Skin ADV
Lunedì 19 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







03 Luglio 2017, 07.30
Sabbio Chiese
Inaugurazioni

Nuova sede degli Alpini, un luogo restituito alla comunità

di Cesare Fumana
Tanta gente e tanti Alpini ieri a Sant'Onofrio per l'inaugurazione della bella sede delle Penne nere di Sabbio Chiese, un'importante opera di recupero storico e ambientale

“Un segno concreto
di quanto gli Alpini fanno, con dedizione e convinzione”. Sono le parole espresse dal presidente nazionale dell’Ana Sebastiamo Favero, giunto ieri a Sabbio Chiese per l’inaugurazione della nuova sede del locale gruppo Alpini.

Sono tanti i complimenti ricevuti ieri dalle Penne nere sabbiensi, guidate dal capogruppo Rudi Baruzzi, per l’ottimo lavoro realizzato a Sant’Onofrio, il colle che domina l’abitato di Sabbio Chiese, dove hanno restaurato l’antico eremo alle spalle della chiesetta, realizzando qui la sede del loro sodalizio. A Sant’Onofrio gli alpini erano già di casa: furono loro nel 1990 a completare i restauri della chiesetta ridotta a un rudere e a costruire nelle vicinanze un piccolo rifugio, dove ogni anno si svolge la loro festa estiva.

Ora con la nuova sede si realizza un sogno a lungo cullato, e che si è realizzato grazie a una comunione d’intenti dell’intera comunità sabbiense, ad iniziare dall’Amministrazione comunale che nel 2014 ha riacquistato l’abitazione alle spalle della chiesetta e l’area circostante, che nel 1913 lo stesso Comune aveva ceduto a un privato.

L’amministrazione comunale ha contribuito anche fornendo i materiali, le penne nere il lavoro volontario per recuperare questo antico oratorio, ritornato ora al suo antico splendore. Anche il sindaco Onorio Luscia si è complimentato per quanto realizzato e per le altre iniziative del gruppo Alpini a favore della comunità. Un plauso anche dal vicesindaco Claudio Ferremi, qui in rappresentanza della Comunità montana, che ha sottolineato il lavoro di recupero storico e ambientare dell’intero progetto. Infatti, oltre all’ex eremo, è stata sistemata l’intera area circostante, recuperando anche un antico roccolo, ora non più in funzione.

Soddisfatto e a tratti commosso l’intervento del capogruppo Rudi Baruzzi, che ha ringraziato i suoi alpini, l’amministrazione comunale e tutti quanti hanno contribuito alla realizzazione dell’opera. “È stata dura – ha ricordato –: questa inaugurazione è il raggiungimento di un obiettivo, ma anche un esempio della solidarietà e della dedizione di noi Alpini, che ci ha visti uniti da un forte legame di amicizia da trasmettere anche ai nostri figli”.

Per il presidente della sezione “Monte Suello” di Salò, Romano Micoli, la nuova sede è la dimostrazione di quanto la comunità di Sabbio Chiese abbia ancora stima e fiducia negli Alpini.

La cerimonia inaugurale, accompagnata dalla Fanfara alpina “Valchiese” di Gavardo, è iniziata con l’alzabandiera, poi la Messa celebrata dal parroco don Dino Martinelli e accompagnata dal coro “Primo movimento”, al termine della quale c’è stato il taglio del nastro al suono dell’inno nazionale. La giornata di festa è poi proseguita con il pranzo e nel pomeriggio la proiezione di un filmato sulla storia degli Alpini di Sabbio Chiese.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID72550 - 03/07/2017 13:09:15 (Giacomino) Meravigliosi
siete da sempre di esempio e di incoraggiamento



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/06/2017 10:26:00
Una nuova casa per gli Alpini di Sabbio Chiese In occasione dell’annuale festa estiva a Sant’Onofrio, sarà inaugurata la nuova sede del gruppo Ana ricavata nell’antico eremo della chiesetta

04/07/2015 10:03:00
I 25 anni dei restauri a Sant'Onofrio Le penne nere di Sabbio Chiese festeggiano questo fine settimana il quarto di secolo dei restauri della chiesetta e della festa alpina, in attesa della nuova sede del gruppo. Domenica sera il debutto di un giovane coro di canti alpini e di montagna

01/07/2007 00:00:00
Festa a sant'Onofrio Alpini in festa a Sabbio Chiese per il 17° anniversario dell'inaugurazione della chiesetta di Sant'Onofrio.
Fitto il programma di domenica 1 luglio, dopo i festeggiamenti del sabato.

30/06/2010 09:00:00
Festa per i vent’anni di S. Onofrio Sarà celebrata in forma solenne la festa alpina a Sant’Onofrio delle Penne nere di Sabbio per la ricorrenza dei vent’anni del restauro della chiesetta.

05/07/2008 00:00:00
Una festa ricorda i restauri alpini Per ricordare i 18 anni del restauro della chiesetta di Sant'Onofrio, che sovrasta l'abitato di Sabbio Chiese, il gruppo locale delle penne nere ha allestito l'annuale festa estiva per questo fine settimana.



Altre da Sabbio Chiese
15/11/2018

Cross della Vallesabbia, campioni a confronto e giovani promesse

Italo Quazzola, Alex Baldaccini, Cesare Maestri e il campione Valsabbino Alessandro Rambaldini a confronto domenica mattina a Sabbio Chiese per una campestre stellare

14/11/2018

Verso una biblioteca del futuro

Una bella collaborazione quella nata tra il Sistema bibliotecario e il Fablab valsabbino, che ha dato vita ad una serie di laboratori gratuiti nelle biblioteche del territorio. Tutte le informazioni e come partecipare 

13/11/2018

Ancora non ci siamo

Nella trasferta bresciana contro Cazzago, Sabbio colleziona la quarta sconfitta consecutiva, scivolando in zona retrocessione 

10/11/2018

Scontro in Variante

Lo scontro fra due auto è avvenuto poco fuori dalla galleria Prada, dalla parte di Sabbio Chiese. Strada chiusa per più di due ore. Grave un 27 enne di Sabbio Chiese (8)

08/11/2018

Grand Prix della Valle Sabbia, vince l'Atletica Paratico

Domenica 18 novembre a Sabbio Chiese, in località Mondalino, le premiazioni del quinto Grand Prix e lo svolgimento del secondo Cross della Valle Sabbia 

08/11/2018

Giacomo Paris parla di don Milani

Questo venerdì, 9 novembre, per “Altri Sguardi. Teatro in Valsabbia” un incontro ad ingresso gratuito incentrato sulla figura del prete di Barbiana 

08/11/2018

«A tutela della pubblica incolumità»

Troppi incidenti, anche gravi, sotto la galleria Prada, lungo la Variante alla 237 del Caffaro, fra i territori di Sabbio Chiese e Vobarno. Il sindaco Luscia prende carta e penna e si rivolge a Provincia e Prefettura
(16)

07/11/2018

Carambola sotto la Prada

Ancora un incidente lungo la Variante alla 237 del Caffaro. Ancora una volta nella galleria Prada, ai confini fra Sabbio Chiese e Vobarno
(19)


05/11/2018

Sconfitta casalinga contro Crema

Al quarto appuntamento di campionato, un Volley Sabbio ancora in fase di rodaggio ottiene un punto contro Imecon Crema dopo cinque set di alti e bassi 


01/11/2018

Egidio, rapito dal fiume

L’hanno cercato per un giorno e mezzo, poi l’hanno trovato, purtroppo senza vita. Si sono concluse così, nel peggiore dei modi, le ricerche di Egidio Fontana, alpino 85 enne, scomparso da casa sua a Nozza nel tardo pomeriggio di lunedì



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia