Skin ADV
Mercoledì 24 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Cicoria selvatica medicinale

Cicoria selvatica medicinale

di Maria Rosa Marchesi



22.04.2019 Bione

22.04.2019 Vestone Sabbio Chiese Odolo

23.04.2019 Vestone

22.04.2019 Garda

22.04.2019 Villanuova s/C

22.04.2019 Roè Volciano Valsabbia

22.04.2019 Gavardo

23.04.2019 Pertica Bassa

23.04.2019 Bione Provincia

23.04.2019 Val del Chiese






20 Febbraio 2014, 10.32
Salò
Giorno del Ricordo

Foibe ed esodo, oggi

di Fabio Borghese
Per le iniziative del Giorno del Ricordo, venerdì e sabato mattina due incontri presso l’auditorium dell’Istituto Battisti e del Liceo Fermi a Salò con Nidia Cernecca e Gigi D’Agostini

Ricorre il 10 Febbraio il Giorno del Ricordo delle Foibe e dell’esodo degli italiani dalla Venezia Giulia e dalla Dalmazia, che il trattato di pace del 1947 assegnò alla Jugoslavia di Tito: approvata dal Parlamento italiano con voto pressoché unanime, la Legge 30 marzo 2004 n. 92, istitutiva del Giorno del Ricordo, ha sancito il formale riconoscimento di quei devastanti eventi che videro la popolazione italiana autoctona dell’Istria, Fiume e Zara costretta all’esilio in Patria e all’abbandono dei propri beni acquisiti in generazioni di pacifica permanenza nella loro Terra.

È doveroso che la Nazione ricordi gli eventi che nel Novecento colpirono un intera regione storicamente e culturalmente legata alla civiltà italiana con la quale ha condiviso nei secoli vicende, lingua, arte, costumi, destini, e che ha dato un significativo apporto al processo di unità nazionale con la precoce adesione al Risorgimento delle sue più significative personalità politiche e intellettuali, da Niccolò Tommaseo ai garibaldini dalmati nella spedizione dei Mille, ai volontari giuliani accorsi alla difesa della Repubblica Romana.

Il Giorno del Ricordo non si esaurisce con il pur doveroso, essenziale omaggio alle vittime dell’intolleranza etnica, ma vuole richiamare tutti a riconoscere l’antica e fondamentale presenza italiana nell’Adriatico orientale.

Per le celebrazioni del “Giorno del Ricordo” gli assessorati alle Pari Opportunità e Pubblica Istruzione di Salò, guidati da Marina Bonetti, propongono due incontri con Nidia Cernecca, ospite il 10 febbraio scorso di Bruno Vespa in “Porta a Porta”, figlia di una vittima della pulizia etnica perpetrata dal Maresciallo Tito sugli Italiani di Istria, Fiume, Dalmazia, per la testimonianza, e Gigi D’Agostini ricercatore storico che descrive la parte storica anche nei libri della testimone, che si terranno venerdì 21 febbraio alle 10 presso l’Auditorium “Ceccato” dell’Istituto Battisti e sabato 22, sempre alle 10, presso l’Auditorium “Filippini” del Liceo Fermi.

I relatori dialogheranno con gli studenti per chiarimenti e per allargare l’argomento che richiede giustamente un aggiornamento ai giorni nostri.
Gli incontri sono aperti anche alla popolazione.

In foto la prof. Nidia Cernecca
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID41938 - 21/02/2014 17:41:36 (fp300958) considerazioni ..
Ho imparato col tempo a comprendere che spesso la giustizia non e' di questo mondo, che la legge della foresta diventa troppe volte legge degli uomini, che il tempo drammaticamente cancella storie, sangue, lingue, tradizioni. Ma ho capito che la peggior ingiustizia, la peggior resa e' proprio verso il tempo che tutto cancella, e' la rinascita della memoria, e la banale aspirazione a sopravvivere senza pensieri e senza valori, figli del presente e già orfani del futuro, sradicati ed apolidi atomi di passaggio attraverso una cronaca scritta da altri. Il Giorno del Ricordo non e', in tutta evidenza, una riparazione ai drammi di allora, ma e' un grande atto di giustizia e riconciliazione: E' l'aver ridato un senso al cammino comune, riconsegnato alla storia nazionale pagine ignobilmente strappate, ridestato il senso di una comunitaà di destino. E' l'aver finalmente dato un fiore a tutti quei morti senza croce, sprofondati chissa' dove nella voragini del Carso, ...(segue)


ID41940 - 21/02/2014 17:44:05 (fp300958) .....
ma soprattutto aver fatto che essi non fossero morti di serie B, destinati ad essere figli di un Dio Minore, sacrificati ad una verita’ che non si poteva dire. Ma non e’ solo memoria, e’ anche futuro nel segno di una rinnovata coscienza culturale e nazionale, seme che germogliera’ ancora.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/02/2014 09:45:00
Foibe ed Esodo una tragedia italiana del Novecento Questa sera a Gavardo, in occasione del Giorno del Ricordo, un incontro con Nidia Cernecca esule e presidente della sezione veneta dell’Ancdj e Gigi D’Agostini, esule di Capodistria


11/02/2016 17:14:00
Riconoscimento al Liceo Fermi di Salò Nel Giorno del Ricordo il consiglio regionale della Lombardia ha premiato Michele Ferrari, studente del Liceo Fermi di Salò, per un lavoro sulle Foibe e l'esodo giuliano-dalmata-istriano

09/02/2019 08:30:00
Premiato il video degli studenti del Fermi di Salò Gli alunni della quinta Classico del liceo salodiano fra i vincitori del concorso scolastico di Regione Lombardia dedicato alla tragedia delle foibe e all’esodo giuliano-dalmata-istriano

09/02/2011 13:00:00
Il ricordo dei martiri delle foibe In occasione del “Giorno del ricordo”, questo giovedì sera a Prevalle si terrà un incontro per ricordare le vittime delle foibe e l’esodo giuliano-dalmata.

06/02/2015 14:02:00
Il silenzio della Foibe Sabato sera a Gavardo uno spettacolo per ricordare la tragedia delle Foibe e l’esodo giuliano-dalmata nelle testimonianze dei “protagonisti”



Altre da Salò
23/04/2019

A Salò torna Garda Flowers

L’edizione primaverile della rassegna dedicata a fiori, piante e verde torna nella cittadina gardesana dal 26 al 28 aprile 

23/04/2019

Scuole alberghiere a confronto a «That's Garda»

È stato il CFP Canossa di Brescia a vincere il primo premio, domenica 14 aprile, al Concorso Interregionale Premio Olio Garda DOP, nel corso della manifestazione organizzata all’Antica Cascina San Zago di Salò 

20/04/2019

«Numerosi il 25 Aprile a Salò»

L'appello dell'Anpi Medio Garda ai cittadini salodiani per una partecipazione convinta alle prossime celebrazioni della festa della Liberazione (11)

16/04/2019

A Salò la «Corsa contro la Fame»

Questo mercoledì 17 aprile l'ITS Battisti rappresenterà Salò alla "Corsa contro la Fame" evento solidale mondiale che si svolge in 30 paesi

16/04/2019

Al Trofeo Carpeneda Squizzato e Di Maria sul podio

I due atleti paralimpici della Canottieri Garda Salò hanno conquistato rispettivamente il primo e il secondo posto in classifica nella Regata nazionale organizzata dalla Lega Navale Italiana di La Maddalena 

15/04/2019

Esordio faticoso nel 15° Trofeo Brunelli

Buono il numero di iscritti, ma poco favorevoli le condizioni meteo nella prima prova del Campionato zonale Sailing Series della Classe Protagonist, disputato lo scorso weekend nel Golfo di Salò

14/04/2019

Alzabandiera con il Consiglio nazionale Ana

In occasione della riunione del Consiglio nazionale dell’Ana a Gardone Riviera, ieri alla cerimonia dell’alzabandiera erano presenti tutti i gagliardetti dei gruppi alpini della “Monte Suello”

12/04/2019

Concerto «Morte e Risurrezione in Bach»

La sera della Domenica delle Palme nel duomo di Salò il Coro Antiche Armonie di Bergamo in collaborazione con il Coro della sede di Darfo del Conservatorio di Brescia, insieme all’Ensemble barocco Luca Marenzio, presenterà due capolavori della musica barocca, scritti da Johann Sebastian Bach

12/04/2019

Salò nell'archivio iconografico di Del Mancino

In occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica questo sabato, 13 aprile, anche la presentazione del nuovo volume di Pierangelo Del Mancino e della più antica fotografia conosciuta di Salò 

11/04/2019

Società di Mutuo Soccorso, 160 anni di attività

Sabato 30 e domenica 31 marzo la Società di Mutuo Soccorso Artigiana e Operaia di Salò ha festeggiato il suo 160° anniversario di fondazione incontrando i soci e la popolazione salodiana

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia