Skin ADV
Mercoledì 21 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




19.02.2018 Valsabbia Giudicarie

20.02.2018 Vobarno Valsabbia

20.02.2018 Barghe

19.02.2018

20.02.2018 Vestone Gavardo Valsabbia

20.02.2018 Preseglie

19.02.2018 Storo

19.02.2018 Valsabbia Garda Provincia

20.02.2018 Vobarno

19.02.2018 Sabbio Chiese Roè Volciano






19 Ottobre 2007, 00.00
Pertica Bassa
Fra storia, arte e devozione

La Madonna del Rosario in Valle Sabbia

di val.
La Valle Sabbia riscopre l’antica tradizione della Madonna del Rosario con una mostra-evento che inaugura un percorso artistico, storico e culturale che inizia da Ono Degno di Pertica Bassa.
L’idea è venuta ad Alberto Vaglia, medico di Treviso e figlio dello storico Ugo, che è rimasto assai legato alla terra di Valle Sabbia tanto esaminata e descritta dall’illustre padre.
La Fondazione della Civiltà Bresciana l’ha poi fatta propria.
Le Amministrazioni comunali delle due Pertiche, le associazioni e i fedeli si sono dati da fare per gestire la logistica.

Ed ecco che la Valle Sabbia riscopre l’antica tradizione della Madonna del Rosario con una mostra-evento che inaugura un percorso artistico, storico e culturale che inizia da Ono Degno di Pertica Bassa.
Una scelta non casuale quella della frazione della Pertica, perché in contrada Beata Vergine si erge il santuario del XII secolo intitolato alla Madonna del Pianto, fortemente voluto da Padre Serafino Borra che fu un illustre domenicano, appartenente quindi all’ordine che fin dalla sua costituzione si occupò proprio di divulgare il rito della Madonna del Rosario.

Il programma della manifestazione prevede per le 11 di domenica 21 ottobre la messa solenne nel santuario. Fra le 15 e le 17 la devozione diverrà oggetto di conferenza: all’introduzione da parte del coordinatore Sergio Masini, seguirà un intervento di fra Giovanni Allocco, priore domenicano della Basilica dei santi Giovanni e Paolo di Venezia che è praticamente il “sacrario della Serenissima”, che verterà sul tema “origine della devozione alla Madonna del Rosario”.
Le tele più significative che narrano di questa venerazione saranno descritte in un successivo intervento a cura di Andrea Crescini, mentre il santuario verrà descritto dal prof. Alfredo Bonomi.

Dopo una pausa con intermezzo musicale dei “Braulio’s Five”, alle 17 e 30, i lavori della conferenza riprenderanno con un rosario “meditato”, al termine del quale tutti sono invitati ad un rinfresco che si terrà nei locali dell’oratorio e saranno a base di prodotti tipici locali.
Le tele che narrano della devozione per la Madonna del Rosario (una decina), prese a prestito nelle chiese fra Preseggo e Lavino, saranno esposte nella Casa Torre e potranno essere visitate sabato dalle 14 alle 18, domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19.

”Si tratta di un’occasione particolarmente interessante per delineare le origini storiche e culturali di un rito che ci ha accompagnato per parecchi secoli – ha detto Alfredo Bonomi, vice presidente della Fondazione Civiltà Bresciana -. L’idea è quella di individuare una serie di percorsi valsabbini coinvolgendo quelle aree che più di altre ne conservano memoria. Dopo le Pertiche potrebbe essere la volta del Savallese, di Bagolino e dell’Eridio, della Conca d’Oro”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/04/2015 18:22:00
Web e storia dell'arte Un articolo pubblicato su Vallesabbianews ha permesso a Pietra Carla Milani di inserire nella sua ricerca l'inedita «Madonna del Rosario» di Alvise Benfatti. Se ne parlerà con la studiosa veronese questo giovedì sera in biblioteca a Vestone


03/10/2016 15:31:00
Madonna del Rosario, tradizione rispettata Tanta partecipazione alla solenne processione per la ricorrenza mariana che a Castel Condino si festeggia la prima domenica di ottobre

13/08/2008 00:00:00
A Provaglio le feste decennali della madonna La devozione mariana in Valle Sabbia è una tradizione molto sentita e che si rinnova anche ai giorni nostri, come accade a Provaglio Val Sabbia, dove sono in corso le feste decennali della Madonna dell’Assunta, che culmineranno il giorno di Ferragosto.

06/05/2015 22:43:00
Quando si andava al Rosario Una buona percentuale di chi sta leggendo, partecipa ancora alla manifestazione religiosa e si starà chiedendo perché nel titolo si usa il tempo imperfetto

15/07/2017 10:22:00
La Madonna del Rosario ritorna a casa Il prezioso dipinto cinquecentesco è stato ricollocato nella sua sede orginale nell’altare laterale della chiesa parrocchiale di Agnosine dopo un attento intervento di restauro



Altre da Pertica Bassa
03/02/2018

Il buon vicinato esiste ancora!

Questo lunedì sera all’oratorio di Vestone una serata di testimonianze sulle esperienze di affido leggero in Valle Sabbia

18/01/2018

Una nuova guida per il Museo

Si terrà questa domenica, 21 gennaio, presso il Museo della Resistenza e del Folklore Valsabbino di Pertica Bassa la presentazione della nuova guida museale, pubblicata con l’appoggio dell’editore Grafo

16/01/2018

Un 2018 tutto in salita!

Non per tutti, ovviamente, ma solo per i partecipanti al Grand Prix di corsa in montagna delle Valle Sabbia, il circuito valsabbino del trail giunto quest'anno alla quinta edizione con alcune novità


04/01/2018

Lavori pubblici a Pertica Bassa

Nell’opuscolo fatto pervenire alle famiglie nel mese di dicembre Ennio Bonomi, assessore ai Lavori Pubblici e all’Agricoltura, traccia un resoconto dei lavori svolti nel 2017 e anticipa quelli dell’anno nuovo

03/01/2018

Anno nuovo, guida nuova

Con l’inizio dell’anno nuovo arriva una nuova guida per il Museo della Resistenza e del Folklore valsabbino di Forno d’Ono. Ne riportiamo l’introduzione a cura di Michela Valotti, coordinatrice del Sistema Museale di Valle Sabbia (1)

02/01/2018

Pertica Bassa, bilanci e progetti

Nell’opuscolo fatto pervenire alle famiglie prima di Natale, il sindaco Manuel Nicola Bacchetti traccia un bilancio dell’anno passato e annuncia le importanti novità del 2018

01/01/2018

Aldo Giacomini, oltre i monti ventosi

I funerali del partigiano valsabbino saranno celebrati a Brescia nella Chiesa Parrocchiale di S. Barnaba questo mercoledì 3 gennaio alle ore 13.45. La salma riposa all'obitorio del Civile di Brescia
(1)

29/12/2017

Un anno di Polisportiva, un anno di emozioni

Il 2017 volge al termine e la Polisportiva Pertica Bassa ripercorre le attività svolte nel corso dell’anno, tracciando un bilancio più che positivo

28/12/2017

«Rendez-vous» aspettando l'anno nuovo

Torna questo sabato 30 dicembre a Ono Degno l’evento di fine anno organizzato dal Comune e dal Comitato di Gemellaggio di Pertica Bassa

03/12/2017

A fuoco un camino a Ono Degno

I vigili del fuoco, saliti nella frazione perticarola da Vestone, sono riusciti per poco ad evitare che prendesse fuoco anche una vecchia soletta

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia