Skin ADV
Domenica 19 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

by Simonetta



18.11.2017 Villanuova s/C

18.11.2017 Gavardo

17.11.2017 Lavenone

17.11.2017 Roè Volciano

17.11.2017 Vobarno

17.11.2017

18.11.2017 Giudicarie Storo

17.11.2017 Giudicarie

17.11.2017 Vobarno

17.11.2017 Prevalle






28 Novembre 2016, 10.44
Prevalle
Inaugurazioni

Prevalle inaugura il Museo della Civiltà contadina e dello Spiedo

di Cesare Fumana
Taglio del nastro per la collezione di attrezzi antichi del mondo rurale e dei girarrosti per il tradizionale piatto bresciano. Presentati i progetti dell’Ecomuseo diffuso del Botticino nella nuova prestigiosa sede di Palazzo Morani

Beni materiali e immateriali da valorizzare. È questo l’impegno dell’Ecomuseo diffuso del Botticino, che si estende a est di Brescia e comprende i comuni da Rezzato a Vallio Terme, che afferiscono al territorio del Carso bresciano, caratterizzato dalla cultura della cavazione del marmo, da un territorio di pregevole valore naturalistico e paesaggistico, costellato da beni culturali spesso sconosciuti agli abitanti stessi.

Appunto, la valorizzazione di tutti questi elementi è la finalità che si prefigge l’Ecomuseo del Botticino, che ieri a Prevalle ha inaugurato ufficialmente la nuova sede presso Palazzo Morani, in locali messi gentilmente a disposizione dall’Amministrazione comunale, presentato alcuni dei progetti realizzati e altri in cantiere, e inaugurato il Museo della Civiltà contadina e dello Spiedo.

È toccato al presidente Marco Luppis illustrare l’operato dell’Ecomuseo, che si avvale della collaborazione sia di volontari sia dell’appoggio delle Amministrazioni comunali, coinvolte per progetti specifici dei singoli paesi.
L’obiettivo è quello di creare una rete fra enti e associazioni per promuovere il territorio, anche dal punto di vista turistico.

Ieri a Prevalle è stata l’occasione per presentare alcuni dei progetti realizzati, a cominciare dal Sentiero 930 del Carso bresciano, un percorso ad anello di 60 km, accessibile da tutti i comuni coinvolti, rivolto a un escursionismo familiare, e che consente di toccare bellezze artistiche e paesaggistiche del territorio. È stato realizzato dall’associazione Naturalmente, che ha realizzato le mappe, e che presto sarà segnato, sarà realizzata una mappa gps e posizionata una cartellonistica che illustra le bellezze del posto.

Un altro progetto è quello degli itinerari ciclabili che si possono raggiungere dalla Gavardina, la pista ciclabile che collega Brescia al Garda e che attraversa il territorio lungo il Naviglio, e che consentono di raggiungere l'Altopino di Cariadeghe a Serle. Sei percorsi ideati dall’associazione Camp Bike Team, disponibili con tutti i dati tecnici sul nuovo sito dell’Ecomuseo e attraverso la piattaforma Open Run.

Attraverso un bando regionale, è stato finanzato un progetto per realizzare una nuova cartellonistica dei beni culturali dei comuni di Botticino, Nuvolento, Paitone, Prevalle, Rezzato, Serle e Vallio Terme. Una sessantina di cartelli che illustrano chiese, palazzi, monumenti, zone naturalistiche.

Di questi, 26 in formato più piccolo, illustrano le fontane e i fontanili di Vallio Terme, un progetto che ha coinvolto l’amministrazione comunale e una decina di volontari che li hanno censiti e recuperati.

Al termine delle presentazioni è stata inaugurata la nuova sede dell’Ecomuseo e il nuovo museo Civiltà contadina e dello Spiedo: "Un progetto in cantieri da molti anni – ha detto il sindaco Amilcare Ziglioli – che si è potuto realizzare grazie alla donazione o il prestito in comodato d’uso di molti attrezzi della popolazione di Prevalle".

È collocato nelle bellissime scuderie di Palazzo Morani, un locale suddiviso in tre navate da un ordine di colonne tuscaniche, che conserva una preziosa collezione di attrezzi utilizzati un tempo per il lavoro nei campi e la lavorazione dei prodotti agricoli.

Nella sala superiore, nelle ex cucine del palazzo, sono esposti invece i girarrosti del Museo dello spiedo, anche questi donati in comodato d’uso dalla ditta Ferraboli, con pezzi rari e preziosi, alcuni risalenti al Settecento. Una collezione che periodicamente si rinnoverà con spiedi diversi. Il presidente Marco Luppis ha ringraziato la famiglia Ferraboli per la sua disponibilità.

Il museo è stato dato in gestione all’Ecomuseo, che quanto prima fisserà i giorni di apertura con alcuni volontari. C’è comunque la possibilità di prenotare la visita chiamando il numero 342.9423318.

Tutti i progetti sono disponibili sul rinnovato sito dell'Ecomuseo: www.ecomuseobotticino.it
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
26/11/2016 14:15:00
Museo diffuso da Brescia a Vallio Terme Questa domenica 27 novembre a Prevalle sarà presentato il progetto del Museo diffuso dell’Ecomuseo del Botticino e inaugurati presso Palazzo Morani il Museo della Civiltà Contadina e dello Spiedo

06/10/2017 11:52:00
Famiglie al museo Per festeggiare la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, Ecomuseo del Botticino propone per questa domenica, 8 ottobre, una visita guidata al Museo della Civiltà Contadina e dello Spiedo di Prevalle. La partecipazione è gratuita

04/11/2017 09:06:00
La cultura dello spiedo Questa sera a Prevalle un’iniziativa dell’Ecomuseo del Botticino dedicato al principe dei piatti della cucina bresciana, con la presentazione del docufilm “Storge” e una cena con degustazione

29/05/2015 09:05:00
Sul Carso bresciano con l'Ecomuseo Una camminata di due giorni da Botticino a Vallio Terme quella organizzata dall’Ecomuseo del botticino per questo fine settimana alla scoperta delle bellezze naturali e dei piatti tipici

09/11/2015 12:00:00
L'arte di guardare il mondo L’assessorato alla Cultura e la commissione Cultura e Biblioteca di Prevalle e l’Ecomuseo del Botticino hanno indetto un concorso di fotografia e di pittura dedicato al Carso Bresciano



Altre da Prevalle
18/11/2017

«Che cosa ricordi del 25 aprile 1945?»

Questa la domanda posta dai biografi dell’Associazione “I Giorni” ai prevallesi che a quell’epoca erano bambini. Approfondiamo un po’ il tema della presentazione del libro «Quel giorno… che giorno», in programma domani a Prevalle

17/11/2017

«Quel giorno... che giorno»

È in programma per il pomeriggio di domenica, 19 novembre, la presentazione del libro contenente i ricordi dei prevallesi che erano bambini il 25 aprile del 1945 (1)

13/11/2017

Assegni e premi di studio

Per gli studenti di Prevalle c’è tempo fino a questo venerdì, 17 novembre, per presentare la domanda per l’assegnazione delle borse di studio conferite dall’Amministrazione comunale

08/11/2017

In biblioteca arriva il «tempo famiglia»

Quattro sabati mattina di laboratori dedicati ai bambini e alle loro famiglie, pensati per esplorare alcuni temi della crescita emotiva e affettiva dei propri figli attraverso il gioco e la creatività

04/11/2017

La cultura dello spiedo

Questa sera a Prevalle un’iniziativa dell’Ecomuseo del Botticino dedicato al principe dei piatti della cucina bresciana, con la presentazione del docufilm “Storge” e una cena con degustazione

02/11/2017

Vertenza L'Alco, distanze fra sindacati e azienda

Lavoratori di L’Alco convocati in assemblea lunedì prossimo per discutere le proposte dell’azienda che intende chiudere i poli logistici di Prevalle e Rovato

26/10/2017

I primi 35 anni del Gruppo Aido di Prevalle

Sarà festeggiato questa domenica l’anniversario del gruppo comunale di Prevalle dell’associazione che promuovesse la donazione di organi

26/10/2017

Impressionante carambola

Tre feriti, dei quali due in gravi condizioni, E' il bilancio dell'incidente che per quasi 4 ore ha bloccato a Prevalle la 45Bis. E si può dire che sia andata bene! VIDEO
(1)

25/10/2017

Scontro sulla 45 bis, strada bloccata

Un tamponamento fra due furgoni ha innescato un gravissimo incidente che ha coinvolto altre due automobili. Strada bloccata all'altezza di Prevalle. Aggiornamento ore 21:15


25/10/2017

«Gender»

Esiste oppure no la "teoria gender"? Al Cinema Teatro Paolo VI, questo sabato alle 20:30, la dirigente scolastica Maria Vittoria Papa e la teologa Rita Torti proveranno a dare una risposta serena e, si spera, senza impostazioni ideologiche
(2)

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia