20 Maggio 2017, 10.43
Salò Valsabbia Garda
Penne nere

85 mila euro di generosità

di c.f.

Tale la cifra raccolta dai gruppi della “Monte Suello” e destinata all’Ana nazionale per quattro progetti di ricostruzione a favore dei terremotati del centro Italia


La generosità degli alpini non ha confini e ancora una volta ha dato prova di grande concretezza.
Ammonta infatti a ben 85 mila euro la raccolta fondi indetta fra i gruppi della sezione “Monte Suello” di Salò a favore dei terremotati del centro Italia.

Lo rende noto il presidente Romano Micoli che ha evidenziato come ancora una volta, la “Monte Suello” sia risultata fra le sezioni più generose dell’Ana, sia in termini assoluti che in rapporto al numero dei soci.

Questo straordinario risultato è stato reso possibile grazie al profondo legame che lega i gruppi valsabbini e gardesani alle forze vive delle rispettive comunità.

A tale risultato hanno infatti concorso anche altre associazioni del territorio che riconoscono i gruppi alpini quali esempi concreti di solidarietà, onestà e altruismo e rendono merito alla capacità pratica di intervento dell’Associazione.

Quattro sono i progetti individuati dall’Ana nazionale, in comuni diversi, da realizzare con i fondi raccolti. La scelta dei comuni dove intervenire è stata fatta di concerto con le sezioni della zona (uno per ogni sezione) che sono: Abruzzi, Roma, Marche e Firenze (gruppo Umbria).

A Campotosto (L’Aquila) è in programma la realizzazione di un fabbricato polifunzionale a carattere aggregativo; l'inaugurazione prevista per il prossimo luglio; ad Accumoli (Rieti), la realizzazione di un fabbricato polifunzionale vicino ad un lotto di SAE (Soluzioni Abitative per l’Emergenza); ad Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) una struttura polivalente a scopo aggregativo e a carattere definitivo all’interno di un’area di SAE; infine a  Preci (Perugia), una struttura polifunzionale, con valenza di presidio in situazioni di emergenza e di accoglienza in caso di calamità naturali.

L’attuazione dei predetti interventi presuppone l’adeguamento degli strumenti urbanistici dei singoli comuni alle specifiche esigenze con conseguenti tempi di attuazione diversi.

In foto: Romano Micoli, presidente della sez. di Salò "Monte Suello",



Aggiungi commento:
Vedi anche
29/09/2016 11:40:00

Penne nere solidali Alpini e Fanfara alpina “Star of Alps” in piazza questo venerdì sera davanti alle scuole elementari di Villanuova per un'iniziativa solidale a favore dei terremotati del centro Italia

21/01/2017 09:44:00

Penne nere sempre in allerta Anche gli alpini della “Monte Suello” sono stati mobilitati per l'emergenza neve nelle zone terremotate del centro Italia: una presenza, quella delle Penne nere, costante dopo il sisma

29/03/2020 09:20:00

Gli Alpini per gli ospedali di Gavardo e Desenzano La raccolta fondi promossa dalle Penne nere della sezione “Monte Suello” di Salò ha raggiunto i 90 mila euro: saranno donate apparecchiature ai due ospedali

12/09/2013 09:04:00

Raccolta alimentare pro Caritas Sabato le Penne nere del gruppo di Salò saranno presenti presso il supermercato Simply del Centro 2 Pini per una raccolta di generi alimentari per le famiglie in difficoltà

21/09/2016 17:02:00

Tutti uniti per l'«Amatrici-Ana solidale» L’iniziativa solidale a favore dei terremotati del centro Italia in programma sabato sera vede uniti per la prima volta in forma ufficiale i due gruppi alpini di Vestone e Nozza



Altre da Garda
03/07/2020

Marmo rosso per l'anfiteatro

Saranno inaugurati questo sabato i lavori di completamento della coperura in marmo rosso di Verona dell'anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera, secondo il desiderio di d’Annunzio e il progetto originale degli anni Trenta

03/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Dopo questo periodo di pausa riprendono, con le dovute misure di sicurezza, gli appuntamenti estivi. Torna “Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone” che cercherà di farvi compagnia e segnalarvi gli appuntamenti principali dell'estate

01/07/2020

«Incontriamoci», AIB incontra i sindaci delle zone

Tra maggio e giugno gli appuntamenti hanno coinvolto le zone della Valle Sabbia e del Lago di Garda – l'ultimo a Prevalle - con l'intento di progettare un futuro di crescita del territorio

01/07/2020

«Lo scenario Gavardo e Montichiari non è affatto la soluzione migliore»

Lo evidenziano due studi realizzati dalle due Amministrazioni comunali e dalle associazioni ambientaliste, inviati al ministero dell’Ambiente come osservazioni per il tavolo tecnico

01/07/2020

«Dannoso per il Chiese, inefficace per il Garda»

Anche per lo studio realizzato dai comitati e dalle associazioni ambientaliste mette in luce tutte le criticità del bacino del Chiese come possibile corpo recettore, ma anche che non è la soluzione migliore per lo stesso lago

30/06/2020

Terza settimana per il Festival della Sostenibilità sul Garda

Altre numerose iniziative della rassegna messa in campo dall’Associazione di Operatori Culturali Gardesani L.A.CU.S.(Lago Ambiente CUltura Storia) in collaborazione con enti e associazioni benacensi

30/06/2020

Vela Day 2020, tutto esaurito alla Canottieri Garda

Più di cento persone, tra adulti e bambini, nel weekend, hanno provato a turno per un’ora l’ebbrezza di condurre una barca nel Golfo di Salò, rispettando i protocolli di sicurezza

27/06/2020

Perdono il sentiero, raggiunti e portati in salvo

La disavventura è capitata ad un gruppo familiare composto da cinque persone. Fra loro dei bambini. Ed è finita bene

24/06/2020

Riapre il MuSa «Sotto il segno dell'Arte»

Dopo sei mesi di chiusura, sabato 27 giugno, riapre al pubblico il MuSa, il moderno e interdisciplinare museo della Città di Salò

23/06/2020

Violenza sessuale sul lago. Individuato ed arrestato il responsabile

L'uomo, un 33enne, a maggio aveva aggredito in modo brutale una donna di 69 anni, che era rimasta attardata dal gruppo su un sentiero di montagna