Skin ADV
Lunedì 17 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    












27 Aprile 2018, 06.47
Roè Volciano Valsabbia Garda Valtenesi
Infoline

Tempo di cambio gomme

di red.
C’è tempo fino al 15 maggio per mettere da parte le “invernali” e montare le “estive”.  Non è solo questione di normativa, ma anche di convenienza. Ne abbiamo parlato con Stefano di Scalo Gomme

E’ arrivata la primavera e con quella anche l’esigenza di togliere dalla nostra auto le gomme “invernali” e sostituirle con quelle più adatte alla stagione calda.
Mentre è obbligatorio montare le “invernali” in autunno in primavera è obbligatorio sostituirle solo se il codice di velocità stampigliato sulla spalla del copertone è inferiore a quello per cui l’auto è stata omologata.
Però conviene ugualmente farlo e poi vi spieghiamo il perché.

Ad ogni modo, per essere certi di viaggiare nel rispetto del Codice della Strada e allo stesso tempo ottenere dalla propria auto prestazioni ottimali, è meglio farsi consigliare da chi di gomme se ne intende: il vostro gommista.

Noi siamo andati a chiedere qualche suggerimento a Stefano, di Scalo Gomme, azienda che lavora nel settore da quasi 40 anni.

Scalo Gomme apre i suoi spazi al civico 23 di via Monte Covolo a Roè Volciano e da sempre fa le cose in grande, occupandosi di mezzi pesanti e per il movimento terra, di auto e di moto. Gomme, ma anche assetti e tutto ciò che ne consegue.
L’azienda è attrezzata anche per l’assistenza esterna.

E’ vero che se il codice di velocità è quello giusto gli pneumatici invernali possono essere montati anche d’estate?


E’ vero, ma non conviene. E non perché si consumano alla svelta, come pensano molti.
Gli pneumatici definiti “invernali”, infatti, adottano delle mescole che lavorano bene anche alle temperature più basse.
Se vengono utilizzati col calore estivo si induriscono con un duplice effetto negativo: da una parte diminuiscono le prestazioni e in particolar modo l’aderenza, dall’altra ci ritroviamo l’inverno successivo con gomme che non assolvono più al loro compito.

Meglio quindi cambiarle, e per tempo anche, prima di “cuocerle”.
E quanto tempo ci vuole per questa operazione?


Per il cambio stagionale delle gomme ci vuole circa mezz’ora, dipende dai veicoli e dal tipo di gomma. Noi lo facciamo su prenotazione, per far perdere al cliente il minor tempo possibile.

Monta, togli e rimonta, in che modo evitate troppi disagi?

Per i nostri clienti noi eseguiamo lo stoccaggio estivo e invernale degli pneumatici, siano essi montati su cerchi oppure no.

Non si può proprio evitare questa operazione da ripetere due volte l’anno?

Le gomme definite “quattro stagioni”, che vanno bene cioè sia d’estate sia d’inverno da qualche anno (pochi) assicurano prestazioni adeguate. Prima di consigliarle, però noi preferiamo valutare caso per caso.

Cioè?

Dipende dal cliente e dall’uso che fa della sua auto: se chiede alle gomme il massimo di prestazioni le “quattro stagioni” non sono certo le migliori gomme, perché sono un compromesso.

Scalo Gomme
è “Mastrò Michelin”, fa parte quindi di un circuito di circa 500 gommisti in tutta Italia consigliati dalla casa francese, ma è anche Hankook Master e Centro autorizzato Pirelli e Metzeler.

Per saperne di più chiama Scalo Gomme allo 0365.63347, via mail scalo.gomme@virgilio.it o visita la sua pagina Facebook

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/10/2018 07:12:00
Chi ha tempo non aspetti tempo Fra il 15 ottobre e il 15 novembre è possibile passare dalle gomme estive a quelle invernali. Dopo il 19 novembre è obbligatorio. Unica alternativa le catene da neve. Ne abbiamo parlato con Stefano di Scalo Gomme

18/04/2014 09:24:00
Gomme da neve: multe si, ma per chi? “Dal 15 maggio 2014 sono obbligatorie le gomme estive altrimenti si paga una multa da 419 a 1.682 euro”.
Una notizia che ha bisogno di precisazioni


15/11/2014 09:17:00
Da oggi obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo Scatta dal 15 novembre al 15 aprile l’obbligo per autovetture e furgoni di montare gomme termiche o avere catene da neve a bordo

14/11/2013 08:00:00
Catene e gomme da neve presto in servizio Per Valtrompia e Valsabbia, come per le altre zone del bresciano, l'obbligo di montare gomme da neve o avere catene a bordo dell'auto esiste solo per le strade di montagna, dove è da sempre debitamente segnalata questa necessità

17/12/2012 11:30:00
Con catene o gomme invernali In buona parte delle strade provinciali specie nelle valli vige l'obblico di avere catene a bordo o montare pneumatici invernali.



Altre da Valsabbia
17/12/2018

Montagna area strategica

In occasione dei festeggiamenti per il 70esimo compleanno, Confartigianato ha chiamato i suoi a raccolta, venerdì scorso, nell'aula magna del Polivalente di Idro


17/12/2018

La cultura del buon cibo...a tavola

All'Agriturismo BIOBIO’ che apre in località Biò in  via Abbio a Vobarno, per Natale e per Capodanno, trovi i piatti della tradizione, rigorosamente preparati con materie prime di produzione nostrana


16/12/2018

L'albero più bello 2018

A Grande richiesta, il concorso su quale sia l'albero più bello, quest'anno raddoppia, prevedendo un premio per gli alberi "di gruppo" e un altro premio per quelli "casalinghi". C'è tempo fino alla mezzanotte di giovedì 20 dicembre per partecipare con la fotografia del proprio albero. Vedi il regolamento.


16/12/2018

Avis, un nuovo anno di donazioni

Con i migliori auguri ai volontari e a tutti voi per le prossime festività, le Avis valsabbine comunicano le date delle donazioni per il 2019


15/12/2018

Buon Natale da Avis

Per esprimere veramente la summa del significato più profondo del donare, del donarsi, un semplice ma significativo racconto
(1)

15/12/2018

La Ferrari come Secoval

Maurizio Arrivabene e Riccardo Adami, direttore ed ingegnere di gara della Rossa nazionale, a Idro hanno confrontato modalità di lavoro e sogni, gestione della tecncologia e umanità. Con Secoval, l'azienda di servizi pubblici della Valle Sabbia, che corre per vincere


14/12/2018

Poste rilancia nei piccoli Comuni

Anche una rappresentanza di amministratori valsabbini a Roma per l’incontro di Poste Italiane per presentare nuovi servizi nei Comuni sotto i 5 mila abitanti (2)

13/12/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

12/12/2018

Atlante Lessicale Bresciano

Questo giovedì 13 dicembre verrà presentato in Comunità Montana a Nozza di Vestone il progetto di Fondazione Civiltà Bresciana per promuovere la conoscenza del dialetto bresciano


11/12/2018

Un ringraziamento... per Giacomina

Anche un premio ad una emozionatissima Giacomina Bonomini, ottuagenaria e coltivatore diretto da quando la maggior parte dei suoi colleghi doveva ancora nascere, in occasione della Festa del Ringraziamento che domenica scorsa ha animato la media Valle Sabbia. Photogallery
(2)



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia