Skin ADV
Sabato 25 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Castello di Sirmione

Castello di Sirmione

di Fiorenza Zenucchi



24.01.2020 Roè Volciano

23.01.2020 Valtenesi

23.01.2020 Val del Chiese

25.01.2020 Sabbio Chiese

23.01.2020 Storo

25.01.2020 Gavardo Valsabbia

24.01.2020 Garda Valtenesi

24.01.2020 Villanuova s/C Valtenesi

25.01.2020 Gavardo Valtenesi

23.01.2020 Bione






11 Settembre 2019, 07.25
Prevalle
Cronache

Colpita a cinghiate e col ferro da stiro

di red.
Dopo anni di violenze una donna di 37 anni ha deciso che quella era l’ultima volta ed ha chiamato i carabinieri

E’ successo a Prevalle, nell’intimità familiare come troppo spesso accade.
La famiglia è originaria del Burkina Faso e vive in Italia da 15 anni. Tutti cittadini italiani: lui, lei e 4 figli, il più grande ha 14 anni e l’ultimo solo 8 mesi, nati tutti all’spedale di Gavardo.

A motivare tanta tensione in famiglia
, sarebbero state le difficoltà a sbarcare il lunario con l’unico guadagnato dall’uomo che fa l’operaio in zona.

Domenica mattina l’ultimo episodio, si spera,
di una brutalità assurda: per picchiare la moglie ad un certo punto lui ha preso anche il ferro da stiro, per fortuna spento, usandolo come martello, poi l’ha presa a cinghiate sulla schiena, provando poi a soffocarla stringendole il collo.

Lei l’ha lasciato sfogare, poi ha chiamato i carabinieri.
Ad arrivare sul posto i militari di Prevalle, che hanno trovato tutti in uno stato di profonda agitazione. Lei è stata accompagnata in ospedale, dove le hanno riscontrato contusioni e lesioni guaribili in 15 giorni, lui è finito in caserma.

«Negli ultimi anni bastava poco per farlo andare su tutte le furie» ha dichiarato la donna ai carabinieri di Nuvolento.
L’uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e l’arresto convalidato.

La donna ha rifiutato di trasferirsi in una struttura protetta, preferendo rimanere a Prevalle, dove i figli frequentano la scuola.
Per l’uomo è scattato il divieto di avvicinare la vittima e la casa familiare a meno di 300 metri.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID81840 - 11/09/2019 08:51:09 (Iva) purtroppo non servirà a niente
allontanamento dalla casa a 300 m. non servirà a niente perchè la sig.a ed i bambini non potranno muoversi di casa e invece non lo hanno arrestato e tenuto dentro per un bel annetto, la prossima volta purtroppo la sig.a ne subirà di peggio.


ID81845 - 12/09/2019 09:45:26 (alex)
Un anno è ancora poco! Dieci anni di galera! Nn c'è giustizia



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
03/04/2018 08:10:00
La violenza «assistita» Oggi parliamo della violenza di chi vive violenza. E del disagio di una generazione di bambini che crescono lasciati a loro stessi


23/09/2017 01:00:00
Violenza in famiglia Schiaffi, pugni e minacce all’anziana madre, così il figlio 50enne è stato arrestato dai Carabinieri. È successo a Salò

24/11/2014 10:25:00
Lettera ai concittadini contro la violenza di genere In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, martedì 25 novembre, le Consigliere delle Amministrazioni comunali di Paitone, Nuvolento, Prevalle e Nuvolera hanno scritto a tutti i cittadini dei loro paesi una lettera per sensibilizzare tutti alle pari opportunità

16/12/2011 07:00:00
Violenza in famiglia Da poco maggiorenne non lesina violenza in casa, nei confronti della madre e della sorella. Ennesimo episodio. Intervengono i carabinieri e scattano le manette.

21/11/2008 00:00:00
Incontro sulla famiglia e bancarella del libro Sono due le iniziative messe in campo questo fine settimana a Prevalle. La prima questa sera con un incontro sulla famiglia con il teologo di Famiglia Cristiana, padre Lorenzetti, la seconda la bancarella del libro.



Altre da Prevalle
25/01/2020

Frontale lungo la 45 bis

Ennesimo grave incidente questa sera lungo la superstrada tra Prevalle e Nuvolento: nello scontro fra due auto sono rimasti coinvolti tre anziani finiti all’ospedale

22/01/2020

Mozioni consegnate al Prefetto

I primi cittadini di Gavardo, Muscoline, Prevalle e Montichiari hanno consegnato le mozioni approvate da numerosi consigli comunali dell’asta del Chiese contro il progetto dei due maxi depuratori e lanciano un invito ai colleghi del Garda


19/01/2020

Ecomuseo del Botticino, la linea guida è la passione

Quella per il territorio, per l’arte e per l’ambiente. Per i prossimi tre anni il progetto “Appassionarsi” darà voce ai ricordi e ai racconti della comunità, valorizzando la cultura locale e costruendo una memoria collettiva


16/01/2020

Caduta in curva

Non sembrerebbe in pericolo di vita il ciclista che questa mattina, sulla strada che congiunge Calvagese a Prevalle, ha perso il controllo della sua e-bike cadendo rovinosamente a terra


16/01/2020

«Appassionarsi», per una consapevolezza ecomuseale

Il progetto che farà da linea guida a Ecomuseo del Botticino per i prossimi tre anni sarà presentato a tutti questo sabato, 18 gennaio, a Prevalle. Obiettivo la valorizzazione del territorio, questa volta in chiave artistica e spirituale


15/01/2020

«I risvegliati»

Questo venerdì, 17 gennaio, per la rassegna “Degustazione con l’autore” Marco Cantarini sarà a Prevalle per presentare il suo nuovo libro


13/01/2020

La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma

Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini

10/01/2020

Prevalle, il mercato trasloca davanti alla palestra

La nuova disposizione delle bancarelle, in vigore da martedì scorso, è stata pensata per valorizzare il mercato e i commercianti stessi. Previsto anche un bando per l’assegnazione dei posteggi ancora liberi


09/01/2020

Due cortei per dire No al depuratore a Gavardo

Una grande manifestazione quella organizzata per domenica pomeriggio a Gavardo e Prevalle dalle associazioni ambientaliste che invitano la popolazione alla mobilitazione contro il progetto del maxi depuratore del Garda sul fiume Chiese

03/01/2020

Buon anno con il «Lönare» 2020

Dodici bellissimi scatti dei “Cantù de Guiù” quelli contenuti nel nuovo calendario distribuito in questi giorni alle famiglie di Prevalle, realizzato in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura


Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia