Skin ADV
Martedì 20 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

19.11.2018 Valsabbia Provincia

18.11.2018 Salò Valsabbia Garda

19.11.2018 Idro

18.11.2018 Storo

20.11.2018 Casto Valsabbia

19.11.2018 Casto Serle

19.11.2018 Vobarno

18.11.2018 Vestone Valsabbia

19.11.2018 Villanuova s/C Provincia



06 Luglio 2015, 08.58
Pertica Bassa Vestone Pertica Alta
Alpinismo giovanile

Uscita in Valsorda

di Redazione
Proseguono con successo le escursioni del progetto Alpinismo giovanile del Cai di Vestone. Dopo il forte di Valledrane e il monte Ario, sabato i giovani escursionisti si sono spostati nella zona delle Pertiche

Sabato 5 luglio, giunti a Livemmo alle ore 16 circa, eleganti nelle nostre nuove magliette azzurre, siamo saliti alla malga di Valsorda passando dalla Costa dei Ruc.
Merenda, gioco dei nomi (sempre più acrobatico) e poi Mariagrazia ci mostra la mungitura delle sue capre Bionde dell'Adamello.

Partenza per l’“Arca dei Penser” (pensavamo fosse meno lontana, abbiamo sudato per risalire!!!).
Nel frattempo con Mara e Gianni abbiamo approntato la Caccia alle Lanterne, facendo la verifica sul posto e posizionando i fogli con le domande.

Alle 20, reduci della salita, si parte per la caccia: i ragazzi, divisi in tre gruppi sono forniti di una mappa muta e una bussola. Sulla mappa, ci sono evidenziati tre punti (lanterne) da raggiungere in piena autonomia. Gli accompagnatori, muti come la carta, sono solo spettatori.
Trovata le lanterne, i ragazzi hanno dovuto rispondere a delle domande su: storia del CAI, orientamento, Bionde dell’Adamello, alberi, ecc. ecc.
Alla fine della “Caccia”, fatti i conti, mentre affamati ceniamo, risultano vincitrici la squadra Verde e quella Gialla a pari merito, distaccata di 2 punti la squadra azzurra. Come previsto, il premio è la “gloria”.

Alle 21.30, guidati da Augusto, armati di pile  inizia la discesa verso Odeno.
Il buio garantisce un poco di riservatezza e questa permette ad alcuni dei nostri ragazzi di fare emergere anche il loro essere ancora un poco bambini (e non parlo per forza dei più piccoli), qualche parola un poco scurrile e alcuni scherzi condiscono il nostro cammino in un buio sempre più fitto.

Riusciamo a individuare in cielo: Giove, il Grande Carro e la Stella Polare.
Stanchi e con circa mezz’ora di ritardo ritorniamo a Livemmo per le ore 23.30.

E’ stata l’ultima uscita di questo mese, probabilmente la più pesante delle tre, di certo lo è stata per gli accompagnatori. La prossima sarà la “tosta” uscita di due giorni con il pernottamento in rifugio, spero che i nostri ragazzi escano qualche volta a camminare per non fare “arrugginire” le gambe, il dislivello, la quota, e la distanza, di certo cresceranno.

Dai sito www.caivestone.it
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/04/2017 08:58:00
In 60 sulla cima del Pizzoccolo A Pasquetta è arrivata la prima uscita in montagna dei ragazzi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

03/11/2016 11:12:00
Uscita speciale alla cima Rocca Escursione con ferrata per il gruppo di Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone vissuta in parallelo con i grandi sulle pendici del gruppo della Rocchetta alle spalle di Riva del Garda

11/07/2018 11:00:00
Due giorni in val Formazza La tanto attesa escursione dei giovani alpinisti del Cai Vestone raccontata nel diario di viaggio di Raffaele, uno degli accompagnatori 

28/03/2016 08:00:00
Buona la prima È ripartita venerdì 25 marzo l’attività di alpinismo giovanile del Cai di Vestone, con una gita all’eremo di san Valentino a Gargnano

21/05/2017 10:51:00
Giovani alpinisti alla scoperta del Carso bresciano Dopo Brescia sotterranea e il monte Pizzoccolo la terza escursione dell'Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone si è diretta su quel "monumento naturale” valsabbino che è l'altipiano di Cariadeghe



Altre da Pertica Bassa
09/11/2018

Non solo Bagolino

A subire pesantemente i danni del maltempo che si è scatenato una decina di giorni fa lungo la Valle, anche altri boschi e altre strade

29/10/2018

Scuole chiuse? Ecco quali

Ecco le scuole che siamo certi saranno chiuse questo martedì in Valle Sabbia. Per le altre non abbiamo ricevuto comunicazione alcuna

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

21/09/2018

«In nome della madre»

Sarà lo spettacolo di Erri de Luca a chiudere gli appuntamenti di “Insoliti incontri” ambientati a Ono Degno di Pertica Bassa. A novembre la rassegna artistica si sposterà a Gavardo 

14/09/2018

Un sabato all'insegna della cultura

Una visita guidata e una conferenza animeranno l’appuntamento di domani, 15 settembre, a Ono Degno per la rassegna “Insoliti incontri”, nata dalla collaborazione tra il Sistema museale e la Collezione di Arte Contemporanea “Paolo VI” 

12/09/2018

Dalle Pertiche all'Alta Loira

Si rinnoverà nel prossimo fine settimana il gemellaggio fra Pertica Bassa e Saint André de Chalencon, con una visita, stavolta, della delegazione del paese valsabbino in Francia

08/09/2018

Si ricomincia da Ono Degno

Alla Madonna del Pianto la prima delle tre occasioni culturali frutto di una sinergia fra il Sistema museale e la Collezione Paolo VI di Arte contemporanea. Con un fiorire attorno di interessanti eventi culturali


07/09/2018

50 anni di sacerdozio per Don Lorenzo

Questo sabato, 8 settembre, si terrà la celebrazione ufficiale del cinquantesimo anniversario di sacerdozio del parroco delle Pertiche, don Lorenzo Emilguerri. Sarà il primo di una serie di eventi settembrini organizzati per l’occasione 

29/08/2018

Trofeo Avenone

Dopo 50 giorni dall'ultimo appuntamento agonistico, i regolaristi della marcia alpina si sono ritrovati ad Avenone per disputare l'omonimo trofeo che da circa un decennio, immancabilmente, segna il rientro dopo la pausa estiva

22/08/2018

Venerdì la «Cronoscalata delle Pertiche»

L'evento sportivo targato Polisportiva Pertica Bassa è aperto a podisti, mountain bike, bici da strada e skiroll e da quest'anno anche alle e-bike, lungo un percorso che va da Forno d’Ono a Livemmo



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia