la cerimonia, questa per Micoli era l’ultima Adunata nelle vesti di presidente della “Monte Suello”. Dopo tre mandati e nove anni di impegno costante, ha deciso, infatti, per l’inizio del prossimo anno, di non ricandidarsi e di lasciare ad altri la guida dell’associazione delle Penne nere Valsabbine e Gardesane.

Per questo è stato ancora più sentito l’applauso tributatogli dai “suoi” Alpini.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID73584 - 18/09/2017 16:37:18 (fp300958) ....SERVIZIO DI LEVA
"Date ai nostri giovani la possibilità di servire il paese"Ben detto ............"E' giusto dare la possibilità di vivere quelle esperienze e quei valori ripristinando il servizio di leva obbligatorio, limitato nel tempo, e basato principalmente su attività di carattere civile ed ambientale."



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/09/2017 16:00:00
La «Monte Suello» suona l'adunata Le Penne nere gardesane e valsabbine si ritroveranno il prossimo fine settimana a San Felice del Benaco per il loro importante raduno annuale

18/09/2017 07:00:00
Alpini ancora ben radicati nel Paese Ieri a San Felice del Benaco una grande dimostrazione di appartenenza e di spirito di corpo nella giornata conclusiva della 65ª Adunata della “Monte Suello” di Salò
• VIDEO


13/06/2016 07:00:00
Adunata della «Monte Suello», Favero: «Una gran bella sezione!» Grande folla e una fiumana di Penne nere hanno invaso domenica mattina Salò per l’adunata sezionale della “Monte Suello” che festeggiava i 90 anni di fondazione. Video


06/03/2018 08:00:00
«Zaino a terra» per Micoli Alla conclusione del terzo mandato alla guida degli alpini della “Monte Suello”, il presidente Romano Micoli lascia la presidenza della sezione Ana di Salò. Lo abbiamo intervistato

09/03/2015 07:00:00
La «Monte Suello» conferma Romano Micoli Cala il numero dei soci ma non diminuisce l’attività degli alpini della sezione di Salò che ieri in assemblea hanno rinnovato i vertici del sodalizio che raggruppa le Penne nere gardesane e valsabbine



Altre da Salò
18/11/2018

Benemerenza per due poliziotti salodiani

Vittorio Paoletti e Giovanni Monaco, un anno fa, sono riusciti ad evitare in autostrada quella che avrebbe potuto essere una strage (1)

16/11/2018

«Il cuore sul banco»

Questa sera – venerdì 16 novembre – l’insegnante e scrittrice Fiammetta Segala presenterà a Salò il suo libro, incentrato sull’utilizzo della filastrocca per raccontare i sentimenti e la vita quotidiana dei bambini 

12/11/2018

Piazzale Nassiriya, per non dimenticare

Sono passati quindici anni dal giorno della strage di militari italiani in Iraq. Salò intitola “ai Caduti di Nassiriya” il piazzale di fronte alla Caserma della Compagnia Carabinieri.


10/11/2018

Il Teatro di Salò, pronto a rinascere?

Era finito anche su Striscia La Notizia, nell’aprile del 2017, e proprio in quell’intervista il sindaco Cipani aveva promesso che, nel giro di un anno, sarebbe iniziata la ristrutturazione. Promessa mantenuta?

09/11/2018

Ad Angiolino Aime il Premio Gasparo

La prestigiosa statuetta è stata consegnata allo scultore dall’Amministrazione comunale di Salò la scorsa domenica in occasione della festa del patrono, San Carlo 

09/11/2018

Ester Biselli, staffetta partigiana e donna

Sabato a Salò un pomeriggio con Ester Biselli, staffetta partigiana e attiva testimone della vita delle donne, organizzato dall’associazione “La rosa e la spina”

07/11/2018

Incontro con alpinista Fausto De Stefani

L’alpinista mantovano, fra i primi a scalare senza ossigeno le 14 vette più alte del mondo, presenterà venerdì a Salò la sua attività a favore delle popolazioni del Nepal con un filmato in anteprima

07/11/2018

Erasmus+, docenti europei al liceo «Fermi»

Un gruppo di insegnanti provenienti da Germania, Norvegia, Francia e Italia si sono ritrovati al liceo salodiano per stendere un progetto biennale di scambi interculturali fra scuole europee

06/11/2018

I Graduali del Museo di Salò

È in programma per questo venerdì, 9 novembre, la presentazione del progetto di ricerca sui quattro libri miniati trecenteschi del MuSa, preziosi tesori della Collezione permanente


04/11/2018

Frontale lungo Viale Europa

Tanta paura ma, sembrerebbe, pochi danni per le persone coinvolte, nell’incidente avvenuto lungo la Sp 572. E’ intervenuta anche l’eliambulanza



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia