Skin ADV
Giovedì 25 Maggio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Breda di sera

Breda di sera

by Miriam





15 Maggio 2017, 09.17
Salò Valsabbia Garda
Alpini

Grande folla per le Penne nere

di c.f.
Cala il sipario sull’Adunata del Piave che ha convogliato a Treviso circa 500 mila persone, una delle più partecipate degli ultimi anni.

Sono stati 80mila gli alpini che hanno sfilato domenica per le vie della città di Treviso, per la giornata conclusiva della 90esima Adunata nazionale delle Penne nere, l’Adunata del Piave.

Fra questi più di 7mila alpini bresciani, inquadrati nelle rispettive sezioni: Salò “Monte Suello”, Brescia e Valle Camonica.

Cala così il sipario su una delle più partecipate adunate degli ultimi anni: partecipazione favorita dalla collocazione della città in una terra dalla vocazione alpina, in luoghi cari alla storia patria, di cui gli alpini sono fedeli custodi.

Si stimano in 500 mila le presenze in città in questo fine settimana, con le Penne nere alloggiate nei paesi della cintura, fino alla costa adriatica.
Tutto quindi secondo copione, ma l’entusiasmo delle Penne nere in questi tre giorni di festa ha contagiato i trevigiani che numerosi si sono assiepati lungo il percorso o affacciati ai balconi imbandierati per applaudire la lunga sfilata degli alpini.

Le sezioni bresciane hanno iniziato a sfilare attorno alle 16 e il loro passaggio è durato circa un’ora. In testa la sezione di Salò, con gli alpini valsabbini e gardesani: a loro il compito quest’anno di portare lo striscione “Alpini della terra bresciana”. A scortare il vessillo sezionale il presidente Romano Micoli e il consigliere nazionale Luciano Zanelli.

Significativo uno degli striscioni della “Monte Suello” di Salò che recitava: “Date ai giovani la possibilità di servire il proprio paese”, al quale indirettamente ha risposto la ministra della Difesa Roberta Pinotti che ha detto che è allo studio l’introduzione di un servizio per i giovani «non più solo nelle forze armate ma con un servizio civile allargato a tutti».

Una richiesta avanzata da anni dall’Ana, che potrebbe coinvolgere le Truppe Alpine, con lo scopo di poter dare nuova linfa all’associazione che con la sospensione della leva rischiano nel giro di qualche decennio di scomparire.

Al termine della giornata il passaggio della stecca tra le sezioni di Treviso, Valdobbiadene, Vittorio Veneto e Conegliano e quella di Trento, dove si svolgerà l’Adunata del 2018.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72081 - 15/05/2017 13:46:04 (Giacomino) Grazie Treviso
Tre giorni indimenticabili


ID72082 - 15/05/2017 18:18:09 (genpep)
gran bella la città, ottima l'ospitalità, buoni i prezzi, siamo sull'eccellenza


ID72084 - 15/05/2017 20:04:41 (Tc) ...
purtroppo non c'ero...ma devo dire, di per se,Treviso e i trevigiani sono posti e persone stupende,come gli alpini...speriamo nel ricambio generazionale,se pur limitato...guai a perdere le tradizioni...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/05/2017 17:44:00
A Treviso per l'Adunata del Piave Conto alla rovescia per le Penne nere valsabbine per il grande appuntamento annuale con l’Adunata nazionale in calendario nel prossimo fine settimana nel capoluogo veneto

13/05/2015 15:53:00
Penne nere a L'Aquila Anche le Penne nere valsabbine saranno numerose il prossimo fine settimana nel capoluogo abruzzese per l’88esima Adunata nazionale degli Alpini

12/05/2017 09:59:00
Anche la banda di Casto a Treviso per le Penne nere Come consuetudine da tanti anni, il sodalizio musicale sarà presente all'Adunata nazionale degli alpini e accompagnerà nella sfilata di domenica le Penne nere della sezione Abruzzi

12/05/2016 08:00:00
Asti suona l'adunata Consistente come sempre la presenza di penne nere valsabbine, al seguito della sezione “Monte Suello” di Salò, all’89ª Adunata nazionale degli Alpini, in programma nel fine settimana nella città piemontese

10/05/2014 08:00:00
Penne nere a Pordenone Fine settimana di festa per gli Alpini che si ritrovano quest’anno a Pordenone per la loro Adunata nazionale, fra baldoria, canti e momenti ufficiali, in attesa della grande sfilata di domenica



Altre da Garda
23/05/2017

Il Requiem di Mozart ha fatto il pieno

Grande sucesso di pubblico per la serata organizzata dai Carabinieri in armi ed in congedo per ricordare la figura di Ernesto Cabruna

21/05/2017

Sul Garda il Congresso Nazionale Rotaract

Dall’11 al 14 maggio scorso, si è svolto il Congresso Nazionale Rotaract Garda 2017, organizzato dal Distretto 2050.

20/05/2017

Concerto di primavera

Domenica 21 maggio, alle 17.30, a Villa Alba di Gardone Riviera, appuntamento con il tradizionale “Concerto di Primavera” della località gardesana, giunto all’ ottava edizione, e che inaugura la quinta edizione del Festival d’Area “Suoni e Sapori del Garda”

20/05/2017

85 mila euro di generosità

Tale la cifra raccolta dai gruppi della “Monte Suello” e destinata all’Ana nazionale per quattro progetti di ricostruzione a favore dei terremotati del centro Italia

20/05/2017

Confermato

L'ipotesi maltempo è scongiurata: si farà questa sera nell'anfiteatro del Vittoriale il concerto organizzato per beneficenza dai carabinieri in armi e in congedo

17/05/2017

Elio reinterpreta il Baldus

Venerdì 19 maggio per anteprima di Tener-a-mente un appuntamento eccezionale nella suggestiva location della Valle delle Cartiere a Toscolano Maderno.

16/05/2017

Flora, fauna e biodiversità del Garda

Sono gli argomenti del terzo incontro del percorso di ricerca «Ambiente naturale e paesaggio» in programma questo giovedì 18 maggio a Salò, nell’ambito del progetto «Storia di Salò e dintorni», promosso dall'Ateneo di Salò in collaborazione con l'Amministrazione comunale

15/05/2017

Al Vittoriale per il Requiem di Mozart

Un vero e proprio evento quello organizzato per sabato prossimo, 20 maggio, nell’anfiteatro del Vittoriale, dall’Anc e dall'Arma dei Carabinieri con il Coro Estudiantina di Casalmaggiore e dall'Orchestra Filarmonica di Mantova

14/05/2017

Premiati i migliori oli Garda DOP

Il Palazzo Ex Monte di Pietà di San Felice del Benaco ha fatto da splendida cornice alla quinta edizione del concorso «L'Oro del Garda». E c'era anche una qualificata rappresentanza valsabbina

13/05/2017

Al via la quinta edizione di Suoni e Sapori del Garda

Per il quinto consecutivo sulla splendida riva bresciana del Benaco, insieme alla Comunità del Garda e al sostegno di Comuni e associazioni, va in scena con entusiasmo e interesse il quinto festival d’area proposto dall’Associazione Brixia Symphony di Brescia, con la direzione artistica di Giovanna Sorbi

Eventi

<<Maggio 2017>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia