Skin ADV
Sabato 16 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




14.12.2017

15.12.2017 Vestone Agnosine Casto Valsabbia

14.12.2017 Casto Provincia

15.12.2017 Sabbio Chiese Prevalle

16.12.2017 Sabbio Chiese

14.12.2017 Serle

14.12.2017 Serle

15.12.2017 Muscoline

16.12.2017 Serle

16.12.2017 Vestone Valsabbia






02 Novembre 2016, 08.16
Pertica Bassa Vobarno Treviso Bs Lavenone Pertica Alta Capovalle
La Nostra Valle online

Gpl, meglio se in rete

di Ubaldo Vallini
Torna ad essere conveniente in Valle Sabbia il Gpl distribuito in rete, dopo anni di aumenti che avevano fatto preferire agli utenti la sistemazione nel giardino di un “bombolone”

La novità arriva grazie ad un accordo fra il distributore Unareti, “costola” di A2A, ed il fornitore.
Un’intesa mediata dalla Comunità montana di Valle Sabbia.

Stiamo parlando di quelle reti di Gpl realizzate intorno all’anno duemila da Valgas, quanto la società era a partecipazione pubblica, per servire le località dove era antieconomico far arrivare il metano. Reti ereditate poi da Asm e per ultimo da A2A.
In Valle Sabbia erano state realizzate a Presegno, Pertica Alta e Pertica Bassa, a Capovalle e Treviso Bresciano, a Teglie e Degagna.

Galeotto in questi quindici anni
è stato il sistema di tariffazione, in particolare l’aumento della “quota rete” mentre per il prezzo di Gas e metano ci aveva pensato il mercato, che aveva portato ad aumenti del 50% sul prezzo complessivo del Gpl distribuito a quel modo.
Quasi mille le utenze che in tutta risposta, nel corso degli anni, si sono fatte installare un personale “bombolone” di Gpl accanto all’abitazione.

«Così ci siamo ritrovati ad avere nei borghi montani una rete efficiente, ma poco o per nulla utilizzata, costata anche parecchi soldi pubblici – ha ricordato il presidente della Comunità montana Giovanmaria Flocchini -. Questo mentre proliferavano nei giardini i bomboloni, non solo antiestetici, ma anche potenzialmente e di gran lunga più pericolosi, per chi li ha voluti e anche per i vicini di casa.
Dovevamo in qualche modo intervenire».

Ecco dunque che il Gpl distribuito in rete da Unareti
torna ad essere interessante anche dal punto di vista economico.
«Il fornitore mi ha assicurato che grazie all’accordo raggiunto col distributore il prezzo del Gpl in rete torna ad essere concorrenziale, ma non è l’unico motivo questo che dovrebbe convincere i valsabbini a tornare a rifornirsi delle reti che furono installate da Valgas» aggiunge Flocchini.

«Di incentivi ce ne sono infatti almeno altri tre: qualità garantita del Gpl; la sicurezza di essere serviti con un impianto costantemente monitorato e comunque assicurato per ogni genere di evenienza; il fatto che si paga per quanto Gpl è stato consumato e non in anticipo».

Per meglio valutare i pro i contro delle diverse offerte, e prevenire proposte truffaldine, è il caso di sapere anche che un metro cubo, 4 litri, oppure 2 chilogrammi, nel caso del Gpl sono più o meno la stessa quantità, ma non esattamentrte.
Eventuali raffronti vanno quindi fatti utilizzando la stessa unità di misura, che è meglio.
 
.in foto l'inaugurazione della rete di Teglie, a Vobarno, a ottobre del 2001. In prima fila il compianto sindaco vobarnese Marina Corradini.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/10/2016 08:36:00
Nuova «Divisione» per Valsir L'azienda valsabbina rimane tale e con un nuovo stabilimento a Carpeneda punta nel lungo periodo a raddoppiare lanciandosi sul mercato italiano ed internazionale delle reti idrico-fognarie

14/05/2016 07:00:00
Reti per la Provinciale III Ci vorranno alcuni giorni prima che possa essere considerato risolto l’intoppo lungo la Provinciale III, a Nozza di Vestone fra Nozza e Casto

28/02/2014 07:58:00
Insieme per l'energia con ESCo Una nuova società a maggioranza pubblica si occuperà della gestione di reti e impianti e negozierà per gli enti locali l´acquisto dei lampioni

04/02/2017 07:27:00
Profughi di Valle Sabbia I sindaci si stanno interrogando sulla proposta del prefetto che ha dato precise indicazioni su come potrebbe essere ripartita la presenza degi richiedenti asilo in Valle Sabbia

30/03/2010 09:42:00
Lega Nord primo partito in Valle Sabbia Con il 62,18% degli aventi diritto ad esprimere un voto valido, la Valle Sabbia si è pronunciata nettamente a favore del quarto mandato per Roberto Formigoni.



Altre da Lavenone
13/12/2017

Ivars rinnova lo sponsor all'Androni

Anche per il 2018 l’azienda di Vestone sosterrà la squadra ciclistica dell’ Androni Sidermec, dove militano ben quattro professionisti valsabbini

11/12/2017

Opere in scala

L'assessore regionale al Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo Viviana Beccalossi, ha effettuato un sopralluogo al Politecnico di Milano dove è stato messo a punto un modello "reale" in scala 1:30 delle future opere di regolazione dell'Eridio
(3)

11/12/2017

Argento mondiale per Simona Frapporti

C'è anche la pistard di Lavenone fra le protagoniste del quartetto rosa nell’inseguimento a squadre che ha vinto l'argento ai mondiale di ciclismo su pista in corso a Santiago del Cile

09/12/2017

Airbnb e il rilancio dei nostri borghi

E’ in programma per il prossimo lunedì, 11 dicembre, a Lavenone un incontro pubblico in cui verranno fornite tutte le informazioni sull’importante progetto che torna ad investire nei piccoli borghi valsabbini

27/11/2017

Festeggiati tutti gli anniversari di matrimonio

Nella parrocchiale intitolata a San Bartolomeo a Lavenone, sabato 25 novembre, le parrocchie di Lavenone, Vestone e Nozza hanno festeggiato insieme gli anniversari di matrimonio.

26/11/2017

Tre in poche ore, nessun ferito

La strada bagnata e forse anche un po’ di disattenzione, nella brutta avventura vissuta da tre automobilisti in tre diversi episodi sulle strade del sabato sera valsabbino (3)

17/11/2017

Argo dove sei?

È un setter inglese bianco e nero il cane scappato da casa questo giovedì a Levenone. L’appello dei proprietari

12/11/2017

Tutto da soli

Prima a Sabbio, poi a Lavenone: identica dinamica e, fortunatamente, niente feriti nei due incidenti avvenuti nella serata di domenica


11/11/2017

Fine ingloriosa di una 996

Davvero fortunato il motociclista di Prevalle che ha perso il controllo della moto ed è andato a sbattere prima contro il guard-rail e poi addosso a un’auto. Non si è fatto nulla 


09/11/2017

Nuovi fondi per la Protezione civile

I progetti di quattro gruppi di Protezione civile valsabbini hanno ottenuto, attraverso l’apposito bando, dei finanziamenti regionali per l’acquisto di nuovi strumenti di lavoro e per il miglioramento degli interventi

Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia