Skin ADV
Giovedì 24 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Narcisi

Narcisi

by Claudio



23.05.2018 Vestone Lavenone

22.05.2018

22.05.2018 Idro Vobarno Valsabbia

22.05.2018 Bagolino

23.05.2018 Odolo Valsabbia

23.05.2018 Idro

22.05.2018 Casto

22.05.2018 Salò

23.05.2018 Vobarno

22.05.2018 Vestone Pertica Alta






07 Luglio 2017, 09.01
Provincia
AIB

Dialogo sul lavoro

di red.
In occasione di un incontro fra i nuovi vertici di Aib e le tre sigle sindacali, è stato proposto un nuovo paradigma per le relazioni industriali. Le parole chiave sono: integrazione e comunità, digitalizzazione e formazione
 
Si è tenuto ieri in Associazione Industriale Bresciana il primo incontro fra i nuovi vertici dell’Associazione e le tre sigle sindacali.

Presenti per AIB il Presidente Giuseppe Pasini e il Vice Presidente con delega al Lavoro, alle Relazioni Industriali ed al Welfare Roberto Zini; per i tre sindacati, il Segretario della CGIL di Brescia Damiano Galletti; il Segretario della CISL di Brescia Francesco Diomaiuta e il Segretario della UIL di Brescia Mario Bailo.
 
L’incontro ha avuto come tema portante il futuro dell’impresa a Brescia, sempre più da intendere come realtà organizzata che si apre e interagisce da protagonista con l’ecosistema in cui opera.
 
Ecosistema in grande evoluzione, che chiede grande capacità di metabolizzazione rapida e di apertura verso il cambiamento: con l’avvento dell’industria 4.0, stiamo vivendo la quarta rivoluzione industriale, una rivoluzione che segue un ritmo e una velocità elevatissima e che coinvolge tutti i temi occupazionali in senso ampio, obbligando le parti sociali ad impegnarsi per valorizzare il capitale umano rivedendo i modelli formativi, investendo sulla formazione continua, adeguandone le competenze di processo e di sistema.
 
Le parti hanno convenuto sulla necessità di uscire dai vecchi paradigmi per proiettare il territorio in una visione attuale e moderna dove le relazioni industriali sono intese prima di tutto come relazioni sociali, che vadano oltre il rigido schema dei rapporti tra datore di lavoro e rappresentanti dei lavoratori. 

Il tema più scottante è, ovviamente, la disoccupazione.
Inutile negare come dal 2007 il tessuto economico e sociale italiano sia stato messo a dura prova dalla più grave crisi economica del secondo dopoguerra; i dati ufficiali sulla disoccupazione in provincia di Brescia nell’anno 2016, parlano di 49.000 persone in cerca di occupazione, pari all’8,6% della popolazione attiva, contro l’11,7% nazionale.
 
La disoccupazione giovanile (15/24 anni), registra a Brescia un tasso del 32,9% ovvero 12.000 giovani che cercano lavoro invano, mentre in Italia, nello stesso segmento, raggiungiamo il 37,8%.
 
Sul versante di ‘genere’, il 2016 ha visto concretizzarsi un aumento delle donne in cerca di lavoro -  27.000 in provincia di BS - e del relativo tasso di disoccupazione 10,8% (contro il 12,8% nazionale).
C’è ancora molta differenza tra i termini che sottendono l’occupazione femminile e quella maschile, problema che richiede una particolare attenzione.

I Sindacati e AIB hanno anche discusso delle opportunità, ma anche delle difficoltà, legate ai massicci fenomeni migratori, di fronte ai quali le parti sociali devono lavorare insieme per un reale processo di integrazione equilibrato nel quale l’impresa può giocare un ruolo positivo.

Così ha concluso Giuseppe Pasini:Dobbiamo rimboccarci le maniche e riuscire a ricreare quel circolo virtuoso che permetterà la vera ripresa di questo Paese: aiutare i lavoratori e le imprese, costruire quel cambiamento tanto auspicato dai cittadini stimolando iniziativa e indipendenza; cittadini e imprese capaci di assumersi le proprie responsabilità, senza mai perdere la fiducia. 

Dall’incontro di oggi è scaturito un confronto costruttivo per ambo le parti e auspico che sia il primo di una serie di tavoli di discussione e di confronto aperto e consapevole delle innumerevoli sfide che ci troveremo ad affrontare”.
 
. fonte: comunicato stampa
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/09/2006 00:00:00
costruire libere relazioni Il convegno organizzato per il 7 settembre nei locali della biblioteca comunale di Piazza Corradini, ha l’intenzione di costituire un punto fermo nel processo di integrazione interculturale.

28/01/2017 08:36:00
Pasotti, nei prossimi giorni il saldo Al termine del previsto incontro con i vertici dell'azienda, le forze sindacali hanno annunciato che presto verranno saldate le mensilità arretrate

23/05/2012 07:00:00
Nuovi vertici Dopo l'estromissione assembleare dalla rosa dei "papabili" del presidente uscente Bruno Martinelli, lunedì sono stati scelti i nuovi vertici della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella.

05/08/2015 09:08:00
Le parole dell’estate La parola e le parole sono un ottimo spunto per vivere l’estate, una estate di “qualità” ovvero non un tempo solo per divertirsi e riposare, ma occasione per scoprire alcune parole-chiave che riguardano la nostra esistenza

21/02/2016 11:37:00
«La cura delle relazioni. Essere e fare l'insegnante» Sarà presentato giovedì prossimo presso la libreria delle Paoline a Brescia il nuovo libro della psicopedagogista gavardese Mariella Bombardieri: uno strumento per accompagnare la formazione e l'autoformazione degli insegnanti



Altre da Provincia
22/05/2018

«Un Santo con la penna»

Ha debuttato la scorsa settimana il nuovo spettacolo del gavardese Emanuele Turelli, dedicato alla figura di don Carlo Gnocchi e di altri eroi della ritirata di Russia   


19/05/2018

Bresciacup, sul monte Regogna il giro di boa

Si corre domani la 4ª prova della Bresciacup 2018 che dopo l'inedita trasferta piacentina ritorna sui sentieri di casa, a due passi dalla città. Sui divertenti trails del Mte Regogna è già tempo di tirare le somme nelle classifiche generali, Rezzato darà il via al girone di ritorno

19/05/2018

2° Trofeo Valle di Lozio

Quinta prova di regionale individuale quella disputata a Villa di Lozio lo scorso weekend per gli agonisti della regolarità in montagna (1)

19/05/2018

Accoglienza, tra luoghi comuni e realtà

Questo il tema dibattuto in città lo scorso 10 maggio, in un incontro pubblico organizzato dalla rete dei progetti Sprar del territorio bresciano

18/05/2018

Sorpresa: la Valle Sabbia non c'è più

Se questo è il risultato del nuovo corso lombardo, che ha affidato la promozione territoriale ad una “società istituzionale” c’è da spaventarsi (16)

14/05/2018

«Benemerita», la nuova opera di Severino Del Bono

La presentazione si terrà domani, martedì 15 maggio, in città in un evento di beneficenza a sostegno dell’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri

13/05/2018

A Serle la primavera è di cultura

Il Comune valsabbino aderisce nei mesi di maggio e giugno a diverse iniziative culturali aperte a tutti

12/05/2018

Imbratta il bus davanti alle scuole

Grazie alle telecamere di sorveglianza l’autore della bravata è stato rapidamente identificato e dovrà rispondere penalmente delle sue azioni (3)

12/05/2018

L'annuale raduno delle Penne nere a Trento

Con l'alzabandiera e l'arrivo della bandiera di guerra è stata aperta ufficialmente la 91ª Adunata Nazionale degli Alpini a Trento
  (1)

11/05/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia