Skin ADV
Mercoledì 23 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



21.05.2018 Gavardo

22.05.2018

21.05.2018 Anfo

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018 Bagolino

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

21.05.2018 Vobarno

21.05.2018 Lavenone

22.05.2018 Casto






07 Febbraio 2018, 10.15
Provincia
Mostre

Disabilità invisibili

di Redazione
Sarà inaugurata questo sabato 10 febbraio presso gli Spedali Civili di Brescia la mostra fotografica promossa dall'Associazione bresciana incontinenti e stomizzati (Abis), con le opere realizzate dagli studenti del Fortuny ispirate a De Chirico

Sabato 10 febbraio
alle ore 11,00, presso l'ASST Spedali Civili di Brescia sarà innaugurata la mostra fotografica dal titolo "Disabilità invisibili", promossa dall'Associazione bresciana incontinenti e stomizzati (ABIS).

L'associazione, formata da pazienti portatori di stomia, si propone di supportare gli stessi attraverso il sostegno morale ed iniziative ricreative, volte anche a sensibilizzare l'opinione pubblica. Vivere con una sacca di raccolta per feci o urine applicata all'addome cambia in modo significativo la vita delle persone sia dal punto di vista pratico che psicologico. Ecco allora la necessità di avere a disposizione luoghi di cura, come gli ambulatori di stomaterapia, ma anche quella di ricevere gesti gentili da parte degli altri: anche abbracciare o lasciarsi abbracciare diventa difficoltoso, poichè ci si percepisce diversi e si ha paura di non essere accettati.

E' con questa filosofia che l'Associazione ha promosso un progetto didattico con la classa III R dell'Istituto M. Fortuny, che ha realizzato quattro sagome a grandezza reale da inserire all'interno della mostra.

Il progetto ha avuto lo scopo non solo di proporre un lavoro manuale, ma anche di di analizzare le tematiche di queste disabilità e il rapporto tra sentimenti e colore, rifacendosi alle figure già sviluppate da De Chirico e analizzandone i concetti.

In dicembre alcuni rappresentanti dell'Associazione Bresciana Incontinenti e Stomizzati e gli stomaterapisti degli Spedali Civili di Brescia hanno incontrato gli studenti e gli insegnanti della classe III R, con i quali si è condiviso il concetto di disabilità invisibile, attraverso le storie dei protagonisti delle fotografie.

Gli studenti hanno potuto comprendere anche le emozioni che attraversano i percorsi di malattia; emozioni negative come la paura, la rabbia, la frustrazione, ma anche positive come la gioia per aver superato una prova tanto difficile. Vi è stata poi un'analisi del significato dei colori e di come si possano associare alle emozioni.

Nei mesi di dicembre e gennaio gli studenti, con il supporto degli insegnanti, ispirandosi alle fotografie di Chiara De Marchi, hanno progettato e realizzato le sagome.

La scelta del colore base delle stesse, il nero, è stata una scelta tecnica per mettere in risalto i colori più vivaci, ma anche associata alla difficoltà del percorso del paziente che inizialmente è sopraffatto dalla paura e dalle incertezze. Il nero infatti nella cultura occidentale è associato alla sofferenza e alla paura; dal nero scaturiscono però colori brillanti che si contrappongono per dare un equilibrio cromatico che si riflette anche in relazione alle emozioni.

Troviamo allora il rosso che esprime rabbia e pericolo che si contrappone al verde che dona armonia e tranquillità; l'arancione che dona energia contrapposto al blu che riflette la calma. Infine in ogni sagoma compare una nota di giallo, il colore che rappresenta la felicità, quella felicità che ognuno può ritrovare nella semplicità degli affetti e nelle cose di ogni giorno.

Gli studenti hanno svolto un ottimo lavoro, interpretando ed esprimendo, attraverso manichini senza volto e i colori, le emozioni e gli stati d'animo che accompagnano il percorso di malattia.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
18/05/2013 09:00:00
3° Memorial Carlo Ridon C'è tempo fino al 9 giugno prossimo per iscriversi al torneo organizzato a Puegnago del Garda il cui ricavato sarà devoluto al reparto oncologico degli Spedali civili di Brescia

24/05/2015 07:46:00
Quanto è importante lo screening Caro direttore, alcuni giorni fa mi sono recato presso gli Spedali Civili di Brescia per effettuare il periodico controllo semestrale (follow-up in termine medico) che eseguo dal 2011 anno in cui mi operarono per un tumore al retto...

07/12/2015 08:19:00
volontari mondo Domenica alla Cascina San Zago di Salò, si è tenuto un pranzo di beneficenza con il Gruppo di medici e infermieri degli Spedali Civili di Brescia e dell'ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar

25/01/2017 07:57:00
Prevenzione in urologia... non solo prostata E’ stato ospite del Rotary Valle Sabbia a Gavardo il dottor Angelo Peroni, dirigente medico nello staff di Urologia degli Spedali Civili di Brescia 

22/12/2017 15:42:00
E' morto Silvestro Niboli Il fondatore dello storico gruppo Fondital ha cessato di vivere questo venerdì mattina agli Spedali Civili di Brescia, dove era stato ricoverato per un aggravamento delle sue condizioni di salute




Altre da Provincia
22/05/2018

«Un Santo con la penna»

Ha debuttato la scorsa settimana il nuovo spettacolo del gavardese Emanuele Turelli, dedicato alla figura di don Carlo Gnocchi e di altri eroi della ritirata di Russia   


19/05/2018

Bresciacup, sul monte Regogna il giro di boa

Si corre domani la 4ª prova della Bresciacup 2018 che dopo l'inedita trasferta piacentina ritorna sui sentieri di casa, a due passi dalla città. Sui divertenti trails del Mte Regogna è già tempo di tirare le somme nelle classifiche generali, Rezzato darà il via al girone di ritorno

19/05/2018

2° Trofeo Valle di Lozio

Quinta prova di regionale individuale quella disputata a Villa di Lozio lo scorso weekend per gli agonisti della regolarità in montagna (1)

19/05/2018

Accoglienza, tra luoghi comuni e realtà

Questo il tema dibattuto in città lo scorso 10 maggio, in un incontro pubblico organizzato dalla rete dei progetti Sprar del territorio bresciano

18/05/2018

Sorpresa: la Valle Sabbia non c'è più

Se questo è il risultato del nuovo corso lombardo, che ha affidato la promozione territoriale ad una “società istituzionale” c’è da spaventarsi (16)

14/05/2018

«Benemerita», la nuova opera di Severino Del Bono

La presentazione si terrà domani, martedì 15 maggio, in città in un evento di beneficenza a sostegno dell’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri

13/05/2018

A Serle la primavera è di cultura

Il Comune valsabbino aderisce nei mesi di maggio e giugno a diverse iniziative culturali aperte a tutti

12/05/2018

Imbratta il bus davanti alle scuole

Grazie alle telecamere di sorveglianza l’autore della bravata è stato rapidamente identificato e dovrà rispondere penalmente delle sue azioni (3)

12/05/2018

L'annuale raduno delle Penne nere a Trento

Con l'alzabandiera e l'arrivo della bandiera di guerra è stata aperta ufficialmente la 91ª Adunata Nazionale degli Alpini a Trento
  (1)

11/05/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia