Skin ADV
Mercoledì 20 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




18.06.2018 Vestone

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

19.06.2018 Idro

19.06.2018 Val del Chiese Storo

20.06.2018 Gavardo

18.06.2018 Capovalle

19.06.2018 Gavardo

18.06.2018 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

20.06.2018 Idro Vestone Treviso Bs Lavenone Valsabbia

18.06.2018 Idro Valsabbia





12 Maggio 2016, 08.00
Salò Valsabbia Garda
Penne nere

Asti suona l'adunata

di Redazione
Consistente come sempre la presenza di penne nere valsabbine, al seguito della sezione “Monte Suello” di Salò, all’89ª Adunata nazionale degli Alpini, in programma nel fine settimana nella città piemontese

Nei prossimi 13, 14 e 15 maggio la città di Asti ospiterà l’89ª adunata nazionale dell’Ana; l’affluenza nella città piemontese sarà di centinaia di migliaia di alpini, amici e famigliari provenienti da ogni parte d’Italia.

Data la relativa vicinanza si prospetta una notevole partecipazione da parte delle penne nere della sezione di Salò. Gli alpini valsabbini e gardesani giungeranno ad Asti prevalentemente con mezzi propri e camper già da venerdì 13; sono comunque un buon numero i pullman che partiranno nella giornata di domenica. Li attenderà il presidente Romano Micoli, orgoglioso di mettersi alla testa dei suoi 57 gruppi. Micoli sta svolgendo il suo terzo mandato da presidente.

Molti alpini alloggeranno negli spazi che la sezione di Asti ha predisposto per gli attendamenti ed i camper; alcuni albergheranno nei vari hotel, mentre altri hanno preferito la sistemazione in appartamenti o B&B. Come sempre l’adunata è occasione per ritagliarsi un periodo di ferie per cui alcuni rientreranno il lunedì o addirittura il martedì successivo. Come da qualche anno a questa parte è prevista anche la presenza del gruppo delle “Penne Rosa” di Villanuova sul Clisi che si ritroveranno domenica dietro le transenne ad applaudire ed incitare gli alpini della “Monte Suello” oltre, ovviamente tutte le penne nere.

Ad accompagnare le penne nere della “Monte Suello” ad Asti ci saranno le due fanfare della sezione: la “Valchiese” di Gavardo e la “Star of Alps” di Villanuova sul Clisi. Entrambe raggiungeranno il centro piemontese nei giorni precedenti e offriranno alla popolazione e agli alpini un saggio della loro bravura nel grande appuntamento del sabato sera, alle ore 20.30 presso lo stadio comunale che le vedrà protagoniste insieme ad altre 3 fanfare.

L’apice della manifestazione sarà, come sempre, la grande sfilata di domenica per le vie della città. Si calcola che dai nostri paesi si muoveranno una buona dozzina di pullman e svariate autovetture private.

L’ordine di sfilamento prevede che la “Monte Suello”, inserita quest’anno nel 6° settore con partenza alle ore 14.15, sfili quest’anno ultima fra le tre sezioni bresciane, per effetto della turnazione che da alcuni anni viene effettuato per consentire a tutti gli alpini bresciani un rientro a casa agevole.

La sfilata verrà aperta dalla fanfara “Star of Alps” di Villanuova sul Clisi cui seguirà il vessillo sezionale scortato dal presidente Romano Micoli e dai 3 vice presidenti: il vicario Sergio Poinelli, Flavio Lombardi e Riccardo Avigo. Dietro di loro il Consiglio direttivo sezionale, i revisori dei conti e il past-president, gli ufficiali in servizio e i numerosi sindaci in fascia tricolore, presenza questa che negli anni è sempre andata aumentando.

I 57 gagliardetti dei gruppi precederanno i 3 striscioni (verde, bianco e rosso, a formare la bandiera) che recheranno scritto: “Alpini: artefici del passato - esempio per i giovani - garanzia per l’Italia”, portati rispettivamente dagli alpini di Bagolino, Agnosine e Serniga, cui seguirà il primo blocco di alpini capitanati dal gruppo di Capovalle che quest’anno ha vinto il premio “Italo Maroni” per essersi particolarmente distinto in azioni a favore della propria comunità e solidarietà alpina.

Sarà poi la volta della fanfara “Valchiese” di Gavardo che precederà gli altri 3 striscioni con le scritte “Chi crede nei valori - non ha paura - per il proprio futuro”, portati rispettivamente dai gruppi di Carzago, Polpenazze e Toscolano Maderno e il secondo blocco di alpini, con in testa il gruppo di Salò che il prossimo 11 e 12 giugno ospiterà l’adunata sezionale, in occasione del novantesimo di fondazione. A chiudere gli alpini del servizio d’ordine sezionale coordinati da Fabio Lozito.

Quella di domenica sarà solo la prima delle tre grosse adunate cui gli alpini della “Monte Suello” parteciperanno nel corso del 2016. Oltre all’adunata sezionale di giugno seguirà a metà ottobre il raduno del 2° raggruppamento per il quale fervono grandi preparativi in quel di Desenzano.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/05/2016 11:49:00
Con gli Alpini in fascia tricolore Anche una significativa rappresentanza di sindaci e amministratori valsabbini e gardesani al seguito delle Penne nere della “Monte Suello” all’Adunata nazionale di Asti

14/05/2016 12:58:00
Ad Asti sfila la Bandiera del 2° reggimento Alpini Applausi e commozione per l’arrivo in città della Bandiera di Guerra del 2° reggimento Alpini, che domani sarà in testa alla grande sfilata degli Alpini


11/05/2018 07:30:00
La «Monte Suello» a Trento Anche le penne nere Valsabbine e Gardesane raggiungeranno la città che quest’anno ospita l’Adunata nazionale dell'Ana e sfileranno domenica sotto l’insegna della sezione di Salò

13/05/2015 15:53:00
Penne nere a L'Aquila Anche le Penne nere valsabbine saranno numerose il prossimo fine settimana nel capoluogo abruzzese per l’88esima Adunata nazionale degli Alpini

06/05/2010 07:36:00
Alpini della “Monte Suello” all’adunata a Bergamo Se non ci si mette il maltempo a guastare la festa l’Adunata nazionale degli alpini a Bergamo vedrà una consistente presenza di Penne nere anche dalla Valsabbia.



Altre da Valsabbia
20/06/2018

Incarichi per il censimento della popolazione

Sono stati prorogati al 2 luglio i bandi per la selezione di figure professionali preso la Comunità montana come rilevatore e operatore di back office per il censimento permanente della popolazione 2018-2021 (1)

20/06/2018

Vivi il Garda in bus

Tante le proposte dedicate alla mobilità turistica sul Lago di Garda da Arriva, GardaMusei e Provincia all'interno del progetto "GardaLake 2018". Raggiungere il Vittoriale e il MuSa in estate ora è facile, agevole ed economico 

20/06/2018

Variante di Lavenone, pochi mesi ancora

«La Variante di Lavenone? Faccio fatica a sbilanciarmi sui tempi, quando le questioni non dipendono totalmente da noi, ma il 2019 potrebbe essere per davvero l’anno buono per veder cominciare i lavori» (6)

20/06/2018

Fra passato e futuro

Nel 2014, quando l’attuale compagine di maggioranza, civica più che politica, ha iniziato il suo percorso, per le Comunità montane c’era odore di smantellamento...


18/06/2018

Cassonetti a Ponte Caffaro

«Da tempo i cassonetti di Ponte Caffaro sono diventati la discarica dell'alta Valsabbia e del basso Trentino» ci scrive un lettore, che ci invia anche questa fotografia (4)

18/06/2018

Ricordando Andrea

Appuntamento in aula magna al Perlasca di Idro questa sera alle 20:30. Per l'occasione verrà presentato il libro di Andrea Pirlo, il 20enne di Idro vinto da un tumore a marzo


18/06/2018

Un Grande Cosenza ritorna in B

Oggi vi voglio parlare di qualcosa che sembrerebbe avere poco a che fare con la Valle Sabbia, ma che così non è. (3)



18/06/2018

Impegno collettivo

Anche materiali e donazioni «targati» Banca Valsabbina, per la ricostruzione del centro di accoglienza del Parco delle Fucine, a Casto, andato a fuoco lo scorso 9 maggio


18/06/2018

La Valsabbia piange per Andrea

La tragica morte di Andrea Melzani e le condizioni critiche della sua fidanzata, Camilla, sono un colpo duro da digerire in Valsabbia dove Andrea, la cui famiglia è originaria di Bagolino, aveva molti amici


17/06/2018

Una vita in vacanza

La scuola primaria è finita e adesso tutti in vacanza! C’è un video molto divertente in cui si vedono  uscire dalla scuola i bambini urlanti, e dopo un minuto correre fuori le maestre ancor più urlanti!
(2)

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia