Skin ADV
Lunedì 22 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.04.2019

20.04.2019 Idro Vallio Terme

20.04.2019

21.04.2019 Bagolino

22.04.2019 Bione

20.04.2019 Garda

20.04.2019 Val del Chiese Storo

21.04.2019

20.04.2019 Anfo

21.04.2019 Vobarno






07 Marzo 2019, 11.00
Prevalle
Elezioni amministrative

«Uniamo Prevalle» candida Andrea Prina

di c.f.
La nuova lista civica, nata al termine di un percorso di cittadinanza attiva ideato da Nuovo Progetto Prevalle, si presenta per le prossime elezioni amministrative

In attesa di conoscere chi sarà il candidato alla successione del sindaco Amilcare Ziglioli nel campo del centrodestra, sull’altro fronte viene messa già in campo una novità.

È nata infatti la lista civica “Uniamo Prevalle”, risultato di un percorso di cittadinanza attiva ideato da “Nuovo Progetto Prevalle”, l’attuale gruppo di minoranza di centrosinistra,  con lo scopo di riavvicinarsi alla cittadinanza e di trovare nuove idee e iniziative.

A dare il via al progetto è stato un gruppo di oltre trenta persone, di età e interessi differenti, unite dalla volontà comune di partecipare alla crescita del proprio territorio.

«Il percorso, inizialmente condotto da professionisti – fanno sapere da Uniamo Prevalle –, ha affrontato diversi temi, quali: l’importanza del lavoro di squadra, dell’ascolto e del confronto. Ma non solo, per capire com’è possibile concretizzare gli obiettivi amministrativi, si sono organizzati incontri con amministratori di comuni vicini (Calcinato, Collebato, Gavardo, Villanuova sul clisi) che, in vari ambiti, hanno realizzato progetti interessanti».

È nata nel gruppo la consapevolezza di poter cambiare passo e che esistono i mezzi per farlo. “Nuovo Progetto Prevalle” decide, così, di continuare il lavoro di minoranza, ma che non si candiderà alle elezioni amministrative di quest’anno e nasce, una nuova lista civica «basata sui valori di rispetto e responsabilità che ci hanno accompagnato fin qui, ma completamente rinnovata nel nome, nei componenti e negli intenti: “Uniamo Prevalle”».

«Abbiamo deciso di creare una lista civica – affermano i promotori – perché crediamo che amministrare significhi comprendere e rispondere unicamente alle esigenze del nostro paese. Crediamo che le persone valgano più dei simboli e le idee più delle ideologie. 
«Siamo in un momento di grandi cambiamenti anche a livello locale: gestione dei rifiuti, privatizzazione dell’acqua e costruzione del nuovo depuratore sono solo alcune delle grandi sfide che attenderanno i futuri amministratori e siamo convinti che per occuparci del nostro paese dovremo poter scegliere in maniera libera».

E c’è già anche il nome del candidato sindaco. «Per dare un segnale e confermare il nostro spirito scegliamo un candidato sindaco, che fin dall’inizio ha partecipato al percorso. Andrea Prina, 32 anni, prevallese, designer e docente universitario, rappresenta la nostra voglia di cambiamento, la volontà di agire in modo differente, con impegno ed energia».

«La scelta di chiamarsi “Uniamo Prevalle” rappresenta da un lato il nostro obiettivo principale, riunire il paese e ricominciare ad essere una comunità e dall’altro indica il modo in cui vogliamo raggiungerlo: attraverso il dialogo e la condivisione.

È proprio per questo che abbiamo chiesto un ulteriore aiuto ai cittadini. A partire da settembre 2018 abbiamo iniziato una serie di incontri pubblici focalizzati su tematiche specifiche: ambiente e campagna, urbanistica e viabilità, istruzione e cultura, rapporto tra associazioni, realtà produttive e amministrazione. Questo serate ci hanno permesso di conoscere molte persone che hanno condiviso con noi la loro visione del paese e sono state evidenziate esigenze sociali, ambientali, sportive e culturali.

L’ambizioso obiettivo che ci siamo posti è rielaborare queste indicazioni per tradurle in un programma concreto e realizzabile che presenteremo a breve insieme a tutti i nomi dei partecipanti alla lista».

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79883 - 08/03/2019 07:07:52 (criticone) Progetto interessante
E finalmente alternativo. Se poi si tornerà ad usare i cartelloni pubblici solo per fini istituzionali e non propagandistici, se si tornerà ad avere la sola bandiera italiana fuori dal Comune senza quella della Catalunya, se ripartirà il progetto della cattedrale del deserto (leggi casa di riposo), se ci sarà una idea interessante in merito alle piante tolte, e molto altro, vedrai che avrai vittoria facile.


ID79895 - 08/03/2019 18:16:21 (filgia) Speriamo.
Dopo 10 anni bui, speriamo davvero di vedere la luce in fondo al tunnel nel quale siamo finiti.Forza Andrea, siete voi giovani il futuro, siate trasparenti, leali e realisti, vicini alla gente e distanti dalle facili promesse. A buon intenditor.......



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
31/03/2019 09:00:00
Davide Comaglio a guida di «Insieme per Gavardo» Alle prossime elezioni amministrative l'attuale sindaco di Muscoline si candiderà come primo cittadino di Gavardo con una lista civica aperta, nella convinzione che il paese possa tornare a essere un punto di riferimento per l’intera Valle Sabbia 

18/03/2019 09:53:00
Il centrodestra schiera Damiano Giustacchini Il Gruppo Prevalle Centrodestra Insieme ha ufficializzato la candidatura a sindaco del giovane ingegnere alle prossime elezioni amministrative 

25/03/2019 07:10:00
«Insieme per Crescere» candida Gianzeno Marca Presentazione in anteprima della lista civica per Bagolino e Ponte Caffaro capitanata dall’imprenditore 57enne, già presidente dell’Agenzia Territoriale per il Turismo della Valle Sabbia e lago d’Idro

19/05/2018 09:00:00
Bontempi pronto per il terzo mandato Con la lista “Prima Agnosine”, Giorgio Bontempi si presenta nel ruolo di candidato sindaco di Agnosine per la terza volta sfidando solo il quorum

07/06/2017 08:46:00
Massimo Mattei per «Una nuova idea» di Provaglio È il 52enne Provaglio Val Sabbia, presidente locale dell’Anpi, l’unico candidato in lizza per la guida del paese valsabbino



Altre da Prevalle
19/04/2019

I 23 di Emanuele

Tantissimi auguri a Emanuele Ciampone di Prevalle che proprio oggi, venerdì 19 aprile, spegne 23 candeline

12/04/2019

«Brescia andata e ritorno»

Prima la presentazione del libro di Giovanni Boccingher dedicato alla stazione di Brescia, poi la degustazione del Bianco Punta Castello delle Cantine Scarpari. Appuntamento oggi, 12 aprile, a Palazzo Morani

11/04/2019

L'antico ponte tra Calvagese e Goglione

Quante storie racconta il ponte sul Chiese… questo venerdì, 12 aprile, a Calvagese della Riviera Severino Bertini presenta “Storie di uomini e di ponti”, un volume dedicato alle antiche vicende del ponte tra Calvagese e Prevalle  (1)

05/04/2019

"My Town - My Generation", al lavoro in 4 step

Torna per la quarta edizione il progetto dell’amministrazione comunale di Prevalle rivolto ai giovani per aiutarli con un percorso formativo alla ricerca di un’occupazione

04/04/2019

«Il bambino di via Trionfale»

A Prevalle la rassegna culturale ed enologica prosegue questo venerdì sera, 5 aprile, con la presentazione del libro di Carlo Arli. A seguire la degustazione del Chiaretto Valtenesi 

03/04/2019

ASD Volley Prevalle sul podio!

Ottima stagione per le ragazze di Daniela Bettari che raggiungono la terza posizione nel campionato di eccellenza del CSI provinciale. 

27/03/2019

A Prevalle un pomeriggio ecologico

Lo organizza per questa domenica, 31 marzo, un gruppo di volontari che si propone di ripulire il paese dai rifiuti abbandonati per strada per distrazione o incuria 

27/03/2019

Primavera 2019 con gli Alpini di Prevalle

Molte le iniziative nelle quali sono impegnate le Penne nere prevallese, dalla cura del territorio alla solidarietà, con una cena benefica a favore della Scuola Nikolajewka di Brescia

25/03/2019

Olio in strada

Forti rallentamenti questa mattina lungo la 45Bis, tra Prevalle e Nuvolera, a causa della presenza di olio lungo la carreggiata 
Aggiornamento ore 10.50



22/03/2019

Si chiude la Missione popolare francescana

Nel fine settimana le Parrocchie di Prevalle San Zenone e San Michele e la Parrocchia Santa Giulia di Paitone saluteranno i missionari con una grande festa comunitaria 

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia