Skin ADV
Venerdì 28 Luglio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






17 Novembre 2012, 08.48
Salò Valsabbia Garda
Scuola

Il Classico a Salò? Teniamocelo!

di Redazione
Non si placa la sete di formazione umanistica per la Valle Sabbia e per il Garda che gravitano attorno alla sede del salodiano Liceo Fermi.
Riceviamo e pubblichiamo una nota che giunge al Liceo Fermi di Salò.
 
L'’anno scolastico avviato ha visto il rientro in sede del Dirigente Scolastico titolare dell’istituto, la Prof.ssa Maria Gabriella Podestà.
Molti sono i progetti che il Dirigente intende consolidare e mettere in campo per il potenziamento dell’istituto liceale gardesano, tra i quali la possibile conservazione dell’indirizzo classico.
Già lo scorso anno, gli amministratori dei 38 comuni interessati avevano sostenuto con grande forza la necessità della permanenza sul territorio di tale opportunità, evidenziando come “negare a un territorio come il nostro la presenza del classico significa non avere lungimiranza, e, soprattutto, negare il diritto fondamentale della pluralità di scelta”.
In effetti,  a 30 chilometri da Salò, ci sono sia lo storico istituto Arnaldo a Brescia e a Desenzano (20 km) il Bagatta. 
Tuttavia per molti studenti  che risiedono in paesi della Valle Sabbia e dell’Alto Garda, aumentando la distanza,  si concretizzerebbero trasferte comunque onerose nella tempistica .
L'esigenza della formazione umanistica è viva e centinaia di studenti, passando attraverso i banchi del Classico di Salò, sono diventati eccellenti professionisti. A volte sono gli stessi che auspicano, data la loro positiva esperienza personale, che anche altri giovani possano beneficiare di un così valido strumento formativo.

Nell’attività di orientamento che, come ogni anno, il liceo rivolgerà agli studenti in uscita dalle scuole medie ed alle loro famiglie sarà presente anche quest’anno dunque l’indirizzo del liceo classico. La  normativa prevede parametri rigidi per la concessione delle classi prime (25 allievi): dipenderà pertanto dalle decisioni delle famiglie la possibilità dell’avvio della classe.  “Comprendiamo la situazione –afferma la Prof.ssa Podestà- ed è nostra intenzione collaborare con le famiglie perché, in assoluta trasparenza, i ragazzi possano scegliere con serenità gli studi per i quali si sentono inclini.
Per ovviare al problema che le iscrizioni non vengono inviate direttamente al liceo, ma vengono inserite nel sistema elettronico, manterremo rapporti stretti con le famiglie interessate e faremo in modo di metterle in rete tra loro, perché possano condividere tutte le informazioni necessarie prima della scadenza dell’inserimento online.
In tal modo i genitori potranno decidere serenamente e autonomamente se confermare la loro preferenza per l’indirizzo classico oppure optare per altre alternative”.
Le occasioni di incontro con le famiglie saranno molte: nel contesto delle iniziative organizzate dall’Ufficio Scolastico Provinciale sabato 17 novembre  presso L’Istituto “Perlasca” a Idro e sabato  1 dicembre, presso l’istituto “Battisti” di Salò; inoltre durante gli Open Day promossi direttamente dal Liceo Fermi presso la propria sede, in via Martiri delle Foibe 8 a Salò, Sabato 15 dicembre e sabato 12 gennaio.

 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
13/07/2016 10:30:00
Sui sentieri della Resistenza Andrà in onda questo giovedì alle 19 su Rai Scuola il video realizzato dai ragazzi della classe 5ª classico del Liceo “E. Fermi” di Salò per il progetto-concorso “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola - Lezioni di Costituzione”, presentato il 2 giugno alla Camera dei deputati

21/11/2014 17:01:00
Il liceo Classico raccontato dai ragazzi Sabato sera a Salò una serata dedicata alla presentazione di questo percorso di studi dai ragazzi che lo frequentano e da chi ha già avviato un percorso universitario


26/02/2013 09:19:00
Appello per il Liceo Classico In una missiva alla dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale gli amministratori del Garda, della Valle Sabbia e della Valtenesi chiedono l'avvio della IV Ginnasio per il prossimo anno scolastico al Liceo Fermi di Salò.

24/04/2012 14:54:00
Salviamo il liceo classico di Salò La battaglia dei genitori e più in generale dell’intera società civile e degli amministratori per salvare il Liceo Classico di Salò finisce in rete.

24/03/2010 07:33:00
Sull'onda di Facebook e di Vallesabbianews Leggere leggere leggere. Il piacere della lettura coinvolge anche il liceo Fermi di Salò che ha aderito ad un'iniziativa nata sul popolare social network



Altre da Valsabbia
28/07/2017

Bestiame sano per un latte migliore

Il Caseificio Sociale Valsabbino di Sabbio Chiese, che riunisce la maggioranza dei produttori di latte della Valle Sabbia, ha avviato una campagna di "sanificazione" del bestiame. Donini: «Per noi si tratta di un investimento»

27/07/2017

«Jiffy», lo scambio di denaro facile come un Sms

Attivo presso la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella il nuovo servizio per lo scambio di denaro tra privati tramite cellulare

27/07/2017

Dove va la Valle Sabbia?

Fra le cronicità dell'economia montana e i punti di forza dettati dalla caparbietà tipica dei valligiani, la Valsabbia sta uscendo dalla crisi. Di prospettive si è parlato ieri a Nozza. VIDEO

26/07/2017

Testimoni di Geova al Congresso annuale con «perseveranza»

Saranno centinaia i Testimoni di Geova della Valle Sabbia che dal 28 al 30 luglio si recheranno al Congresso annuale del 2017 che si terrà a Verona presso l’“Agsm Forum” sul tema “Non ti arrendere

26/07/2017

Da Casto al Giappone, nel 1.500

Nei mesi scorsi, padre Sandro Carminati, missionario della Cansolata, su invito degli amici della Fondazione civiltà bresciana, ha tenuto presso la Biblioteca civica vestonese "Ugo Vaglia" una conversazione dedicata ai missionari Valsabbini in età moderna

26/07/2017

Quale futuro per l'economia della valle?

Se ne parlerà questo pomeriggio a partire dalle 17 nella sala dell’Assemblea della Comunità montana, col presidente comunitario Giovanmaria Flocchini, l’assessore regionale Mauro Parolini e i rappresentanti di settore

25/07/2017

Il vaccino dell'ignoranza

Da qualche mese una furente polemica riempie le pagine dei giornali e alimenta altrettanto accese discussioni popolari sul valore dell’obbligo di vaccinazione delle persone tra zero e sedici anni, per poter accedere alle scuole (46)

25/07/2017

«Prendete delle decisioni»

Sull'ospedale Gavardo, ma più in generale sulla medicina territoriale in Valsabbia, interviene il consigliere rogionale valsabbino Gianantonio Girelli: «E' tempo che l'assessorato si assuma le sue responsabilità e prenda delle decisioni»

25/07/2017

«Riforma sanitaria in alto mare»

Nell’incontro promosso venerdì sera a Gavardo dal Pd della Valle Sabbia sono state evidenziate le lacune della riforma sanitaria lombarda e i forti ritardi nell’attuazione della stessa

25/07/2017

Veloce e affidabile

Bertoli Costruzioni spa, sede a Sabbio Chiese, si occupa di edilizia industriale e nel settore civile. Alle sue spalle ci sono più di 70 anni di esperienza 

Eventi

<<Luglio 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia