Skin ADV
Venerdì 27 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sale la nebbia

Sale la nebbia

by Roby



25.04.2018 Valsabbia Garda

26.04.2018 Roè Volciano Salò

25.04.2018 Odolo Provincia

25.04.2018

25.04.2018 Bagolino Salò

26.04.2018 Serle Roè Volciano

26.04.2018 Salò Garda

26.04.2018 Bione Agnosine Sabbio Chiese Odolo Preseglie Valsabbia

26.04.2018 Roè Volciano

26.04.2018 Provaglio VS






10 Aprile 2018, 07.30
Provincia
Arte contemporanea

Severino Del Bono a Sorrento

di Redazione
L’artista di Nuvolera è stato presente con ben tre opere all’inaugurazione dell’Internazionale dell’Arte, che si è svolta lo scorso sabato, 7 aprile, nella bellissima cornice della costiera amalfitana

Sì è celebrata a Sorrento, nel meraviglioso contesto della costiera amalfitana, sabato 7 aprile la vernice dell’International meetings of contemporary art “Sorrento Young Art”. Un cantiere espositivo dedicato all’arte contemporanea che è coronamento di un percorso di selezione, monitoraggio, studio delle nuove leve artistiche del panorama internazionale che non siano direttamente riconducibili all’esperanto ben collaudato della nuova arte globalizzata.
 
Un’arte che predilige (inevitabilmente) i mezzi espressivi più nuovi e accattivanti, al passo con l’evoluzione tecnologica e con la grandeur dello spettacolo massificato che, per quanto interessanti, non sembrano però più animati dal fuoco dell’intelligenza e dell’urgenza creativa che caratterizzava gli esperimenti del secolo scorso. In altri termini, gli artisti invitati a Sorrento dal prestigioso comitato scientifico (Direzione generale Leone Cappiello, Direzione artistica Paolo Feroce Concept Emiliano D'Angelosi)  misurano con il bagaglio storico e valoriale di quell’abilità manuale che ha reso, fino a un certo momento della storia, l’arte italiana così apprezzata e riconoscibile nel Mondo; senza pretesa alcuna di indicare la loro opzione espressiva come una strada a direzione obbligata.
 
Perché a Sorrento? Per vocazione geografica, storica e antropologica il Sud Italia è già impegnato da anni a svolgere il ruolo di cerniera culturale fra l'Europa ed i Paesi del bacino del Mediterraneo e la Città di Sorrento, notoriamente abituata ad interagire con flussi turistici internazionali, è strategica per raggiungere gli scopi progettuali. La sede è la prestigiosa e centralissima Villa Fiorentino, sede della Fondazione Sorrento, un organismo che si prefigge di promuovere e formare le espressioni della cultura e dell'arte. 
 
Nell’ambito dell’arte figurativa è stato invitato l’artista di Nuvolera Severino Del Bono - presente con ben tre opere - un ospite non giovanissimo ma chiamato (stante la natura di “anteprima” della rassegna) proprio a tracciare i primi solchi e gettare il seme, vestendosi del ruolo di caposcuola e di modello, in un contesto storico ormai sconsolatamente orfano di figure in grado di fungere da cerniera tra passato e presente. 
 
Del Bono è cresciuto a Nuvolera in un ambito familiare dove in casa si respira l’arte, collegata al concetto di bello, con una particolare attenzione ad un’indagine espressiva che ritorna nei suoi dipinti. La forza e l’intensità dei volti umani sono i campi di ricerca di Del Bono, sulle tele si fissano alterazioni e lievi deformazioni di visi in primo piano che cercano di indagare le emozioni creando una sorta di monologo interiore silenzioso e solitario. 
 
Le influenze di una luce caravaggesca si fondono con l’espressività di Francis Bacon e l’indagine si concentra sul volto femminile dove si imprigionano, con tratti dalle punte iperrealiste, espressioni che sfociano nell’ironia per mezzo di oggetti che assumono un’importanza simbolica e iconica: le donne ritratte sono l’emblema di fuga dal caos e dalla realtà quotidiana. Fra gli altri artisti invitati: Marco Tidu, Emiliano Terenzi, Alexander Daniloff, Francesco Cuomo, Maddalena Barletta, Alfonso Coppola, Marcello Di Fierro, Gennaro Odore, Willow, Giuseppe Persia, Mori Kyoko, Ferruccio Maierna e tanti altri.
 
Durante la serata inaugurale, alla presenza del Sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo e del vice Sindaco di Nuvolera Nicola Bianco Speroni, sì è tenuta una live painting e perfomance con la partecipazione straordinaria dell’artista Tvboy, eclettico rappresentante della corrente Neo-Pop, legato al mondo della street art: suo il murale del “bacio” tra Salvini e Di Maio in questi giorni a Roma.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75754 - 10/04/2018 20:44:47 (Iva) bravo
complimenti all'artista ed auguro una lunga strada



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/01/2015 17:00:00
New Art La Galleria360 di Firenze inaugura l’inizio del nuovo anno proponendo una interessante ed inedita selezione di opere d’arte contemporanea di artisti internazionale


19/10/2011 16:00:00
Art Brescia 2011, biennale d’arte contemporanea Anche artisti valsabbini presentano le loro opere alla prima edizione della biennale internazionale dell’arte contemporanea in corso in questi giorni a Brescia.

19/08/2015 09:28:00
«Prigionieri» e «Litiganti» in mostra Due sculture in bronzo dell’artista Enzo Cosi di Bagolino saranno esposte da oggi alla Biennale d'Arte Contemporanea di Massa e Montignoso

22/03/2013 09:56:00
Oltre la superficie A Villa Glisenti di Villa Carcina sarà inaugurata questo sabato pomeriggio una mostra con le opere di Ivo Compagnoni e Nadia Bonometti (in arte Aidan), un appuntamento di ArtBrescia - Biennale internazionale dell'arte contemporanea

24/05/2015 08:30:00
Arte contemporanea tra i banchi Sperimentazione artistica a Villanuova sul Clisi. Mercoledì scorso l'intervento fra i banchi delle scuole Elementari e Medie condotto da otto artisti contemporanei, nel fine settimana la mostra all'Italmark coi lavori dei ragazzi




Altre da Provincia
25/04/2018

I «Più Blu» sul podio

Domenica scorsa la squadra di Odolo si è aggiudicata il secondo posto nelle finali del campionato provinciale di calciobalilla organizzato da Prometheus Asd

24/04/2018

Continua la crescita nel terziario bresciano

Ecco i risultati dell’Indagine congiunturale dell’Ufficio Studi e Ricerche AIB al primo trimestre 2018

21/04/2018

Trofeo Emilio e Giancarlo Ratti

A Valmadrera la seconda prova del campionato regionale individuale, una delle più temuta del panorama agonistico della marcia di regolarità in montagna (1)

21/04/2018

Testimoni di Geova Valsabbini all'assemblea

Anche dalla Valle Sabbia, dal lago di Garda e dal lago d’Idro sono attesi i fedeli per il convegno in programma questo sabato a Medole

20/04/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

19/04/2018

Cinghiali: «Cosa stiamo aspettando?»

In merito all'emergenza cinghiali, argomento dibattuto a lungo che ha portato la Regione Lombardia a legiferare, punta il dito Gianantonio Girelli: «Non si può far nulla perchè mancano ancora i provvedimenti attuativi»
(4)

18/04/2018

La Guerra Bianca sui ghiacciai dell'Adamello

Per iniziativa delle tre sezioni bresciane dell’Ana questo venerdì a Brescia una conferenza nell’ambito delle commemorazioni per il centenario della Grande Guerra

18/04/2018

Gestire con professionalità il verde pubblico

Un invito particolare a chi si occupa dei parchi pubblici quello rivolto dagli Agronomi e Forestali di Brescia al convegno sulla potatura degli alberi ornamentali in città in calendario questo venerdì 20 aprile al Museo di Scienze naturali a Brescia

18/04/2018

Brescia Industrial Exhibition raddoppia

A un mese dal suo inizio, la fiera delle lavorazioni e tecnologie dei metalli segna una crescita del + 100%. La quarta edizione torna al Centro Fiera Montichiari il 17, 18 e 19 maggio

16/04/2018

Valsabbina, bilancio approvato

L'assemblea dei soci di Banca Valsabbina, convocata per sabato 14 aprile, ha approvato il bilancio 2017. In creescita raccolta, impieghi e presenza sul territorio


Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia