Skin ADV
Mercoledì 17 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




15.10.2018 Salò Valsabbia Garda

15.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Vestone

16.10.2018 Serle

16.10.2018 Gavardo

15.10.2018 Val del Chiese Storo

15.10.2018 Preseglie

15.10.2018 Vobarno

15.10.2018 Gavardo

16.10.2018 Prevalle



05 Dicembre 2017, 15.12
Provincia
Bando

Finanzieri e soccorritori

di red.
Il 15 dicembre scadrà il termine per partecipare al bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 30 allievi finanzieri del “contingente ordinario” - specializzazione “Tecnico di Soccorso Alpino”

A proporlo il comando provincia della Guardia di Finanza di Brescia.

Il concorso prevede prove scritte, di efficienza fisica, di idoneità psico-fisica, visite mediche e prove attitudinali finalizzate a riscontrare il possesso del profilo richiesto per il ruolo ambito.
A queste sarà associato, inoltre, l’accertamento dell’idoneità a prestare il servizio di soccorso alpino, con prove di arrampicata sportiva, di sci, di “manovre di corda” e di progressione in montagna.

Al termine di tale articolata selezione, per coloro che risulteranno idonei, si delineerà un percorso d’istruzione e formazione che gli consentirà in una prima fase di acquisire lo status giuridico di “finanziere” e, successivamente, di conseguire la specializzazione di “Tecnico di Soccorso Alpino”.

Titolare di tutte le attività di istruzione e formazione sarà la Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo (TN), scuola militare di antichissimo blasone, tradizione e fama.

Il servizio di Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (S.A.G.F.), istituito dal Comando Generale del Corpo sin dal gennaio del 1965 e riconosciuto con Decreto Ministeriale del 1993 - dell’allora Ministero delle Finanze - quale strumento destinato “ad assolvere prioritariamente le attività di salvaguardia della vita umana e di pronto intervento operativo da svolgere in zone di media ed alta montagna, caratterizzate da terreni innevati, ripidi, rocciosi e ghiacciati”, si struttura su singole “stazioni”, distribuite nell’arco alpino ed appenninico.

Oggi il S.A.G.F. collabora sia con il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico (C.N.S.A.S.) - ente di riferimento esclusivo per il soccorso sanitario in ambiente montano, impervio e ostile – sia con gli altri paritetici organismi di polizia ad ordinamento civile e militare.

Per tutti coloro che posseggono i requisiti richiesti e sono animati da un profonda passione per la montagna e l’alpinismo, da vivere nell’ambito di un’organizzazione ad ordinamento militare avente come obiettivo la tutela della sicurezza pubblica ed economico-finanziaria del Paese, nonché la salvaguardia dell’incolumità individuale, questo concorso rappresenta la giusta occasione per valorizzare le proprie attitudini personali da porre al servizio della collettività e per entrare a far parte di un comparto operativo della Guardia di Finanza esclusivo, che gli consentirà di esercitare una professione altamente qualificante, appagante e sicuramente ricca di soddisfazioni.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/09/2017 09:45:00
Controlli estivi a tutela di imprese e consumatori Tanti gli interventi della Guardia di Finanza nel bresciano, in particolare nelle località turistiche. Sequestrate decine di articoli con logo difforme presso un punto vendita di Roè Volciano

30/03/2014 18:52:00
Suicida a 24 anni Militare della Guardia di Finanza, il giovane si è ucciso nel suo alloggio in una caserma di Chivasso, dove prestava servizio da 3 anni.
Era di Gavardo, mercoledì i funerali in Santa Lucia a Sopraponte


19/08/2015 19:33:00
Rsa nel mirino Ispezioni della Guardia di Finanza nelle Case di riposo della valle del Chiese, fra Pieve di Bono e Storo. Si controllano le modalità di affidamento dei lavori di manutenzione

25/08/2015 13:22:00
Frontale sulla 45bis Un’auto sbanda, finisce contro il guardrail e poi invade la corsia opposta scontrandosi frontalmente con un’auto della Guardia di Finanza. Tre in ospedale a Gavardo.
Aggiornamento delle 13.45


01/06/2017 08:39:00
Maxi evasione per due imprese valsabbine L’hanno chiamata “Castelli di (Val)sabbia” l’operazione della Guardia di Finanza che ha riguardato due società valsabbine finite sotto la lente delle Fiamme gialle per fatture false e ricavi non dichiarati per 15 milioni di euro



Altre da Provincia
15/10/2018

Una gara per aiutare i bambini diabetici

È quella di Brazilian Jiu Jitsu disputata due settimane fa dagli allievi della scuola Long C’hi. Obiettivo la raccolta fondi da devolvere all’associazione SOStegno 70 

13/10/2018

A Roma per la canonizzazione di Paolo VI

Tanti pellegrini anche dalle parrocchie della Valle Sabbia e delle associazioni cattoliche saranno domenica in piazza San Pietro per la proclamazione a santo del papa bresciano

12/10/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

09/10/2018

Natura e paesaggi in fotografia

Questo giovedì, 11 ottobre, in città sarà possibile ammirare i lavori di Denis Bertanzetti, fotografo di Idro, che attraverso i suoi scatti celebra la bellezza dell’ambiente alpino e della sua fauna  (1)

09/10/2018

Forestali e territoriali verso l'accorpamento

Tempo di trasferirsi per molti carabinieri forestali, le cui stazioni sono state accorpate a quelle territoriali. Il processo di fusione coinvolge anche alcuni presidi valsabbini  (6)

08/10/2018

Al via la campagna referendaria «social»

A poche settimane dalla data del referendum consultivo provinciale sull’acqua pubblica, la campagna entra nel vivo anche sul web con alcuni video realizzati dagli studenti 

06/10/2018

«Lamarta» è di nuovo Chiocciola Slow Food

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo. Tra le Bottiglie bresciane premiate dalla guida “Osterie d’Italia” 2019 c’è invece un locale di Serle  

05/10/2018

L'Antitrust fa ricorso contro l'annullamento della maxi-multa

L’Antitrust ha presentato ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar del Lazio di annullare la maxi-multa alle aziende siderurgiche accusate di fare cartello sul tondo. Congelata la restituzione delle cauzioni

05/10/2018

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

04/10/2018

Il grande inganno sullo SPRED

Il termometro misura una febbre alta tra Governo Italiano e Commissione Europea... (34)

Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia