Skin ADV
Domenica 26 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Castello di Sirmione

Castello di Sirmione

di Fiorenza Zenucchi



24.01.2020 Roè Volciano

25.01.2020 Sabbio Chiese

25.01.2020 Gavardo Valsabbia

24.01.2020 Garda Valtenesi

25.01.2020 Prevalle

24.01.2020 Villanuova s/C Valtenesi

25.01.2020 Gavardo Valtenesi

24.01.2020 Valsabbia Garda Valtenesi

24.01.2020 Val del Chiese

24.01.2020






04 Novembre 2019, 08.00
Roè Volciano
Percorsi

Yoga, movimento e inclusione. Il lavoro di Marco e Vanessa

di red.
Marco Ferrari dell’associazione Garda Yoga e Vanessa Gabusi raccontano del percorso che li vede collaborare con creatività nel raggiungimento di obiettivi importanti

Quando l’inclusione passa attraverso una disciplina come lo Yoga e si serve del movimento e della postura, i risultati possono essere davvero incoraggianti e il lavoro molto stimolante. È quanto ci ha raccontato Marco Ferrari dell’associazione sportiva Garda Yoga di Roè Volciano, che sta accompagnando Vanessa Gabusi in un percorso volto a “sbloccare” alcuni automatismi derivanti dalla sua patologia.

“Ho incontrato Vanessa in una serata di fine estate dedicata all’inclusione” racconta Marco. “La vedo, mi presento, le stringo la mano e subito la sua proposta: “Voglio venire a fare Yoga da te! Si può fare?”. La mia risposta, “di pancia”: “Certo!”

È iniziata così.


Nel primo dei dieci incontri abbiamo definito come obiettivi il respiro e la deambulazione e come strumenti lo Yoga, la ginnastica posturale e l’allenamento miofasciale.

È stato un lavoro a otto mani: le nostre, quelle di Nicole - la fisioterapista che la segue - e di Catia, l’assistente ad personam che la accompagna e che si è prestata a darci una mano.

Lavorare con Vanessa è stimolante, mai noioso e mi mette nella costante situazione di dover sperimentare, adattare, inventare, in quanto ciò che per me è scontato non lo è per lei.

L’espiro diventa un “calcio di Van Damme nell’addome (sì, Vanessa adora Van Damme… ), per mantenere la postura in appiombo abbiamo coinvolto Catia perché le mie mani non bastavano e ho adattato la stimolazione fasciale in base alla sua disabilità.

“Ho una disabilità importante dovuta a una paralisi celebrale infantile – racconta Vanessa - con problemi di postura, deambulazione e coordinazione: per la medicina non sono messa benissimo… Uno dei limiti più grossi è quello di non respirare correttamente nel momento in cui devo compiere un’azione che comporta la massima attenzione.

Marco mi sta conducendo in un mondo totalmente diverso dallo Yoga che avevo sperimentato in passato: prendo coscienza e lavoro sui miei punti deboli per sbloccare gli automatismi che per anni la patologia ha determinato.

Avere accanto Marco che mi guida nel prendere coscienza del mio respiro è un grosso aiuto.  C’è ancora molto lavoro da fare e tante cose che dobbiamo imparare reciprocamente, ma sono certa che la nostra collaborazione porterà grandi frutti: abbiamo entrambi una mente creativa e condividiamo l’idea che avere dei limiti debba essere una motivazione in più per trovare delle varianti alle soluzioni “canoniche”: questo è un punto a nostro favore.

Ringrazio Marco, Nicole e Catia che con la loro presenza e il loro aiuto mi stanno offrendo un’altra occasione per migliorare il mio stile di vita e la possibilità di raccontare una nuova esperienza”.

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
05/09/2015 00:00:00
Sempre in salute con Garda Yoga Arriva l’autunno e con quello la possibilità di star bene con gli altri e con se stessi, seguendo uno dei corsi proposti da Garda Yoga, che ha sede a Barbarano di Salò

24/11/2019 15:01:00
Yoga per ridere Yoga per ridere
Per ridere, ma si fa sul serio. Il “Club di yoga della risata” è la proposta tutta bionese e tutta gratuita di Elena Amolini. Si comincia questo mercoledì


19/10/2018 08:00:00
Vanessa, testardaggine e coraggio Affetta da tetraparesi spastica, Vanessa Gabusi non si arrende alla propria disabilità e annuncia «Io farò il cammino di Santiago». Il progetto c'è gia e convolge gli "angeli" del Cai di Gavardo


02/07/2018 09:40:00
Grande partecipazione a «Yoga per tutti» Hanno aderito in tanti all’iniziativa della Polisportiva vobarnese, che in occasione del suo 50° anniversario ha proposto un mini corso gratuito di yoga presso il Centro sportivo comunale di Vobarno

16/12/2010 12:00:00
Hatha yoga Riparte a gennaio il corso di Yoga convenzionato con la Cooperativa Laghi. Frequenza il lunedì o il martedì.



Altre da Roè Volciano
24/01/2020

Contro un camion in galleria

Lunghe code in entrambi i sensi di marcia per un incidente avvenuto in galleria, quella corta che passa sotto la seriola, dove comincia la tangenziale per la valle Sabbia

24/01/2020

A Roè gli incontri con l'autore

Seconda edizione per la rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Biblioteca di Roè Volciano. Domani – sabato 25 gennaio – il primo incontro con Camilla Baresani e il suo “Gelosia”

15/01/2020

L'ultimo saluto all'ex sindaco Scarpellini

Si terranno questo venerdì pomeriggio i funerali dell’ex sindaco di Roè Volciano Giuliano Scarpellini, per lungo tempo nell’amministrazione comunale del paese

11/01/2020

Ai clienti che ho nel cuore

Ve la ricordate la Lorenza del Risèt? L'ultimo bar a Gazzane di Roè Volciano. Ne abbiamo scritto qui. Lorena, l'ultimo giorno di lavoro, ha voluto così salutare le tante persone con le quali ha condiviso una buona parte della sua vita. Pubblichiamo volentieri


09/01/2020

La cappella del Cotonificio

Da pochi anni gli abitanti di Roè hanno potuto riscoprire il fascino della cappella del Cotonificio: potevamo dunque perderci l'occasione di visitarla? Certo che no!
Dossier "A spasso nel tempo"


31/12/2019

Auto Leali, cinquant'anni di soddisfazioni

Imerio non era ancora maggiorenne quando ha aperto la sua piccola carrozzeria alla Corona. Cinquant'anni dopo con la famiglia non ha ancora smesso di crescere e presto, con un servizio completo a chi utilizza l'automobile, raddoppierà gli spazi ai Tormini


30/12/2019

Alla scoperta del Cotonificio - parte 2^

Rieccoci. Ci eravamo lasciati con la storia della signora Maria… Il nostro viaggio nel frattempo è continuato

28/12/2019

L'ultimo giorno del «Risèt»

Massimo e Lorena, gestori dell’ultimo bar presente a Gazzane di Roè Volciano, lasciano l’attività

22/12/2019

Buon compleanno amica Banda

«Noi, orgogliosissimi di far parte di un gruppo chiamato Banda di Roè Volciano». La formazione conta 140 anni: giovedì 26 alle 16 è atteso un gran concerto nella parrocchiale di San Pietro in Vincoli a Roè


20/12/2019

A scuola di sostenibilità e risparmio

L’occasione è stata il corso di aggiornamento per tecnici e progettisti che ha avuto luogo in Valsir Expo a Roè Volciano

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia