Skin ADV
Domenica 21 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.07.2019 Vestone Valsabbia

19.07.2019 Bagolino Val del Chiese

19.07.2019 Gavardo

19.07.2019 Pertica Alta

19.07.2019 Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi

20.07.2019 Serle

19.07.2019 Val del Chiese

20.07.2019 Barghe

19.07.2019 Prevalle

20.07.2019 Gavardo






08 Novembre 2018, 15.26
Roè Volciano
Teatro

La Grande Guerra sul fronte italiano

di Redazione
Si terrà nella serata di questo venerdì 9 novembre nell’auditorium comunale di Roè Volciano lo spettacolo dedicato al centenario della fine della Prima guerra mondiale con il Teatro Laboratorio

Per iniziativa dell’assessorato alla Cultura e della biblioteca di Roè Volciano questo venerdì 9 novembre, alle 20.45, nell’auditorium comunale di via Verdi, è in calendario lo spettacolo “La Grande Guerra 1918-2018”, a cura del Teatro Laboratorio.
Sul palco saliranno Alessandra Domeneghini e Fabrizio Amicucci racconteranno fatti e vicende del primo conflitto mondiale, con la proiezione di immagini.

Questa la sinossi dello spettacolo.

«La Prima guerra mondiale è stata una guerra ricca di contraddizioni: da un lato moderna e industriale, per la prima volta si usarono mitragliatrici ed aerei, dall’altro primordiale, combattuta nelle trincee corpo a corpo. Un esercito fatto di ufficiali e sottufficiali per lo più incapaci e codardi, e di soldati che sacrificarono le loro vite in trincee fredde e desolanti. Fu un tempo di grande eroismo per molti uomini e di resistenza civile per molte donne.

Luogo di scontri feroci tra eserciti avversari e di momenti in cui la guerra non esisteva più, esisteva solo la voglia di smettere di sparare.

Le condizioni estreme in guerra possono anche unire gli uomini anziché dividerli: racconteremo storie di fratellanza, quando il nemico comune era il gelo e la fame, storie di donne forti che portavano cibo e munizioni in prima linea, ma anche storie di soldati che sbeffeggiavano il nemico dopo essere stati bombardati, storie di umane diserzioni, storie di luoghi che appartengono alla storia.

Conoscere gli accadimenti della Grande Guerra suscita un senso di rispetto per quegli uomini e donne ormai dimenticati e che emergono come eroi, capaci di resistere in condizioni che per noi oggi sarebbero impossibili».
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche


Altre da Roè Volciano
17/07/2019

Pavoni nuova vittoria agli Assoluti

Il pilota di Roè Volciano conquista il gradino più alto anche alla settima prova degli assoluti a Treviso nella sua categoria
(Youth)

15/07/2019

Il ruggito della Leonessa

È andato ai gialli delle frazioni di Tormini, Missana e Novagli il Palio delle contrade di Roè Volciano di quest’anno
• VIDEO
(1)

12/07/2019

I 26 di Gianluca

Tanti auguri a Gianluca Damioli, di Roè Volciano, che oggi, 12 luglio, compie 26 anni

11/07/2019

Sfide fra le quattro contrade

È concentrato in quattro giorni il Palio delle contrade di Roè Volciano, giunto quest'anno alla 21ª edizione, al via questa sera con una sfida di ballo

09/07/2019

Nessuna responsabilità per i vertici Anas

Dopo sette anni è stato assolto Matteo Castiglioni, il responsabile territoriale Anas anche per la 45Bis, a Prevalle, dove morì Sara Comaglio (4)

09/07/2019

Disattenzione? Forse è proprio il contrario

L’ipotesi è suggestiva: a confondere chi scende dalla Valle Sabbia e arriva allo svincolo di Villanuova sarebbe il cartello di preavviso (8)

08/07/2019

Pavoni, grandi risultati al mondiale

Al mondiale enduro Valli Bergamasche il giovane pilota di Roè Volciano inanella due buoni risultati portandolo al secondo posto in campionato

08/07/2019

La polveriera

La maestra Ornella ha poi raccontato del terribile evento dello scoppio della polveriera, fatto di cui ancora si racconta a Roè

05/07/2019

Se qualcuno ancora sbaglia

Sembra impossibile, ma solo a chi quello svincolo lo conosce bene. Gli altri sono portati a sbagliare
(11)

05/07/2019

Se la patente è un optional

Sembrava persino che fosse “scocciato” da tanta insistenza: ci sono voluti 5 mesi prima di ammettere che lui la patente non l’aveva mai conseguita (1)

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia