30 Agosto 2015, 10.30
Pertica Bassa Pertica Alta
Cronoscalata

In cento a «scalare» le Pertiche

di Redazione

La sesta edizione della Cronoscalata delle Pertiche ha visto un centinaio di atleti affrontare la salita da Pertica Bassa a Pertica Alta a piedi con la bici da strada ka mountain bike e gli ski-roll


Venerdì 28 agosto si è svolta la sesta edizione della Cronoscalata delle Pertiche.

L'evento intercomunale ha visto la conferma positiva dei numeri degli anni precedenti (nonostante il giorno feriale), con un centinaio di atleti partenti, bilancio finale più che positivo!
 
Le specialità coinvolte interessavano il podismo, la bici da strada e mountain bike e gli ski-roll ovvero gli sci con rotelle.
 
Partenza alle 18 presso il piazzale del municipio a Forno d'Ono (Pertica Bassa), sotto l'arco gonfiabile blu-rosso della Polisportiva e sotto un cielo azzurro che da diverse settimane accompagna anche le Pertiche.
 
Gli atleti hanno attraversato le caratteristiche vie del borgo di Forno d'Ono per poi salire, i podisti dalla strada mulattiera in acciottolato, tutti gli altri dalla strada provinciale, con arrivo in località Pineta nel comune di Pertica Alta, non prima di essere passati per le località Arca e poi Pof.
 
Atleti di spicco, Stefano Fatone, Campione Italiano Enti della Consulta di cronoscalata, e Sara Bodei, Campionessa Italiana Granfondo ACSI di Mountain Bike, che hanno impreziosito questa giornata; numerosi anche quelli con i colori della Polisportiva Pertica Bassa, che hanno onorato con entusiasmo l'impegno sportivo.
 
Le premiazioni rispetto alle prime 5 edizioni si sono svolte a Forno d'Ono nel caratteristico cortile dell'Osteria La Meridiana, adiacente alla partenza della gara, e come da tradizione non è mancata la qualità, con bottiglie Magnum Franciacorta "La Montina" in cassetta di legno personalizzate per tutti i primi classificati nelle varie specialità che sono stati omaggiati anche di buoni pizza "La Bussola di Pertica Bassa", buoni soggiorno presso le strutture ricettive "Casa Torre" a Pertica Bassa ed "Ex Edificio Comunale" a Pertica Alta. A tutti gli altri atleti prodotti del territorio Perticarolo come marmellate, succhi, miele e formaggi oltre a pasta Valdigrano e Vini la Montina, acqua e Tè Maniva, sempre apprezzati da tutti, non solo sportivi.
 
Altra novità di questa edizione era la consegna dei pacchi gara (confezione di pasta Franciacorta, sugo Za.Be ed acqua Maniva) in fase di verifica tessere e non all'arrivo come nelle precedenti edizioni, il servizio doccia presso gli spogliatoi del Campo di Calcio di Forno d'Ono ed il servizio massaggi con la fisioterapista Silvia Ceresa.
 
Entrando nel dettaglio agonistico, nelle rispettive specialità si sono classificati al primo posto:

- MTB FEMMINILE: Bodei Sara;
- BICI STRADA FEMMINILE: Grassi Nicoletta;
- PODISMO FEMMINILE: Galvani Emanuela;
- MTB MASCHILE UNDER 40: Girardi Daniele;
- MTB MASCHILE OVER 40: Capretti Francesco;
- BICI STRADA UNDER 40: Bonati Luca;
- BICI STRADA OVER 40: Fatone Stefano;
- PODISMO MASCHILE UNDER 40: Ricci Alessandro;
- PODISMO MASCHILE OVER 40: Cavagnini Mario;
- SKYROLL: Gabusi Tiziano;
- LEADER MTB POLISPORTIVA PERTICA BASSA: Porcu Nicola;
- LEADER PODISMO POLISPORTIVA PERTICA BASSA: Zanoni Eros.
 
Un'occasione gradita per praticare lo sport che si ama con il vantaggio di poter conoscere ed apprezzare il territorio Perticarolo dal punto di vista paesaggistico ed i suoi prodotti, gli atleti sono stati omaggiati anche della nuova brochure turistica "Le Pertiche".
 
I ringraziamenti di rito coinvolgono, ovviamente, in primis tutti i partecipanti, i comuni delle Pertiche nelle persone dei loro rappresentanti, la Miss Francesca, Ada e Franca dell'Osteria La Meridiana, La Pizzeria la Bussola, l'associazione nazionale cronometristi, i volontari dell'ambulanza di Vestone, i volontari dell'associazione nazionale Carabinieri in congedo, e gli instancabili volontari della Polisportiva Pertica Bassa sempre sensibili e prodighi di tempo e positività per la buona riuscita della manifestazione.
Prezioso anche l'aiuto di coloro che sono venuti per assistere all'evento e hanno prestato il loro aiuto istantaneamente.
 
Dalla Polisportiva Pertica Bassa un arrivederci ai prossimi appuntamenti in calendario nelle Pertiche, territorio che offre qualità in termini di eventi organizzati, grazie alla qualità e buona volontà di chi li rende possibili.
 
Da www.perticabassa.com

In foto alcuni dei vincitori di categoria
Altre foto sul profilo facebook della Polisportiva Pertica Bassa


Aggiungi commento:
Vedi anche
25/08/2016 15:49:00

Sabato la Cronoscalata delle Pertiche Da Pertica Bassa a Pertica Alta in mountain bike, bici da strada, di corsa o in skiroll: sono le 4 modalità con le quali partecipare alla settima edizione della manifestazione sportiva in programma questo sabato 27 agosto alle Pertiche

30/08/2017 09:20:00

Ennesimo successo per la Cronoscalata delle Pertiche Un centinaio di atleti hanno affrontato con skiroll, mountain bike, bici da strada e di corsa l'ascesa da Forno d’Ono di Pertica Bassa alla località Pineta di Pertica Alta

31/07/2016 11:30:00

Cronoscalata delle Pertiche In mountain bike, bici da strada, di corsa o in skiroll: sono le 4 modalità con le quali partecipare alla settima edizione della manifestazione sportiva in calendario per il prossimo 27 agosto a Pertica Bassa e Pertica Alta

02/09/2014 09:11:00

In cento alla Cronoscalata delle Pertiche Una rara giornata di sole ha accompagnato la gara multisport organizzata dalla Polisportiva Pertica Bassa lungo i tracciati che collegano le due Pertiche

21/02/2018 16:00:00

Sulla neve con la Ciaspopertiche Una ciapolata che è anche un tour nelle specialità gastronomiche delle Pertiche l’evento organizzato per sabato prossimo dalla Polisportiva Pertica Bassa



Altre da Pertica Alta
20/07/2020

Oro in Bocca, incontri mattutini

Al via a luglio una rassegna incontri “mattutini” con poeti, artisti, giornalisti e studiosi del paesaggio. In Valsabbia appuntamenti in Maniva, a Livemmo, al Forte di Valledrane, alla Madonna della Neve a Villanuova

17/07/2020

Centri estivi alle Pertiche

Si svolgeranno in varie sedi ma con un’unica organizzazione affidata alle parrocchie con il contributo delle amministrazioni comunali e il coinvolgimento di ragazzi maggiorenni come animatori e di genitori volontari

18/04/2020

Un grazie dalla Francia

«Buongiorno a tutti, sono un valsabbino residente in Francia ed in questi giorni ho perso mio padre, originario di Livemmo di Pertica Alta...»

06/03/2020

La neve marzolina

Se gennaio e febbraio sono stati particolarmente siccitosi e con temperatura quasi primaverili, questi primi giorni di marzo ci stanno regalando dei giorni prettamente invernali

27/02/2020

Maestra Baldo

Si usava così in anni passati, neanche tanto lontani, quelli delle nostre madri per intenderci, ma ancora in uso oggi, residuo di una consuetudine superata.

26/02/2020

Piccola storia di una Madonna

A Po di Pertica Bassa la Madonnina del cooèl occupa un posto speciale nel cuore del paese e degli abitanti delle Pertiche, ancora molto legati alle tradizioni rurali e alla vita di comunità

26/02/2020

Il coraggio delle scelte, un pensiero per Carla Leali Baldo

Abbiamo chiesto al prof. Alfredo Bonomi un ricordo di chi è stata Carla Leali e perchè sia da annoverare fra i personaggi illustri della nostra Valle

26/02/2020

Addio a Carla Leali Baldo

Era nata a Livemmo nel 1922, ad aprile, da madre perticarola e padre di Nozza. Si è spenta all'età di 97 anni

17/02/2020

I protagonisti del Carnevale di Livemmo

Grande festa e tanta gente ieri nella frazione di Pertica Alta per uno dei carnevali più tipici della Valle Sabbia
• Video

14/02/2020

A Livemmo scendono in piazza le maschere doppie

Questa domenica nella frazione di Pertica Alta rivive uno dei carnevali etnografici più tipici dell'arco alpino che affonda le radici in un mondo ancestrare e rurale