Skin ADV
Giovedì 26 Aprile 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Sale la nebbia

Sale la nebbia

by Roby



25.04.2018 Valsabbia Garda

24.04.2018 Salò Valsabbia Garda

24.04.2018 Anfo Valsabbia

25.04.2018 Odolo Provincia

25.04.2018

24.04.2018 Villanuova s/C Valsabbia

25.04.2018 Bagolino Salò

24.04.2018 Barghe

24.04.2018 Val del Chiese

24.04.2018 Vallio Terme






16 Ottobre 2015, 07.47
Pertica Alta Valsabbia
Barbaine

Le donne e i Ribelli per Amore

di Ubaldo Vallini
Cittadini, rappresentanti d’arma, sindaci, insegnanti e studenti... Settant’anni dopo, i valori che furono della Resistenza accomunano le appartenenze a Barbaine di Livemmo, amena località della Pertica Alta

Quassù, ogni seconda domenica di ottobre, un folto gruppo di valsabbini e non solo salgono a rendere omaggio ai “Ribelli per Amore” della Brigata partigiana intitolata a Giacomo Perlasca.

Trentacinque cippi, posti uno accanto all’altro nel sacrario, ricordano chi di questi ragazzi ha perso la vita nella lotta della Resistenza.
Uno a uno, in questi settant’anni, sono andati via anche i loro compagni.

Ancora ci sono le donne, più giovani allora e mediamente più longeve, a ricordare testimoniando di prima persona quello che questi ragazzi hanno fatto: fuggire in montagna per spirito di ribellione, e per amore della libertà che in quel triste periodo storico scarseggiava.

Donne come “Madalì” Flocchini, nome di battaglia “Violetta”, che ha voluto ricordare la figura di Santa Dusi, che uno di quei ragazzi, il comandate Toni, al secolo Ennio Doregatti, se l’era poi sposato (pubblichiamo qui la sua testimonianza).

Donne che ad altre donne lasciano il testimone.

Significativo, l’anno scorso era stato Pierre, quest’anno è toccato a Valeria, la presenza di uno studente dell’Istituto superiore di Valle Sabbia, che di Perlasca porta il nome, a pronunciare il discorso ufficiale.

E’ il risultato della decisione presa negli anni scorsi dalle Fiamme Verdi e dagli amministratori valsabbini, di coinvolgere i giovani, perché giovani e senza tempo sono i valori di libertà, di solidarietà e di comunanza col mondo intero di cui furono portatori i resistenti.

Dopo la messa, celebrata da don Luciano Donatini, hanno preso la parola per un saluto istituzionale il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia e sindaco di Pertica Alta Giovanmaria Flocchini, seguito da Roberto Tagliani a nome dell’Associazione Fiamme Verdi.

Come abbiamo detto, di Valeria Mattei, sedicenne di Provaglio Valsabbia e studentessa al Perlasca, è stato il discorso ufficiale (lo riprendiamo integralmente qui sotto), seguito da quello del consigliere regionale e presidente della Commissione Antimafia Gianantonio Girelli, membro del direttivo delle Fiamme Verdi, che nel ricordare come spetti a tutti quanti fare la propria parte perché la libertà così faticosamente conquistata possa davvero diventare un patrimonio comune dell’umanità, non ha potuto fare a meno di intervenire su una delle tante polemiche di questi giorni.

«Gli archivi storici della nostra provincia non sono chiusi, ma aperti e pronti a chi voglia mettersi di buona lena a studiare - ha affermato con con Rolando Anni al suo fianco -. Purchè venga fatto con l’onestà intellettuale di lavorare per la storia e non per coltivare pretestuose polemiche personalistiche».

Alfredo Bonomi, Presidente del Centro Studi “La brigata Giacomo Perlasca delle Fiamme Verdi e la resistenza bresciana” ha consegnato, a nome della Federazione Italiana Volontari della Libertà (Fivl), una targa di riconoscimento per le azioni partigiane svolte tra il 1943 e il 1945 a Maddalena Flocchini, la “Violetta” di cui riportiamo le appassionate parole pronunciate in ricordo dell’amica Santa.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID62012 - 16/10/2015 21:14:45 (Iva) IVA
Come sempre è una delle cerimonie più toccanti dell'evocazione della guerra partigiane. Purtroppo di partigiani ne restano veramente pochissimi ed ogni anno qualcuno manca all'appello. Li ho conosciuti tutti e tutti hanno un posto per sempre nel mio cuore e mi piace ricordarmeli con i nomi di battaglia: il mio amato papà Paolo Boby, e poi Pistulì, Ceko, Diego, Angio, Toni, Tarzan, Santa, Stella e tutti gli altri che se ne sono andati prima ed ero troppo piccola per ricordarli.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
09/10/2015 09:00:00
A Barbaine l'omaggio ai «Ribelli per amore» Domenica presso la chiesa di Sant’Andrea di Barbaine di Livemmo, la commemorazione dei caduti della Brigata “Perlasca” nel settantesimo anniversario della Liberazione

05/10/2017 16:15:00
A Barbaine in ricordo dei «ribelli per amore» Si rinnova questa domenica, 8 ottobre, l’annuale incontro a Barbaine di Livemmo in commemorazione dei caduti della Brigata “Giacomo Perlasca”. Il raduno è alle ore 9.30 in piazza a Livemmo

14/10/2012 06:38:00
Barbaine, 67° anniversario Ricorrenza numero 67 a Barbaine, dove quest'anno verrà consegnata all'Istituto Superiore di Valle Sabbia una medaglia d'argento della Fivl

16/10/2015 07:46:00
Cara Santa... Sento fortemente il desiderio di ricordarti e lo faccio qui: in Barbaine, luogo sacro e caro ad entrambe, dove tante volte ci siamo ritrovate ricordando i momenti tristi e felici nei quali abbiamo condiviso l'esperienza dei "Ribelli per amore"

07/10/2016 17:20:00
La memoria alberga a Barbaine Torna puntuale anche quest’anno nella seconda domenica di ottobre la commemorazione dei caduti della Brigata “Perlasca” presso la chiesa di Sant’Andrea di Livemmo



Altre da Valsabbia
26/04/2018

Conca d'Oro Bike, edizione numero venti

La classicissima fra e granfondo nostrane dedicate alle ruote grasse, il prossimo 6 di maggio invaderà i sentieri della Conca d'Oro. Folgorato dall'evento che passa accanto a casa sua, Angelo Lossi, ci manda le sue impressioni, Le pubblichiamo volentieri


25/04/2018

Mappa di comunità a più voci

È online sul sito del Sistema museale della Valle Sabbia il questionario rivolto a tutti i residenti in Valle per indicare i luoghi del cuore, i beni materiali e immateriali da conservare e valorizzare

25/04/2018

Bracconiere valsabbino in Valvestino

Ben attrezzato per la caccia di frodo, un 55enne della Bassa Valle Sabbia è stato sorpreso dagli agenti della Provinciale

24/04/2018

La Valle Sabbia celebra la Liberazione

Nella giornata della festa nazionale del 25 aprile i paesi della Valle Sabbia, singolarmente o in forma unitaria, festeggiano il 73° anniversario della liberazione nazifascista

24/04/2018

Successo di adesioni al 42° Rally 1000 Miglia

La gara dell'Automobile Club Brescia aprirà il Campionato Italiano Wrc con il pieno consenso degli appassionati. Il via venerdì 27 da Salò, arrivo il giorno seguente sempre nel centro turistico gardesano (1)



24/04/2018

Nuova stagione per la Rocca d'Anfo

Da domenica 6 maggio la fortezza napoleonica riaprirà alle visite guidate. Per l’occasione verrà inaugurato un ulteriore intervento di restauro (2)

24/04/2018

A Barghe per lo scambio dei libri

Tutto gratis: porti un tot di libri e puoi portartene via altrettanti. Questo mercoledì 25 aprile dalle 15 alle 18 nel Teatro parrocchiale di Barghe


23/04/2018

Dati personali e privacy, cosa cambia?

A partire dal 25 maggio 2018 troverà piena applicazione il Nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy: UE 2016/679. Quali sono le principali novità?  Con Ellegi Service un corso per saperne di più

22/04/2018

Capriolo sotto un'auto

Una coppia sulla 60ina in auto si è trovata l’animale che attraversava la strada e l’ha preso in pieno. È successo questa domenica pomeriggio a Nozza

21/04/2018

Annullato il Giro dei 3 Laghi

Venerdì mattina la Prefettura non ha dato il permesso al Gs Odolese per la manifestazione di domenica. Doccia fredda sull'organizzazione (9)

Eventi

<<Aprile 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia