Skin ADV
Venerdì 24 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




22.11.2017 Bione

23.11.2017 Barghe Valsabbia

22.11.2017 Idro Villanuova s/C Valsabbia

23.11.2017 Vobarno Valsabbia

23.11.2017 Giudicarie

22.11.2017 Bione

22.11.2017 Sabbio Chiese

22.11.2017 Valsabbia

22.11.2017

23.11.2017 Giudicarie






19 Ottobre 2007, 00.00
Pertica Bassa
Fra storia, arte e devozione

La Madonna del Rosario in Valle Sabbia

di val.
La Valle Sabbia riscopre l’antica tradizione della Madonna del Rosario con una mostra-evento che inaugura un percorso artistico, storico e culturale che inizia da Ono Degno di Pertica Bassa.
L’idea è venuta ad Alberto Vaglia, medico di Treviso e figlio dello storico Ugo, che è rimasto assai legato alla terra di Valle Sabbia tanto esaminata e descritta dall’illustre padre.
La Fondazione della Civiltà Bresciana l’ha poi fatta propria.
Le Amministrazioni comunali delle due Pertiche, le associazioni e i fedeli si sono dati da fare per gestire la logistica.

Ed ecco che la Valle Sabbia riscopre l’antica tradizione della Madonna del Rosario con una mostra-evento che inaugura un percorso artistico, storico e culturale che inizia da Ono Degno di Pertica Bassa.
Una scelta non casuale quella della frazione della Pertica, perché in contrada Beata Vergine si erge il santuario del XII secolo intitolato alla Madonna del Pianto, fortemente voluto da Padre Serafino Borra che fu un illustre domenicano, appartenente quindi all’ordine che fin dalla sua costituzione si occupò proprio di divulgare il rito della Madonna del Rosario.

Il programma della manifestazione prevede per le 11 di domenica 21 ottobre la messa solenne nel santuario. Fra le 15 e le 17 la devozione diverrà oggetto di conferenza: all’introduzione da parte del coordinatore Sergio Masini, seguirà un intervento di fra Giovanni Allocco, priore domenicano della Basilica dei santi Giovanni e Paolo di Venezia che è praticamente il “sacrario della Serenissima”, che verterà sul tema “origine della devozione alla Madonna del Rosario”.
Le tele più significative che narrano di questa venerazione saranno descritte in un successivo intervento a cura di Andrea Crescini, mentre il santuario verrà descritto dal prof. Alfredo Bonomi.

Dopo una pausa con intermezzo musicale dei “Braulio’s Five”, alle 17 e 30, i lavori della conferenza riprenderanno con un rosario “meditato”, al termine del quale tutti sono invitati ad un rinfresco che si terrà nei locali dell’oratorio e saranno a base di prodotti tipici locali.
Le tele che narrano della devozione per la Madonna del Rosario (una decina), prese a prestito nelle chiese fra Preseggo e Lavino, saranno esposte nella Casa Torre e potranno essere visitate sabato dalle 14 alle 18, domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 19.

”Si tratta di un’occasione particolarmente interessante per delineare le origini storiche e culturali di un rito che ci ha accompagnato per parecchi secoli – ha detto Alfredo Bonomi, vice presidente della Fondazione Civiltà Bresciana -. L’idea è quella di individuare una serie di percorsi valsabbini coinvolgendo quelle aree che più di altre ne conservano memoria. Dopo le Pertiche potrebbe essere la volta del Savallese, di Bagolino e dell’Eridio, della Conca d’Oro”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/04/2015 18:22:00
Web e storia dell'arte Un articolo pubblicato su Vallesabbianews ha permesso a Pietra Carla Milani di inserire nella sua ricerca l'inedita «Madonna del Rosario» di Alvise Benfatti. Se ne parlerà con la studiosa veronese questo giovedì sera in biblioteca a Vestone


03/10/2016 15:31:00
Madonna del Rosario, tradizione rispettata Tanta partecipazione alla solenne processione per la ricorrenza mariana che a Castel Condino si festeggia la prima domenica di ottobre

13/08/2008 00:00:00
A Provaglio le feste decennali della madonna La devozione mariana in Valle Sabbia è una tradizione molto sentita e che si rinnova anche ai giorni nostri, come accade a Provaglio Val Sabbia, dove sono in corso le feste decennali della Madonna dell’Assunta, che culmineranno il giorno di Ferragosto.

06/05/2015 22:43:00
Quando si andava al Rosario Una buona percentuale di chi sta leggendo, partecipa ancora alla manifestazione religiosa e si starà chiedendo perché nel titolo si usa il tempo imperfetto

15/07/2017 10:22:00
La Madonna del Rosario ritorna a casa Il prezioso dipinto cinquecentesco è stato ricollocato nella sua sede orginale nell’altare laterale della chiesa parrocchiale di Agnosine dopo un attento intervento di restauro



Altre da Pertica Bassa
21/11/2017

Nei guai bracconiere di Levrange

Posizionava trappole del tipo “Sep” ed è stato sorpreso dai carabinieri forestali di Vestone. In azione ad Agnosine e Roè anche i colleghi di Vobarno (15)

16/11/2017

Nel lunario 2018 le leggende dell'Alta Valle Sabbia

Un anno nuovo "leggendario" all'insegna della tradizione valsabbina nel calendario curato dall’associazione culturale Eridio e Riflessi di Luce. Sabato a Vestone la presentazione

11/11/2017

Levrange in festa per San Martino

Bancarelle e una mostra di artisti questa domenica nella frazione di Pertica Bassa, in occasione della festa patronale del santo di Tours a cui è dedicata la chiesa (1)

27/10/2017

Roccolo abusivo sulla Corna Blacca

A finire nella rete tesa dai Forestali di Gardone Valtrompia, un bracconiere recidivo di Pertica Bassa

12/09/2017

I sentieri della Resistenza

Questa domenica a Forno d’Ono un interessante incontro sui sentieri della Resistenza in Valle Sabbia, la presentazione dei lavori di riqualificazione, con la partecipazione del partigiano Aldo Giacomini

11/09/2017

Agricoltura Valsabbina, a Orzinuovi è nuovamente sinonimo di eccellenza

Nell'ambito della sessantanovesima Fiera Agricola Regionale di Orzinuovi alcune aziende agricole valsabbine si sono distinte conquistando nuovi primati

01/09/2017

Abbattuto in un prato, vicino alla strada

Si tratta di un cervo, maschio, che dovrebbe avere tre anni. Un bracconiere l'ha abbattuto, ma è stato scoperto e ha dovuto abbandonare la carcassa sul posto
(6)

31/08/2017

Frontale in Pertica

Gran botta, nonostante le velocità relativamente ridotte, quella fra un camioncino Iveco ed una Citroen, lungo la Provinciale che unisce Forno d’Ono a Vestone. Nessun ferito

30/08/2017

Ennesimo successo per la Cronoscalata delle Pertiche

Un centinaio di atleti hanno affrontato con skiroll, mountain bike, bici da strada e di corsa l'ascesa da Forno d’Ono di Pertica Bassa alla località Pineta di Pertica Alta

22/08/2017

Sabato la Cronoscalata delle Pertiche

Sono aperte le iscrizioni per l’ottava Cronoscalata delle Pertiche, una gara per podisti, mountain bike, bici da strada e skiroll, da Forno d’Ono a Livemmo in calendario nel tardo pomeriggio di sabato 26 agosto

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia