Skin ADV
Lunedì 20 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Chiocciolina

Chiocciolina

di Aldo Raineri





26 Aprile 2019, 06.26
Sabbio Chiese
Lutto

L'ultimo reduce

di val.
Luigi Tisi è andato avanti. Aveva 99 anni, a Sabbio Chiese e forse in tutta la Valle Sabbia, era l’ultimo fra i reduci di Nikolajewka. Sabato scortato dalle Penne nere il suo ultimo viaggio

Prima di Luigi, era il dicembre del 2015, ad “andare avanti” era stato il compaesano Pierino Fascio.
I due, pur essendo dello stesso paese, prima dello scoppio della guerra erano estranei uno all’altro. Furono proprio le vicissitudini belliche a farli diventare più che fratelli: dei veri amici.

Partirono con l’Armir per la Russia nel luglio del 1942.

Luigi Tisi faceva parte dei mitraglieri e rivestiva il grado di capo arma pesante nella 53 esima compagnia del Battaglione Vestone della Tridentina.
Pierino era fuciliere della stessa divisione.

Un giorno s’incontrarono per caso, si riconobbero e diventarono inseparabili salvandosi vicendevolmente la vita in più occasioni.
Ci fu poi anche la comune esperienza di prigionieri nei campi di rieducazione in Germania, a cementare la loro amicizia.

Luigi raccontò queste vicende qualche anno fa, ricordando l’amico a pochi giorni dalla morte.
«Dal 15 gennaio del 1943 - raccontava Tisi - fummo coinvolti nella ritirata, combattendo di continuo fino a Nikolajewka, dove siamo usciti dalla sacca tra fame, sete, freddo e sangue, e dove camminavamo sui nostri morti per arrivare alla ferrovia».

Poi la quarantena in Italia, l’8 settembre e la prigionia in Germania, sempre insieme, a Lipsia, ai lavori forzati. Nell’agosto del 1945, liberati dalle truppe statunitensi, tornarono a Sabbio, «su un cavallo rubato ai tedeschi e uno slittino - ricorda Tisi -. Durante il viaggio trovammo degli alveari col miele e ci sfamammo inghiottendo tutto, api comprese».

Tisi era partito per la Russia con due fratelli
, uno dei quali, Marino, morirà in prigionia.
Luigi e Pierino raggiunsero invece casa stanchi e feriti ma salvi.

E per sempre amici. «Finchè avrò voce ripeterò le parole di Pierino che sono diventate per me un’eredità morale - osservava Tisi -. Fascio ripeteva sempre che i giovani devono difendersi da chi comanda. Noi non lo sapevamo fare, anche per ignoranza, e fecero di noi, ventenni sprovveduti, quel che volevano».

Ci piace pensare che ora i due amici si siano ritrovati lassù, nel “Paradiso di Cantore”, a sorreggersi l’un l’altro per l’eternità.

A Piangere Luigi Tisi i figli don Gian Mario ed Elvira, coi nipoti Luca e Massimo, con le rispettive consorti.
I funerali saranno celebrati nella parrocchiale di Sabbio Chiese questo sabato 27 aprile alle 15.
La camera ardente è stata allestita nell’abitazione di via Fontana a Sabbio di Sopra.

Lo accompagneranno nel suo ultimo viaggio gli alpini sabbiensi capitanati da Piergiacomo Pasini, insieme alle altre Penne nere valsabbine e gardesane, che vorranno scortare il vessillo sezionale della Monte Suello, presente quale doveroso omaggio dedicato ai reduci della Campagna di Russia.


Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/04/2019 09:34:00
Grazie Luigi La comunità di Preseglie si stringe con doveroso affetto ai familiari di Luigi Tisi, tornato al Padre dopo una lunga vita.

26/01/2017 07:00:00
«Nikolajewka, la giornata degli eroismi più fulgidi» Ricorre quest’oggi, 26 gennaio, il 74° anniversario della battaglia di Nikolajewka, l’ultimo sanguinoso combattimento degli Alpini durante la ritirata di Russia, che vide protagonisti, fra gli altri, i battaglioni valsabbini “Vestone” e “Val Chiese”

25/01/2016 10:20:00
Nikolajewka, partecipata commemorazione a Bagolino Si è tenuta di domenica mattina quest’anno a Bagolino la cerimonia commemorativa della battaglia di Nikolajewka, per rendere omaggio ai tanti Caduti bagossi della Campagna di Russia

08/05/2015 14:13:00
La guerra di Pierino Fascio Sarà presentato domenica a Sabbio Chiese nell’ambito delle celebrazioni del 70° anniversario della fine della Seconda guerra mondiale in collaborazione con l’Anpr, il documentario realizzato un anno fa dalla Tv Bielorussa al reduce alpino sabbiense della campagna di Russia

11/01/2013 10:20:00
Nikolajewka 70 anni dopo Prendono il via sabato a Brescia le iniziative per commemorare la tragica campagna degli alpini in terra di Russia. Domani l'inaugurazione di due importanti mostre.



Altre da Sabbio Chiese
15/05/2019

Ex Pasotti, lavoratori e sindacati chiedono il rilancio

Ieri mattina una delegazione di lavoratori del ramo d'azienda di Sabbio Chiese e i loro rappresentanti sindacali hanno presentato in Prefettura le loro richieste (2)

13/05/2019

Volley Sabbio: è retrocessione

È l’ultima giornata di campionato a decidere le sorti della squadra valsabbina, che per un soffio manca l’obiettivo salvezza 

11/05/2019

«C'era una cena a Villa Clerici... »

Questa domenica, 12 maggio, a Sabbio Chiese un’interessante conferenza su Papa Paolo VI e Monsignor Macchi a cura di Paolo Sacchini 

10/05/2019

Aaron il campione

Al campionato cinofilo internazionale di bellezza che ha avuto luogo a Zara, in Croazia, la conferma delle ottime qualità di un pastore scozzese che vive a Sabbio (1)


 

08/05/2019

Vandali al cimitero? No: furto d'ottone

A Sabbio Chiese è stato denunciato un quarantenne trovato in possesso di rame e di ottone. Materiale trafugato al cimitero e nell’azienda in cui lavora (2)

07/05/2019

«Non vi fu traffico di rifiuti»

Ridimensionate in aula, per volere del pubblico ministero che ha ereditato l'inchiesta, le accuse che quasi tre anni fa avevano portato agli arresti domiciliari anche alcuni imprenditori di Sabbio Chiese
(1)

06/05/2019

La zona salvezza si allontana

La buona prestazione non basta ai ragazzi del Volley Sabbio, impegnati tra le mura casalinghe nel match di ritorno contro il Viadana Volley

04/05/2019

Orange1, dall'affitto i beni tornano alla curatela

Il ramo d’azienda sabbiense della Industrie Pasotti Spa alla fine del contratto d’affitto torna alla curatela. Seguirà la Cassa integrazione straordinaria per cessata attività 

27/04/2019

Serafino: lunedì l'ultimo saluto

Saranno celebrati lunedì 29 aprile alle 15, partendo dalla Casa funeraria Gabusi & Zani di Mondalino, i funerali di Serafino Bignotti, il 68 enne vittima di un incidente occorsogli mercoledì scorso lungo la 45 Bis, in territorio di Villanuova sul Clisi

26/04/2019

Severino non ce l'ha fatta

Severino Bignotti, il 68 enne di Sabbio Chiese, vittima di un incidente avvenuto mercoledì scorso lungo la 45Bis a Villanuova, non ce l'ha fatta. Il suo cuore ha cessato di vivere dopo ore di sala operatoria
(1)

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia