Skin ADV
Giovedì 19 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    




17.01.2017 Vestone

18.01.2017 Sabbio Chiese

18.01.2017 Bagolino Giudicarie Storo

17.01.2017 Villanuova s/C

17.01.2017 Idro Bagolino Anfo Valsabbia Giudicarie Garda

17.01.2017 Gavardo Valsabbia

17.01.2017 Roè Volciano

17.01.2017 Giudicarie

18.01.2017

18.01.2017 Vestone



06 Marzo 2015, 08.00
Prevalle
Presentazione libri

Donne, lavoro e tanti ricordi

di picat
Sarà presentato domenica pomeriggio a Palazzo Morani a Prevalle il libro “Mani di donna tra rocche fusi e telai”, che racconta il “piccolo mondo antico” delle lavoratrici tessili prevallesi

Avrà luogo domenica 8 marzo nella giornata speciale per le donne
la presentazione ufficiale del libro curato dall’Associazione Culturale “I Giorni”: “Mani di donna tra rocche fusi e telai”.

E’ il frutto di un lavoro di oltre due anni che raccoglie i ricordi appassionati di 29 lavoratrici di Prevalle tra i 52 e i 90 anni ed offre uno spaccato di umanità ricchissima attraverso il racconto che ha al centro l’attività lavorativa.
Si tratta di donne che hanno dedicato molti anni della loro vita al lavoro presso il Lanificio di Gavardo o presso il Cotonificio di Villanuova, i due poli dell’industria tessile – oggi completamente dissolta e rimpianta – presenti sul territorio.

Sono memorie che ricostruiscono un universo di vita famigliare, di rapporti sociali e personali oltre che lavorativi. Racconti che talvolta si fanno confidenze ammiccanti, entusiastiche, nostalgiche e anche dolorose da parte di  donne che con grande entusiasmo hanno aperto le loro case e i loro cuori alle biografe volontarie dell’associazione.

L’entrata in fabbrica in età spesso adolescenziale, le amicizie e la faticosa routine del lavoro si fondono con le aspettative dei progetti matrimoniali. Il pensionamento o la partecipazione al declino delle due grandi industrie; l’evolversi del lavoro e l’innovazione tecnica, il salario, i trasporti, la mensa, tutto si amalgama in un grande affresco di vita sociale  che ha una felice e originale prospettiva: quella delle donne lavoratrici.  Eccone un assaggio:

Avevo ventidue anni, un’età decisamente maggiore rispetto alle ragazze che entravano allora in fabbrica dato che, in genere, si veniva assunte a quattordici anni o anche  meno, ma prima ero stata a servizio da una famiglia. “Sei qui in prova per una settimana”, mi avevano detto. Sono rimasta al CBO per trentaquattro anni!

Consegnavo tutti i soldi in casa e mi lasciavano 500 lire: eravamo in tanti e non ho mai avuto niente, mai, mai. Lavoravamo io e mia sorella e c’era talmente bisogno di tutto che non pretendevo nulla. Mi bastavano le 500 lire con cui mi comperavo le calze che mettevo alla mattina e, magari, si rompevano subito; non parlo di trucchi perché allora non si usavano, comperavo solo le calze.

Mi è spiaciuto abbandonare la fabbrica: sarebbe stato meglio rimanere…Che dispiacere! Aver lasciato il mio mestiere, le amiche, la possibilità di stare un po’ fuori, pur lavorando, per rinchiudermi in casa a faticare e a ubbidire. E’ il più grosso rimpianto della mia vita.

Il mondo del lavoro e la fabbrica, luogo di fatica ma anche di sensazioni e ricordi indelebili hanno suscitato una partecipazione particolarmente vivace a questo progetto.

L'Associazione Culturale I Giorni, dopo aver curato la pubblicazione dei volumi “Ricordi... Ninetta” nel 2008, “Mosina: voci e volti della contrada” nel 2011 e “Cara maestra, Caro maestro raccolta di storie di insegnati della scuola elementare” nel 2014, si accinge a pubblicare e presentare questi nuovi racconti autobiografici delle operaie tessili prevallesi.

L’appuntamento è domenica 8 marzo, alle ore 15.30 a Palazzo Morani.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/03/2016 10:02:00
Nicky Persico presenta «Hair» Sarà dedicata alle donne nell’imminenza dell’8 marzo la presentazione del libro di poesie dello scrittore pugliese, autore del romanzo “Spaghetti paradiso” sul fenomeno dello stalking e di violenza sulle donne, vincitore del Premio “Giallo Garda”


14/11/2014 15:45:00
I germogli poetici di Erodia Maccarinelli Sarà presentato questo sabato sera a Prevalle, nel corso di una serata di poesia, pittura e musica, il libro di raccolta di poesie di Erodia Maccarinelli

09/06/2016 08:00:00
«Osservazioni di una mamma qualunque» Per il ciclo “Chiacchiere con l’autore”, organizzate dall’Assessorato alla Cultura di Prevalle, venerdì 10 giugno presso Palazzo Morani, sarà presentato il libro di Paola Belletti

23/04/2016 09:21:00
Un libro per tutti Lunedì 25 aprile a Paitone una giornata dedicata alla promozione della lettura, alla presentazione di libri con un’attenzione particolare per i bambini e i ragazzi

10/02/2008 00:00:00
Chiuso laboratorio tessile Polizia Locale e Carabinieri hanno sgominato un laboratorio tessile clandestino a Prevalle. All'interno dello stabile, in precarie condizioni igieniche e sanitarie, sono stati trovati sette cinesi e anche un bimbo di appena 20 giorni.



Altre da Prevalle
13/01/2017

Dissequestrata la Val-Ferro

Il gip ha accolto l'istanza difensiva di revoca del sequestro preventivo dell'impianto Val-Ferro di Prevalle. La dirigenza: «Riprenderemo al più presto» (12)

11/01/2017

«Ho cominciato io, 52 anni fa, in questo stesso negozio...»

Agnese Gamberini ci racconta degli esordi dell’attività di famiglia, un negozio di merceria e abbigliamento che ha chiuso i battenti il 31 dicembre 2016. Una grande perdita per la storia commerciale del paese di Prevalle

06/01/2017

Aqua Alma Onlus, salvaguardare l'acqua «generatrice di vita»

Nata come comitato contro la privatizzazione della gestione delle risorse idriche del comune di Prevalle, Aqua Alma è diventata da alcuni anni un’associazione onlus per la difesa dell’acqua come bene comune e risorsa indispensabile per la vita umana

03/01/2017

Angela Bresciani, una piccola donna con un gran cuore

Nella cornice della seconda guerra mondiale e del fascismo, una storia di vita, di forza e di talento tutta al femminile. Ce l’ha raccontata Maria Rosa, cugina di secondo grado di questa donna straordinaria



27/12/2016

Sul monte Budellone a rimirar le stelle e il presepio

È in programma venerdì 30 dicembre una camminata notturna sulla “montagna di casa” di Prevalle per ammirare il suggestivo presepio allestito anche quest’anno sulle sue pendici e sulla cima

16/12/2016

Gruppo Aido, donare gli organi per dare nuova vita

La sezione prevallese dell’Aido si racconta. Da più di trent’anni i volontari si occupano di corretta informazione e sensibilizzazione, in difesa della vita e del suo inestimabile valore

04/12/2016

Inseguimento col botto

Una manovra disperata, nel tentativo di fuggire alla "gazzella" del Radiomobile salodiano. Così sbanda e finisce nel giardino di una casa. E' successo a Gavardo, lungo via Quarena. Strada chiusa per fuga di gas (3)



28/11/2016

Prevalle inaugura il Museo della Civiltà contadina e dello Spiedo

Taglio del nastro per la collezione di attrezzi antichi del mondo rurale e dei girarrosti per il tradizionale piatto bresciano. Presentati i progetti dell’Ecomuseo diffuso del Botticino nella nuova prestigiosa sede di Palazzo Morani

26/11/2016

Museo diffuso da Brescia a Vallio Terme

Questa domenica 27 novembre a Prevalle sarà presentato il progetto del Museo diffuso dell’Ecomuseo del Botticino e inaugurati presso Palazzo Morani il Museo della Civiltà Contadina e dello Spiedo

21/11/2016

Monsignor Tullo Goffi nel Famedio della Città di Brescia

Abbiamo già scritto dell'inserimento nel Famedio di Brescia dello storico valsabbino Ugo Vaglia. Il riconoscimento, è arrivato anche per l'insigne teologo prevallese scomparso vent'anni fa

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia