Skin ADV
Venerdì 22 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.02.2019 Vobarno Provaglio VS Barghe

21.02.2019 Serle

21.02.2019 Vestone

20.02.2019 Bagolino

20.02.2019 Serle

21.02.2019 Preseglie

21.02.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

20.02.2019 Bagolino

20.02.2019 Gavardo Valsabbia

21.02.2019 Storo






20 Febbraio 2014, 10.32
Salò
Giorno del Ricordo

Foibe ed esodo, oggi

di Fabio Borghese
Per le iniziative del Giorno del Ricordo, venerdì e sabato mattina due incontri presso l’auditorium dell’Istituto Battisti e del Liceo Fermi a Salò con Nidia Cernecca e Gigi D’Agostini

Ricorre il 10 Febbraio il Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’esodo degli italiani dalla Venezia Giulia e dalla Dalmazia, che il trattato di pace del 1947 assegnò alla Jugoslavia di Tito: approvata dal Parlamento italiano con voto pressoché unanime, la Legge 30 marzo 2004 n. 92, istitutiva del Giorno del Ricordo, ha sancito il formale riconoscimento di quei devastanti eventi che videro la popolazione italiana autoctona dell’Istria, Fiume e Zara costretta all’esilio in Patria e all’abbandono dei propri beni acquisiti in generazioni di pacifica permanenza nella loro Terra.

È doveroso che la Nazione ricordi gli eventi che nel Novecento colpirono un intera regione storicamente e culturalmente legata alla civiltà italiana con la quale ha condiviso nei secoli vicende, lingua, arte, costumi, destini, e che ha dato un significativo apporto al processo di unità nazionale con la precoce adesione al Risorgimento delle sue più significative personalità politiche e intellettuali, da Niccolò Tommaseo ai garibaldini dalmati nella spedizione dei Mille, ai volontari giuliani accorsi alla difesa della Repubblica Romana.

Il Giorno del Ricordo non si esaurisce con il pur doveroso, essenziale omaggio alle vittime dell’intolleranza etnica, ma vuole richiamare tutti a riconoscere l’antica e fondamentale presenza italiana nell’Adriatico orientale.

Per le celebrazioni del “Giorno del Ricordo” gli assessorati alle Pari Opportunità e Pubblica Istruzione di Salò, guidati da Marina Bonetti, propongono due incontri con Nidia Cernecca, ospite il 10 febbraio scorso di Bruno Vespa in “Porta a Porta”, figlia di una vittima della pulizia etnica perpetrata dal Maresciallo Tito sugli Italiani di Istria, Fiume, Dalmazia, per la testimonianza, e Gigi D’Agostini ricercatore storico che descrive la parte storica anche nei libri della testimone, che si terranno venerdì 21 febbraio alle 10 presso l’Auditorium “Ceccato” dell’Istituto Battisti e sabato 22, sempre alle 10, presso l’Auditorium “Filippini” del Liceo Fermi.

I relatori dialogheranno con gli studenti per chiarimenti e per allargare l’argomento che richiede giustamente un aggiornamento ai giorni nostri.
Gli incontri sono aperti anche alla popolazione.

In foto la prof. Nidia Cernecca
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID41938 - 21/02/2014 17:41:36 (fp300958) considerazioni ..
Ho imparato col tempo a comprendere che spesso la giustizia non e' di questo mondo, che la legge della foresta diventa troppe volte legge degli uomini, che il tempo drammaticamente cancella storie, sangue, lingue, tradizioni. Ma ho capito che la peggior ingiustizia, la peggior resa e' proprio verso il tempo che tutto cancella, e' la rinascita della memoria, e la banale aspirazione a sopravvivere senza pensieri e senza valori, figli del presente e già orfani del futuro, sradicati ed apolidi atomi di passaggio attraverso una cronaca scritta da altri. Il Giorno del Ricordo non e', in tutta evidenza, una riparazione ai drammi di allora, ma e' un grande atto di giustizia e riconciliazione: E' l'aver ridato un senso al cammino comune, riconsegnato alla storia nazionale pagine ignobilmente strappate, ridestato il senso di una comunitaà di destino. E' l'aver finalmente dato un fiore a tutti quei morti senza croce, sprofondati chissa' dove nella voragini del Carso, ...(segue)


ID41940 - 21/02/2014 17:44:05 (fp300958) .....
ma soprattutto aver fatto che essi non fossero morti di serie B, destinati ad essere figli di un Dio Minore, sacrificati ad una verita’ che non si poteva dire. Ma non e’ solo memoria, e’ anche futuro nel segno di una rinnovata coscienza culturale e nazionale, seme che germogliera’ ancora.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/02/2014 09:45:00
Foibe ed Esodo una tragedia italiana del Novecento Questa sera a Gavardo, in occasione del Giorno del Ricordo, un incontro con Nidia Cernecca esule e presidente della sezione veneta dell’Ancdj e Gigi D’Agostini, esule di Capodistria


11/02/2016 17:14:00
Riconoscimento al Liceo Fermi di Salò Nel Giorno del Ricordo il consiglio regionale della Lombardia ha premiato Michele Ferrari, studente del Liceo Fermi di Salò, per un lavoro sulle Foibe e l'esodo giuliano-dalmata-istriano

09/02/2019 08:30:00
Premiato il video degli studenti del Fermi di Salò Gli alunni della quinta Classico del liceo salodiano fra i vincitori del concorso scolastico di Regione Lombardia dedicato alla tragedia delle foibe e all’esodo giuliano-dalmata-istriano

09/02/2011 13:00:00
Il ricordo dei martiri delle foibe In occasione del “Giorno del ricordo”, questo giovedì sera a Prevalle si terrà un incontro per ricordare le vittime delle foibe e l’esodo giuliano-dalmata.

06/02/2015 14:02:00
Il silenzio della Foibe Sabato sera a Gavardo uno spettacolo per ricordare la tragedia delle Foibe e l’esodo giuliano-dalmata nelle testimonianze dei “protagonisti”



Altre da Salò
21/02/2019

Una serata con l'alpinista

Questo venerdì – 22 febbraio – all’auditorium della Biblioteca di Salò il secondo appuntamento del ciclo “Il libro incontra la montagna” a cura del Cai Salò, con un ospite d’eccezione 

19/02/2019

Bernard Dika a Salò

Mercoledì sera al Centro Sociale Due Pini di Salò, si terrà un incontro con il giovane toscano di origini albanesi insignito dal presidente della Repubblica del titolo di Alfiere della Repubblica Italiana

19/02/2019

Assolo Cup e Autunno Inverno Salodiano, i vincitori

Ecco i risultati delle ultime prove della Pro Laghi Loft – Assolo Cup e di Autunno Inverno Salodiano, campionato invernale dedicato alla flotta della Classe Protagonist, svolte nel Golfo di Salò e organizzate dalla Canottieri Garda 

18/02/2019

Genitori in corso

Prende il via questo mercoledì, 20 febbraio, a Vestone il ciclo di incontri per genitori ed educatori di bambini dai 6 ai 13 anni promosso dal Sistema bibliotecario in quattro biblioteche del territorio


14/02/2019

Conclusa la raccolta fondi, il sogno diventa realtà

Con l’acquisto della sede sociale la Canottieri Garda ha finalmente realizzato il suo più grande sogno, e per questo motivo ha voluto condividerlo con tutti i soci e la comunità con il lancio della campagna di fundraising 



13/02/2019

Meno business e più amore per l'ambiente

Vorrei con la presente rispondere almeno in parte al sig. Sindaco di Salò e a quanto da lui dichiarato nella lettera pubblicata dal Giornale di Brescia, che mi ha lasciato alquanto perplesso ed amareggiato... (5)

09/02/2019

Premiato il video degli studenti del Fermi di Salò

Gli alunni della quinta Classico del liceo salodiano fra i vincitori del concorso scolastico di Regione Lombardia dedicato alla tragedia delle foibe e all’esodo giuliano-dalmata-istriano (1)

07/02/2019

Ottima prestazione per l'equipaggio salodiano

Lo scorso 26 gennaio il Campionato italiano di fondo 2019 ha fatto tappa a Pisa, dove la squadra del Circolo Canottaggio dei Volontari del Garda di Salò ha dominato la gara 

07/02/2019

Addestramento squadre antincendio Ana

Prove di salita e discesa dall’elicottero per i volontari dell’antincendio degli Alpini per essere pronti per l’elitrasporto delle squadre Aib nelle vicinanze degli incendi

31/01/2019

«Ciaspole! L'inverno in neve fresca»

Sarà presentato questa sera a Salò, per iniziativa di Cai, comune e biblioteca, il libro di Paolo Reale che presenta 33 itinerari con le racchette da neve tra le meraviglie delle Alpi, dal Monte Bianco alle Dolomiti venete

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia