Skin ADV
Mercoledì 20 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Giretto in piazza

Giretto in piazza

by simoguzz

[Varie]


19.02.2019 Gavardo

18.02.2019 Odolo

19.02.2019 Idro

19.02.2019 Bagolino

20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

19.02.2019 Bagolino

19.02.2019 Sabbio Chiese

19.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

18.02.2019 Gavardo Valsabbia Garda

18.02.2019 Preseglie






09 Febbraio 2019, 08.30
Salò
Giorno del Ricordo

Premiato il video degli studenti del Fermi di Salò

di Redazione
Gli alunni della quinta Classico del liceo salodiano fra i vincitori del concorso scolastico di Regione Lombardia dedicato alla tragedia delle foibe e all’esodo giuliano-dalmata-istriano

Istituito nel 2004 con legge nazionale
e ulteriormente valorizzato nel 2008 anche con una apposita legge regionale, il “Giorno del Ricordo” della tragedia giuliano-dalmata-istriana è stato celebrato questa mattina nell’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli. Qui la Vice Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Francesca Brianza ha premiato i migliori elaborati del concorso destinato alle scuole superiori lombarde, giunto all’XI° edizione e che quest’anno ha avuto per titolo: “Gli altri italiani. Memorie e silenzi sulle vittime dell’esodo di massa d’Istria, Fiume e Dalmazia”.

“Negli anni drammatici tra il 1943 e il 1947, oltre 300mila italiani dell'Istria, di Fiume e della Dalmazia dovettero scappare e abbandonare terre, case, affetti e lavoro – ha ricordato nel suo intervento la Vice Presidente Brianza –: migliaia di essi vennero torturati e uccisi, gettati, molti ancora vivi, dentro le voragini naturali disseminate sull'altopiano del Carso, le tristemente note "foibe”, ad opera dei partigiani comunisti. Un sacrificio tremendo di una parte della nostra nazione che per oltre 50 anni è stato dimenticato per una convergenza di interessi domestici e internazionali.  Nostro dovere morale e istituzionale è quello di riportare nella giusta luce il sacrificio di quella parte d’Italia che pagò per tutti la sconfitta militare del Paese e adoperarci perché il testimone di quelle memorie possa essere consegnato alle nuove generazioni. E’ questo l’impegno più importante che ci dobbiamo assumere – ha concluso Francesca Brianza –: diventare sentinelle del ricordo di quella tragedia, che tutti ci auguriamo non si ripeta mai più”.

La cerimonia è stata preceduta da una rappresentazione a cura dell’attore e regista Davide Giandrini, che ha invitato alla riflessione sui temi dell’esodo e delle foibe. Con la Vice Presidente Brianza, sul palco per la cerimonia di premiazione anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, l’Assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato e il Presidente del Comitato di Milano dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia ANVGD, Matteo Gherghetta.  Erano presenti anche i componenti della giuria Marcella Fusco in rappresentanza dell’Ufficio scolastico regionale, il Presidente della Commissione Cultura Curzio Trezzani e il Consigliere regionale Fabio Pizzul.

Nell’occasione, la Vice Presidente Francesca Brianza ha ricordato anche la figura dell’avvocato Sissy Corsi, Presidente del Comitato provinciale di Varese e Consigliere nazionale dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, scomparsa l’estate scorsa. “Sissy si è sempre spesa con generosità perché fosse preservata la memoria dell’ Esodo e della tragedia delle genti del confine orientale d'Italia –ha sottolineato Francesca Brianza-. Per molti anni è stata componente della Commissione chiamata ad esaminare i lavori del nostro concorso scolastico, raccontando in molte occasioni ai ragazzi, con chiarezza e passione, la sua esperienza di profuga, il dolore della sua terra. Era uno spirito libero, insieme fiera e gentile, ha dato un contributo ricchissimo alla vita della Associazione nella quale ha operato ma anche alla vita culturale e professionale della città di Varese, in cui ha vissuto con entusiasmo, partecipando a numerose iniziative culturali e benefiche”. Sul palco è quindi salita per una breve e commossa testimonianza la nipote Elisa Corsi, presente in sala.

I vincitori del concorso

La Giuria, presieduta dal presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi, dopo aver esaminato i 67 elaborati pervenuti, ha assegnato due premi individuali, sei premi di classe e tre menzioni speciali, che vedono coinvolti studenti dell’ITC “Galileo Galilei” di Laveno Mombello (VA), dell’Istituto Comprensivo di Somaglia (LO), della Scuola Media “Piera Gelpi” di Mapello (BG), del Liceo “Enrico Fermi” di Salò (BS), del Liceo Artistico Statale “Giacomo e Pio Manzù” di Bergamo, dell’Istituto professionale “G.Pessina” di Como e della Scuola professionale di estetica e acconciatura “SEAM” di Magenta (MI).

Gli studenti della quinta Classico del “Fermi” di Salò sono stati premiati per il video “Esuli in patria (lo sfogo di chi per troppi anni ha dovuto tacere)”, con questa motivazione: “Il video rievoca le storie e i ricordi di diversi personaggi delle vicende dell’Esodo con una drammatizzazione originale e capace di suscitare grande emozione”.
Gli autori sono: Albertini Dylan, Boletti Rebecca, Carè Alessandra, Cerqui Martina, Cittaddini Giulia, Cometti Andrea, Corona Giulia, Fracassoli Giulia, Iacono Zoe Celeste, Prati Claudia, Raggi Matteo, Sala Martina, Serlonghi Astrid, Tonoli Francesco, Zambelli Valeria.

I 40 studenti premiati, con i loro accompagnatori, potranno partecipare ad un viaggio di istruzione di tre giorni al Sacrario militare di Redipuglia, alle Foibe di Basovizza e nelle zone degli avvenimenti a cui si riferiscono i loro lavori.

Domenica 10 febbraio le bandiere di Palazzo Pirelli saranno posizionate a mezz’asta; la legge nazionale indica e individua tale data per le commemorazioni ufficiali, in ricordo del 10 febbraio 1947, giorno del Trattato di Pace di Parigi, che sancì il passaggio dell'Istria dall’Italia alla Jugoslavia.

In foto: alcuni scatti del Giorno del Ricordo in Regione Lombardia


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79573 - 10/02/2019 12:37:45 (Iva) bravissimi
Bravissimi Ragazzi del Fermi. Complimenti



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/02/2016 17:14:00
Riconoscimento al Liceo Fermi di Salò Nel Giorno del Ricordo il consiglio regionale della Lombardia ha premiato Michele Ferrari, studente del Liceo Fermi di Salò, per un lavoro sulle Foibe e l'esodo giuliano-dalmata-istriano

13/07/2016 10:30:00
Sui sentieri della Resistenza Andrà in onda questo giovedì alle 19 su Rai Scuola il video realizzato dai ragazzi della classe 5ª classico del Liceo “E. Fermi” di Salò per il progetto-concorso “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola - Lezioni di Costituzione”, presentato il 2 giugno alla Camera dei deputati

09/02/2011 13:00:00
Il ricordo dei martiri delle foibe In occasione del “Giorno del ricordo”, questo giovedì sera a Prevalle si terrà un incontro per ricordare le vittime delle foibe e l’esodo giuliano-dalmata.

06/02/2015 14:02:00
Il silenzio della Foibe Sabato sera a Gavardo uno spettacolo per ricordare la tragedia delle Foibe e l’esodo giuliano-dalmata nelle testimonianze dei “protagonisti”

20/02/2014 10:32:00
Foibe ed esodo, oggi Per le iniziative del Giorno del Ricordo, venerdì e sabato mattina due incontri presso l’auditorium dell’Istituto Battisti e del Liceo Fermi a Salò con Nidia Cernecca e Gigi D’Agostini




Altre da Salò
19/02/2019

Bernard Dika a Salò

Mercoledì sera al Centro Sociale Due Pini di Salò, si terrà un incontro con il giovane toscano di origini albanesi insignito dal presidente della Repubblica del titolo di Alfiere della Repubblica Italiana

19/02/2019

Assolo Cup e Autunno Inverno Salodiano, i vincitori

Ecco i risultati delle ultime prove della Pro Laghi Loft – Assolo Cup e di Autunno Inverno Salodiano, campionato invernale dedicato alla flotta della Classe Protagonist, svolte nel Golfo di Salò e organizzate dalla Canottieri Garda 

18/02/2019

Genitori in corso

Prende il via questo mercoledì, 20 febbraio, a Vestone il ciclo di incontri per genitori ed educatori di bambini dai 6 ai 13 anni promosso dal Sistema bibliotecario in quattro biblioteche del territorio


14/02/2019

Conclusa la raccolta fondi, il sogno diventa realtà

Con l’acquisto della sede sociale la Canottieri Garda ha finalmente realizzato il suo più grande sogno, e per questo motivo ha voluto condividerlo con tutti i soci e la comunità con il lancio della campagna di fundraising 



13/02/2019

Meno business e più amore per l'ambiente

Vorrei con la presente rispondere almeno in parte al sig. Sindaco di Salò e a quanto da lui dichiarato nella lettera pubblicata dal Giornale di Brescia, che mi ha lasciato alquanto perplesso ed amareggiato... (5)

07/02/2019

Ottima prestazione per l'equipaggio salodiano

Lo scorso 26 gennaio il Campionato italiano di fondo 2019 ha fatto tappa a Pisa, dove la squadra del Circolo Canottaggio dei Volontari del Garda di Salò ha dominato la gara 

07/02/2019

Addestramento squadre antincendio Ana

Prove di salita e discesa dall’elicottero per i volontari dell’antincendio degli Alpini per essere pronti per l’elitrasporto delle squadre Aib nelle vicinanze degli incendi

31/01/2019

«Ciaspole! L'inverno in neve fresca»

Sarà presentato questa sera a Salò, per iniziativa di Cai, comune e biblioteca, il libro di Paolo Reale che presenta 33 itinerari con le racchette da neve tra le meraviglie delle Alpi, dal Monte Bianco alle Dolomiti venete

31/01/2019

Ance incontra i costruttori

Incontro con i costruttori edili della zona del Garda e della Valle Sabbia per l'Ance di Brescia presieduta da Tiziano Pavoni, per un confronto con imprese e costrutori della zona


26/01/2019

«Vita di Abramo Colorni»

Del leggendario alchimista, ebreo mantovano, conteso per i suoi numerosi talenti dalle maggiori famiglie nobili del XVI secolo si parlerà questa sera a Salò in occasione della Giornata della Memoria 

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia