Skin ADV
Lunedì 20 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Chiocciolina

Chiocciolina

di Aldo Raineri





26 Aprile 2019, 06.27
Sabbio Chiese Villanuova s/C
Incidente

Severino non ce l'ha fatta

di val.
Severino Bignotti, il 68 enne di Sabbio Chiese, vittima di un incidente avvenuto mercoledì scorso lungo la 45Bis a Villanuova, non ce l'ha fatta. Il suo cuore ha cessato di vivere dopo ore di sala operatoria

Era chiaro fin dall’altro ieri che le sue condizioni erano disperate.
I vigili del fuoco di Salò l’avevano estratto dalle lamiere della sua auto in stato di incoscienza.

Rianimato sul posto è stato trasferito con l’eliambulanza al Civile ed era finito direttamente in sala operatoria.
I medici hanno fatto di tutto per strapparlo alla morte, ma il cuore di Serafino Bignotti, dopo poche ore, ha cessato completamente di battere.
Troppo gravi le ferite riportate nello scontro.

Serafino Bignotti è il 68enne di Sabbio Chiese vittima dell’incidente stradale avvenuto mercoledì poco dopo le 12 e 30, che ha causato la chiusura della 45 Bis fra le uscite di Villanuova e Gavardo per più di tre ore.

Con la sua Dacia Duster stava viaggiando in direzione di casa e probabilmente a causa di un malore si è schiantato frontalmente contro un’auto-betoniera che viaggiava nell’opposta direzione di marcia e che era appena sbucata fuori dalla galleria “Villanuova II”.

Appartenente ad una famiglia numerosa e storica di Sabbio Chiese, i Bignotti “Pèna”, Serafino faceva il ruspista in cava, prima di partire per la Romania dove ha messo su famiglia ed un’azienda agricola.

Dopo una lunga permanenza all’estero, qualche anno fa ha fatto ritorno a Sabbio, poi la separazione, dalla moglie ed dal figlio oggi 25enne vive in Romania.
Poco conosciuto a Sabbio, schivo, ma brava persona e gran lavoratore, è stato aiutato dai servizi sociali a trovare occupazione all’Ortomercato di Brescia e da poco era pensionato.

All’Ortomercato si recava ancora una volta a settimana come volontario ed è proprio da lì che stava tornando mercoledì scorso, atteso dalla sorella Marilena che gli abitava accanto, in via Linero a Sabbio Chiese, per bere con lei un caffè.

Alcuni testimoni l’hanno visto sbandare vistosamente già da lontano, invadere l’opposta corsia di marcia e proseguire dritto senza rallentare e neppure frenare, verso una collisione a quel punto inevitabile.

La salma di Serafino è stata ricomposta nell’obitorio del Civile: quando giungerà il nulla osta alla sepoltura raggiungerà la casa funeraria Gabusi & Zani di Mondalino, a Sabbio Chiese.
Ancora da stabilire data e ora delle esequie.








 

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80435 - 27/04/2019 07:55:13 (piccoli) Severino o Serafino?
corrigĕre



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/04/2019 07:11:00
Gravissime le condizioni di Serafino Dopo il passaggio in sala operatoria rimangono molto gravi le condizioni dell'uomo di 68 anni di Sabbio Chiese che è andato a sbattere contro un'autobetoniera lungo la 45Bis a Villanuova sul Clisi. VIDEO


27/04/2019 07:09:00
Serafino: lunedì l'ultimo saluto Saranno celebrati lunedì 29 aprile alle 15, partendo dalla Casa funeraria Gabusi & Zani di Mondalino, i funerali di Serafino Bignotti, il 68 enne vittima di un incidente occorsogli mercoledì scorso lungo la 45 Bis, in territorio di Villanuova sul Clisi

14/03/2018 07:29:00
Mortale in Mondalino Stava attraversando la strada al buio, fra la viuzza che porta alla Casa mortuaria Gabusi & Zani e lo sterrato davanti alla serra, quando è stato travolto da un'auto. E' morto così Beniamino Cappelletti, pensionato 75 enne di Villanuova


16/06/2018 16:12:00
Mortale a Sabbio Chiese Un giovane motociclista ha perso la vita, gravissima la passeggera. E’ l’epilogo di un bruttissimo incidente stradale avvenuto a Sabbio Chiese.
Aggiornamento ore 19:30

23/03/2013 01:37:00
Mortale a Vobarno C'è l'ombra di un pirata all'origine dell'incidente che ha causato la morte di un 66enne di Botticino Mattina, schiantatosi ieri sera alle 23 lungo la tangenziale nei pressi dello svincolo per Pompegnino



Altre da Villanuova s/C
19/05/2019

Auguri a per la Cresima e la Prima Comunione

Tanti auguri a Giulia, di Villanuova sul Clisi, che oggi celebra”la sua S. Cresima e la Prima Comunione

16/05/2019

Villanuova, dalla Preistoria all'età romana

Questo venerdì sera nella sala consiliare del municipio di Villanuova sul Clisi la presentazione dei ritrovamenti dei recenti scavi archeologici di un luogo di culto di età romana

13/05/2019

Geopietra Villanuova, ultima vittoria in serie C

La vittoria contro la Sdl non basta e la squadra di coach Caldera e Zanaglio finisce la stagione con una retrocessione

13/05/2019

«Serve autorevolezza per aiutarli a crescere»

Ultimo incontro del percorso “Genitori in forma-zione”. Alle 20,30 presso la Sala del Consiglio comunale di Villanuova s/C, Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta, affronterà un tema estremamente importante per i genitori


08/05/2019

Stampa e modellazione 3D

Sabato prossimo, 11 maggio, al FabLab della Valle Sabbia di Villanuova sul Clisi, un corso rivolto ai ragazzi per scoprire i segreti della stampa in 3D

06/05/2019

«Accordinsettima», storia di un cantastorie

Questo mercoledì a Villanuova la musica della band capitanata da Marco Chiappini e le canzoni del grande Fabrizio De Andrè faranno da sfondo a un’importante serata per raccogliere fondi per i progetti di inclusione scolastica

06/05/2019

Vittoria di carattere per il Villanuova

Contro un Crema alla ricerca di punti per la matematica salvezza, i giovani atleti della Geopietra, dopo oltre due ore di gioco, si aggiudicano l’incontro

03/05/2019

«Stato di agitazione permanente»

L’incontro organizzato nel fine settimana dall’Associazione “La Rosa e la Spina” spazierà dalle conquiste degli anni Settanta agli attacchi alla libertà femminile 

02/05/2019

«L'uomo in piedi»

Lo spettacolo promosso dall’Associazione “Movimento dal Sottosuolo” andrà in scena questo sabato, 4 maggio, presso la Sala consiliare del Comune di Villanuova. Al centro la storia del turco Erdem Gunduz e della sua protesta silenziosa 

01/05/2019

Lanificio, Cotonificio, Falck...

...per non parlare della De Angeli Frua e di altre fabbriche che fino a pochi anni fa creavano lavoro nel nostro territorio. Già, il lavoro. Il lavoro non dà solo la paga... (1)

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia