Skin ADV
Giovedì 25 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Monumento alla Pace

Monumento alla Pace

di Gruppo Alpini Storo



24.04.2019 Villanuova s/C

23.04.2019 Vestone

23.04.2019 Salò

23.04.2019 Bione Provincia

23.04.2019 Pertica Bassa

24.04.2019 Paitone

23.04.2019 Val del Chiese

25.04.2019 Sabbio Chiese Villanuova s/C

24.04.2019 Val del Chiese

23.04.2019 Storo






06 Novembre 2018, 11.40
Salò
Arte

I Graduali del Museo di Salò

di Redazione
È in programma per questo venerdì, 9 novembre, la presentazione del progetto di ricerca sui quattro libri miniati trecenteschi del MuSa, preziosi tesori della Collezione permanente

I quattro libri Graduali miniati, uno dei tesori più preziosi della Collezione permanente del MuSa, sono stati oggetto di un ampio progetto di ricerca che ha beneficiato del contributo della Fondazione della Comunità Bresciana attraverso i finanziamenti del Bando Cultura 2017. 
 
L’importante progetto sarà presentato al pubblico questo venerdì, 9 novembre, alle ore 17 nella Sala dei Provveditori del Comune di Salò. L’impegno del Sindaco, Giampiero Cipani, e del Presidente della Fondazione Opera Pia e Carità Laicale e Istituto Lodroniano e Direttore Generale del MuSa, Giordano Bruno Guerri prosegue infatti sul binario della riscoperta dei tesori salodiani: ancora una volta il MuSa si riconferma attento alle esigenze della valorizzazione di quei beni che sono simbolo della grandezza di Salò nel mondo.
 
Introdurrà la serata l’Assessore all’Autonomia e Cultura della Regione Lombardia, Stefano Bruno Galli, cui seguiranno gli interventi del Sindaco, del Direttore Generale e del consigliere della Fondazione della Comunità Bresciana Pierangelo Guizzi. La descrizione del progetto verrà invece affidata a Federica Bolpagni, per gli aspetti storico artistici, e ad Alfonso Zoleo, per quelli prettamente scientifici. 
 
I Graduali pergamenacei, che contengono le notazioni musicali dei canti della Messa per l’intero anno liturgico, furono acquistati dal Comune di Salò nel 1448 al fine di costituire un primo nucleo del Tesoro del Duomo. Realizzati in ambito veronese alla fine del XIV secolo, questi straordinari volumi mostrano affinità con la miniatura legata alla committenza dei Della Scala e contengono splendide iniziali miniate e fregi con decorazioni fogliacee. 
 
Il progetto, curato da Federica Bolpagni ecaratterizzato da una collaborazione tra il MuSa e l’Università degli Studi di Padova, ha comportato una ricerca storico-artistica, svolta da Federica Bolpagni con la supervisione di Federica Toniolo (docente presso il dipartimento dei Beni Culturali dell’Università di Padova), una serie di indagini scientifiche di tipo spettrografico sui pigmenti delle miniature, realizzate da Alfonso Zoleo, Renzo Bertoncello e Cecilia Rossi (dipartimento di Scienze Chimiche della medesima Università), una campagna fotografica multispettrale, compiuta da Rita Deiana(responsabile del Centro Interdipartimentale di ricerca, studio e conservazione dei Beni Archeologici, architettonici e storico-artistici dell’Università degli Studi di Padova). 
 
L’approccio integrato dello studio ha permesso di raggiungere rilevanti risultati di ricerca, tra i quali spicca l’individuazione dello stemma scaligero che si è rivelato in un medaglione abraso posto in una delle pagine iniziali dei Graduali; inoltre ha consentito di aprire nuovi percorsi di indagine. Le risultanze del lavoro sono state esposte in un volume che sarà presentato nel corso della serata.
 
Il progetto è stato completato dal restauro di tre dei quattro volumi, effettuato da Melania Zanetti dello studio Res di Padova, e dalla digitalizzazione completa delle pagine dei manoscritti: adesso interamente visionabili dal pubblico grazie ad una postazione con video touchscreen allestita appositamente presso il museo. I preziosi Graduali, dunque, non saranno più visibili attraverso una vetrina di sicurezza, ma liberamente consultabili da tutti. E questa è una grande conquista del MuSa, del Comune di Salò e dell’intera cultura italiana.
 
Alle ore 18 è previsto lo spostamento al MuSa per ammirare i capolavori restaurati.     
La serata sarà conclusa con un brindisi di saluto. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/01/2019 08:00:00
Dal cartaceo al touch screen È il processo di riattivazione culturale del patrimonio codicologico del MuSa all’interno del progetto “I graduali del Museo di Salò: un bene da riscoprire” 

31/05/2015 09:02:00
MuSa, il nuovo Museo di Salò Sabato prossimo, 6 giugno, nel complesso di Santa Giustina a Salò sarà inaugurato il nuovo polo museale chiamato “MuSa”.

07/05/2018 16:12:00
MuSa, la Salò dei Romani Fino a novembre all’interno del Museo salodiano si potrà visitare una nuova mostra dedicata ad un periodo storico solitamente non menzionato quando si parla di Salò e dintorni 

03/11/2018 11:19:00
Domenica al Museo Anche nella ricorrenza patronale di San Carlo Borromeo, patrono di Salò, il Musa sarà aperto al pubblico con le riduzioni della prima domenica del mese


11/01/2019 08:00:00
Un anno con il Museo di Salò Il 2018 è stato, per il MuSa, un anno ricco di novità, dalle collezioni permanenti – che hanno visto anche nuove acquisizioni – alle mostre temporanee, con interessanti convenzioni per i visitatori 



Altre da Salò
23/04/2019

A Salò torna Garda Flowers

L’edizione primaverile della rassegna dedicata a fiori, piante e verde torna nella cittadina gardesana dal 26 al 28 aprile 

23/04/2019

Scuole alberghiere a confronto a «That's Garda»

È stato il CFP Canossa di Brescia a vincere il primo premio, domenica 14 aprile, al Concorso Interregionale Premio Olio Garda DOP, nel corso della manifestazione organizzata all’Antica Cascina San Zago di Salò 

20/04/2019

«Numerosi il 25 Aprile a Salò»

L'appello dell'Anpi Medio Garda ai cittadini salodiani per una partecipazione convinta alle prossime celebrazioni della festa della Liberazione (11)

16/04/2019

A Salò la «Corsa contro la Fame»

Questo mercoledì 17 aprile l'ITS Battisti rappresenterà Salò alla "Corsa contro la Fame" evento solidale mondiale che si svolge in 30 paesi

16/04/2019

Al Trofeo Carpeneda Squizzato e Di Maria sul podio

I due atleti paralimpici della Canottieri Garda Salò hanno conquistato rispettivamente il primo e il secondo posto in classifica nella Regata nazionale organizzata dalla Lega Navale Italiana di La Maddalena 

15/04/2019

Esordio faticoso nel 15° Trofeo Brunelli

Buono il numero di iscritti, ma poco favorevoli le condizioni meteo nella prima prova del Campionato zonale Sailing Series della Classe Protagonist, disputato lo scorso weekend nel Golfo di Salò

14/04/2019

Alzabandiera con il Consiglio nazionale Ana

In occasione della riunione del Consiglio nazionale dell’Ana a Gardone Riviera, ieri alla cerimonia dell’alzabandiera erano presenti tutti i gagliardetti dei gruppi alpini della “Monte Suello”

12/04/2019

Concerto «Morte e Risurrezione in Bach»

La sera della Domenica delle Palme nel duomo di Salò il Coro Antiche Armonie di Bergamo in collaborazione con il Coro della sede di Darfo del Conservatorio di Brescia, insieme all’Ensemble barocco Luca Marenzio, presenterà due capolavori della musica barocca, scritti da Johann Sebastian Bach

12/04/2019

Salò nell'archivio iconografico di Del Mancino

In occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica questo sabato, 13 aprile, anche la presentazione del nuovo volume di Pierangelo Del Mancino e della più antica fotografia conosciuta di Salò 

11/04/2019

Società di Mutuo Soccorso, 160 anni di attività

Sabato 30 e domenica 31 marzo la Società di Mutuo Soccorso Artigiana e Operaia di Salò ha festeggiato il suo 160° anniversario di fondazione incontrando i soci e la popolazione salodiana

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia