Skin ADV
Sabato 23 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sospiri... a Venezia

Sospiri... a Venezia

di Pier Angiola Belli



21.09.2017 Treviso Bs

21.09.2017 Giudicarie Storo

21.09.2017 Lavenone

21.09.2017 Bagolino

21.09.2017 Provincia

21.09.2017 Valsabbia

21.09.2017 Preseglie

21.09.2017 Barghe Odolo

21.09.2017 Vobarno

22.09.2017 Salò






24 Marzo 2010, 07.33
Salò
Libri

Sull'onda di Facebook e di Vallesabbianews

di EffeGi
Leggere leggere leggere. Il piacere della lettura coinvolge anche il liceo Fermi di Salò che ha aderito ad un'iniziativa nata sul popolare social network
 
Al Liceo “Enrico Fermi”, da una decina di giorni, nei luoghi dove solitamente vige il “divieto di affissione” , hanno fatto la loro comparsa strane locandine nere locandine scure, anzi nere: riportavano pensieri e aforismi legati in un modo o nell’altro al libro, al piacere della condivisione, alla lettura.
Il mistero andava infittendosi via via che passavano i giorni.
L’arcano √® stato svelato solo lo scorso sabato quando, negli stessi luoghi, qualcuno ha affisso – finalmente! – delle locandine in chiaro che annunciavano l’adesione dell’istituto a Leggere leggere leggere, iniziativa nata su facebook (il gruppo vanta ormai pi√Ļ di 16.000 fan!) finalizzata a diffondere la pratica della lettura.
 
In che cosa consiste?
L’ideatore √® Alberto Schiariti, un fantasioso ventunenne che, constatato che al mondo – ma soprattutto in Italia – si legge poco, ha pensato di indire una giornata, il 26 marzo, in cui chi lo ritiene potr√† regalare un libro a chi meglio crede, magari a uno sconosciuto: tutto qui.
Semplice, banale se si vuole, ma certamente geniale.
Come poteva una scuola come il Fermi, sensibile e attenta alle tematiche del libro e della lettura, non prendere al volo un’ occasione tanto ghiotta?
 
¬ęIncentivare i ragazzi di oggi alla lettura – ci racconta la professoressa Elena Manzini, responsabile dell’iniziativa - √® davvero un’attivit√† difficile e impegnativa. La lettura √® un’attivit√† libera e piacevole, due aggettivi che raramente si incontrano a scuola.
Aderire a Leggere leggere leggere √® un modo per rendere i ragazzi protagonisti: saranno loro a portare nella scuola i loro libri e le loro letture, a condividere con i loro compagni i loro percorsi¬Ľ.
 
E non saranno solo i ragazzi: l’invito infatti coinvolge tutti: preside, insegnanti, tecnici, personale ausiliario e magari anche qualche genitore che si trovi a passare per l’istituto la mattina del 26 marzo.
La versione salodiana dell’iniziativa √® in verit√† un po’ "eretica": nelle intenzioni dei promotori il destinatario del dono dovrebbe essere uno sconosciuto, ma in una scuola questo non √® facile perch√© in fondo ci si conosce tutti e la cosa va bene cos√¨.
All’ingresso della scuola ci sar√† una cassetta dove, liberamente, chi avr√† donato un libro potr√† mettere un anonimo biglietto per comunicare autore e titolo dell’opera “passata di mano”:
Servirà a capire se la giornata ha avuto successo.
 
¬ęNaturalmente – ci dice la professoressa Manzini – la faccenda non si chiude qui: ci piacerebbe, sulla scorta di un’iniziativa analoga svoltasi alla biblioteca di Vobarno (ideata da vallesabbianews e da un gruppo di suoi amici ndr.), organizzare una giornata in cui ciascuno porti a scuola libri dimenticati, abbandonati sugli scaffali, libri che non usa pi√Ļ, per scambiarli con gli amici, offrendo loro “un’altra opportunit√†”. Ma avremo tempo per parlarne. Intanto prepariamoci al fatidico 26 marzo¬Ľ.
 
EffeGi
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/11/2012 08:48:00
Il Classico a Salò? Teniamocelo! Non si placa la sete di formazione umanistica per la Valle Sabbia e per il Garda che gravitano attorno alla sede del salodiano Liceo Fermi.

15/11/2012 09:00:00
Baba Fulgenzio: dalla Tanzania a Salò Da sei anni il Liceo "Enrico Fermi" di Salò vive un'esperienza preziosa e rara: una sorta di "gemellaggio" con il Villaggio della Gioia.

10/05/2010 12:32:00
Il ¬ęFermi¬Ľ in festa per l'Europa Una delegazione del Liceo “Enrico Fermi” di Sal√≤ ha partecipato al meeting organizzato a Milano dall’Ufficio del Parlamento Europeo.

11/02/2016 17:14:00
Riconoscimento al Liceo Fermi di Salò Nel Giorno del Ricordo il consiglio regionale della Lombardia ha premiato Michele Ferrari, studente del Liceo Fermi di Salò, per un lavoro sulle Foibe e l'esodo giuliano-dalmata-istriano

05/03/2009 00:00:00
Il liceo ¬ęFermi¬Ľ ai confini d’Europa Nell’aprile 2008 a Ilmenau, in Germania, il liceo “Enrico Fermi” di Sal√≤ chiudeva un progetto Comenius che, nel corso dei tre anni precedenti, l’aveva visto in azione con scuole di altri paesi europei. Sono passati pochi mesi... ed √® gi√† ora di ripartire!



Altre da Salò
23/09/2017

Violenza in famiglia

Schiaffi, pugni e minacce all’anziana madre, cos√¨ il figlio 50enne √® stato arrestato dai Carabinieri. √ą successo a Sal√≤

22/09/2017

Benaco, una passione lunga 90 anni

L’associazione calcistica salodiana festeggia il suo novantesimo compleanno. Abbiamo chiesto a Tony Bertasio, responsabile del settore giovanile, di raccontarci qualcosa di questa storica societ√†

22/09/2017

Atleti olimpici sul lungolago

Nell'ambito del Festival Acquedotte, questo sabato 23 settembre a Salò per il Galà della Scherma saranno presenti Daniele Garozzo e Alice Volpi per il fioretto e Enrico Garozzo e Rossella Fiamingo per la spada

18/09/2017

Alpini ancora ben radicati nel Paese

Ieri a San Felice del Benaco una grande dimostrazione di appartenenza e di spirito di corpo nella giornata conclusiva della 65¬™ Adunata della “Monte Suello” di Sal√≤
• VIDEO
(1)

18/09/2017

Dagli Alpini la richiesta di un Servizio civile per i giovani

Un saluto a tratti commosso quello pronunciato all’Adunata a San Felice dal presidente Micoli, che si appresta all’inizio del prossimo anno a lasciare la guida della “Monte Suello” (1)

16/09/2017

Cento Associazioni, domenica la grande manifestazione

Il lungolago di Salò si trasformerà in una vetrina di volontariato, sport e impegno sociale per far conoscere alla popolazione le realtà associative gardesane e i loro progetti

15/09/2017

Da Torino a Salò due progetti innovativi

L’Istituto “Cesare Battisti” di Sal√≤ sar√† la prima scuola in assoluto a beneficiare di due originali progetti didattici basati sulla pedagogia “Mod.A.I.”, ideata dal dott. Marco Farinella

15/09/2017

Spigolo contro spigolo in via Europa

Ennesimo incidente lungo la via Europa, così si chiama la Sp V fra i Tormini e Cunettone. Quattro giovani coinvolti, tutti fra i 18 e i 26 anni

13/09/2017

Libro che prendi, libro che doni

√ą il fulcro dell’iniziativa della Biblioteca di Sal√≤, che ha posto in alcune aree pubbliche della citt√† delle “casette libera libro” in cui chiunque pu√≤ depositare un libro e prenderne un altro in cambio, in un’ottica di crescita sociale e culturale

13/09/2017

La ¬ęMonte Suello¬Ľ suona l'adunata

Le Penne nere gardesane e valsabbine si ritroveranno il prossimo fine settimana a San Felice del Benaco per il loro importante raduno annuale

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia