Skin ADV
Lunedì 18 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








16.02.2019

16.02.2019 Casto Mura Valsabbia

17.02.2019 Pertica Bassa Pertica Alta

17.02.2019 Agnosine

16.02.2019 Garda

16.02.2019 Bione

16.02.2019 Vobarno Valsabbia

16.02.2019 Vallio Terme

16.02.2019 Bagolino Valsabbia

16.02.2019 Serle






12 Maggio 2018, 07.00
Sabbio Chiese
Conferenza

Paolo VI, un Santo bresciano

di Davide Vedovelli
Questa domenica, 13 maggio, alla Rocca di Sabbio Chiese don Manuel Donzelli ricorderà alcuni momenti importanti della vita del Papa bresciano, ponendo l'accento sul suo rapporto con i giovani, con i lontani, con la vita e la morte
 
 
 

Mentre continua - e resterà aperta fino al 17 giugno - la mostra “Immaginare la Parola. La Bibbia e gli artisti nelle opere della Collezione Paolo VI”, un altro importante appuntamento andrà ad approfondire la figura del Papa bresciano Paolo VI nell'anno della sua santificazione, che avverrà ad ottobre.
 
Domenica 13 maggio alla Rocca di Sabbio Chiese, alle ore 17, don Manuel  Donzelli, vice Rettore del triennio del Seminario di Brescia, approfondirà la figura di Paolo VI ponendo l'accento su alcuni aspetti importanti.
 
La relazione verterà su alcuni aspetti di Paolo VI che hanno particolarmente colpito don Manuel Donzelli, attuali tanto durante il suo pontificato quanto oggi, come ad esempio il suo rapporto con i giovani, con i lontani, con la vita e la morte.
 
Papa Paolo VI è nato a Concesio il 26 settembre 1897 ed è stato il 262º Vescovo di Roma e Papa della Chiesa cattolica. Venerabile dal 20 dicembre 2012, dopo che Papa Benedetto XVI ne aveva riconosciuto le virtù eroiche, è stato beatificato il 19 ottobre 2014 da papa Francesco ed è prossimo alla Santificazione, che avverrà ad ottobre.
 
Un Papa che ebbe un ruolo importante in un periodo storico complicato e segnato da molti eventi che sono entrati a far parte della storia d'Italia, tra cui il sequestro e l'uccisione di Aldo Moro.

“Vi prego in ginocchio, liberate l’onorevole Moro, semplicemente, senza condizioni”. 

Sono queste le parole scritte nella lettera del marzo 1978 che Paolo VI scrisse di suo pugno agli “uomini delle Brigate Rosse”, che da 36 giorni tenevano prigioniero il presidente della Dc dopo aver massacrato gli uomini della sua scorta. Papa Montini decise di assumere su di sé l’umiliazione di prostrarsi e mettersi “in ginocchio” di fronte ai carnefici delle Br pur di salvare il presidente della Dc. 
 
Fondamentale anche l'apertura e il rapporto di Paolo VI con l'arte, la bellezza e gli artisti.
Mentre era Arcivescovo di Milano, il Cardinale Giovanni Battista Montini aveva dedicato numerosi discorsi alla problematica, intervenendo in tante occasioni per manifestare non solo la sua personale, profonda e sensibile attenzione al mondo della cultura e delle arti, ma anche per sollecitare gli artisti ad allacciare una rinnovata alleanza con la comunità cristiana.

Quasi a conclusione del suo primo anno di Pontificato realizzò quello storico incontro, che rimane ancora oggi una pietra miliare del rapporto tra la Chiesa e gli artisti nel mondo contemporaneo. Il 7 maggio del 1964 Paolo VI incontrò infatti gli artisti nella Cappella Sistina, e nel celebre discorso che rivolse loro tracciò le linee essenziali e paradigmatiche di un’autentica alleanza, anzi di una vera amicizia, che deve rinnovarsi e rinvigorirsi con il contributo di entrambe le parti, senza celare i problemi e gli ostacoli che hanno in qualche modo rallentato o bloccato il dialogo. 
“Noi dobbiamo ritornare alleati”, disse il Papa agli artisti, “Noi abbiamo bisogno di voi. Il nostro ministero ha bisogno della vostra collaborazione” (dal Pontificio Consiglio della Cultura).
 
Don Mauro Donzelli. Nato nel 1974 e consacrato sacerdote nel 2000 è stato curato all'oratorio di Concesio Pieve dal 2000 al 2008 e successivamente curato all'oratorio di San Nazaro in città e responsabile della Pastorale Giovanile del Centro storico dal 2008 al 2016.
Diventa poi Vicerettore in Seminario dal 2016 e collaboratore festivo a Nozza – Vestone - Lavenone dal 2017.
 
Appuntamento quindi domani, domenica 13 maggio, alla Rocca di Sabbio alle ore 17. L'evento è organizzato in collaborazione con la Collezione Paolo VI.
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/09/2018 07:38:00
Tanti auguri Mauro Tantissimi auguri a Mauro di Sabbio Chiese che proprio oggi, martedì 11 settembre, compie i suoi primi 50 anni

25/05/2017 14:29:00
Arte e spiritualità Domenica 28 maggio a Sabbio Chiese una visita guidata alla mostra “I Viandanti dell'anima” e una conferenza sull'enciclica “Populorum Progressio” di Papa Paolo VI, nel cinquatesimo della pubblicazione


28/03/2018 11:10:00
A Sabbio Chiese torna «Pasqua con l'Arte» Apre i battenti questo sabato, 31 marzo, alla Rocca di Sabbio Chiese la mostra “Immaginare la Parola. La Bibbia e gli artisti nelle opere della Collezione Paolo VI”. Protagonista il rapporto tra arte e testo sacro 

31/03/2013 08:25:00
Pasquetta in Rocca E' il simbolo di Sabbio Chiese, ma potrebbe ben esserlo per tutta la Valle Sabbia. E' la Rocca di Sabbio Chiese che questo lunedì festeggia l'intervento di restauro

14/03/2018 10:01:00
Ricordando Mauro Una medaglia commemorativa a tutti i partecipanti alla gara sociale dello Sci Club Sabbio Chiese nel decimo anniversario della scomparsa dell’ex presidente Mauro Cadenelli



Altre da Sabbio Chiese
14/02/2019

Crescere previDenti

Questo venerdì, 15 febbraio, a Sabbio Chiese un incontro informativo gratuito dedicato alla salute dentale dei più piccoli 

04/02/2019

Volley Sabbio, anarchia vincente

Dopo l’abbandono di Scatoli, un Volley Sabbio privo di guida tecnica annienta senza grossi problemi i bergamaschi del Gold Volley, fanalino di coda della serie C   


 

31/01/2019

«La mé zènt»

Il folk di Charlie Cinelli e Matteo Mantovani a Sabbio Chiese questo venerdì sera per una serata musical-gastronomica

29/01/2019

Il sacro nei boschi della preistoria

C’è anche uno spiedo in bronzo che riporta una iscrizione in caratteri camuni, come non ce n’è nemmeno in Valle Camonica, fra i reperti archeologici in esposizione a Sabbio Chiese nella mostra “Il bosco e il sacro”, ospitata in questi giorni e fino al 1° maggio nella sala consiliare



29/01/2019

I diari di Pietro Zani

Sono in uscita oggi, 29 gennaio, nelle librerie, i due volumi che raccolgono i diari del maestro elementare che insegnò in Valle Sabbia nel corso dell’Ottocento: una preziosa testimonianza della vita dell’epoca


28/01/2019

Sconfitta casalinga per il Volley Sabbio

Contro la Pallavolo Redona i ragazzi di coach Scatoli peccano in precisione e concedono qualche punto di troppo agli avversari


24/01/2019

Osteopatia per mamma e bambino

Questo venerdì pomeriggio presso la biblioteca di Sabbio Chiese un incontro nel quale si parlerà di osteopatia pediatrica

24/01/2019

«Abbiamo lasciato il campo cantando»

Nel pomeriggio di domenica 27 gennaio a Sabbio Sopra, appuntamento dedicato alla Giornata della Memoria, attraverso gli scritti di Etty Hillesum, deportata ad Auschwitz

14/01/2019

Volley Sabbio, il 2019 inizia nel migliore dei modi

Nel primo incontro dell’anno il Volley Sabbio sconfigge i bergamaschi di Nembro per 3-1 con un’ottima prestazione.

11/01/2019

Aggiornamento, utile e necessario

Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) è una figura disciplinata nell’ordinamento giuridico italiano. Ecco le date per la formazione con SeIL, a Sabbio Chiese

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia