Skin ADV
Mercoledì 26 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Spezie di Bukara

Spezie di Bukara

by Miriam



24.09.2018 Anfo

24.09.2018 Vobarno Roè Volciano

26.09.2018 Gavardo

25.09.2018 Val del Chiese

24.09.2018 Barghe

25.09.2018 Bione Agnosine Odolo Preseglie

25.09.2018 Serle Provincia

26.09.2018 Valsabbia

25.09.2018 Gavardo

24.09.2018 Storo






11 Settembre 2017, 09.25
Pertica Bassa Vobarno Vallio Terme
Riconoscimenti

Agricoltura Valsabbina, a Orzinuovi è nuovamente sinonimo di eccellenza

di Pablo Soardi
Nell'ambito della sessantanovesima Fiera Agricola Regionale di Orzinuovi alcune aziende agricole valsabbine si sono distinte conquistando nuovi primati

La Valle Sabbia torna protagonista fregiandosi di nuovi successi in recenti competizioni inerenti al mondo agricolo.
È nell'ambito della sessantanovesima Fiera Agricola Regionale di Orzinuovi che alcune aziende agricole valsabbine si sono distinte conquistando nuovi primati.

Venerdì 1 settembre
, sullo sfondo della cittadina della bassa bresciana che ogni anno a questo appuntamento fieristico è presa d'assalto da oltre 150000 visitatori, si è svolto un confronto tra soggetti caprini provenienti da allevamenti della provincia di Brescia.

Protagoniste dell'evento la saanen e la camosciata delle alpi, per le razze “gentili”, così dette per la loro finezza morfologica e per la loro predisposizione alla produzione del latte, e la bionda dell'Adamello in rappresentanza delle razze più rustiche, meno lattifere ma più adatte all'ambiente difficile e al clima più rigido dell'alta montagna.

Oltre 100 i capi sfilati nel ring sottoposti al giudizio dell'esperto di razza Paolo Panteghini, la cui attenzione si è soffermata al disopra di tutti, per quanto riguarda la razza camosciata delle alpi, su un soggetto giovane allevato dall'Azienda Agricola Francinelli Gabriele di Vallio Terme, conferendogli il titolo di “campionessa capre giovani” e “regina della mostra 2017”, permettendo di conseguenza all'azienda valsabbina di aggiudicarsi il titolo di “miglior allevamento 2017”.

Grande la soddisfazione di Gabriele, giovane allevatore, che fin da piccolo ha coltivato la passione per le capre e che da qualche anno ha deciso di allevarle per professione sviluppando la sua attività in territorio di Vallio Terme, a pochi chilometri da Odolo, lungo la strada delle Coste di Sant'Eusebio.

Gli studi universitari nel settore, la sua voglia di crescere a livello professionale e la sua costanza nel svolgere un lavoro che, come è noto, necessita di un grande impegno e numerosi sacrifici, lo hanno portato a questi risultati, che però non si sono fermati al primato nel confronto di razza , il giorno seguente, infatti, nel concorso dei formaggi caprini, fa suo il secondo posto nella categoria “formaggella di capra fresca”.

Il concorso dei formaggi, svoltosi il 2 settembre a cura dell'ONAF di Brescia, ha visto primeggiare altre due aziende valsabbine, in tutto ben 69 i formaggi in gara quest'anno, per la prima volta provenienti anche da altre regioni d'Italia.

All' Azienda Agricola Baldassari Fabio Ermes il primo premio della categoria “formaggella di capra fresca”, prodotto che nasce in località Bauss a Barghe, sulla strada che porta a Provaglio Val Sabbia, e sui pascoli di Prato Della Noce, suggestiva località al disopra della Degagna, dove gli animali vengono alpeggiati durante la stagione estiva.
Quella di Ermes è un'attività presente ormai da tempo sul territorio valsabbino e i suoi prodotti sono frutto di una consolidata esperienza.

Di più recente nascita l'Azienda Agricola Malga Pof che si è aggiudicata il primato nella categoria “caprino stagionato”, l'attività di questa azienda nasce pochi anni fa, più precisamente nella primavera del 2015, dal desiderio, da tempo nutrito da Mauro e Tiziana, di ritirarsi a vita più tranquilla sulle nostre montagne, lasciando alle spalle la frenesia della vita convenzionale.
Un'esistenza più tranquilla ma non oziosa che li ha portati a scegliere come attività l'allevamento delle capre, ritenendola la più sostenibile e compatibile con il loro progetto.

Decidono così di stanziarsi in Pertica Bassa, in località Pof, poco al disopra di San Rocco e del passo tra le due Pertiche, ponendosi subito come obbiettivo principale l'apprendimento di tutte le nozioni necessarie per produrre, nelle svariate tipologie, un formaggio di elevata qualità. Obbiettivo raggiunto visto i risultati ottenuti a Orzinuovi come anche in altre manifestazioni a cui hanno partecipato nel passato recente.

Il segreto di questo successo: un grande entusiasmo, voglia di conoscere, spirito di sacrificio, e un ambiente montano che, grazie anche alla grande disponibilità di pascolo, offre la possibilità ai loro animali di fare una vita sana in mezzo ad una natura incontaminata.

Vale la pena ricordare che queste attività agricole rientrano tutte nel progetto “Prodotto di montagna”, tutelato da specifiche normative della Comunità Europea, e hanno i requisiti che permettono loro di etichettare i prodotti con l'omonima dicitura, in primis tra tutti, la sottoscrizione della “Carta Dei Valori” con l'impegno di “rispettare, difendere e promuovere le produzioni agroalimentari montane, il loro patrimonio umano, il loro patrimonio ambientale e territoriale”, così come specificato nel sito www.prodottodimontagna.eu.
In questo modo queste realtà agricole riescono a dare garanzia al consumatore di acquistare alimenti di elevato valore sensoriale, le cui caratteristiche organolettiche, vengono verificate da una apposito Comitato per la qualità.

Deve essere una grande soddisfazione anche per tutti noi poter sentir parlare in questi termini di nostri conterranei così impegnati sul nostro territorio, gente che ha saputo trarre reddito dalla nostra terra, senza danneggiarla, mantenendone l'integrità, anzi, lavorando costantemente, con fatica e senza troppa pubblicità, per preservarla.

Non dimentichiamoci mai di sostenere le attività agricole valsabbine prediligendo l'acquisto dei loro prodotti alle moltitudini presenti sul mercato: scegliere loro significa scegliere di amare la nostra terra.

Pablo Soardi
Associazione Interprovinciale Allevatori Brescia-Bergamo

In foto:
. Gabriele Francinelli nella sua azienda con la regina
. le capre di Fabio Ermes Baldassari nei pascoli di Barghe
. Mauro e Tiziana dell Malga Pof
. l'Azienda Agricola Malga Pof d'inverno
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/09/2015 09:30:00
Zootecnia all'avanguardia in Valle Sabbia Un importante incontro tecnico tra gli esperti della razza bovina Bruna operanti in tutta Italia si è svolto nei giorni scorsi a Forno d’Ono di Pertica Bassa presso l'Azienda Agricola Bonomi Ennio

09/04/2016 08:31:00
Formaggio di montagna, il gusto ci guadagna Sono state due aziende valsabbine a primeggiare al concorso del miglior formaggio nell'ambito della mostra ovicaprina svoltasi a Edolo a inizio mese

02/09/2016 07:42:00
Caprini Valsabbini, anche in pianura tra i primi Ancora  una volta c'è la Valle Sabbia  a far parlare dei propri formaggi

09/09/2018 06:47:00
Formaggi valsabbini, spesso fra i primi Ancora una volta i sapori valsabbini soddisfano i palati esigenti degli esperti e portano i loro produttori sul podio. E' successo alla Fiera di Orzinuovi


28/02/2017 17:05:00
Illary, la «Bruna dell'anno» La oramai famosa bovina dell'azienda agricola Bonomi Ennio di Pertica Bassa si è aggiudicata l'importante titolo in occasione della 49° Mostra Nazionale della Razza Bruna, svoltasi nell'ambito della Fiera Agricola di Montichiari



Altre da Pertica Bassa
21/09/2018

«In nome della madre»

Sarà lo spettacolo di Erri de Luca a chiudere gli appuntamenti di “Insoliti incontri” ambientati a Ono Degno di Pertica Bassa. A novembre la rassegna artistica si sposterà a Gavardo 

14/09/2018

Un sabato all'insegna della cultura

Una visita guidata e una conferenza animeranno l’appuntamento di domani, 15 settembre, a Ono Degno per la rassegna “Insoliti incontri”, nata dalla collaborazione tra il Sistema museale e la Collezione di Arte Contemporanea “Paolo VI” 

12/09/2018

Dalle Pertiche all'Alta Loira

Si rinnoverà nel prossimo fine settimana il gemellaggio fra Pertica Bassa e Saint André de Chalencon, con una visita, stavolta, della delegazione del paese valsabbino in Francia

08/09/2018

Si ricomincia da Ono Degno

Alla Madonna del Pianto la prima delle tre occasioni culturali frutto di una sinergia fra il Sistema museale e la Collezione Paolo VI di Arte contemporanea. Con un fiorire attorno di interessanti eventi culturali


07/09/2018

50 anni di sacerdozio per Don Lorenzo

Questo sabato, 8 settembre, si terrà la celebrazione ufficiale del cinquantesimo anniversario di sacerdozio del parroco delle Pertiche, don Lorenzo Emilguerri. Sarà il primo di una serie di eventi settembrini organizzati per l’occasione 

29/08/2018

Trofeo Avenone

Dopo 50 giorni dall'ultimo appuntamento agonistico, i regolaristi della marcia alpina si sono ritrovati ad Avenone per disputare l'omonimo trofeo che da circa un decennio, immancabilmente, segna il rientro dopo la pausa estiva

22/08/2018

Venerdì la «Cronoscalata delle Pertiche»

L'evento sportivo targato Polisportiva Pertica Bassa è aperto a podisti, mountain bike, bici da strada e skiroll e da quest'anno anche alle e-bike, lungo un percorso che va da Forno d’Ono a Livemmo

22/08/2018

Tutto è bene quel che finisce bene

Un bell’esempio di amicizia e solidarietà rinsaldata dal legame con la montagna quella che ci giunge dalle Pertiche (1)

17/08/2018

Il fascino artistico della fisarmonica

Nell'incantevole scenario del borgo medioevale di Spessio, ad Avenone di Pertica Bassa, questa sera il concerto dell'affermato fisarmonicista Ermes Pirlo

09/08/2018

Le decennali dell'Assunta a Forno d'Ono

«Quando l’arte diventa la pienezza di un profondo rispetto, ci si lascia avvolgere dalla propria infinita luce e dimensione…»



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia