Skin ADV
Giovedì 19 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



 



18.10.2017 Odolo

18.10.2017 Roè Volciano

18.10.2017 Vestone Vobarno Valsabbia

18.10.2017 Provincia

18.10.2017 Vobarno Gavardo Vallio Terme Serle

17.10.2017 Valtenesi

17.10.2017 Sabbio Chiese

18.10.2017 Vobarno Valsabbia Giudicarie Garda Valtenesi

18.10.2017 Valtenesi

17.10.2017 Barghe






19 Novembre 2011, 08.34
Provincia
Scadenze

Bollo auto: riscossione per 92mila

di red.
Sono 92.135 fra Brescia e provincia, gli automobilisti che risultano non in regola col pagamento del bollo per il 2008. In arrivo le cartelle esattoriali.
 
La Regione ha calcolato che incasserà circa 35milioni.
La tassa può essere pagata negli sportelli di Poste Italiane, Tabaccherie abilitate aderenti al circuito Lottomatica (commissione di incasso di 1,87), Ricevitorie Sisal abilitate (commissione di 1,87 euro), Agenzie Pratiche Automobilistiche autorizzate, (commissione d'Incasso 1,87 euro); Delegazioni dell'Automobile Club d'Italia autorizzate (commissione d'Incasso 1,87 euro); Internet: tramite il Portale regionale dei Tributi www.tributi.regione.lombardia.it
Telebollo (servizio di ACI): telefono 199.711.711 oppure 06.66545345 (commissione d'incasso secondo le tariffe indicate dall'operatore); BolloNet (servizio internet di ACI): www.aci.it (commissione d'incasso secondo le tariffe descritte nel sito).
 
Può anche capitare che qualcuno il bollo l'abbia già pagato e per un errore del sistema regionale non risulti.
In questo caso basta una telefonata al numero verde 800.106.343 comunicando gli estremi del bollo per togliersi il pensiero.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID14670 - 20/11/2011 12:32:06 (reale) si spera che a pagare non siano sempre e solo i soliti
trovo corretto che TUTTI paghino e non solo alcuni..anzi spero ci siano anche delle sanzioni per chi non ha pagato per rispetto di chi ha sempre versato entro la scadenza!


ID14674 - 20/11/2011 21:12:13 (silvius)
sempre ch non succeda come negli anni 70 - 80. ti arrivava l 'ingiunzione di pagare anche dopo 5 6 7 anni, se non avevi conservato la ricevuta del pagamento erano cavoli acidi e multe salatissime da pagare. Non stava al 'ufficio preposto dimostrare che tu non avevi pagato: in mancanza di ricevuta tu eri l' evasore.Il lupo pwerde il pelo ma non il vizio. Anzi ora avendo creato l' organizzazioni (paracriminale) di rscossione dei t ributi quetsa non va certo a disturbare i Tanzi, i Ricucci, e banda larga.Se la prende con i 40 50 euro magari versati 2 0 3 giorni di ritardo o con qualche inesattezza NEI MODULI DI VERSAMENTO :ARRIVA L INGIUNZIONE , NON HAI TEMPO DI METTERE INSIEWME LA DOCUMENTAZIONE CHE VA PRESENTATA ALL' AGENZIZA DELLE ENTRATE CHE I TIRAPIEDI DELL' UFFIXIO DI RISCOSSIONE TI BLOCCANO LA CASA O L' AUTOMOBILE O LA PENSIONE SE SEI ANZAIANO E NON HAI ALTRO.POI SI LAMENTANO DELLE MANIFESTAZIONI DI PIAZZA.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/06/2015 07:32:00
Da bollo a tagliandi Ecco app per gestire scadenze dell'auto. Si chiama Veicoli ed è nata al Politecnico di Torino

22/06/2016 11:13:00
Bollo Auto: riparte la regolarizzazione agevolata Riaperti i termini per il pagamento del bollo senza costi aggiuntivi. Il termine ultimo per la regolarizzazione agevolata slitta al 31 ottobre 2016. Lo prevede la "Legge di semplificazione 2916"

 

24/03/2017 09:35:00
Bollo auto-moto: come e quando si paga Come e dove si può pagare il bollo auto? Cosa fare in caso di bollo scaduto?

27/02/2007 00:00:00
Scadenze quasi scadute Alcune scadenze improrogabili di questi giorni. Occhio al bollo dell'auto se scadeva nel gennaio del 2006.

21/10/2014 14:37:00
Auto e moto d'epoca? Servono 30 anni Con la nuova Legge di stabilità il Governo Renzi ha previsto di cancellare il bollo ridotto alle auto e alle moto fino ai 30 anni da quando sono state costruite.La risposta di ASI




Altre da Provincia
18/10/2017

Il buon esempio...

I nostri lettori ci hanno inviato due fotografie emblematiche.  I tutori della legge, per risultare autorevoli nell’esercizio delle loro funzioni, non dovrebbero farsi sorprendere in queste condizioni (6)

17/10/2017

L'Alco, per la logistica c'è Italtrans

Il polo prevallese de L'Alco, insieme a quello di Rovato, sarà smantellato entro la fine dell’anno. Si studia una soluzione per il trasferimento dei lavoratori coinvolti alla società Italtrans

17/10/2017

Si alza il sipario al Teatro Odeon

Ad aprire la stagione del Teatro Odeon di Lumezzane, giovedì 26 ottobre, sarà Ambra Angiolini, per la prima volta in veste di attrice teatrale nella nostra provincia

14/10/2017

Due arresti a Lodrino

I carabinieri di Vestone, in collaborazione coi colleghi di Tavernole, hanno arrestato due uomini con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio

14/10/2017

Bresciacup, grande festa per tutti i biker

Si è ufficialmente conclusa, con la grande serata dedicata alle premiazioni finali, la stagione della Bresciacup 2017, con una grande festa dedicata a tutti i biker dove, a sorpresa, vengono svelate le prime novità per il prossimo anno: la Bresciacup 2018 è già pronta!
• VIDEO


14/10/2017

Poca «maria», tanti guai

L'hanno sorpreso in auto con della marijuana e poi glie ne hanno trovata un po' anche a casa. Vecchia conoscenza, per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, un 22enne di Nuvolento è così finito nuovamente nei guai


14/10/2017

I talenti di «Best» già al lavoro in azienda

Con il progetto dei Giovani Aib sette neodiplomati hanno iniziato la loro prima esperienza di lavoro in altrettante aziende bresciane

13/10/2017

Class action Cna contro il cartello dei produttori di camion

Ci sono anche numerose imprese dell'autotrasporto bresciano fra le aziende che hanno aderito alla class action promossa da Cna contro il cartello dei 6 produttori di autocarri europei

12/10/2017

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

11/10/2017

Presa coppia che vendeva «maria»

I Carabinieri della Stazione di Salò hanno arrestato - in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti – una coppia di trentenni residenti a Brescia

Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia