Skin ADV
Lunedì 24 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Al lago di Braies

Al lago di Braies

di Eliana Lombardi



24.09.2018 Anfo

23.09.2018 Val del Chiese

22.09.2018 Vestone Valsabbia

22.09.2018

23.09.2018 Villanuova s/C

24.09.2018 Vobarno Roè Volciano

22.09.2018 Roè Volciano

23.09.2018 Villanuova s/C

23.09.2018 Gavardo

23.09.2018 Gavardo






02 Giugno 2016, 15.29
Prevalle
Lettere

Gli alberi di Palazzo Morani

di Redazione
Gentile Direttore, vorrei esprimere tutto il mio disappunto per un fatto accaduto a Prevalle il 9 maggio scorso

L’Amministrazione Comunale, con una scelta dettata da problemi di Bilancio, ha venduto a dei privati una piccola porzione di area pubblica a fianco del parcheggio adiacente la sede comunale di Palazzo  Morani. 
Considerata l’esiguità dell’area presumo che l’introito sia stato, per altro, alquanto esiguo.

Su questa piccola area
, invece, si innalzavano due alberi maestosi, due belle conifere, sane e quasi centenarie, alte più di 10 metri.
Dopo pochissimo tempo dalla vendita dell’area gli alberi sono stati tagliati per far posto ad un giardino.
Presumo che tutto si sia svolto regolarmente e correttamente, la procedura di alienazione con  un bando pubblico – pochissimo pubblicizzato, per la verità e non andato oltre l’albo pretorio -.

Anche il taglio degli alberi è stato autorizzato regolarmente
poiché, trattandosi di conifere in prossimità di abitazioni, sembra che siano a rischio in occasione di eventi atmosferici violenti non avendo radici profonde.

Tutto a posto… all’apparenza.
Ma cosa dire del fatto che le due piante, forse gemelle delle due conifere che fanno bella mostra di loro nel giardino centrale di Palazzo Morani e che furono piantate rispettivamente nel 1910 e nel 1911?
Queste conifere sono altrettanto pericolose data la loro posizione in luogo pubblico molto frequentato ma il Comune le ha più volte potate e non si sognerebbe nessuno di tagliarle.

Ma vi sono anche molti altri esempi: alla Scuola Materna, altro luogo ancor più sensibile ai rischi anche solo potenziali, presso i Cimiteri e anche nei parchi comunali.
Anche in questi casi il Comune ne cura la manutenzione in modo da evitare rischi.
Perché allora gli Amministratori Comunali non hanno  pensato di inserire nel Bando per l’alienazione di quella piccola area pubblica l’obbligo per gli acquirenti di manutenere le piante e il divieto di tagliarle?

Nasce così il mio profondo disappunto per la superficialità che ha portato a vendere per pochi soldi una piccola area con due preziosi, antichi e caratteristici alberi, non avendo cura di imporre a chi era interessato ad acquisirla gli stessi obblighi cui il Comune – cioè tutta la comunità – tiene fede.

Si è deturpato un angolo delizioso del paese
in un contesto particolarmente delicato.
E’ stata fatta una scelta superficiale e senza nessuna sensibilità nei riguardi della natura e del territorio. Mi dicono, inoltre, altre persone più informate che la stessa cosa è stata fatta in occasione della vendita di altre aree.
Ma ancora non è tutto… ulteriori vendite di aree pubbliche sono all’orizzonte: addirittura la porzione di un parco pubblico… un parcheggio nell’area artigianale…. 

La colpa poi è sempre rimandata alla fame di soldi per i tagli di bilancio ai Comuni, al patto di stabilità… ma quando si sceglie di svendere la proprietà pubblica bisogna anche avere coscienza e sensibilità.
Sono veramente e profondamente delusa dal Sindaco e dall’Amministrazione pubblica di Prevalle.

Maria Pasini

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID66587 - 02/06/2016 22:10:24 (Tc) ...
Maria,l'avrebbero acquistata se non potevano abbatterle quelle due piante? Probabilmente no...e' il solito tram tram tutto italiano...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/08/2008 00:00:00
Avanti tutta con Palazzo Morani Procedono a ritmo serrato a Prevalle i lavori a Palazzo Morani lesionato dal sisma del 2004. Nel frattempo il progetto di restauro è oggetto di uno studio e di una pubblicazione di respiro internazionale.

02/12/2017 07:30:00
A Prevalle arrivano i mercatini di Natale Domani, domenica 3 dicembre, gli spazi interni ed esterni di Palazzo Morani saranno la location di «Luci, parole, suoni e colori», un’esposizione natalizia accompagnata da musica, laboratori e visite guidate

19/11/2017 15:50:00
«Luci, parole, suoni e colori» Manca più di un mese a Natale, ma a Palazzo Morani l’atmosfera delle feste non si farà attendere così a lungo. Domenica 3 dicembre a Prevalle arriveranno, un po’ in anticipo, i mercatini

24/05/2008 00:00:00
Libri e giochi nella cornice di Palazzo Morani Dopo il successo delle precedenti edizioni, quest’anno l’Open Day della biblioteca comunale “E. Caldera” di Prevalle verrà riproposto in una formula ampliata e rinnovata. Anteprima oggi con un concerto rock e domenica tutti a Palazzo Morani.

24/12/2009 07:00:00
Storia e curiosità di Palazzo Morani Presentato un ricco volume a coronamento dei lavori di restauro e rinnovamento di Palazzo Morani-Cantoni



Altre da Prevalle
23/09/2018

Alla Ivar l'alternanza scuola-lavoro è di qualità

L’azienda di Prevalle è fra le prime a ricevere il Bollino di Confindustria per l’Alternanza di Qualità (BAQ), che riconosce il valore delle attività realizzate in favore della formazione “on the job”.

22/09/2018

Percorsi di crescita con «Semplicemente Open»

Tante le proposte rivolte ai ragazzi della Scuola Secondaria di I grado “G. Verga” di Prevalle dell’iniziativa di “Scuola Aperta” messa in campo dall’Amministrazione Comunale e dall’Istituto comprensivo

21/09/2018

Pronti ad affrontare le emergenze

Il Comune di Prevalle ha organizzato per domani – sabato 22 settembre – una maxi esercitazione di Protezione civile per testare il piano di emergenza comunale 

21/09/2018

Camminata sul Carso bresciano

Questa domenica, 23 settembre, un’iniziativa di Ecomuseo del Botticino, gratuita e aperta a tutti, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio. Prenotazioni entro sabato 22 

20/09/2018

ROUJUTSU, l'Arte del Lupo in Valle Sabbia

Sono riaperte le iscrizioni ai corsi di ROUJUTSU nei comuni di: IDRO, NOZZA, AGNOSINE, PREVALLE, VALLIO TERME, BOTTICINO, BRESCIA, SALO’, MADERNO. Sono previste lezioni di prova gratuite. Per tutte le età


20/09/2018

In biblioteca per il «Tempo famiglia»

Ecomuseo del Botticino in collaborazione con il Comune di Prevalle organizza presso la biblioteca comunale “Elio Caldera” quattro appuntamenti di lettura e gioco dedicati ai più piccoli e ai loro genitori 

18/09/2018

Don Fabrizio Gobbi nuovo parroco di Prevalle

Sarà l'attuale curato di Gavardo, Soprazocco e Vallio Terme a guidare le parrocchie di San Zenone vescovo e di San Michele Arcangelo in Prevalle

16/09/2018

Tra enigmi e meraviglie del Medioevo bresciano

La presentazione del quinto giallo di Enrico Giustacchini sarà arricchita, il prossimo mercoledì sera, da alcune nuove curiosità relative all’epoca del giudice Albertano, protagonista della saga 

14/09/2018

Al via il primo Ferraboli Challenge

Sabato 15 e domenica 16 settembre presso il palazzetto di Lonato andrà in scena il Ferraboli Challenge 2018, quadrangolare cestistico di assoluto livello C Gold

11/09/2018

Primo test stagionale per il NewBasket Prevalle

Lo scorso fine settimana la prima squadra targata Imbal Carton ha affrontato il primo importante trofeo della stagione al Memorial “Bosio” 



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia