09 Marzo 2015, 07.00
Salò Valsabbia Garda
Alpini

La «Monte Suello» conferma Romano Micoli

di Cesare Fumana

Cala il numero dei soci ma non diminuisce l’attività degli alpini della sezione di Salò che ieri in assemblea hanno rinnovato i vertici del sodalizio che raggruppa le Penne nere gardesane e valsabbine


Riconferma a pieni voti per Romano Micoli alla guida della sezione degli alpini di Salò “Monte Suello”. Quest’anno l’assemblea dei delegati dei 57 gruppi del sodalizio delle Penne nere, che riunisce agli alpini del Garda bresciano e della Valle Sabbia, svoltasi ieri mattina nell’auditorium del liceo “Fermi” di Salò, era chiamata anche a rinnovare i suoi vertici.

Micoli rimarrà quindi per il prossimo triennio alla testa dei 4.285 alpini e 1.148 amici degli alpini, numeri in calo per la mancanza di nuove leve che rincalzano le defezioni, rispettivamente meno 96 alpini, pari a -2,19%, e meno 24 amici, -2,05%.

Nonostante questo, il bilancio presentato nella relazione morale per il 2014 è più che lusinghiero. L’attività di volontariato e di beneficenza registra, infatti, numeri in crescita rispetto all’anno precedente: vale a dire 55.187 ore di lavoro e 189 mila euro di somme erogate. In questa cifra sono compresi dei lavori a baite e rifugi degli alpini di proprietà comunali, come i 18 mila euro dei lavori al rifugio degli alpini di Casto, i 10 mila di quello di Bione, i 4.900 di quello di Agnosine, i 17.400 degli alpini di Pompegnino di Vobarno per la baita in piazza Alpini.
Il resto sono donazioni a enti benefici, associazioni, parrocchie, ai quali gli alpini non mancano di portare il loro contributo volontario.

A ciò va aggiunto anche l’impegno della Protezione civile sezionale, intervenuta sia nelle emergenze (trombe d’aria, spegnimento incendi, recupero dispersi) e impegnata in attività di prevenzione, come l’operazione “Fiumi sicuri”, con 1.104 volontari coinvolti e quasi 8 mila ore di lavoro.

Nel ripercorrere poi le iniziative dello scorso anno, Micoli ha sottolineato la bella partecipazione all’Adunata nazionale di Pordenone, altrettanto a quella di raggruppamento a Monza, la presenza del vessillo a tante manifestazioni e pellegrinaggi alpini. Per rimanere in casa, ben riuscite sono state le manifestazioni organizzate dalla “Monte Suello”, in particolare la consegna del premio nazionale Fedeltà alla montagna, consegnato in luglio al socio alpini Primo Stagnoli di Bagolino, che ha richiamato tante Penne nere da tutta Italia, sia l’Adunata sezionale di settembre a Idro, fra le più partecipate e coinvolgenti degli ultimi anni.

Il presidente poi ha voluto ringraziare i consiglieri uscenti per l’apporto dato all’intera attività della sezione negli ultimi tre anni e non sono mancati momenti di commozione.

Il nuovo consiglio direttivo si presenta fortemente rinnovato, con ben 8 nuovi consiglieri su 20. Sono stati riconfermati Paolo Bortolotti, Sergio Poinelli, Paolo Cabra, Flavio Lombardi, Vito Pasini, Riccardo Avigo, Roberto Guitti, Angelo D’Acunto, Francesco Baruzzi, Celestino Massardi, Tarcisio Manzana e Mario Rebuschi, mentre entrano in consiglio Erica Neboli (prima donna alpina in questo incarico nella “Monte Suello”), Angelo Bertini, Piergiacomo Pasini, Giovanni Cinelli, Emanuele Ronchi, Aldo Ziglioli, Daniele Giacomelli e Fabio Lozito.

All’assemblea hanno portato il loro saluto il vicesindaco di Salò Pierantonio Pelizzari, il neoletto presidente della sezione Ana di Brescia Gian Battista Turrini e il vicepresidente dell’Ana nazionale Ferruccio Minelli.

In foto alcuni momenti dell'assemblea degli alpini



Aggiungi commento:
Vedi anche
06/03/2018 08:00:00

«Zaino a terra» per Micoli Alla conclusione del terzo mandato alla guida degli alpini della “Monte Suello”, il presidente Romano Micoli lascia la presidenza della sezione Ana di Salò. Lo abbiamo intervistato

09/03/2018 09:43:00

Assemblea elettiva per la «Monte Suello» Saranno chiamati a eleggere il nuovo consiglio e il nuovo presidente gli Alpini gardesani e valsabbini della sezione salodiana in occasione dell’assemblea di quest’anno in calendario domenica a Salò

28/04/2009 00:00:00

La prima volta con Micoli Si terrà questo giovedì la prima riunione annuale del consiglio direttivo con i 58 capigruppo della “supersezione” Ana Monte Suello, da quando sono state rinnovate le cariche e a capo del sodalizio c'è il desenzanese Romano Micoli.

14/03/2016 07:00:00

Alpini «civicamente attivi» In una esaustiva relazione all’assemblea dei delegati svoltasi ieri a Gargnano, il presidente della sezione “Monte Suello” di Salò Romano Micoli ha tracciato il bilancio delle attività del 2015 del sodalizio delle penne nere del Garda e della Valle Sabbia.

04/05/2007 00:00:00

Pronti per l'adunata nazionale a Cuneo Questa sera, nella sede degli alpini di Gavardo, si terrà la prima riunione tra i 58 capigruppo della Monte Suello (la sezione Ana che raggruppa Garda e Valsabbia), il consiglio direttivo di sezione e il presidente Fabio Pasini.



Altre da Garda
09/07/2020

Ancora camminate sostenibili e appuntamenti culturali

Proseguono le iniziative del Festival della Sostenibilità sul Garda all’insegna della natura, della cultura e dei sapori del Benaco

09/07/2020

«Ciak in Lombardia», la Regione sul set

L'assessore regionale al Turismo Lara Magoni introduce un bando per selezionare progetti audiovisivi che valorizzino l'immagine della Lombardia che si rialza dopo l'emergenza coronavirus. Iscrizioni aperte dal 15 luglio

09/07/2020

Diecimiglia del Garda, il 2 agosto si torna a correre dopo la tempesta

Sarà l’edizione numero 47 della corsa di Navazzo, fortemente voluta dal Gs Montegargnano che la organizza in questi tempi straordinari

09/07/2020

Svelata la ricerca del 2018

Dopo ben due anni di mistero lo studio sul depuratore del Garda redatto nel 2018 dall'Università di Brescia su commissione di Acque Bresciane è stato reso pubblico. Il commento del sindaco di Montichiari Marco Togni

09/07/2020

Comitato Gaia, una petizione online per fermare il progetto

Lanciata su Change.org all'inizio della settimana, la petizione del Comitato ambientalista di Gavardo ha già raccolto diverse centinaia di firme per bloccare il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

08/07/2020

Svelato il nuovo Parlaggio del Vittoriale

Con una cerimonia solenne, alla presenza di numerose autorità, è stato inaugurata la nuova copertura in marmo rosso di Verona dell’anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera
• VIDEO

08/07/2020

Consorzio Medio Chiese contrario al depuratore

Sollecitati dal sindaco di Montichiari Marco Togni, i responsabili del Consorzio hanno affermato di non aver mai condiviso il progetto, ma di aver solo fornito i dati idrogeologici richiesti. Acque Bresciane: “Un equivoco lessicale”

07/07/2020

Finanziamenti regionali per un piano «a prova di emergenza»

Gli ospedali bresciani, inclusi quelli afferenti all'Asst del Garda, utilizzeranno i fondi per farsi trovare adeguatamente preparati in caso di nuove crisi sanitarie. Previsto, in primis, il potenziamento delle terapie intensive e semi intensive

05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

03/07/2020

Marmo rosso per l'anfiteatro

Saranno inaugurati questo sabato i lavori di completamento della coperura in marmo rosso di Verona dell'anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, secondo il desiderio di d’Annunzio e il progetto originale degli anni Trenta