Skin ADV
Mercoledì 16 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Ghiaccio

Ghiaccio

by Aldo



14.01.2019 Pertica Alta

14.01.2019 Val del Chiese Storo

15.01.2019 Idro Bione Mura Roè Volciano Valsabbia

14.01.2019 Paitone Prevalle Valsabbia

14.01.2019 Roè Volciano

15.01.2019 Vobarno

14.01.2019 Gavardo Muscoline

14.01.2019 Garda

14.01.2019 Garda

15.01.2019 Salò Garda






08 Aprile 2018, 07.00
Pertica Bassa Bagolino Casto Mura Pertica Alta
Rifiuti

La differenziata è ormai una realtà

di Redazione
Martedì 10 e martedì 17 aprile quattro nuovi Comuni valsabbini abbracceranno il progetto del sistema misto. Differenziata al via per Mura, Casto, Pertica Alta e Pertica Bassa; a fine maggio sarà Bagolino a chiudere il cerchio 

A partire da martedì prossimo, 10 aprile, altri quattro nuovi Comuni abbracceranno in modo scaglionato l'iniziativa della raccolta differenziata, che negli ultimi mesi in Valle Sabbia è diventata realtà. 
 
Mura, Casto, Pertica Alta e Pertica Bassa si uniranno ai ventuno comuni dove la differenziata è già cominciata da diverse settimane. A Mura e Casto inizierà ufficialmente il “porta a porta” martedì 10 aprile, che proseguirà il martedì successivo con Pertica Alta e Pertica Bassa. A chiudere questo percorso virtuoso sarà infine il Comune di Bagolino, ma solo a fine maggio.
 
Nei quattro Comuni che nel mese di aprile aderiranno al nuovo sistema di raccolta dei rifiuti verrà attivata la modalità “mista”, ovvero che si effettua con il sistema a cassonetti stradali per residuo e umido, e con il ritiro domiciliare per carta/cartone, vetro, imballaggi in plastica e lattine. 
 
“Stiamo giungendo alla fine di questo percorso virtuoso di adesione al progetto di smaltimento rifiuti che vedrà impegnati i 26 Comuni della Valle Sabbia. A maggio tutti i Comuni abbracceranno questa nuova sfida, ma è necessario sottolineare come questo non sia un punto di arrivo ma, anzi, un importante punto di partenza”, afferma Giovanmaria Flocchini, Presidente della Comunità Montana Valle Sabbia, che prosegue: “Il cambiamento sarà graduale e l'obiettivo rimane certamente quello di avere una valle più verde, pulita e attenta al territorio. La Valle Sabbia diventerà infatti “riciclona” grazie alla collaborazione dell'intera CMVS e di tutti i Comuni, oltre che dei cittadini”. 
 
Per aiutare i valsabbini in questa nuova avventura, e soprattutto in questa prima fase di transizione, è stata attivata da pochi giorni Riciclario, la nuova applicazione per smartphone e tablet attraverso cui i cittadini possono sapere facilmente quale raccolta viene effettuata ogni giorno, come comportarsi e dove smaltire qualunque tipologia di rifiuto. 
 
È inoltre possibile tenere sotto controllo i pagamenti, consultare il calendario della raccolta settimanale, gli orari di apertura e chiusura del Centro di raccolta, oltre a impostare l’utilissimo servizio di notifiche push, che ricorda quale raccolta sta per essere effettuata e quando stanno per scadere i termini di pagamento della bolletta. 
 
Inoltre, sui social prosegue il grandissimo successo del video realizzato in collaborazione col celebre cantautore bresciano Charlie Cinelli, che continua a collezionare visualizzazioni. A maggio, quando la raccolta sarà iniziata in tutti e 26 i Comuni, ben oltre 40mila entità tra famiglie, negozi ed imprese che popolano ed animano la Valle Sabbia saranno pronte per rispettare e migliorare gli standard minimi imposti dalla UE (minimo il 67% dei volumi raccolti) in termini di rispetto dell’ambiente e recupero dei rifiuti che diventano da scarto a risorsa. 
 
Per info www.differenzaincomune.it oppure chiamando lo 0365/1985916. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/12/2015 09:55:00
Raccolta differenziata, top e flop in Valle Sabbia Nei Comuni dove c’è un sistema che obbliga a differenziare, nella maggior parte i cassonetti a calotta, la raccolta differenziata supera la soglia richiesta del 65%, negli altri arranca. Vallio Terme Comune “riciclone”, maglia nera Provaglio Val Sabbia

11/11/2014 09:51:00
Rifiuti, riciclo, risorse Venerdì sera a Vobarno l’incontro con Ezio Orzes, assessore all’Ambiente del Comune di Ponte nelle Alpi, il comune “più riciclone” d’Italia, sul sistema di raccolta differenziata da loro adottato

15/03/2016 10:02:00
Raccolta rifiuti, il coraggio di cambiare Nel dibattito, innescato sul nostro giornale, sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti in Valle Sabbia, prende posizione e dice la sua anche il gruppo politico gavardese “Gavardo in movimento”

04/03/2017 07:19:00
Differenziata «in house» Sarà una società a capitale pubblico tutta valsabbina a gestire dal 1 gennauio 2018 il ciclo dei rifiuti in Valle Sabbia, dalla raccolta col metodo della differenziata alla vendita dei materiali riciclabili. Una rivoluzione, che prevede anche una cinquantina di assunzioni. VIDEO

10/11/2016 11:20:00
Ricicloni di Valle Sabbia In attesa della rivoluzione nel metodo di raccolta prevista per il 2018, i Comuni valsabbini che hanno adottato dei sistemi che obbligano a differenziare (nella maggior parte i cassonetti a calotta) risultano i più virtuosi nella raccolta differenziata dei rifiuti



Altre da Bagolino
15/01/2019

«I Maläòä», 25 anni di divertimento

Si è conclusa con un notevole successo di pubblico la stagione teatrale della compagnia teatrale di Bagolino che quest'anno taglia il traguardo del primo quarto di secolo di vita

13/01/2019

Settant'anni dopo il Si!

Tantissimi auguri ad Adriana e Dino, di Ponte Caffaro, che proprio oggi, 13 gennaio, festeggiano le "nozze di titanio"


10/01/2019

«Storie da suonatori»

È stato presentato a Bagolino il libro a cura di Daniele Richiedei, che racconta la tradizione musicale del carnevale di Bagolino e Ponte Caffaro 

06/01/2019

Tragedia sul Blumone

Un uomo di 30 anni è morto dopo essere caduto nel canalone centrale del Cornone di Blumone. Grave la donna che era con lui, elitrasportata al Civile di Brescia


06/01/2019

In scena i «Maläòä» di Bagolino

Visto il grande successo della loro commedia dialettale la Compagnia teatrale bagossa concederà un’ulteriore replica oltre a quella già prevista per domenica prossima, 13 gennaio  (1)

05/01/2019

Ultime occasioni per visitare i Presepi

Con l’arrivo dell’Epifania si avvicina il momento della chiusura per le rappresentazioni dei paesi valsabbini e limitrofi. Ecco tutte le informazioni sulle ultime aperture 

04/01/2019

Al Gaver senza neve vince la Natura

Ferma al palo l'attività sulla pista da fondo della Piana, per mancanza del bianco e gelido elemento. Vince nella località sciistica valsabbina la voglia di contatto con la natura
(5)

01/01/2019

Grand Prix 2019, iscrizioni aperte

Dal primo giorno del nuovo anno aperte le iscrizione al circuito valsabbino di corsa in montagna che quest'anno sarà composto da sei gare, con alcune novità


31/12/2018

Un bagòss di 10 anni

A Bagolino, stupenda terra di pregiato formaggio, la famiglia di Amerigo Salvadori ha celebrato  l’annuale rito del taglio di una forma di bagòss da loro prodotto, curato e stagionato per dieci anni, con attenzione e amore (1)


28/12/2018

Apre il presepio, arriva la Stella

La notte di Natale è stato aperto il grande Presepio di San Lorenzo a Bagolino. Si tratta di una costruzione di ampio respiro, che individua nell'acqua l'elemento caratterizzante della progettazione



Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia