Skin ADV
Lunedì 24 Aprile 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Benaco al centro

Benaco al centro

di Cristina Pellizzoni



23.04.2017 Casto Vallio Terme Capovalle

22.04.2017 Vobarno

23.04.2017 Mura

24.04.2017 Casto Vallio Terme Capovalle

22.04.2017 Vestone

22.04.2017 Bagolino

23.04.2017 Casto

22.04.2017 Bagolino

22.04.2017 Treviso Bs

22.04.2017 Vestone Valsabbia



24 Marzo 2010, 07.33
Salò
Libri

Sull'onda di Facebook e di Vallesabbianews

di EffeGi
Leggere leggere leggere. Il piacere della lettura coinvolge anche il liceo Fermi di Salò che ha aderito ad un'iniziativa nata sul popolare social network
 
Al Liceo “Enrico Fermi”, da una decina di giorni, nei luoghi dove solitamente vige il “divieto di affissione” , hanno fatto la loro comparsa strane locandine nere locandine scure, anzi nere: riportavano pensieri e aforismi legati in un modo o nell’altro al libro, al piacere della condivisione, alla lettura.
Il mistero andava infittendosi via via che passavano i giorni.
L’arcano √® stato svelato solo lo scorso sabato quando, negli stessi luoghi, qualcuno ha affisso – finalmente! – delle locandine in chiaro che annunciavano l’adesione dell’istituto a Leggere leggere leggere, iniziativa nata su facebook (il gruppo vanta ormai pi√Ļ di 16.000 fan!) finalizzata a diffondere la pratica della lettura.
 
In che cosa consiste?
L’ideatore √® Alberto Schiariti, un fantasioso ventunenne che, constatato che al mondo – ma soprattutto in Italia – si legge poco, ha pensato di indire una giornata, il 26 marzo, in cui chi lo ritiene potr√† regalare un libro a chi meglio crede, magari a uno sconosciuto: tutto qui.
Semplice, banale se si vuole, ma certamente geniale.
Come poteva una scuola come il Fermi, sensibile e attenta alle tematiche del libro e della lettura, non prendere al volo un’ occasione tanto ghiotta?
 
¬ęIncentivare i ragazzi di oggi alla lettura – ci racconta la professoressa Elena Manzini, responsabile dell’iniziativa - √® davvero un’attivit√† difficile e impegnativa. La lettura √® un’attivit√† libera e piacevole, due aggettivi che raramente si incontrano a scuola.
Aderire a Leggere leggere leggere √® un modo per rendere i ragazzi protagonisti: saranno loro a portare nella scuola i loro libri e le loro letture, a condividere con i loro compagni i loro percorsi¬Ľ.
 
E non saranno solo i ragazzi: l’invito infatti coinvolge tutti: preside, insegnanti, tecnici, personale ausiliario e magari anche qualche genitore che si trovi a passare per l’istituto la mattina del 26 marzo.
La versione salodiana dell’iniziativa √® in verit√† un po’ "eretica": nelle intenzioni dei promotori il destinatario del dono dovrebbe essere uno sconosciuto, ma in una scuola questo non √® facile perch√© in fondo ci si conosce tutti e la cosa va bene cos√¨.
All’ingresso della scuola ci sar√† una cassetta dove, liberamente, chi avr√† donato un libro potr√† mettere un anonimo biglietto per comunicare autore e titolo dell’opera “passata di mano”:
Servirà a capire se la giornata ha avuto successo.
 
¬ęNaturalmente – ci dice la professoressa Manzini – la faccenda non si chiude qui: ci piacerebbe, sulla scorta di un’iniziativa analoga svoltasi alla biblioteca di Vobarno (ideata da vallesabbianews e da un gruppo di suoi amici ndr.), organizzare una giornata in cui ciascuno porti a scuola libri dimenticati, abbandonati sugli scaffali, libri che non usa pi√Ļ, per scambiarli con gli amici, offrendo loro “un’altra opportunit√†”. Ma avremo tempo per parlarne. Intanto prepariamoci al fatidico 26 marzo¬Ľ.
 
EffeGi
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/11/2012 08:48:00
Il Classico a Salò? Teniamocelo! Non si placa la sete di formazione umanistica per la Valle Sabbia e per il Garda che gravitano attorno alla sede del salodiano Liceo Fermi.

15/11/2012 09:00:00
Baba Fulgenzio: dalla Tanzania a Salò Da sei anni il Liceo "Enrico Fermi" di Salò vive un'esperienza preziosa e rara: una sorta di "gemellaggio" con il Villaggio della Gioia.

10/05/2010 12:32:00
Il ¬ęFermi¬Ľ in festa per l'Europa Una delegazione del Liceo “Enrico Fermi” di Sal√≤ ha partecipato al meeting organizzato a Milano dall’Ufficio del Parlamento Europeo.

11/02/2016 17:14:00
Riconoscimento al Liceo Fermi di Salò Nel Giorno del Ricordo il consiglio regionale della Lombardia ha premiato Michele Ferrari, studente del Liceo Fermi di Salò, per un lavoro sulle Foibe e l'esodo giuliano-dalmata-istriano

05/03/2009 00:00:00
Il liceo ¬ęFermi¬Ľ ai confini d’Europa Nell’aprile 2008 a Ilmenau, in Germania, il liceo “Enrico Fermi” di Sal√≤ chiudeva un progetto Comenius che, nel corso dei tre anni precedenti, l’aveva visto in azione con scuole di altri paesi europei. Sono passati pochi mesi... ed √® gi√† ora di ripartire!



Altre da Salò
22/04/2017

SAT, il nuovo progetto musicale di Agostino Bellini

Questa domenica 23 aprile al “Ventiquattro” di Cunettone di Sal√≤ la presentazione del suo primo Ep “Life on Saturday at 1 pm”

21/04/2017

Camminando dove è nata la nostra Costituzione

La Sezione dell’Anpi di Sal√≤ organizza nella giornata del 25 Aprile due escursioni sui sentieri della Resistenza in Valle Sabbia nella zona delle Pertiche

21/04/2017

¬ęNon leggo, ma lasciatemi scrivere¬Ľ

Verr√† presentato mercoled√¨ 26 aprile alle 20,30 all’Auditorim del Liceo Fermi di Sal√≤, in via martiri delle Foibe 8, a cura del CTI di Sal√≤ e dell’Associazione Italiana Dislessia e dell’Infopoint Aid Garda-Vallesabbia, il libro "Demone Bianco" di Giacomo Cutrera

20/04/2017

Scatti in mostra

Sarà inaugurata questo sabato pomeriggio 22 aprile a Salò, presso la Domus del duomo, la mostra fotografica collettiva del Cine Foto Club Vallesabbia

19/04/2017

Latente

"Manifesto per un dadaismo ludico/lirico" è il titolo di una mostra dell'artista gardesano Albano Morandi allestita in questi giorni a Bucarest, fino al 20 maggio. Ce la descrive Ilaria Bignotti

18/04/2017

Nuova attribuzione per il crocifisso ligneo del duomo di Salò

Sar√† presentato sabato pomeriggio nel duomo di Sal√≤ il nuovo libro di Sara Cavatorti sullo scultore Giovanni Teutonico ritenuto fino a pochi anni fa l'autore della splendida scultura lignea del crocifisso di Sal√≤ ora attribuita fra’ Paolo Moerich

17/04/2017

Soccorso nel torrente

E' stato recuperato dai vigili del fuoco salodiani un ragazzo di 16 anni che mentre stava giocando con degli amici è scivolato da un sentiero fin nel torrente della Madonna del Rio, poco sopra Salò 

09/04/2017

Non è sempre la stessa musica

Vi racconto una bella storia. C’era una volta, e c’√® ancora, l’Orchestra sinfonica “Esagramma” di Milano, che da trent’anni gira il mondo portando la sua musica...

08/04/2017

104 primavere per Domenica

Tanti auguri a nonna Domenica, di Salò, che ha festeggiato le 104 primavere con le penne nere salodiane
(1)

06/04/2017

Accattonaggio, no grazie

Avanti tutta a Salò con la lotta all'accattonaggio, dove la Locale ha fermato e poi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un richiedente asilo che elemosinava a Barbarano, davanti ad un supermercato (6)

Eventi

<<Aprile 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia