Skin ADV
Martedì 19 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


In collaborazione con:

 

MAGAZINE


LANDSCAPE



24 Febbraio 2017, 08.47

Eco del Perlasca

Il velo islamico... Una moda?

di Meryem e Asmaà
In questi tempi, spesso a noi ragazze musulmane viene posta la domanda del perché indossiamo il velo con la curiosità di capire se è una scelta personale e individuale, un obbligo imposto dai genitori o un simbolo di sottomissione

Adesso toglieremo tutti i vostri dubbi.    

L’Islam ha introdotto il velo per diversi motivi: come simbolo di modestia e pudore nei confronti del sesso opposto; per poter garantire al futuro marito di essere l’unico ad avere il privilegio di osservare i capelli della sua donna, aventi il potere di sedurre; soprattutto come simbolo di forte fede, amore e rispetto verso il proprio Dio.

Molte persone credono sia un obbligo imposto dai genitori, invece nella maggior parte dei casi non lo è, proprio perchè si tratta di una decisione personale della quale essere convinti.  

Il velo islamico ha molti nomi diversi che corrispondono al modo in cui viene indossato.
Quello che vediamo utilizzato dalla maggior parte delle ragazze musulmane è il Hijab; quello che copre interamente il corpo lasciando il viso scoperto è detto Chador; quello che copre il viso lasciando scoperti solo gli occhi viene chiamato Niqab, mentre se nasconde interamente il viso si chiama Burqa.  

Un’altra domanda che ci viene posta riguarda i luoghi nel quale deve essere portato.  
Teoricamente bisogna indossarlo in luoghi dove si trovano uomini, dunque in posti pubblici, tranne davanti a tutti i membri più vicini della nostra famiglia.

Per quanto riguarda il Hijab non ha una modalità precisa nella quale essere indossato, ma ogni ragazza ha la libertà di sistemarlo con la propria fantasia, rispecchiando i propri gusti personali, con i colori che gradisce, abbinandoli al proprio outfit.

Comunemente si crede che Islam e moda non vadano d’accordo
, invece anche un abbigliamento modesto e corretto dal punto di vista religioso può essere alla moda, difatti cambia sempre al variare della tendenza.

La maggior parte delle ragazze oggi porta il velo, pur vestendo all’occidentale e rimanendo pur sempre alla moda.
 
Meryem e Asmaà Fikri classe 1^A A.F.M.
Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
23/04/2006 00:00:00
un centro islamico nel centro della Valsabbia Nuovo centro islamico a Vobarno. Per l'inaugurazione, prevista per il 29 aprile, sono stati invitati il sindaco ed il parroco.

03/01/2008 00:00:00
Neve in Valle Sabbia Tutta la Valle Sabbia questa mattina si è trovata ammantata di un candido velo di neve, che però non superava i due centimetri. Ecco le previsioni per le prossime ore e per domani.

18/02/2013 07:36:00
La nuova stagione del Gs Odolese La storica squadra della Conca d'Oro toglie il velo e si presenta fra conferme e rinnovi ai nastri di partenza della nuova stagione targata 2013

04/02/2017 07:27:00
Profughi di Valle Sabbia I sindaci si stanno interrogando sulla proposta del prefetto che ha dato precise indicazioni su come potrebbe essere ripartita la presenza degi richiedenti asilo in Valle Sabbia

30/03/2010 09:42:00
Lega Nord primo partito in Valle Sabbia Con il 62,18% degli aventi diritto ad esprimere un voto valido, la Valle Sabbia si è pronunciata nettamente a favore del quarto mandato per Roberto Formigoni.



Altre da Eco del Perlasca
08/07/2017

I giovani, 150 anni dopo

Nell'ambito delle celebrazioni del 150esimo della battaglia di Monte Suello, il Comitato presieduto da Alfredo Bonomi ha coinvolto e premiato gli studenti del Perlasca

06/06/2017

You can Make the difference

Nella sede vobarnese del Perlasca, Raffmetal ha premiato la realizzazione di uno spot sull'importanza dei riuso delle materie prime, scelto da una giuria di esperti, votato dalla rete

29/05/2017

Dadaisti improvvisati

Dadaisti si diventa... al Perlasca, dove un'esperienza artistica e allo stesso tempo linguistica ha dato origine ad una mostra "dada", che verrà inaugurata sabato 3 giugno

24/05/2017

Gita premio in Cilento

Grazie ad un progetto sul turismo ad "Impatto zero"  che coinvolge la Rocca di Manerba, i ragazzi del Perlasca hanno vinto l'edizione 2017 del concorso nazionale Erica Fraiese

20/05/2017

Capo Classe

Avevo tredici anni quando ho iniziato a lavorare con te, eri uno spirito selvaggio, un cavallo dallo spirito indipendente, Capo-Classe! Un sella italiano di dodici anni, possente, altissimo, con un manto marrone scuro e una criniera nera

18/05/2017

A scuola... di sci

E’ passato un po’ di tempo, ma le sensazioni provate in occasione del corso di sci organizzato dalla professoressa Claudia Fusi sono ancora vive

16/05/2017

Inaugurato il nuovo laboratorio di energia

Grazie al contributo di un’azienda valsabbina il corso Meccanica, Meccatronica ed Energia del Perlasca si arricchisce di nuovi strumenti

11/05/2017

Madiba, la vera storia di Nelson Mandela

Per la serie "Occasioni di cultura" nell'aula magna del Perlasca, questo venerdì sera andrà in scena la storia dell'uomo simbolo della lotta contro l'apartheid. Ingresso gratuito

28/04/2017

Sulle ali della Libertà

In occasione delle celebrazioni del 25 aprile, a Vestone sono intervenuti anche i ragazzi del Perlasca: Marco Sanvitti, che frequenta la Terza Liceo e che fa parte della banda musicale di Vestone, e Silvia Cappa, della quale riportiamo integralmente il discorso

11/04/2017

Una scuola da primo premio

Erano in cinquemila, ma a vincere il concorso sono stati i 16 della Seconda "Amministrazione Finanza e Marketing" del Perlasca, con un "servizio TG" sull'acqua Maniva. VIDEO 

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia