Skin ADV
Giovedì 12 Dicembre 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Veduta del lago d'Idro

Veduta del lago d'Idro

di Mariarosa Lombardi



12.12.2019 Gavardo Valsabbia

10.12.2019 Vobarno

10.12.2019 Villanuova s/C Valsabbia

12.12.2019 Garda

10.12.2019 Roè Volciano Salò

10.12.2019 Gavardo

11.12.2019 Preseglie

11.12.2019 Vobarno

10.12.2019 Garda

11.12.2019 Paitone






19 Aprile 2017, 06.26
Sabbio Chiese
Animali

Tignola tessitrice

di Val.
Probabilmente non è in grado di fare del male agli esseri umani. Certo non sono felici della sua presenza le piante sulle quali posa la sua soffocante tela. Noi l'abbiamo incontrasta a Sabbio Chiese. VIDEO
 
Il fenomeno si ripete da qualche primavera, ma quest’anno, lungo via Roma a Sabbio Chiese, ha assunto proporzioni davvero impressionanti incutendo anche un po’ di apprensione fra la popolazione residente.

Da un paio di giorni, alcuni cespugli lungo la scarpata che scende verso la Provinciale 79, infatti, sono completamente ricoperti di un velo setoso che protegge milioni di bruchi, alcuni dei quali sono ormai lunghi circa 3 centimetri ed hanno preso a migrare sul prato circostante.

Lungo via Roma hanno ricoperto di uno spesso strato setoso anche una cinquantina di metri di protezione in legno.
«Abbiamo avvisato in municipio come facciamo da qualche anno, poi anche i vigili del fuoco che sono arrivati a Pasquetta da Salò» ci dicono alcuni abitanti lungo la via, che è la stesa che percorrono a piedi decine di ragazzini che vanno a scuola.

Ieri pomeriggio gli addetti di una ditta di disinfestazione sono intervenuti per un primo intervento, chiamati dall'Amministrazione comunale, e non è escuso che ne servano altri.
I bruchi erano saliti persino sui lampioni, dai quali avevano iniziato a penzolare attaccati ai loro “fili”.
Per fortuna non si tratta della “processionaria”, urticante e pericolosa anche per l’uomo in quanto è in grado di provocare lo shock anafilattico.

I bruchi di Sabbio sarebbero infatti del genere “yponomeuta”
detti anche “ragne”, che poi si impupano e danno vita alla “tignola tessitrice”, insetto fastidioso solo per le piante di cui si nutrono allo stato di larva, per lo più appartenenti alle “celastracee” come il “ciliegio a grappoli” o la “berretta del prete”.

Il clima favorevole di questi ultimi anni
ne avrebbe favorito oltremodo la proliferazione.

Nel XVI
secolo il tessuto composto da milioni di questi individui veniva raccolto e diventava delicato supporto sul quale dipingere piccoli ritratti ovali utilizzando pennelli a punta fine, realizzati sembra con piume di beccaccia.

Esisterebbero al mondo solo poco più di cento quadri
realizzati su questa base, chiamata “tela di ragno”.
La tecnica per realizzarla, infatti, si sarebbe persa nella notte dei tempi.
 
Questo e altri video con maggior risoluzione su VallesabbianewsTV

 


 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID71776 - 19/04/2017 13:01:24 (Tc) ...
Aggiungerei...che la disinfestazione forse non serviva nemmeno farla...questa specie innocua per l'uomo e per gli animali,risulta essere anche poco o quasi per nulla dannosa alle piante stesse,infatti dopo un primo ritardo germogliativo,le piante comunque fioriscono e non muoiono...sono leggermente in anticipo come nascita,e come gia' detto,il clima ne e' complice...personalmente le avrei lasciate stare,e magari fatto scuola anche ai bambini,spiegando loro i miracoli della natura,anche se agli occhi del comune cittadino puo' sembrare un disastro pericoloso...che non e' per nulla paragonabile ai danni che compie un altro bruco,con cui i profani confondo,che e' quello della processionaria...quello si che va debellato e segnalato,ma anche chi riceve la segnalazione deve aver le conoscenze per l'idonea soluzione del caso...;-)



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/04/2019 07:00:00
Sabbio Chiese, solo Luscia per la riconferma A Sabbio Chiese si presenta una sola lista per le prossime elezioni amministrative, quella della maggioranza uscente di Sabbio Chiese – Tradizione e Rinnovamento con il sindaco Onorio Luscia per un secondo mandato


26/04/2014 14:56:00
Sabbio Chiese mischia le carte Con "Sabbio Chiese, tradizione e rinnovamento" ci prova il vicesindaco Onorio Luscia.
Cambio della guardia invece in "Insieme per Sabbio", fra il sindaco uscente e il suo assessore Germano Bonomi


27/06/2014 08:00:00
Volley Sabbio Chiese, tempo di bilanci Dopo una stagione intensa e ricca, il Volley Sabbio Chiese chiude con un resoconto sportivo che non può non essere che positivo.

25/09/2015 14:40:00
A Sabbio Chiese torna «Festinstrada» Domenica 27 settembre, a partire dalle 15, le vie di Sabbio Chiese accoglieranno spettacoli e artisti in un pomeriggio di festa e divertimento

13/03/2018 20:30:00
Mortale a Sabbio Chiese Un uomo che stava attraversando la Provinciale n.79 a Sabbio Chiese, è stato investito da un’auto. Non ce l’ha fatta



Altre da Sabbio Chiese
09/12/2019

«Grazie per il Ringraziamento»

Una trentina di trattori quelli hanno sfilato dalla sede del Caseificio Valsabbino di Sabbio Chiese fino alla parrocchiale di Provaglio Valsabbia, benedetti da don Alberto Cabras alla fine della messa.

06/12/2019

A un passo dalla finale

Si è fermata ad un passo dalla finale l’avventura di Alberto Bianchi a “Cuochi d’Italia”, programma televisivo condotto da Alessandro Borghese su TV8

03/12/2019

Alberto Bianchi è in semifinale

Lo chef valsabbino ha superato il terzo turno della trasmissione televisiva “Cuochi d’Italia”, condotta da Alessandro Borghese su TV8.

29/11/2019

Alberto Bianchi supera il turno a TV8

Lo chef valsabbino supera la prova contro la rappresentante della regione Puglia e accede al terzo turno del programma televisivo Cuochi d’Italia

27/11/2019

La strada presa per un cesso

Un lettore ci scrive e ci manda una fotografia, scattata questo martedì mentre camminava per strada, a Sabbio Chiese

22/11/2019

La maggior età di Giovanni

Tanti auguri a Giovanni Zampiceni, di Sabbio Chiese, che proprio oggi, venerdì 22 novembre, compie i suoi primi 18 anni


21/11/2019

Buona la prima per Alberto

Lo chef valsabbino, che ieri ha partecipato all’undicesima edizione del torneo televisivo “Cuochi d’Italia”, condotta da Alessandro Borghese su TV8, ha superato il turno e accede di diritto alla seconda fase del torneo

20/11/2019

Alberto Bianchi a Cuochi d'Italia

Il cuoco valsabbino, che da poco ha aperto il suo ristorante a Pregastine, sarà in gara nella trasmissione televisiva di Alessandro Borghese in onda questa sera su TV8

16/11/2019

«Chiudo il bar e torno a cantare»

Così Valentina Zanaglio, che a ottobre del 2015 aveva aperto il “Soul Cafè” di Sabbio Chiese. L’addio ovviamente in musica, con la Titti Castrini Band


16/11/2019

Auto nel Chiese, attimi di paura

L’allarme è scattato nel pomeriggio e per un po’ i soccorritori hanno temuto che fosse accaduto il peggio. Invece no, per fortuna




 
Eventi

<<Dicembre 2019>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia