Skin ADV
Mercoledì 19 Giugno 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Vita da cani

Vita da cani

di Maria Rosa Marchesi



17.06.2019 Garda

17.06.2019 Gavardo Vallio Terme

18.06.2019 Anfo

17.06.2019 Idro Vobarno Valsabbia

18.06.2019 Vobarno Valsabbia Provincia

18.06.2019 Vobarno Valsabbia Garda Valtenesi

18.06.2019 Garda Valtenesi

17.06.2019 Vobarno

18.06.2019 Vestone Casto

17.06.2019 Sabbio Chiese Valsabbia



06 Marzo 2015, 08.00
Prevalle
Presentazione libri

Donne, lavoro e tanti ricordi

di picat
Sarà presentato domenica pomeriggio a Palazzo Morani a Prevalle il libro “Mani di donna tra rocche fusi e telai”, che racconta il “piccolo mondo antico” delle lavoratrici tessili prevallesi

Avrà luogo domenica 8 marzo nella giornata speciale per le donne
la presentazione ufficiale del libro curato dall’Associazione Culturale “I Giorni”: “Mani di donna tra rocche fusi e telai”.

E’ il frutto di un lavoro di oltre due anni che raccoglie i ricordi appassionati di 29 lavoratrici di Prevalle tra i 52 e i 90 anni ed offre uno spaccato di umanità ricchissima attraverso il racconto che ha al centro l’attività lavorativa.
Si tratta di donne che hanno dedicato molti anni della loro vita al lavoro presso il Lanificio di Gavardo o presso il Cotonificio di Villanuova, i due poli dell’industria tessile – oggi completamente dissolta e rimpianta – presenti sul territorio.

Sono memorie che ricostruiscono un universo di vita famigliare, di rapporti sociali e personali oltre che lavorativi. Racconti che talvolta si fanno confidenze ammiccanti, entusiastiche, nostalgiche e anche dolorose da parte di  donne che con grande entusiasmo hanno aperto le loro case e i loro cuori alle biografe volontarie dell’associazione.

L’entrata in fabbrica in età spesso adolescenziale, le amicizie e la faticosa routine del lavoro si fondono con le aspettative dei progetti matrimoniali. Il pensionamento o la partecipazione al declino delle due grandi industrie; l’evolversi del lavoro e l’innovazione tecnica, il salario, i trasporti, la mensa, tutto si amalgama in un grande affresco di vita sociale  che ha una felice e originale prospettiva: quella delle donne lavoratrici.  Eccone un assaggio:

Avevo ventidue anni, un’età decisamente maggiore rispetto alle ragazze che entravano allora in fabbrica dato che, in genere, si veniva assunte a quattordici anni o anche  meno, ma prima ero stata a servizio da una famiglia. “Sei qui in prova per una settimana”, mi avevano detto. Sono rimasta al CBO per trentaquattro anni!

Consegnavo tutti i soldi in casa e mi lasciavano 500 lire: eravamo in tanti e non ho mai avuto niente, mai, mai. Lavoravamo io e mia sorella e c’era talmente bisogno di tutto che non pretendevo nulla. Mi bastavano le 500 lire con cui mi comperavo le calze che mettevo alla mattina e, magari, si rompevano subito; non parlo di trucchi perché allora non si usavano, comperavo solo le calze.

Mi è spiaciuto abbandonare la fabbrica: sarebbe stato meglio rimanere…Che dispiacere! Aver lasciato il mio mestiere, le amiche, la possibilità di stare un po’ fuori, pur lavorando, per rinchiudermi in casa a faticare e a ubbidire. E’ il più grosso rimpianto della mia vita.

Il mondo del lavoro e la fabbrica, luogo di fatica ma anche di sensazioni e ricordi indelebili hanno suscitato una partecipazione particolarmente vivace a questo progetto.

L'Associazione Culturale I Giorni, dopo aver curato la pubblicazione dei volumi “Ricordi... Ninetta” nel 2008, “Mosina: voci e volti della contrada” nel 2011 e “Cara maestra, Caro maestro raccolta di storie di insegnati della scuola elementare” nel 2014, si accinge a pubblicare e presentare questi nuovi racconti autobiografici delle operaie tessili prevallesi.

L’appuntamento è domenica 8 marzo, alle ore 15.30 a Palazzo Morani.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/06/2019 07:00:00
Riscoprire l'anima di una contrada: Bassina Quando Prevalle aveva un centro pulsante di commerci e attività. Oggi alle 17 la presentazione del libro curato dall’associazione culturale “I Giorni”

16/03/2019 06:00:00
Scritture al femminile Nel pomeriggio a Vallio Terme, per il ciclo “Donne per le Donne”, la presentazione dei libri di Giorgia Boragini e Daniela Rossi, tra giallo e sentimento 

06/10/2017 10:40:00
«Donne. Poeti di Francia e oltre» Un’intervista a Valentina Gosetti, scrittrice vobarnese, in vista della presentazione del suo ultimo libro, che si terrà lunedì 9 ottobre alle 18.30 al Bloom Bar di Salò

10/03/2019 10:26:00
Storo e la Sapes Lo scrittore Gianfranco Miglio dà alle stampe un secondo volume dedicato alla storica azienda storese, dal titolo “La Fabbrica e il paese”. A fine mese la presentazione 

05/03/2016 10:02:00
Nicky Persico presenta «Hair» Sarà dedicata alle donne nell’imminenza dell’8 marzo la presentazione del libro di poesie dello scrittore pugliese, autore del romanzo “Spaghetti paradiso” sul fenomeno dello stalking e di violenza sulle donne, vincitore del Premio “Giallo Garda”




Altre da Prevalle
16/06/2019

Identificata

Il corpo ritrovato senza vita giovedì scorso nel cassone della Centrale idroelettrica dei Maressi a Prevalle è  di una 37enne di Villanuova sul Clisi

15/06/2019

Resta il giallo

Ancora nulla sull’identità della donna ritrovata morta nella Centrale di Via dei Maressi. Alcune segnalazioni di scomparsa non sono risultate quelle giuste

14/06/2019

Senza nome

Ancora sconosciuta l'identità della donna ritrovata alla centrale idroelettrica di via Dei Marassi a Prevalle. Il cadavere è stato ricomposto nel Centro di medicina legale di Brescia. Fra le ipotesi la disgrazia oppure il gesto deliberato


13/06/2019

Rinvenuto cadavere alla centrale idroelettrica

Il corpo senza vita di una donna è stato ritrovato questa mattina nella zona di spurgo della centrale idroelettrica a Prevalle

09/06/2019

Riscoprire l'anima di una contrada: Bassina

Quando Prevalle aveva un centro pulsante di commerci e attività. Oggi alle 17 la presentazione del libro curato dall’associazione culturale “I Giorni”

06/06/2019

Addio a Paride Ferraboli, marinaio e pittore, ultimo reduce prevallese

Si è spento al termine di una lunga e sorridente esistenza Paride Ferraboli, presidente onorario dell’Associazione ex Combattenti e Reduci di Prevalle ed apprezzato pittore.

01/06/2019

Festa della Repubblica, gli eventi in programma

Ecco alcune delle iniziative in programma questa domenica, 2 giugno, in Valle Sabbia e dintorni per celebrare il 73° anniversario della Festa della Repubblica 


31/05/2019

Prevalle, a Palazzo Morani c'è Damiano Giustacchini

In continuità con la precedente amministrazione, i prevallesi hanno eletto sindaco l’ex assessore ai Lavori Pubblici Damiano Giustacchini con la sua “Prevalle Centrodestra Insieme”

22/05/2019

Prevalle, confronto a due

Nel paese alle porte della Valle Sabbia si confrontano la lista della maggioranza uscente, con forte connotazione politica, “Prevalle CentroDestra Insieme”, con candidato sindaco Damiano Giustacchini, e la lista civica “Uniamo Prevalle” con candidato Andrea Prina

21/05/2019

Semifinale CSI per il Volley Prevalle

Nel girone C le ragazze di Daniela Bettari finiscono a punteggio pieno e ora diventano realmente la squadra da battere


Eventi

<<Giugno 2019>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia