Skin ADV
Mercoledì 17 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




New York by night

New York by night

by Ale & Dan



15.01.2018 Vestone

16.01.2018 Gavardo

15.01.2018 Giudicarie Storo

15.01.2018 Vobarno Gavardo Villanuova s/C Roè Volciano

15.01.2018 Agnosine Anfo Mura Valsabbia

15.01.2018 Vestone

16.01.2018 Provaglio VS Serle Paitone Valsabbia

15.01.2018

16.01.2018

16.01.2018 Pertica Bassa Vestone Vobarno Bagolino Vallio Terme Valsabbia






11 Gennaio 2018, 12.00
Provincia
Mostra

«Brescia sotto le bombe»

di Federica Ciampone
L'esposizione, che verrà allestita in città da ottobre a novembre, abbinerà alla ricerca storica la possibilità, per i cittadini, di partecipare condividendo con la comunità fotografie, filmati e reperti del quinquennio 1940-1945

Tracciare un percorso a partire dai preparativi anti-aerei messi in campo a Brescia all'ingresso dell'Italia nella seconda guerra mondiale, fino ad arrivare ai bombardamenti del biennio 1944-1945. 
 
Questo l’obiettivo principale di «Brescia sotto le bombe (1940-1945)», la mostra che sarà ospitata a Palazzo Martinengo dal 13 ottobre all’11 novembre. L'esposizione è inserita nel progetto «Sei al Martinengo» di Provincia di Brescia e Fondazione Provincia di Brescia Eventi.
 
La mostra è curata da Elena Pala, docente dell’Università degli Studi di Milano, e dal Centro studi e documentazione Rsi di Salò, presieduto da Roberto Chiarini.
 
Qual è la peculiarità di questa mostra, rispetto a quelle più “classiche”? Oltre alle testimonianze già raccolte – tra cui circa 600 scatti della Wermacht e alcuni video girati dai soldati americani e rinvenuti nel Maryland – i cittadini potranno contribuire all’allestimento dell’esposizione portando fotografie, filmati, oggetti, documenti e testimonianze dell’epoca da loro posseduti. 
 
Da gennaio a giugno sono previsti degli appositi «collection day», giornate in cui i cittadini potranno portare nella sede del Giornale di Brescia, partner dell’iniziativa, tutto il materiale relativo al quinquennio che desiderano condividere. Per info e prenotazione obbligatoria 331/8547907, info@bresciasottolebombe.it.

La mostra comprenderà anche un percorso appositamente studiato per gli alunni delle scuole elementari e medie e un catalogo a misura di bambino edito dalla Compagnia della Stampa.
 
Tutti i materiali consegnati dai privati saranno fotografati, catalogati e restituiti ai proprietari; gli scatti verranno utilizzati nella mostra e caricati online sul sito in costruzione bresciasottolebombe.it. 
 
La mostra, una volta terminata in città, sarà itinerante in alcuni dei principali Comuni della provincia.


In foto il bombardamento di Gavardo del 29 gennaio 1945
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/03/2015 15:44:00
Occasioni di cultura al «Perlasca» Quattro appuntamenti all’Istituto superiore di Valle Sabbia di Idro per riflettere sulla storia in occasione del centenario della Grande Guerra e il 70° del secondo conflitto mondiale. Sabato 28 il primo spettacolo


09/01/2009 00:00:00
Su dvd i racconti dei reduci Ferraboli e Zanola Il sabato precedente il Natale è stato presentato nell’accogliente sede degli alpini di Prevalle il 4° dvd della serie “La tua storia nella storia” che raccoglie le storie altri due reduci prevallesi della seconda guerra mondiale.

14/04/2014 10:07:00
«La guerra del Piero», alpino sui fronti del secondo conflitto mondiale È stato presentato domenica nella sede del gruppo alpini di Muscoline il libro di Salvatore Goffi con il racconto delle vicende vissute dal reduce Pietro Seminario

09/02/2016 10:27:00
Sabbio Chiese, tra ricordo e storia Giovedì 11 e venerdì 12 febbraio a Sabbio Chiese due diversi e importanti appuntamenti storico culturali: il primo dedicato al Giorno del Ricordo e il secondo sul rapporto del paese con la Magnifica Patria

19/01/2008 00:00:00
Gavardo ricorda le bombe e la Shoah Da una parte il ricordo della Shoah, dall’altra la ricorrenza del fatto più tragico che il centro valsabbino ricorda nella sua storia più recente: il bombardamento del 29 gennaio 1945 che provocò 52 morti.



Altre da Provincia
16/01/2018

Tutori volontari, al via i corsi di formazione

Hanno preso il via la scorsa settimana a Milano e a Brescia i corsi di formazione per diventare tutori volontari per minori stranieri non accompagnati. In Lombardia sono presenti 1155 minorenni maschi e 67 femmine

15/01/2018

«Il cielo in una stanza»

Dopo la pausa invernale la stagione del Teatro Odeon di Lumezzane riparte domani, martedì 16 gennaio, con “Il cielo in una stanza” a cura della Compagnia “Punta Corsara”  

15/01/2018

Bresciatourism, i progetti per il 2018

Il Lago di Garda – ma non solo – si conferma tra le mete più ambite dai turisti, e l’ente che si occupa di promuovere il turismo in città e provincia ha in serbo diversi progetti per continuare su questa scia positiva 

12/01/2018

Otto gare per la Bresciacup 2018

Saranno otto le gare del circuito bresciano di mountain bike che per la prima volta sconfinerà oltre provincia. Confermata al gara di Roè Volciano

12/01/2018

Energia con lo sconto per i Comuni valsabbini

A Brescia e in Valle Sabbia è in arrivo l’elettricità da fonti green. La gara d’appalto del Broletto è stata vinta da A2A, da cui ogni ente dovrà acquistare una quota di energia verde pari almeno al 30% del fabbisogno (1)

10/01/2018

Istituti tecnici superiori, verso l'innovazione

In un mercato del lavoro in continuo mutamento è sempre più importante, per i giovani, sapersi adattare a nuove attività. Che ruolo ricoprono le scuole in questo momento di transizione?

10/01/2018

«Giulio Cesare»

Continua la stagione del CTB con “Giulio Cesare”, rivisitazione del dramma di Shakespeare diretta da Àlex Rigola, con Michele Riondino e un cast di grande esperienza 

10/01/2018

Dakar 4ª tappa

Tutti all'arrivo gli alfieri del Garda Bikers Team, nella giornata che ha visto capitolare a causa di un"insaccata" il britannico Sunderland, fra i favoriti. Anzi: Botturi si piazza nei primi venti in classifica generale. VIDEO


09/01/2018

La vera storia di Nedo Fiano protagonista della Memoria

Il racconto di storytelling “Il coraggio di vivere, la storia vera di Nedo Fiano”, di e con Emanuele Turelli, verso i 20 mila spettatori e la data numero 100 in nove stagioni di cartellone (1)

09/01/2018

Dakar 3ª tappa

Tappa lunga e difficile. Tiene duro e non prende troppi rischi Botturi, risale la classifica Metelli e Bertoldi come si ripropone ogni mattina arriva alla fine. VIDEO


Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia