09 Dicembre 2019, 07.02
Pertica Bassa Valsabbia
Eventi

Nel ricordo del paese scomparso

di val.

Parole canti e musica, nella chiesa ricostruita e dedicata a San Rocco, per ricordare la tragedia che colpì Levrange sessant'anni fa


«Sono rimasti gli uomini, le esperienze, i progetti, ma insieme alle case se n’è andata l’identità stessa di paese».
Così il professor Alfredo Bonomi, chiamato ieri a Levrange, in San Rocco di Pertica Bassa, a ricordare com’era e che ne fu dell’antico borgo sprofondato nel torrente Fossato.
Un momento culturale voluto dall’amministrazione comunale, presenti il sindaco Manuel Bacchetti e l’assessore alla Cultura Romina Bacchetti.

Era l’8 dicembre di 60 anni fa, quando la catastrofe si manifestò in tutta la sua evidenza: «Di 104 case abbracciate fra loro, delle due piazze che ne facevano una piccola città di montagna, ne crollarono una dietro l’altra 76.
Rimasero quelle ai margini, da una parte verso la chiesa di San Rocco e dall’altra all’inizio del paese» ha ricordato Bonomi, dipingendo il borgo con le sue balconate e gli arredi di qualità, e tratteggiando le occupazioni storiche dei suoi abitanti, che arrivarono ad essere quasi seicento.

Poi la parola è passata agli scritti di don Luigi Bresciani
e in particolare a brani del suo libro “Pioveva” nel quale si trova descritta momento per momento la tragedia che ha colpito Levrange quando lui era il parroco.

Le letture a cura di Margherita Mensi e Cristian Amolini, si sono alternate ai canti di un piccolo coro ed a brani musicali interpretati da Daniel Trombini (voce, chitarra e bouzuki) e da Simone Mor (chitarra, cori, armoniche, flauti): Doors, Inti Illimani, Tumbalalaika che è un canto della tradizione ebraica, De Andrè.

Quelli furono giorni difficilissimi per Levrange: cento e più persone vennero ricoverate nella caserma Chiassi a Vestone. Quarantotto ragazzi dovettero per un bel po’ frequentare le scuole a Livemmo di Pertica Alta.

La tragedia di Levrange, che grazie all’impegno di molti non causò vittime, divenne un caso nazionale, richiamando in Pertica persino la Rai.
Il paese venne ricostruito a partire dall’anno successivo poco più in là.
E non è più lo stesso.




Vedi anche
25/08/2009 06:42

Tenori con le penne Si svolta a Levrange di Pertica Bassa la prima gara per uccelli cantori che ha coinvolto il comprensorio di caccia C7

04/09/2015 07:59

Vecchia Levrange che se ne va Inesorabile il crollo delle pietre delle vecchie case di Levrange, quelle che vennero colpite dalla gigantesca frana che 56 anni fa cancellò la frazione della Pertica Bassa

08/01/2019 19:19

Chiusa la Provinciale per Pertica Bassa Una frana poco dopo le 17 ha invaso la sede stradale, fra la Corna 23 e l’isola ecologica. Decine di metri cubi di materiale

11/11/2017 07:31

Levrange in festa per San Martino Bancarelle e una mostra di artisti questa domenica nella frazione di Pertica Bassa, in occasione della festa patronale del santo di Tours a cui è dedicata la chiesa

29/11/2015 09:22

Per Sebastian fanno quattro Tanti auguri a Sebastian Dusi, di Levrange a Pertica Bassa, che proprio oggi, domenica 29 novembre, compie i suoi primi quattro anni



Altre da Pertica Bassa
08/09/2020

Finalmente la Blacca!

La vetta simbolo della Valle Sabbia è stata la meta dell’escursione dei ragazzi dell’Alpinismo Giovanile del Cai di Vestone

27/08/2020

Degnone e Glera più puliti grazie ai volontari

Ha riscosso il successo sperato la seconda edizione della giornata ecologica dedicata da Pertica Bassa ai torrenti di casa

20/08/2020

Strade e manutenzione patrimonio pubblico

Coi i fondi regionali e statali l’amministrazione comunale di Pertica Bassa ha messo in cantiere numerosi interventi di sistemazione e manutenzione straordinaria in tutte le quattro frazioni del paese

18/08/2020

Puliamo i fiumi Glera e Degnone

L’invito per la giornata ecologica a Pertica Bassa è per questo venerdì 21 agosto a Forno d’Ono e l’amministrazione comunale offre il pranzo

05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

01/08/2020

Punto dalle vespe

Soccorso alpino in azione ai Fienili di Po per soccorrere un 31enne aggredito da alcuni insetti. Lieve, per fortuna, lo shock anafilattico

25/07/2020

Punto da un insetto a Po

Un uomo di 51 anni è stato soccorso sulle pendici della Corna Blacca. Sul posto medico e Soccorso alpino con l’elicottero partito da Milano

20/07/2020

Pertica Bassa, primi fra i colpiti, ma primi Covid-free

In rapporto alla popolazione il piccolo paese risulta fra i più colpiti dalla pandemia in Valsabbia, ma è stato fra i primi ad uscirne bene

17/07/2020

Nonna Albina fa 90

Tanti auguri a nonna Albina, di Forno d'Ono di Pertica Bassa, che giovedì 16 luglio ha compiuto 90 anni

17/07/2020

Centri estivi alle Pertiche

Si svolgeranno in varie sedi ma con un’unica organizzazione affidata alle parrocchie con il contributo delle amministrazioni comunali e il coinvolgimento di ragazzi maggiorenni come animatori e di genitori volontari