Skin ADV
Domenica 22 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 



21.04.2018 Barghe

22.04.2018 Vestone

20.04.2018 Valsabbia

21.04.2018 Odolo Valsabbia

20.04.2018

20.04.2018 Valtenesi

21.04.2018 Bagolino

21.04.2018 Vobarno

21.04.2018 Preseglie

20.04.2018 Valsabbia






14 Marzo 2016, 07.00
Salò Valsabbia Garda
Penne nere

Alpini «civicamente attivi»

di Cesare Fumana
In una esaustiva relazione all’assemblea dei delegati svoltasi ieri a Gargnano, il presidente della sezione “Monte Suello” di Salò Romano Micoli ha tracciato il bilancio delle attività del 2015 del sodalizio delle penne nere del Garda e della Valle Sabbia.

«I nostri gruppi, con il loro prodigarsi a favore delle loro comunità, in tanti casi, non solo rappresentano l'unica o una delle poche realtà di aggregazione sociale, ma, come mi ricordava un sindaco, sono anche una fondamentale Associazione “civicamente attiva”, composta da gente sempre disponibile e sempre presente con la propria laboriosità e la propria solidarietà».

È questo uno dei passaggi che spiegano il ruolo degli alpini oggi nella nostra società, letti da Romano Micoli, presidente della sezione “Monte Suello” di Salò, all'assemblea sezionale dei delegati, tenutasi ieri a Gargnano, dove in una esaustiva relazione ha tracciato il bilancio delle attività del sodalizio delle penne nere del Garda e della Valle Sabbia per il 2015.

La sezione salodiana dell’Ana contava a fine dello scorso anno 4.215 soci Alpini, con una diminuzione di 70 unità rispetto all'anno precedente, pari a meno 1,63% (meno degli anni precedenti) e 1.146 amici degli Alpini, suddivisi tra 397 aiutanti e 749 aggregati, con una diminuzione di due sole unità. Nel corso del 2015 i gruppi sono diminuiti di uno, passando da 58 a 57, dopo l'unificazione dei due gruppi di Provaglio Val Sabbia in un'unica entità.

Nonostante la costante diminuzione dei soci e il loro progressivo invecchiamento, gli alpini sono ancora una realtà molto attiva nelle loro comunità: una presenza preziosa specie nei piccoli paesi e nelle piccole frazioni.
«Il nostro ruolo – ha proseguito Micoli – è andato progressivamente evolvendosi, e noi ci siamo adeguati, anche per il progressivo invecchiamento dei nostri soci, e per la mancanza di rincalzi che un tempo provenivano da una leva, al momento sospesa. Non ci siamo però tirati indietro e ciò si evidenzia nelle attività che portiamo avanti e nei numeri riportati sul Libro verde che hanno dell'eccezionale».

«Questa nostra presenza – ha motivato il presidente –, adattata ai tempi, si fonda su tre principali fondamenti: il primo la validità, di oggi più che mai, dei nostri valori vissuti quotidianamente e fonte di sacrifici e di soddisfazioni, valori che hanno trovato realizzazione dei fatti concreti di tutti i giorni; il secondo l'inserimento a tutti i livelli gestionali della parte più giovane dei nostri soci, che stanno dimostrando entusiasmo e spirito di appartenenza, supportato dalla costante presenza dei loro anziani che in loro hanno creduto e credono, continuando ad essere di stimolo ed esempio; il terzo la selezione e la valutazione dei nostri amici che con noi condividono valori principi statutari, e che tanto contribuiscono, specialmente a livello di gruppo, alle nostre attività».
Su una maggiore valorizzazione dei soci aggregati si stanno valutando modifiche statutarie a livello nazionale.

Fra le principali manifestazioni del 2015 sono state ricordate l'Adunata nazionale a L'Aquila, che ha visto una presenza ben oltre le aspettative degli alpini della “Monte Suello”, l'adunata sezionale a Roè Volciano di settembre e le manifestazioni legate al centenario dell'inizio della Prima guerra mondiale.

Sul fronte della solidarietà la raccolta del Banco Alimentare, il supporto ad analoghe iniziative organizzate dai gruppi a livello locale e il sostegno all'ampliamento della Scuola Nikolajwka di Brescia, con più di 25mila euro di donazioni alla Fondazione. Nel complesso le ore di volontariato prestate nel corso dell’anno ammontano a 60mila e 161mila gli euro di donazione e contribuzioni.
«I numeri parlano chiaro – ha concluso Micoli – e ci inducono a guardare al futuro, pur consci delle difficoltà che si dovranno affrontare, con una certa fiducia ed un velato ottimismo».

Ha infine ricordato i principali impegni a cui sono chiamati per quest'anno gli alpini della “Monte Suello”: l'Adunata sezionale a giugno a Salò, per il novantesimo della sezione, e il raduno del secondo raggruppamento a metà ottobre a Desenzano del Garda.

È stato inoltre presentato il candidato delle tre sezioni Bresciane per il Consiglio Direttivo Nazionale dell'Ana, che per turnazione tocca adesso alla sezione salodiana: sarà Luciano Zanelli, alpino di Muscoline, ingegnere di professione e già negli anni passati consigliere sezionale.

Hanno portato il loro saluto il presidente della sezione Ana di Brescia, Gianbattista Turrini, il presidente della Fondazione Nikolajewka, Flaviano Codignola, e il consigliere nazionale Giambattista Stoppani.

Nelle foto tratte da www.montesuello.it alcuni momenti dell'assemblea

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/03/2016 11:30:00
Alpini in assemblea a Gargnano Sarà la cittadina benacense ad ospitare domenica prossima l’annuale assemblea dei delegati delle Penne nere della “Monte Suello”, la sezione dell’Ana che raggruppa i 57 gruppi alpini del Garda bresciano e della Valle Sabbia

08/03/2017 10:20:00
«Monte Suello» in assemblea Si svolgerà domenica prossima, 12 marzo, a Barghe, l’annuale assemblea dei delegati della sezione Ana di Salò, che presenterà il bilancio delle attività svolte delle penne nere gardesane e valsabbine nel 2016

06/03/2008 00:00:00
Domenica l'assemblea della «Monte Suello» Si terrà questa domenica a Prevalle, presso la sede del locale Gruppo Alpini, con inizio alle 9, l’Assemblea sezionale dei delegati della Sezione Ana “Monte Suello” di Salò, dove sarà tracciato un bilancio delle attività del 2007.

07/03/2014 11:00:00
Alpini, tempo di bilanci È in programma domenica mattina a Villanuova sul Clisi l’assemblea annuale dei delegati dei 58 Gruppi Alpini facenti capo alla sezione “Monte Suello” di Salò


05/03/2015 08:00:00
Alpini in assemblea È in programma domenica a Salò l’assemblea annuale degli alpini della sezione “Monte Suello”, chiamati quest’anno a rinnovare i loro vertici per il triennio 2015-2017



Altre da Garda
20/04/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

14/04/2018

Dati personali e privacy, cosa cambia?

A partire dal 25 maggio 2018 troverà piena applicazione il Nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy: UE 2016/679. Quali sono le principali novità?  Con Ellegi Service un corso per saperne di più


13/04/2018

Open Week salute della donna

Anche l’Asst del Garda aderisce alla settimana dedicata al benessere femminile per promuovere l’informazione e i servizi di prevenzione e cura delle principali patologie delle donne

09/04/2018

«Dettaglio Donna», mercoledì l'ultimo incontro

Si terrà questo mercoledì, 11 aprile, a Puegnago del Garda la seconda conferenza del ciclo “Dettaglio Donna. La gravidanza”. Al centro dell’incontro ipnosi, terapia breve dei disturbi d’ansia, yoga e meditazione

06/04/2018

Bvg Trail, alla vigilia della partenza

Si correrà domani, sabato 7 aprile, il trail della Bassa Via del Garda che con il suo tris di percorsi da Salò giunge fino a Limone. Più di 700 gli iscritti, provenienti da ben 16 Paesi del mondo
        
 



05/04/2018

I 90 anni degli Alpini

Novant’anni. Compleanno speciale per il Gruppo Alpini dei due centri gardesani, che furono uniti sotto il profilo amministrativo lo stesso anno. Correva il 1928

05/04/2018

Tignale e i pomi dalla scorza d'oro

Dove andare se, dopo i picnic e le grigliate di Pasqua e Pasquetta, si ha voglia di muoversi un po' all’aria aperta? La limonaia di Tignale, da poco riaperta al pubblico, è una bella meta da visitare 

04/04/2018

Carlo Lucarelli al Filmfestival del Garda

Il noto giallista, regista e sceneggiatore sarà padrino e ospite d'onore della XI edizione dell’evento, in programma da domenica 27 maggio a domenica 3 giugno tra lago di Garda, Valsabbia e Brescia

03/04/2018

Pasqua sicura

Una persona soggetta a fermo e assuntori di droga nella rete dei controlli messi in campo dai carabinieri bresciani nelle località turistiche e in città

02/04/2018

Alimentazione, cure e rimedi naturali in gravidanza

Si terrà questo mercoledì, 4 aprile, a Puegnago del Garda la seconda conferenza del ciclo “Dettaglio Donna. La gravidanza”. Temi centrali dell’incontro la dieta corretta, i rimedi ai problemi vascolari e l’utilizzo di erbe e oli essenziali 

Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia