Skin ADV
Giovedì 18 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    





Isole del Garda

Isole del Garda

by Rita



16.01.2018 Gavardo

17.01.2018 Sabbio Chiese

17.01.2018 Barghe

16.01.2018 Provaglio VS Serle Paitone Valsabbia

17.01.2018 Barghe

18.01.2018 Vestone Valtrompia

17.01.2018

16.01.2018 Pertica Bassa Vestone Vobarno Bagolino Vallio Terme Valsabbia

17.01.2018 Gavardo

17.01.2018 Gavardo






11 Settembre 2017, 09.25
Pertica Bassa Vobarno Vallio Terme
Riconoscimenti

Agricoltura Valsabbina, a Orzinuovi è nuovamente sinonimo di eccellenza

di Pablo Soardi
Nell'ambito della sessantanovesima Fiera Agricola Regionale di Orzinuovi alcune aziende agricole valsabbine si sono distinte conquistando nuovi primati

La Valle Sabbia torna protagonista fregiandosi di nuovi successi in recenti competizioni inerenti al mondo agricolo.
È nell'ambito della sessantanovesima Fiera Agricola Regionale di Orzinuovi che alcune aziende agricole valsabbine si sono distinte conquistando nuovi primati.

Venerdì 1 settembre
, sullo sfondo della cittadina della bassa bresciana che ogni anno a questo appuntamento fieristico è presa d'assalto da oltre 150000 visitatori, si è svolto un confronto tra soggetti caprini provenienti da allevamenti della provincia di Brescia.

Protagoniste dell'evento la saanen e la camosciata delle alpi, per le razze “gentili”, così dette per la loro finezza morfologica e per la loro predisposizione alla produzione del latte, e la bionda dell'Adamello in rappresentanza delle razze più rustiche, meno lattifere ma più adatte all'ambiente difficile e al clima più rigido dell'alta montagna.

Oltre 100 i capi sfilati nel ring sottoposti al giudizio dell'esperto di razza Paolo Panteghini, la cui attenzione si è soffermata al disopra di tutti, per quanto riguarda la razza camosciata delle alpi, su un soggetto giovane allevato dall'Azienda Agricola Francinelli Gabriele di Vallio Terme, conferendogli il titolo di “campionessa capre giovani” e “regina della mostra 2017”, permettendo di conseguenza all'azienda valsabbina di aggiudicarsi il titolo di “miglior allevamento 2017”.

Grande la soddisfazione di Gabriele, giovane allevatore, che fin da piccolo ha coltivato la passione per le capre e che da qualche anno ha deciso di allevarle per professione sviluppando la sua attività in territorio di Vallio Terme, a pochi chilometri da Odolo, lungo la strada delle Coste di Sant'Eusebio.

Gli studi universitari nel settore, la sua voglia di crescere a livello professionale e la sua costanza nel svolgere un lavoro che, come è noto, necessita di un grande impegno e numerosi sacrifici, lo hanno portato a questi risultati, che però non si sono fermati al primato nel confronto di razza , il giorno seguente, infatti, nel concorso dei formaggi caprini, fa suo il secondo posto nella categoria “formaggella di capra fresca”.

Il concorso dei formaggi, svoltosi il 2 settembre a cura dell'ONAF di Brescia, ha visto primeggiare altre due aziende valsabbine, in tutto ben 69 i formaggi in gara quest'anno, per la prima volta provenienti anche da altre regioni d'Italia.

All' Azienda Agricola Baldassari Fabio Ermes il primo premio della categoria “formaggella di capra fresca”, prodotto che nasce in località Bauss a Barghe, sulla strada che porta a Provaglio Val Sabbia, e sui pascoli di Prato Della Noce, suggestiva località al disopra della Degagna, dove gli animali vengono alpeggiati durante la stagione estiva.
Quella di Ermes è un'attività presente ormai da tempo sul territorio valsabbino e i suoi prodotti sono frutto di una consolidata esperienza.

Di più recente nascita l'Azienda Agricola Malga Pof che si è aggiudicata il primato nella categoria “caprino stagionato”, l'attività di questa azienda nasce pochi anni fa, più precisamente nella primavera del 2015, dal desiderio, da tempo nutrito da Mauro e Tiziana, di ritirarsi a vita più tranquilla sulle nostre montagne, lasciando alle spalle la frenesia della vita convenzionale.
Un'esistenza più tranquilla ma non oziosa che li ha portati a scegliere come attività l'allevamento delle capre, ritenendola la più sostenibile e compatibile con il loro progetto.

Decidono così di stanziarsi in Pertica Bassa, in località Pof, poco al disopra di San Rocco e del passo tra le due Pertiche, ponendosi subito come obbiettivo principale l'apprendimento di tutte le nozioni necessarie per produrre, nelle svariate tipologie, un formaggio di elevata qualità. Obbiettivo raggiunto visto i risultati ottenuti a Orzinuovi come anche in altre manifestazioni a cui hanno partecipato nel passato recente.

Il segreto di questo successo: un grande entusiasmo, voglia di conoscere, spirito di sacrificio, e un ambiente montano che, grazie anche alla grande disponibilità di pascolo, offre la possibilità ai loro animali di fare una vita sana in mezzo ad una natura incontaminata.

Vale la pena ricordare che queste attività agricole rientrano tutte nel progetto “Prodotto di montagna”, tutelato da specifiche normative della Comunità Europea, e hanno i requisiti che permettono loro di etichettare i prodotti con l'omonima dicitura, in primis tra tutti, la sottoscrizione della “Carta Dei Valori” con l'impegno di “rispettare, difendere e promuovere le produzioni agroalimentari montane, il loro patrimonio umano, il loro patrimonio ambientale e territoriale”, così come specificato nel sito www.prodottodimontagna.eu.
In questo modo queste realtà agricole riescono a dare garanzia al consumatore di acquistare alimenti di elevato valore sensoriale, le cui caratteristiche organolettiche, vengono verificate da una apposito Comitato per la qualità.

Deve essere una grande soddisfazione anche per tutti noi poter sentir parlare in questi termini di nostri conterranei così impegnati sul nostro territorio, gente che ha saputo trarre reddito dalla nostra terra, senza danneggiarla, mantenendone l'integrità, anzi, lavorando costantemente, con fatica e senza troppa pubblicità, per preservarla.

Non dimentichiamoci mai di sostenere le attività agricole valsabbine prediligendo l'acquisto dei loro prodotti alle moltitudini presenti sul mercato: scegliere loro significa scegliere di amare la nostra terra.

Pablo Soardi
Associazione Interprovinciale Allevatori Brescia-Bergamo

In foto:
. Gabriele Francinelli nella sua azienda con la regina
. le capre di Fabio Ermes Baldassari nei pascoli di Barghe
. Mauro e Tiziana dell Malga Pof
. l'Azienda Agricola Malga Pof d'inverno
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/09/2015 09:30:00
Zootecnia all'avanguardia in Valle Sabbia Un importante incontro tecnico tra gli esperti della razza bovina Bruna operanti in tutta Italia si è svolto nei giorni scorsi a Forno d’Ono di Pertica Bassa presso l'Azienda Agricola Bonomi Ennio

09/04/2016 08:31:00
Formaggio di montagna, il gusto ci guadagna Sono state due aziende valsabbine a primeggiare al concorso del miglior formaggio nell'ambito della mostra ovicaprina svoltasi a Edolo a inizio mese

02/09/2016 07:42:00
Caprini Valsabbini, anche in pianura tra i primi Ancora  una volta c'è la Valle Sabbia  a far parlare dei propri formaggi

28/02/2017 17:05:00
Illary, la «Bruna dell'anno» La oramai famosa bovina dell'azienda agricola Bonomi Ennio di Pertica Bassa si è aggiudicata l'importante titolo in occasione della 49° Mostra Nazionale della Razza Bruna, svoltasi nell'ambito della Fiera Agricola di Montichiari

17/12/2015 08:00:00
La tradizione della Stella illumina la città Nell’ambito dell’iniziativa natalizia “Momenti d’Incanto”, domenica pomeriggio a Brescia si esibiranno i gruppi della Stella di Mura, Pertica Bassa, Vallio Terme e Lavenone




Altre da Vobarno
18/01/2018

A Piazza Pulita

Interverranno anche l’imprenditore valsabbino di Vobarno Giorgio Buffoli ed il sindaco di Puegnago del Garda, Adelio Zeni, alla trasmissione “Piazza Pulita” in onda questo giovedì sera poco dopo le 21 a La7

17/01/2018

Nuovo anno, vecchia emergenza

L’influenza ha assottigliato le scorte di sangue mettendo in difficoltà le sale operatorie e gli interventi programmati. Sabato 20 gennaio l’Avis Vobarno attende i soci per la prima donazione del 2018

17/01/2018

«Il ritorno di Freud»

Sono in programma in data 1, 8 e 15 febbraio presso la Biblioteca di Vobarno tre incontri sulla psicanalisi organizzati dalla Scuola di Psicanalisi Freudiana con il patrocinio del Comune. Ingresso libero e gratuito

16/01/2018

Un 2018 tutto in salita!

Non per tutti, ovviamente, ma solo per i partecipanti al Grand Prix di corsa in montagna delle Valle Sabbia, il circuito valsabbino del trail giunto quest'anno alla quinta edizione con alcune novità


16/01/2018

Benvenuto Andrea

Tanti auguri alla famiglia Vezzola, di Vobarno, che proprio oggi, martedì 16 gennaio festeggia la nascita del secondo genito Andrea


15/01/2018

Gallerie chiuse per manutenzione

Per lavori di adeguamento agli impianti tecnologici questa settimana le gallerie degli svincoli valsabbini della 45 bis rimarranno chiuse al transito (1)

14/01/2018

Dopo la frana ecco la rete

Intervento di somma urgenza lungo via Battisti a Vobarno, dove nei giorni scorsi la parete rocciosa che sovrasta la Provinciale IV era stata oggetto di uno smottamento con la caduta di alcuni sassi fin sull’asfalto

13/01/2018

Sovrappasso Falck, l'ipotesi della rotatoria

Nei giorni scorsi, i tecnici hanno dichiarato definitivamente inagibile il vecchio cavalcavia della Falck. In Comune stanno valutando quale soluzione adottare. Individuato il camion che ha tranciato le "trecce"
(1)

11/01/2018

Raccolta firme

Doppio appuntamento valsabbino per Liberi e Uguali, che deve raccogliere almeno 2mila firme bresciane per poter partecipare alle Regionali, a Gavardo e Vobarno


11/01/2018

Continuano a giocare gli scacchisti del giovedì

Data la grande partecipazione continuano, a Vobarno, le serate dedicate al gioco degli scacchi. Appuntamento tutti i giovedì dalle 20.00 alle 22.00 presso la biblioteca

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia