Skin ADV
Domenica 19 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

by Simonetta



18.11.2017 Villanuova s/C

18.11.2017 Gavardo

17.11.2017 Lavenone

17.11.2017 Roè Volciano

17.11.2017 Vobarno

17.11.2017

18.11.2017 Giudicarie Storo

17.11.2017 Giudicarie

17.11.2017 Vobarno

17.11.2017 Prevalle






06 Ottobre 2007, 00.00
Prevalle
Assicurazioni taroccate

Pakistano recidivo a Prevalle

di red.
Lo prendono con l’assicurazione del furgone taroccata e gli sequestrano il mezzo. Lui si presenta nei giorni successivi a pagare le relative multe e lo fa con un auto la cui assicurazione è falsa. Il singolare episodio a Prevalle.
Lo prendono con l’assicurazione del furgone taroccata e gli sequestrano il mezzo. Lui si presenta nei giorni successivi a pagare le relative multe e lo fa con un auto la cui assicurazione è falsa. Singola recidiva o segnale di una truffa generalizzata? Il fatto accaduto a Prevalle.
Alcuni giorni fa una pattuglia di agenti della Polizia Locale composta dal vicecomandante Adolfo Vespignani e dall'agente Fabrizio Gobbi fermano un furgone Ford Transit nell'ambito dei normali controlli sul traffico lungo la SP 27 che attraversa il comune in via Medici. Il furgone è condotto da un ventinovenne di origini pakistane, T.Z.A. residente a Suzzara in provincia di Mantova.

Il giovane viene identificato e risulta in regola anche con la patente di guida. Ad un primo esame sembra in regola anche il contrassegno assicurativo. I vigili però “annusano” che qualcosa non va e procedono al controllo presso l’Ania che sentenza: polizza scaduta.
Contrassegno falsificato, dunque, probabilmente utilizzando scanner, computer e stampante.

Scattano sequestro e denuncia, per il giovane che afferma di non saperne nulla perchè il mezzo è di proprietà di un parente. Fin qui potrebbe apparire un reato comune come accadono spesso. Quando però il pakistano si presenta per pagare la multa e per il dissequestro del furgone, i vigili ripetono il controllo sull’assicurazione, questa volta di un’auto, e trovano “taroccata” anche questa.

Il “gioco” è stato scoperto: dotarsi di assicurazioni di breve durata (due mesi o poco più), quindi di sospenderne la validità utilizzando le forme che la legge mette a disposizione, ma nel contempo riprodurne il contrassegno taroccando la data di scadenza. In questo modo controlli superficiali anche al terminale evidenziano un’assicurazione valida ancorchè momentaneamente sospesa. Così il giovane dovrà presentarsi davanti al giudice per rendere conto del duplice reato. Raccomandiamo un occhio all’assicurazione, caso mai dovesse arrivare col motorino.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/11/2012 14:47:00
Ruba a Treviso, lo prendono a Calvagese Oggetto della sottrazione quattro sedie d'epoca. Intervengono i Carabinieri che lo prendono e gli sequestrano anche l'auto, già sottoposta a fermo amministrativo e senza assicurazione

04/10/2017 06:22:00
L’assicurazione più conveniente Protex Assicurazioni, che ha aperto la propria agenzia in via Provinciale 19 a Collio di Vobarno, promette polizze assicurative anche più convenienti di quelle che si trovano sul web

28/10/2013 12:04:00
In giro senza assicurazione Viaggiava in auto senza assicurazione e non si è fermato all'alt. Una pattuglia della Polizia Locale di Gavardo l'ha inseguito e bloccato. E domenica un'altra patente ritirata per alcool

12/04/2008 00:00:00
Furgone perde due ruote Singolare incidente ieri, alle 10.15, sulla statale 45bis Gardesana all’altezza dello svincolo di Prevalle. Un furgone Fiat Daily diretto a Salò ha perso le due ruote gemellari posteriori di sinistra, a seguito dello svitamento dei bulloni di fissaggio.

26/10/2012 07:00:00
Gavardo assicurazione Quell'auto non avrebbe potuto uscire dal garage. Lui invece la utilizzava impunemente per le vie di Gavardo, per giunta senza assicurazione. Fino a quando i vigili l'hanno fermato



Altre da Prevalle
18/11/2017

«Che cosa ricordi del 25 aprile 1945?»

Questa la domanda posta dai biografi dell’Associazione “I Giorni” ai prevallesi che a quell’epoca erano bambini. Approfondiamo un po’ il tema della presentazione del libro «Quel giorno… che giorno», in programma domani a Prevalle

17/11/2017

«Quel giorno... che giorno»

È in programma per il pomeriggio di domenica, 19 novembre, la presentazione del libro contenente i ricordi dei prevallesi che erano bambini il 25 aprile del 1945 (1)

13/11/2017

Assegni e premi di studio

Per gli studenti di Prevalle c’è tempo fino a questo venerdì, 17 novembre, per presentare la domanda per l’assegnazione delle borse di studio conferite dall’Amministrazione comunale

08/11/2017

In biblioteca arriva il «tempo famiglia»

Quattro sabati mattina di laboratori dedicati ai bambini e alle loro famiglie, pensati per esplorare alcuni temi della crescita emotiva e affettiva dei propri figli attraverso il gioco e la creatività

04/11/2017

La cultura dello spiedo

Questa sera a Prevalle un’iniziativa dell’Ecomuseo del Botticino dedicato al principe dei piatti della cucina bresciana, con la presentazione del docufilm “Storge” e una cena con degustazione

02/11/2017

Vertenza L'Alco, distanze fra sindacati e azienda

Lavoratori di L’Alco convocati in assemblea lunedì prossimo per discutere le proposte dell’azienda che intende chiudere i poli logistici di Prevalle e Rovato

26/10/2017

I primi 35 anni del Gruppo Aido di Prevalle

Sarà festeggiato questa domenica l’anniversario del gruppo comunale di Prevalle dell’associazione che promuovesse la donazione di organi

26/10/2017

Impressionante carambola

Tre feriti, dei quali due in gravi condizioni, E' il bilancio dell'incidente che per quasi 4 ore ha bloccato a Prevalle la 45Bis. E si può dire che sia andata bene! VIDEO
(1)

25/10/2017

Scontro sulla 45 bis, strada bloccata

Un tamponamento fra due furgoni ha innescato un gravissimo incidente che ha coinvolto altre due automobili. Strada bloccata all'altezza di Prevalle. Aggiornamento ore 21:15


25/10/2017

«Gender»

Esiste oppure no la "teoria gender"? Al Cinema Teatro Paolo VI, questo sabato alle 20:30, la dirigente scolastica Maria Vittoria Papa e la teologa Rita Torti proveranno a dare una risposta serena e, si spera, senza impostazioni ideologiche
(2)

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia