23 Giugno 2015, 15.59
Pertica Bassa
Mountain bike

Vittorio Oliva vince la nona Sunset Bike

di Redazione

Nonostante la concomitanza di altre manifestazioni dedicate alle ruote grasse, quasi 200 biker hanno preso parte domenica alla gara di mountain bike targata Polisportiva Pertica Bassa


Partecipazione ridotta leggermente rispetto agli anni precedenti alla Sunset Bike, gara di mountain bike andata in scena domenica a Forno d’Ono di Pertica Bassa, organizzata dalla locale polisportiva. Questo per la concomitanza con altre manifestazioni analoghe sul territorio lombardo dedicate agli amanti delle grandi ruote grasse.

Circa 200 atleti al via, nuvole grigie in cielo ma che hanno trattenuto la pioggia il tempo per far concludere la gara, percorso pressoché invariato, piccola modifica sulla mulattiera in discesa prima dell'arrivo e aggiunta di un secondo salto spettacolare.

La Sunset Bike si conferma come la manifestazione griffata Polisportiva Pertica Bassa tra le più rappresentative del palmares di offerte per la valorizzazione del nostro territorio.

Un evento che dura poche ore ma che coinvolge e richiede il tempo di decine di persone per diversi giorni prima della partenza, creatività e sinergia per offrire un prodotto di qualità, ormai consolidata.

Una cross country come questa si distingue da altre realtà per la passione che viene messa in campo, un percorso ben rodato e vario in un teatro naturale mozzafiato, poco asfalto, strade bianche, sentiero, single track, discese tecniche su acciottolato e prato, variazioni secche di quota e un paio di salti di pura adrenalina.

Due le partenze previste dal programma di gara: alle 9:30 le categorie giovanili e le donne mentre le categorie amatoriali maschili e gli Open dovevano prendere il via alle 11:00.

I primi a tagliare il traguardo sono stati gli Esordienti del secondo anno, Marco Zoldan (Rosola) è riuscito ad avere la meglio su Paolo Bindoni (Carbonhubo) per 2 soli secondi, terzo il veronese Rui Jordi  Scanzi Cuomo (team Todesco). Successo bergamasco tra i ragazzi di 13 anni, Gabriele Zambelli (team Bramati) non ha avuto avversari, infatti il secondo Daniel Salvaterra (Manuel Bike) ha tagliato il traguardo dopo 2' 45'' ancora più staccato il terzo Marco Lorenzini (team Todesco), arrivato dopo 3' 29''.

Nelle categorie femminili che hanno completato 1 solo giro, si sono affermate Giada Borghesi (ES1 - Carraro), Martina Bassi (ES2 - team Bramati), Alice Franzosi (AL1 - Manuel Bike), Marta Bassani (AL2- team Bramati).

13 km per i ragazzi Allievi, doppietta veronese: Cristian Raizzaro (SC Barbieri) dopo aver percorso il primo giro inseguito a brevissima distanza da Mattia Paghera, nel corso del secondo giro lo staccava andando a vincere con un minuto e mezzo di vantaggio. Il podio lo completava Luca Bianchi (Manuel Bike). Invece tra gli Allievi del secondo anno Matteo Maddinelli (Team Maddiline) non c'è stata storia fin dall'inizio, infatti già alla fine del primo giro, aveva già due minuti di vantaggio su Giulio Marinelli (team Bussola) mentre in terza posizione passava Samuele Mazzurega (team Todesco). Le posizioni restavano invariate fino all'arrivo.
 
Due giri anche per le donne, Valentina Garattini (Sellero Novelle) ha avuto la meglio su Cristina Dusina (Piton) e Silvia Mantovani (Bike Store Costermano).
 
Alle 11 Open e amatori si allineavano sulla linea di partenza, ma dall'organizzazione arrivava la notizia che l'ambulanza era dovuta partire per recuperare un ragazzino che sul percorso si era rotto una clavicola. Per questo motivo la corsa partiva con 26 minuti  di ritardo con i corridori preoccupati più che altro per il meteo, infatti guardando in alto, c'era un cielo minaccioso.
Andava subito in fuga l'elite Vittorio Oliva (Carbonhubo) che in salita aveva un altro passo rispetto a quello di tutti gli altri avversari. In cima (GPM - località Guna) in seconda posizione scollinava Zaglio, seguito da Mensi e Bazzani. 
 Quest'ultimo però in discesa li sorpassava passando sotto il traguardo in seconda posizione ma con Zaglio e Mensi a brevissima distanza e Federico Rizza in quinta posizione.
Nel corso del secondo passaggio mentre Oliva proseguiva da solo, Zaglio agganciava e staccava Bazzani mentre in quarta e quinta posizione passavano Mensi e Rizza.

Nel corso della terza ed ultima tornata non c'erano colpi di scena e quindi il podio era formato dal vincitore Oliva affiancato da Zaglio e Bazzani. Fortunatamente il cielo ha graziato la corsa e durante la gara non ha mai piovuto.

L'anno prossimo la Sunset Bike festeggerà il proprio decennale e per l'occasione la Polisportiva Pertica Bassa ha una mezza intenzione di festeggiarla trasformando la gara cross country in una granfondo.

ORDINE D'ARRIVO
 
1. Vittorio Oliva (Carbonhubo) 1:08:20
2. Carlo Manfredi Zaglio (Rosola) 1:11:02
3. Nicola Bazzani (Bi&Esse Carrera) 1:11:50
4. Francesco Mensi (Niardo for Bike) 1:12:37
5. Alessio Bongioni (Giangis Bike) 1:13:28
6. Isaia Alghisi (Bike Racing team) 1:13:53
7. Federico Rizza (Manuel Bike) 1:13:54
8. Gianluca Bianchi (Stefana Bike) 1:14:04
9. Michael Bertasi (team Bertasi) 1:14:27
10. Michele Righetti (Bike Store Costermano) 1:15:13


Aggiungi commento:
Vedi anche
16/06/2015 15:10

Sunset Bike, il cross country abita qui Appuntamento domenica prossima con la nona edizione della gara organizzata dalla Polisportiva Pertica Bassa, un evento organizzato nello scenario più suggestivo per le competizioni in mountain bike

25/06/2014 15:00

Sunset Bike, ottava meraviglia A Igor Barreto e a Nicoletta Bresciani i titoli di campioni regionali specialità Cross Country assegnati dalla competizione andata in scena domenica a Pertica Bassa

14/06/2011 08:00

Conto alla rovescia per la Sunset Bike Sabato la quinta edizione della gara Cross Country di mountain bike organizzata dalla Polisportiva Pertica Bassa, occasione di promozione del territorio.

11/06/2009 00:10

Conto alla rovescia per la Sunset Bike Ultimo giorno utile per iscriversi alla Sunset Bike, cross country di mountain bike che si disputer al tramonto di sabato 20 giugno a Pertica Bassa.

24/06/2008 00:00

Trionfo valsabbino alla Sunset Bike 2008 Una data da ricordare quella di sabato 21 giugno a Pertica Bassa. La seconda edizione della Sunset Bike, gara di mountain bike valevole come Campionato Provinciale F.C.I. Bresciano Cross Country, ha visto la presenza di 250 biker.



Altre da Pertica Bassa
05/08/2020

Fondi per le strade agro-silvo-pastorali

Dalla Regione oltre 500 mila euro per le strade agro-silvo-pastorali della Valsabbia e dalla Val Trompia

01/08/2020

Punto dalle vespe

Soccorso alpino in azione ai Fienili di Po per soccorrere un 31enne aggredito da alcuni insetti. Lieve, per fortuna, lo shock anafilattico

25/07/2020

Punto da un insetto a Po

Un uomo di 51 anni è stato soccorso sulle pendici della Corna Blacca. Sul posto medico e Soccorso alpino con l’elicottero partito da Milano

20/07/2020

Pertica Bassa, primi fra i colpiti, ma primi Covid-free

In rapporto alla popolazione il piccolo paese risulta fra i più colpiti dalla pandemia in Valsabbia, ma è stato fra i primi ad uscirne bene

17/07/2020

Nonna Albina fa 90

Tanti auguri a nonna Albina, di Forno d'Ono di Pertica Bassa, che giovedì 16 luglio ha compiuto 90 anni

17/07/2020

Centri estivi alle Pertiche

Si svolgeranno in varie sedi ma con un’unica organizzazione affidata alle parrocchie con il contributo delle amministrazioni comunali e il coinvolgimento di ragazzi maggiorenni come animatori e di genitori volontari

23/06/2020

Simone e la maggiore età

Tanti auguri a Simone Bacchetti di Forno d'Ono di Pertica Bassa che proprio oggi, martedì 23 giugno, compie 18 anni

03/06/2020

I primi tredici di Matteo

Tanti auguri a Matteo Dusi di Fondo D'Ono, Pertica Bassa, che ieri, martedì 2 giugno, festa della Repubblica, ha compiuto tredici splendidi anni

30/05/2020

Grave dopo il volo nel Degnone

Grave incidente quello occorso ad un milanese di 51 anni che in sella alla sua Triumph stava scendendo lungo la Provinciale 55 fra Forno d’Ono e Vestone

30/04/2020

Giro del Monte Zovo e Sunset Bike rinviate al 2021

Anche due dei principali eventi sportivi organizzati dalla Polisportiva Pertica Bassa fra maggio e giugno sono stati annullati e rinviati al prossimo anno