Skin ADV
Giovedì 27 Aprile 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




26.04.2017 Vobarno Gavardo Prevalle

26.04.2017 Vestone Salò

26.04.2017 Villanuova s/C

27.04.2017 Odolo

25.04.2017 Valsabbia

26.04.2017 Gavardo

25.04.2017 Vestone

26.04.2017 Storo

26.04.2017 Anfo

26.04.2017 Casto



15 Marzo 2014, 08.14
Prevalle
Amministrazioni

Partenza in salita per la Rsa di Tony Kart


Sulla convenzione per gestire la struttura la giunta di Prevalle si spacca. Si dimette l’assessore ai Servizi sociali Marco Ghirardi

Approvata l'altra sera dal Consiglio comunale di Prevalle la variante al Pgt. Un atto importante, anche per le sue ricadute sul futuro della residenza sanitaria polifunzionale di imminente realizzazione.

Il via libera è stato peraltro contrastato.
Oltre che con gli attacchi dell'opposizione, la maggioranza ha dovuto fare i conti con un no maturato tra le proprie file.
Un no pesante, quello dell'assessore ai Servizi sociali Marco Ghirardi, che nei giorni scorsi aveva presentato le sue dimissioni {in apertura di Consiglio, il sindaco ne ha dato comunicazione, annunciando di aver assunto personalmente le relative deleghe).

La nuova residenza sanitaria, lo ricordiamo, nasce per volontà di un benefattore prevallese, Antonio Bosio, il Tony Cart che ha fatto fortuna coi suoi telai innovativi per piccoli bolidi e che ha deciso di finanziare per intero l'opera, dando vita a una fondazione e a una società controllata, una srl il cui amministratore unico è per statuto il sindaco di Prevalle.

Poiché il progetto della struttura prevede l'utilizzo di soli 20mila mc dei 50mila consentiti, con la variante al Pgt si riconosce alla proprietà un credito volumetrico, che potrà essere ceduto e fruito dai futuri acquirenti in altre tre zone del paese.
Ciò a fronte della stipula di una convenzione con l'Amministrazione comunale, che vincola i gestori della residenza a praticare tariffe agevolate nelle prestazioni sociosanitarie erogate a i prevallesi, con un risparmio calcolato in 2 milioni di euro in un arco di dieci anni.

Molte le obiezioni dei consiglieri di minoranza.
«Perché la convenzione non è stata ancora predisposta? - hanno chiesto -. E perché la perequazione viene condotta su aree private, oltretutto individuate senza alcun bando e non invece su aree comunali, ad esempio quelle contigue al Centro sportivo?».
Obiezioni condivise di fatto da Ghirardi: «Che succederà una volta scaduta la convenzione? - ha osservato l'ex assessore -. Quali saranno allora i reali vantaggi per i cittadini di Prevalle?

Dubbi sono stati sollevati dalla minoranza anche rispetto a una passibile incompatibilità tra la carica di sindaco e quella di amministratore unico della srl. «I pareri legali che abbiamo richiesto la escludono -, ha assicurato l'assessore all'Urbanistica, Franco Gosetti.
«Non siamo convinti" ha replicato dai banchi dell'opposizione, Paolo Catterina, annunciando un esposto sulla questione.

Dalla maggioranza è stata ribadita la piena adesione a un progetto giudicato innovativo e di enorme rilievo.
«La convenzione - ha sottolineato il vicesindaco Massimo Filisina - permetterà all'Amministrazione comunale di controllare che tutto si svolga in trasparenza e nel rispetto degli accordi. E i benefici che ne conseguiranno saranno sotto gli occhi di ogni prevallese».

Enrico Glustacchini dal Giornale di brescia

 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/03/2017 11:37:00
Convenzione per il nido Per agevolare la conciliazione lavoro-famiglia per le giovani mamme, il Comune di Prevalle ha sottoscritto una convenzione con i due asili nido privati presenti in paese per agevolarne la fruizione


02/05/2016 10:10:00
Maggio, mese della prevenzione Grazie a una convenzione dell’amministrazione comunale di Prevalle con un laboratorio privato, questo mese ai cittadini prevallesi viene offerta la possibilità di effettuare le analisi cliniche a una condizione vantaggiosa

02/03/2013 07:06:00
Dante Freddi, dimissioni in forse Sempre più intricata la vicenda che ha portato alle dimissioni di Dante Freddi da presidente del Gal GardaValsabbia e della Secoval, l'azienda di Servizi della Valle Sabbia

29/01/2016 10:04:00
Sciolta la convenzione per la Polizia locale La convenzione siglata dalle amministrazioni comunali di Gavardo e Vallio Terme nel maggio 2013 per la gestione associata del servizio di Polizia Locale è stata sciolta

28/01/2017 08:47:00
Valdaone: il Vice lascia Cause strettamente personali legate a motivi di salute sarebbero le ragioni che ieri l'altro hanno indotto il vice sindaco assessore Severino Nicolini a rassegnare le proprie dimissioni, ma solo da componente l'esecutivo



Altre da Prevalle
26/04/2017

Mattinata di passione in tangenziale

Una serie di incidenti ha messo in crisi questa mattina la viabilità principale della Bassa Valle Sabbia, e di conseguenza anche quella secondaria. Aggiornamento ore 12:20 (4)

24/04/2017

Mancata depurazione, «Riprendiamoci i nostri oneri»

È in programma questo giovedì 27 aprile a Prevalle un incontro organizzato da Aqua Alma onlus sulla mancata depurazione in cinque Comuni della bassa valle

23/04/2017

La voce del silenzio

Ne hanno parlato radio e televisioni: in una scuola media di Goito, i ragazzi (con la supervisione di professori, genitori e psicologi) hanno fatto il progetto “48 ore senza smartphone”, con l’intenzione di affrontare lo spinoso problema dell’abuso dell’utilizzo del cellulare da parte dei ragazzi. (1)

22/04/2017

Anche la naturopatia con l'Assistenza domiciliare

Nell’ambito dei servizi offerti dai Servizi sociali di Prevalle, è partita una sperimentazione di Assistenza domiciliare che integra le prestazioni socio-assistenziali con interventi di naturopatia

20/04/2017

Formazione e tirocini per trovare lavoro

Sarà ancora più articolato quest’anno il progetto “My Town – Prevalle per i giovani” promosso dall’Amministrazione comunale di Prevalle e rivolto ai giovani prevallesi alla ricerca di un’occupazione

14/04/2017

Gioielleria Elisa Catterina, più di mezzo secolo di storia

A Prevalle, in una delle vie storiche del paese, Elisa Catterina gestisce una gioielleria aperta ben 56 anni fa dai suoi genitori. Abbiamo parlato con lei di mercato, di gioielli e di una società che cambia

09/04/2017

Il Gatto e la Volpe

Nella mia lunga vita di maestro ho conosciuto centinaia di bambini. Ce ne sono di tutti i tipi (e di tutti i colori)...

30/03/2017

Domenica la Giornata del Verde Pulito

Anche alcuni Comuni valsabbini hanno aderito all’inizia lanciata da Regione Lombardia per coinvolgere cittadini e associazioni nella cura degli spazi verdi dei propri paesi

27/03/2017

Tra i segreti delle contrade

Giovedì sera a Prevalle, per iniziativa dell’associazione culturale “I Giorni”, sarà riproposta la “Camminata del Mistero” lungo un percorso che attraverserà l’antica contrada di Masserina, sfiorando Borgolungo e Baderniga

24/03/2017

Industrie Pasotti, affitto dell'intera attività per salvaguardare produzione e lavoratori

I rappresentati sindacali hanno firmato l’accordo con la Tematrade di Bedizzole che affitterrà l’intera attività con il passaggio dei lavoratori degli stabilimenti di Prevalle e Sabbio Chiese (2)

Eventi

<<Aprile 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia