Skin ADV
Mercoledì 21 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






[Sal]


19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

20.11.2018 Casto Valsabbia

19.11.2018 Idro

19.11.2018 Valsabbia Provincia

20.11.2018 Mura Valsabbia

19.11.2018 Vobarno

19.11.2018 Casto Serle

19.11.2018 Villanuova s/C Provincia

21.11.2018 Bagolino Valsabbia

19.11.2018 Provaglio VS






19 Aprile 2018, 09.45
Pertica Bassa
Gemellaggio

Un'esperienza indimenticabile

di Redazione
La visita a Pertica Bassa dei “piccoli gemelli francesi” di Saint Andrè de Chalencon, la scorsa settimana, ha regalato tante emozioni ai bambini, ma anche agli insegnanti e ai membri del Comitato di gemellaggio. Ce lo racconta Elia Zambelli

«Venerdì, mentre loro erano in viaggio verso casa, sono andato alla Casa Torre di Ono Degno per smantellare l’allegro accampamento della settimana.
 
Non ho potuto fare a meno di notare una bandiera francese sporgere dall’ultima finestrina sotto il tetto.
Un’immagine di conquista, di condivisione, un segnale forte della loro presenza.
 
Sì, ci hanno davvero conquistati; l’hanno fatto con la loro allegria, con l’affetto, con i loro sorrisi e spesso con spontanei comportamenti che solo i bambini sanno avere.
 
Era strano vedere le austere e silenziose stanze della Casa Torre animate dalle voci e dai giochi di undici bambini. Per la maggior parte di loro abbiamo allestito una camerata colorata dalla diversa biancheria che ognuno di noi ha portato. Un colpo d’occhio piacevole, un improbabile ordine che subito dopo il loro arrivo si è tramutato in un’incredibile e festosa confusione.
 
Potrei fare la cronaca di questa splendida settimana ma preferisco parlare di emozioni, sì, ne abbiamo viste e provate tante davvero!
Il loro arrivo sotto una pioggia incessante che ha proseguito per l’intera settimana: non c’era la solita malinconia legata ai giorni di pioggia; loro avevano e trasmettevano serenità a tutti.
 
Me l’hanno solo raccontato, purtroppo il lavoro mi ha tenuto lontano durante la giornata, il loro arrivo a scuola, l’accoglienza e la presentazione in lingua francese dei nostri scolari, la loro spontaneità  nel mettersi subito in sintonia con gli altri; poco importa la difficoltà della lingua, i bambini sanno usare meglio di noi i linguaggi del corpo.
 
Come non parlare di emozioni sapendo che un bambino della nostra scuola ha atteso in strada il bus in partenza per la Francia, doveva solo consegnare un regalo a un bambino francese ritenuto ormai suo amico!
 
In settimana non ho mai voluto mancare alle cene in loro compagnia, un momento conviviale davvero particolare. Ada e Franca della “ Meridiana” si sono veramente superate nel coccolarli e nel preparare per loro quanto era possibile degustare della nostra cucina.
 
In queste cene mi ha piacevolmente sorpreso la presenza di cittadini della Pertica, dopo sette anni il nostro gemellaggio è riuscito a creare un legame davvero autentico con le persone di Saint André e questa volta abbiamo ricevuto quelle più importanti: i bambini!
 
Dopo un’iniziale preoccupazione da parte delle scuole per programmare al meglio questo scambio scolastico, abbiamo recepito dagli insegnanti e dalla direzione della nostra scuola tanto entusiasmo e soddisfazione.  I ragazzi stessi che hanno frequentato per tre giorni la scuola media di Vestone mi hanno caldamente chiesto di portare i loro compagni di classe italiani alla loro scuola il prossimo anno.

Non devo parlare solo di loro, ci sono le persone del nostro comitato di gemellaggio, la nostra scuola, il sindaco,le loro mamme, la loro insegnante, il presidente del comitato di gemellaggio di Saint André. Abbiamo interagito al meglio in ogni momento della settimana, ho visto tanta soddisfazione sui volti dei miei colleghi del comitato, tanta gratitudine e stima da parte degli ospiti francesi.
 
Abbiamo voluto concludere la settimana facendo degustare ai bambini un’ottima pizza italiana in un locale sul lago di Garda, una serata che avevamo riservato loro come sorpresa. E’ stato davvero bello vederli  impazienti di addentare la pizza, un piatto ormai esportato in tutto il mondo ma che solo in Italia trasmette la sua peculiarità di qualità e convivialità. Anche in questa occasione i nostri bambini hanno voluto essere a tavola con loro, giocare e mangiare con loro, condividere fino all’ultimo momento la festa. 

Ho avuto una grande soddisfazione nel notare che tante persone di Pertica Bassa e non solo hanno voluto essere presenti a questa serata, sfidando la distanza sotto un acquazzone epocale.
 
Sì, dopo sette anni di impegno nel comitato di gemellaggio, sono queste le occasioni e le emozioni che mi fanno capire che il percorso intrapreso sta funzionando;  un percorso spesso non facile, ma condiviso con persone davvero valide e concrete che sanno fare la differenza.
Ci aspetta una nuova sfida, dobbiamo mantenere una promessa fatta ai bambini francesi in questa settimana. Dobbiamo portare una delegazione di nostri bambini a Saint Andrè il prossimo anno.
 
Siamo consapevoli delle difficoltà nel realizzare tutto questo, le responsabilità sono innumerevoli; ma la loro visita di questi giorni ha dimostrato che una seria collaborazione tra noi, la scuola e le famiglie può rendere tutto più sicuro e realizzabile».
 
Per il Comitato di Gemellaggio di Pertica Bassa, Elia Zambelli. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75854 - 20/04/2018 00:29:30 (Iva) SPLENDIDO
SPLENDIDO QUESTO GEMELLAGGIO TRA FRANCIA ED ITALIA CE NE VORREBBERO DI PIU'



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/09/2014 16:40:00
Ritorno a Saint André de Chalencon: le trois jours Tre giorni oltralpe per i rappresentanti di Pertica Bassa per rinsaldare il gemellaggio con il piccolo paese francese dell'Alta Loira

21/08/2017 11:05:00
Ponti fra culture e comunità Una ventina di ospiti francesi di Saint André de Chalencon sono stati ospitati nelle scorse settimana a Pertica Bassa, cementando l’amicizia fra le due comunità gemellate

07/04/2018 10:40:00
Benvenuti «piccoli gemelli» francesi Il Comitato di Gemellaggio di Pertica Bassa accoglierà dal 9 al 13 aprile i piccoli “gemelli” francesi di Saint Andrè de Chalencon, proseguendo un percorso che da anni mira a creare legami di amicizia e di scambio culturale tra le due comunità

19/09/2012 08:00:00
Liberté, égalité, fraternité et hospitalité! Accoglienza più che calorosa della delegazione di Pertica Bassa a Saint André de Chalencon, in Francia, per il compimento del gemellaggio fra i due Comuni.

18/07/2016 16:02:00
Scultura in «sinergia» con i gemelli francesi Sono servite a cementare ancora di più il legame d'amicizia fra Pertica Bassa e Saint André de Chalencon le quattro giornate dedicate al simposio di scultura organizzato in terra francese dalla Bottega di Scultura



Altre da Pertica Bassa
09/11/2018

Non solo Bagolino

A subire pesantemente i danni del maltempo che si è scatenato una decina di giorni fa lungo la Valle, anche altri boschi e altre strade

29/10/2018

Scuole chiuse? Ecco quali

Ecco le scuole che siamo certi saranno chiuse questo martedì in Valle Sabbia. Per le altre non abbiamo ricevuto comunicazione alcuna

11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

21/09/2018

«In nome della madre»

Sarà lo spettacolo di Erri de Luca a chiudere gli appuntamenti di “Insoliti incontri” ambientati a Ono Degno di Pertica Bassa. A novembre la rassegna artistica si sposterà a Gavardo 

14/09/2018

Un sabato all'insegna della cultura

Una visita guidata e una conferenza animeranno l’appuntamento di domani, 15 settembre, a Ono Degno per la rassegna “Insoliti incontri”, nata dalla collaborazione tra il Sistema museale e la Collezione di Arte Contemporanea “Paolo VI” 

12/09/2018

Dalle Pertiche all'Alta Loira

Si rinnoverà nel prossimo fine settimana il gemellaggio fra Pertica Bassa e Saint André de Chalencon, con una visita, stavolta, della delegazione del paese valsabbino in Francia

08/09/2018

Si ricomincia da Ono Degno

Alla Madonna del Pianto la prima delle tre occasioni culturali frutto di una sinergia fra il Sistema museale e la Collezione Paolo VI di Arte contemporanea. Con un fiorire attorno di interessanti eventi culturali


07/09/2018

50 anni di sacerdozio per Don Lorenzo

Questo sabato, 8 settembre, si terrà la celebrazione ufficiale del cinquantesimo anniversario di sacerdozio del parroco delle Pertiche, don Lorenzo Emilguerri. Sarà il primo di una serie di eventi settembrini organizzati per l’occasione 

29/08/2018

Trofeo Avenone

Dopo 50 giorni dall'ultimo appuntamento agonistico, i regolaristi della marcia alpina si sono ritrovati ad Avenone per disputare l'omonimo trofeo che da circa un decennio, immancabilmente, segna il rientro dopo la pausa estiva

22/08/2018

Venerdì la «Cronoscalata delle Pertiche»

L'evento sportivo targato Polisportiva Pertica Bassa è aperto a podisti, mountain bike, bici da strada e skiroll e da quest'anno anche alle e-bike, lungo un percorso che va da Forno d’Ono a Livemmo



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia