Skin ADV
Domenica 21 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Asinelli a Santorini

Asinelli a Santorini

di Eliana Lombardi


13 Dicembre 2006, 00.00
Pertica Bassa
Arte venatoria

Cacciatori ambientalisti

di Ubaldo Vallini
Chi √® convinto che la passione venatoria mal si combina con la salvaguardia dell’ambiente, faccia un salto in Valle Sabbia e potrebbe ricredersi. A Pertica Bassa, dove i cacciatori insegnano a rispettare gli ecosistemi.
A lezione di passione per la caccia osservando gli animali in libert√†, studiando il funzionamento degli ecosistemi faunistici per trovare il modo di tutelarne l’integrit√†. Chi √® convinto che la passione venatoria mal si combina con la salvaguardia dell’ambiente, faccia un salto in Valle Sabbia e potrebbe ricredersi.

Nei pressi della frazione Forno d’Ono di Pertica Bassa, infatti, in collaborazione con l’assessorato alla Caccia della Provincia di Brescia, da alcuni anni √® entrata in funzione un’area faunistica che su quindici ettari recintati di terreno montano ospita attualmente 12 cervi (due maschi e il resto femmine con i loro piccoli) e 5 mufloni.
A gestirla decidendo di utilizzarla per sperimentare una coraggiosa proposta didattica, il Comprensorio Alpino C7 della Valle Sabbia presieduto da Roberto Betta.

Potr√† sembrare strano che i seguaci di Diana si mettano ad allevare “bambi” per la gioia dei ragazzini che in questo modo hanno la possibilit√† di vederli scorrazzare nei boschi, ma solo se si esamina la novit√† attraverso lenti sfocate: “Chi descrive i cacciatori come esseri incivili che dedicano il loro tempo libero a distruggere la fauna selvatica sbaglia di grosso ¬Ė dicono infatti i promotori dell’iniziativa -. In realt√† siamo proprio noi i primi a desiderare un ambiente adatto alla vita di questi stupendi animali”.

“Pensateci bene: conviene soprattutto a noi, se vogliamo continuare ad esercitare la nostra passione venatoria ¬Ė aggiungono - e credeteci, lo facciamo assai volentieri indipendentemente dalle schioppettate che poi riusciamo a fare”.

Da questo ragionamento alla proposta dedicata alle future generazioni, da educare all’osservazione degli animali in natura e al rispetto ambientale, il passo √® breve.
Le scolaresche vengono cos√¨ invitate nell’area faunistica dove i ragazzi spesso riescono ad avere incontri anche ravvicinati con gli ungulati e dove comunque imparano a seguirne le tracce.

Mal che vada c’√® il rustico attrezzato ad aula multimediale, per le lezioni frontali o le proiezioni didattiche. L’intervento prevede poi altri incontri direttamente nelle classi, con il tecnico faunistico del C7 Alessandro Ferraglio nel ruolo di insegnante di “ecosistemi naturali”.

Quest’anno la proposta si √® arricchita con la consegna di alcuni nidi artificiali da posizionare nelle immediate vicinanze della scuola. Ai ragazzini il compito di osservare tutti i giorni quel che accade attorno alla casetta per gli uccelli, ne riparleranno a primavera sempre con Ferraglio che torner√† a trovarli in classe.

Resta da dire che per le scuole valsabbine l’intervento √® gratuito e che √® possibile richiederlo telefonando al C7 che ha la sede a Nozza di Vestone e risponde allo 0365 81201.

Nella foto un momento con i bambini nel plesso scolastico di Ono Degno a Pertica Bassa. Dopo le vacanze di Natale toccherà alla scuola di Treviso Bresciano.
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
30/08/2007 00:00:00
La preapertura della stagione divide i cacciatori I cacciatori bresciani giocano d’anticipo ma la ¬ęstorica¬Ľ preapertura della stagione venatoria fissata per domenica non trova consenso unanime nel mondo delle doppiette della nostra provincia.

28/07/2007 00:00:00
Sono 29.907 i cacciatori ai nastri di partenza I cacciatori ai nastri di partenza saranno quest’anno 29.907; poche centinaia in meno rispetto alla stagione venatoria precedente, quando erano 30.727, ma davvero un notevole calo rispetto a vent’anni fa quando erano ben 48.499.

23/05/2015 10:11:00
Ecologia venatoria sullo Stino Una domenica dedicata al ripristino ambientale e alla sicurezza, quella trascorsa dai cacciatori capovallesi e da alcuni loro simpatizzanti


15/09/2017 15:07:00
Apertura straordinaria Ufficio Caccia Per i cacciatori che non avessero ancora ritirato la licenza di caccia, in vista dell'apertura della stagione venatoria di domenica 17 settembre, lo potranno fare in Questura sabato mattina

16/04/2016 08:11:00
Cacciatori per il verde Sfalcio dell’erba, taglio di rovi e rami e raccolta dei rifiuti gettati da chi non rispetta l’ambiente nell’iniziativa ambientale che ha visto protagonisti i cacciatori di Paitone



Altre da Pertica Bassa
11/10/2018

Parte il colpo, cacciatore ferisce il figlio

Sono di Pertica Bassa padre e figlio cacciatori protagonisti di un incidente di caccia avvenuto ieri sui monti del Gaver

21/09/2018

¬ęIn nome della madre¬Ľ

Sar√† lo spettacolo di Erri de Luca a chiudere gli appuntamenti di “Insoliti incontri” ambientati a Ono Degno di Pertica Bassa. A novembre la rassegna artistica si sposter√† a Gavardo¬†

14/09/2018

Un sabato all'insegna della cultura

Una visita guidata e una conferenza animeranno l’appuntamento di domani, 15 settembre, a Ono Degno per la rassegna “Insoliti incontri”, nata dalla collaborazione tra il Sistema museale e la Collezione di Arte Contemporanea “Paolo VI”¬†

12/09/2018

Dalle Pertiche all'Alta Loira

Si rinnoverà nel prossimo fine settimana il gemellaggio fra Pertica Bassa e Saint André de Chalencon, con una visita, stavolta, della delegazione del paese valsabbino in Francia

08/09/2018

Si ricomincia da Ono Degno

Alla Madonna del Pianto la prima delle tre occasioni culturali frutto di una sinergia fra il Sistema museale e la Collezione Paolo VI di Arte contemporanea. Con un fiorire attorno di interessanti eventi culturali


07/09/2018

50 anni di sacerdozio per Don Lorenzo

Questo sabato, 8 settembre, si terr√† la celebrazione ufficiale del cinquantesimo anniversario di sacerdozio del parroco delle Pertiche, don Lorenzo Emilguerri. Sar√† il primo di una serie di eventi settembrini organizzati per l’occasione¬†

29/08/2018

Trofeo Avenone

Dopo 50 giorni dall'ultimo appuntamento agonistico, i regolaristi della marcia alpina si sono ritrovati ad Avenone per disputare l'omonimo trofeo che da circa un decennio, immancabilmente, segna il rientro dopo la pausa estiva

22/08/2018

Venerd√¨ la ¬ęCronoscalata delle Pertiche¬Ľ

L'evento sportivo targato Polisportiva Pertica Bassa √® aperto a podisti, mountain bike, bici da strada e skiroll e da quest'anno anche alle e-bike, lungo un percorso che va da Forno d’Ono a Livemmo

22/08/2018

Tutto è bene quel che finisce bene

Un bell’esempio di amicizia e solidariet√† rinsaldata dal legame con la montagna quella che ci giunge dalle Pertiche (1)

17/08/2018

Il fascino artistico della fisarmonica

Nell'incantevole scenario del borgo medioevale di Spessio, ad Avenone di Pertica Bassa, questa sera il concerto dell'affermato fisarmonicista Ermes Pirlo



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Ro√® Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Sal√≤
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia